Prima Pagina
La sanità delle persone
domenica, 09 agosto 2020



La sanità delle persone 

 
di Gero Grassi
 
Torno ad occuparmi di sanità dopo essere stato per 3 legislature nella Commissione Affari Sociali della Camera, della quale, al tempo dei Governi Berlusconi e Monti (2008-2013) sono stato Vicepresidente.
Non posso dimenticare che arrivato alla Camera, il mio primo intervento in Aula riguardo’ il tema del Papilloma Virus (tumore del collo dell’utero), affrontato con grande competenza dal Ministro della Salute Livia Turco, persona alla quale sono amichevolmente legato e dalla quale ho imparato molto.
Sono stato Responsabile Nazionale Sanità’ del Partito Democratico con Veltroni segretario ed ho imparato tanto da un grande Primario del Policlinico Gemelli di Roma, l’amico Beppe Fioroni, già Ministro della Pubblica Istruzione.
La mia più grande soddisfazione in sanità è stata l’approvazione della legge sul ‘Dopo di noi’ durante il Governo Renzi, legge da me proposta e finalizzata ad assicurare futuro si disabili dopo la morte dei genitori. Una legge sulla quale c’è l’impronta umanitaria di Livia Turco che ho fortemente voluto e visto approvare, con unanime consenso dai Parlamento.
Nella legislatura in corso, Governo Conte, nonostante la mia assenza, il Parlamento ha approvato la mia legge sull’Utilizzo del corpo umano ai fini della Ricerca Scientifica che ho curato per anni.
Torno alla sanità, prevista dall’art. 32 della Costituzione ed attuata con la legge 833 del 1978, voluta dalla mia amica Morotea Tina Anselmi, donna eccezionale la cui azione politica è stata orientata sempre alla sacralità della persona.
Torno in sanità per scelta del Presidente della Giunta Regionale pugliese Michele Emiliano, del Presidente del Consiglio Regionale della Puglia Mario Loizzo, del Responsabile Sanità della Regione Puglia Vito Montanaro e per volontà di un giovane eccezionale dalle grandi doti umane, l’amico Roberto Speranza, attuale Ministro della Salute, con il quale per anni in Parlamento ho guidato il Gruppo del Partito Democratico. Roberto da Capogruppo, io da Vicecapogruppo.
Accanto alla Sanità, continuerò ad occuparmi dei Progetti ‘Moro’ del Consiglio Regionale della Puglia, voluti da Mario Loizzo, che interessano oltre 100 scuole pugliesi, 300 docenti e migliaia di studenti.
Analogamente intendo dirigere il Corso ‘Sono Stato io’, voluto dal Dirigente Scolastico dell’Istituto ‘De Viti-De Marco’ di Triggiano Michelino Valente ed ancora una volta da Mario Loizzo, corso biennale per docenti che hanno aderito nel numero di 300.
Coniugare Sanità e Scuola sara’ bellissimo
perché entrambi i settori vedono centrale la figura della persona tanto cara ad Aldo Moro che il 3 novembre 1941, durante la guerra ed in epoca Fascista, nella sua prima lezione all’Universita’ di Bari, affermò’: ‘La persona prima di tutto’.
Grazie dal cuore a quanti mi hanno fatto gli auguri per il prestigioso incarico di Presidente dell’Istituto Oncologico di Bari e a quanti vorranno affiancarmi in questo percorso, al fine di umanizzare la sanità e tenere sempre al centro il paziente.
 
 
<< Inizio < Prec 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ > Fine >>

Risultati 7 - 9 di 3849


Attività Parlamentare

Attività della Cameraimage

L'attività parlamentare dell'Onorevole Gero Grassi, vice Presidente gruppo PD CameraLeggi tutto

Attività Legislativa

Progetti di Leggeimage

Interventi su progetti di legge in Assemblea e nella XII Commissione Leggi tutto

Mass Media

Rassegna Stampaimage

Rassegna stampa, interviste e articoli pubblicati da riviste, quotidiani, periodici e siti web Leggi tutto

Presentazione del libro

"Aldo Moro: La verità negata"
III Edizione
di Gero Grassi

Leggi tutto

Brochure "Aldo Moro: per ricordare"

Leggi tutto


"Moro vive" a cura di Gero Grassi - Consiglio Regionale della Puglia
Leggi tutto

"Aldo Moro e la Puglia – Atti del Convegno 24 settembre 2016"

di Gero Grassi

Leggi tutto

Presentazione dello studio

Aldo Moro:
Il Partito Demo-
cratico vuole la
verità

Quarta edizione
Aprile 2017

Leggi tutto

Rapimento ed omicidio di Aldo Moro

01 Atti
Atti ufficiali dell'omicidio dei cinque uomini della scorta e del rapimento ed omicidio di Moro

02 Rassegna Stampa
In ordine decrescente, tutti i giornali dal 16 Marzo 1978 ad oggi ed alcuni precedenti

03 Documentazione
Atti diversi, lettere, documenti, lettere dei brigatisti

04 Galleria fotografica
Foto dell'on. Aldo Moro e dintorni

05 Contributi audio e video
Interventi dell'on. Aldo Moro e su Aldo Moro

06 Bibliografia
Libri di Aldo Moro e su Aldo Moro

07 Biografia di Aldo Moro
Dalla nascita alla morte

08 Manifestazioni dell’on. Gero Grassi
Tutti gli eventi su Aldo Moro dal gennaio 2014 ad oggi

09 Galleria fotografica
Foto dell'on. Gero Grassi
manifestazioni su Aldo Moro

10 Contributi audio e video
Interventi dell'on. Gero Grassi su Aldo Moro

11 Pubblicazioni
Alcuni libri su Aldo Moro curati da Gero Grassi

12 The Moro Files Gero Grassi
5 puntate televisive con la storia di Aldo Moro
Byoblu.com

13 Mostra "Moro Vive"
Bari: Fiera del Levante. 10.09.2018

14 Mostra "Moro Costituente"
Viterbo: 11.09.2018

15 Mostra "Moro per ricordare"
Bari: Consiglio Regionale Puglia 11 marzo 2019

mod_vvisit_counterCi hanno visitato in:6403499

Vetrina su Aldo Moro: Scritti Evidenziati

IL GIORNO: 6 gennaio 1978
ARTICOLO NON PUBBLICATO TROVATO NELL’AUTO DI MORO:
Giudizi americani sulla politica italiana di Aldo Moro

SERVIZI SEGRETI ITALIA: 18 febbraio 1978
‘Beirut. Operazione terrorista programmata. Telegramma segreto’
Colonnello Stefano Giovannone (Fonte 2000)

LA REPUBBLICA: 10 maggio 1978
‘Undici colpi al cuore’ di Miriam Mafai

IL MANIFESTO: 10 maggio 1978
‘Ora è accaduto’ di Luigi Pintor

LOTTA CONTINUA: 22 giugno 1978
‘Un assassino al Quirinale?’

IL CORRIERE DELLA SERA: 9 maggio 1979
‘Delitto di abbandono’ di Carlo Bo

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO: 9 maggio 1980
‘La figlia ricorda’ di Maria Fida Moro

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO: 22 novembre 1980
‘Ecco il tesoro di mio padre’ di Maria Fida Moro

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO: 3 febbraio 1981
‘Difendiamo la figlia di un condannato a morte’ di Giuseppe Giacovazzo

LEONARDO ON. SCIASCIA: 3 febbraio 1982
‘Lettera dopo liberazione Generale USA Dozier’

 

FAMIGLIA CRISTIANA: 14 marzo 1982
‘Quel giorno in via Fani per me finì il mondo’ di Maria Fida Moro
‘Quegli anni di piombo e di sangue’ di Franca Zambonini
‘Un terribile fantasma per il Paese’ di Leonardo Sciascia

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO: 28 aprile 1982
‘La penna, la tessera e la testa’ di Giuseppe Giacovazzo

LEONARDO ON. SCIASCIA: 22 giugno 1982
‘Riflessioni sulla I Commissione Moro’

FRANCO BONISOLI (Brigate Rosse): 16 marzo 1985
‘Intervista a cura di Salvatore Bussu’

ALBERTO FRANCESCHINI (Brigate Rosse): 22 agosto 1986
‘Lettera di pentimento’ a Maria Fida Moro

ELEONORA CHIAVARELLI MORO: 9 gennaio 2006
‘Testamento con lettera ai figli’

LA STAMPA: 16 gennaio 2006
‘Dalla Chiesa cancellato dalla lista P2’ di Francesco Cossiga

PANORAMA: 21 marzo 2012
‘Le divisioni in casa non aiutarono mio padre’ di Giovanni Fasanella

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO: 31 ottobre 2014
‘La Renault 4 racconta molte verità sulla fine di Moro’ di Gero Grassi

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO: 18 aprile 2015
‘L’Arma conosceva il luogo della prigione’ di Gero Grassi.

GERO ON. GRASSI: 15 settembre 2015
‘Appunti su materiale Fondazione Spadolini di Firenze’

MARTIN ON. SCHULZ: 24 febbraio 2016
‘Intervento all’Unione Europea per intitolazione Sala Aldo Moro’