IL CORRIERE DEL MEZZOGIORNO - Cure, Berlusconi ripropone il ticket agli italiani PDF Stampa

di GERO GRASSI*

Ci eravamo illusi che il Governo Berlusconi potesse fare tentativi seri per migliorare la sanità ereditata dal precedente Governo e invece subito arriva la smentita.

L’emendamento 60.02 del Governo in carica definisce l’abolizione per il 2009 del ticket sulla specialistica. In realtà non è così.

Il Governo Prodi nel 2008 aveva reperito le risorse finanziarie per coprire l’onere relativo alla spesa di 834 milioni di euro, invece il Governo Berlusconi stanzia solo 50 milioni di euro per il 2009, delegando alle Regioni la ricerca dei restanti 784 milioni di euro.

Le indicazioni su come reperire tale somma prevedono che 7 milioni di euro siano ricavati dalla riduzione dei compensi dei direttori generali ASL, direttori sanitari, amministrativi, 70 milioni di euro dalla riduzione dei compensi degli organismi politici e amministrativi, la restante somma attraverso la partecipazione dei cittadini alla spesa sanitaria.

Ecco dunque che i cittadini italiani oltre ad aver visto ridurre gli stanziamenti per la sanità di 5 milioni di euro per gli anni 2010 e 2011, assistono alla vanificazione del Patto per la Salute del 2006 che consentiva una gestione integrata tra Governo e soggetti interessati al Servizio Sanitario Nazionale favorendo il controllo sulla spesa sanitaria.

Il ticket in realtà non è stato abolito, ma torna a gravare sui cittadini italiani in forma più subdola e latente. I cittadini italiani meritano informazione e conoscenza di quelle che sono le logiche sottese alle varie decisioni prese dal Governo Berlusconi.

Si dimentica spesso che governare è un servizio che la classe politica offre nei confronti della comunità nazionale e non è un affare di pochi. La sanità è un ambito che si confronta con la vita di tutti i cittadini e ridurre i servizi e la qualità degli stessi significa anche mettere in pericolo più vite.

* Vicepresidente Commissione Affari Sociali

 

Articoli correlati

Presentazione del libro

"Aldo Moro: La verità negata"
III Edizione
di Gero Grassi

Leggi tutto

Brochure "Aldo Moro: per ricordare"

Leggi tutto


"Moro vive" a cura di Gero Grassi - Consiglio Regionale della Puglia
Leggi tutto

"Aldo Moro e la Puglia – Atti del Convegno 24 settembre 2016"

di Gero Grassi

Leggi tutto

Presentazione dello studio

Aldo Moro:
Il Partito Demo-
cratico vuole la
verità

Quarta edizione
Aprile 2017

Leggi tutto

Rapimento ed omicidio di Aldo Moro

01 Atti
Atti ufficiali dell'omicidio dei cinque uomini della scorta e del rapimento ed omicidio di Moro

02 Rassegna Stampa
In ordine decrescente, tutti i giornali dal 16 Marzo 1978 ad oggi ed alcuni precedenti

03 Documentazione
Atti diversi, lettere, documenti, lettere dei brigatisti

04 Galleria fotografica
Foto dell'on. Aldo Moro e dintorni

05 Contributi audio e video
Interventi dell'on. Aldo Moro e su Aldo Moro

06 Bibliografia
Libri di Aldo Moro e su Aldo Moro

07 Biografia di Aldo Moro
Dalla nascita alla morte

08 Manifestazioni dell’on. Gero Grassi
Tutti gli eventi su Aldo Moro dal gennaio 2014 ad oggi

09 Galleria fotografica
Foto dell'on. Gero Grassi
manifestazioni su Aldo Moro

10 Contributi audio e video
Interventi dell'on. Gero Grassi su Aldo Moro

11 Pubblicazioni
Alcuni libri su Aldo Moro curati da Gero Grassi

12 The Moro Files Gero Grassi
5 puntate televisive con la storia di Aldo Moro
Byoblu.com

13 Mostra "Moro Vive"
Bari: Fiera del Levante. 10.09.2018

14 Mostra "Moro Costituente"
Viterbo: 11.09.2018

15 Mostra "Moro per ricordare"
Bari: Consiglio Regionale Puglia 11 marzo 2019

mod_vvisit_counterCi hanno visitato in:4831940