A051-A130 PDF Stampa

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
          VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LI

A051-71

1976
1977
1978
1979

Commissione Moro

Senato Repubblica e
Camera Deputati

Volume XII - Fascicolo 2 (pag. 5)
Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- rapporti giudiziari del reparto operativo dei Carabinieri di Milano, con allegati (denuncia in stato di arresto di Lauro Azzolini, Nadia Mantovani, Franco Bonisoli, Paolo Sivieri, Antonio Savino, Biancamelia Sivieri, Domenico Gioia, Maria Russo, Flavio Amico; scoperta dei “covi” di via Montenevoso, via Olivari e via Pallanza; tipografia di via Buschi) (pag. 9)

Volume XII - Fascicolo 3 (pag. 325)
Tribunale di Milano:
- ordinanza di rinvio a giudizio del G.I. Gerardo D’Ambrosio del 23 aprile 1977 relativa al procedimento penale contro Giustino De Vuono, Carlo Fioroni ed altri (sequestro e omicidio di Carlo Saronio) (pag. 328)

Corte d’assise di Milano:
- sentenza del 2 febbraio 1979 relativa al procedimento penale contro Giustino De Vuono, Carlo Fioroni ed altri (sequestro e omicidio di Carlo Saronio) (pag. 389)

Volume XII - Fascicolo 4 (pag. 497)
Tribunale di Roma:
- atti relativi agli imputati Lauro Azzolini e Franco Bonisoli trasmessi dal G.I. di Milano a seguito della sentenza della Corte di Cassazione che ha dichiarato la competenza per territorio del Tribunale di Roma (pag. 503)

Volume XII - Fascicolo 5 (pag. 699)
Tribunale di Roma:
- atti relativi all’imputato Domenico Gioia trasmessi dal G.I. di Milano a seguito della sentenza della Corte di Cassazione che ha dichiarato la competenza per territorio del Tribunale di Roma (pag. 705)

Volume XII - Fascicolo 6 (pag. 917)
Tribunale di Roma:
- stralcio del procedimento penale n. 2286/76° - 129/77 Reg. Gen. Del Tribunale di Venezia (Fabrizio Pelli) (pag. 919)

Volume XIII (pag. 967)
Tribunale di Roma:
- stampa quotidiana e periodica (pag. 969)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A052-72

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LII

Procedimento penale relativo al rapimento di Aldo Moro e alla uccisione della sua scorta:

Procura generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma:
- avocazione del procedimento in data 29 aprile 1978 (pag. 5)
- requisitoria del sostituto procuratore generale Guido Guasco, in data 13 dicembre 1979 (pag. 6)
- requisitoria del sostituto procuratore generale Nicolò Amato, in data 19 novembre 1980 (pag. 206)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- ordinanza di rinvio a giudizio e sentenza istruttoria di proscioglimento del G.I. Ernesto Cudillo, in data 15 gennaio 1981 (pag. 492)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A053-72

 

 

1980
1981

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LIII

Tribunale di Roma:
- ordinanza di rinvio a giudizio e sentenza istruttoria di proscioglimento del giudice istruttore Ferdinando Imposimato in data 28 marzo 1980 relative al procedimento penale contro Amato Osvaldo ed altri (stralcio) (pag.5)

Tribunale di Roma:
- ordinanza di rinvio a giudizio e sentenza istruttoria di proscioglimento del giudice istruttore Francesco Amato in data 30 marzo 1981 relative al procedimento penale contro Augustoni Sergio ed altri (pag. 119)

Cap. I: Svolgimento del processo - Richieste del pubblico ministero - Estradizione - Alcune osservazioni (pag. 151)

Cap. II: ‘Potere operaio’ - Suoi livelli palese e occulto - Convegno di Roma - Vicende - Convegno di Rosolina (pag. 181)

Cap. III: L’evoluzione dell’‘Autonomia’ - Documentazione - Stampa e radio dell’’Autonomia’ (pag. 321)

Cap. IV: Sviluppo dell’eversione armata e delle sue strutture politiche e militari (pag. 455)

Cap. V: Rapporti e coordinamento tra gli organismi politico-militari - Rete organizzativa (pag. 891)

Cap. VI: Contatti e collegamenti con forze eversive straniere (pag. 1063)

Cap. VII: Reati associativi - Riepilogo delle posizioni dei singoli imputati - Dispositivo (pag. 1101)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A054-1        

VIII LEGISLATURA

Documento XXIII, n. 5 - Volume LIV

  26.11.1981 Commissione
Moro
Tribunale Roma Processo Moro-bis: requisitoria del Pubblico Ministero Nicolò Amato nel procedimento penale contro Arreni Renato, Andriani Norma, Balzerani Barbara ed altri (pag. 5)
  12.01.1982 Commissione
Moro
Tribunale Roma   Ordinanza del magistrato Ferdinando Imposimato di rinvio a giudizio e sentenza istruttoria di proscioglimento nel procedimento penale contro Arreni, Andriani, Balzerani, Bella, Braghetti, Brioschi, Brogi, Cacciotti, Capitelli, Cavani, Cianfanelli, Conisti, De Luca A., De Luca R., Faranda, Fiore, Gallinari, Giordano, Guagliardo, Iacomino, Iannelli, Innocenzi, Lagna, Libera, Ligas, Loiacono, Maj, Marigo, Micaletto, Moretti, Morucci, Musarella, Nanni, Nicolotti, Pacchiarotti, Padula, Pancelli, Peci, Personè, Petricola, Piccioni, Piunti, Ponti, Ricciardi, Santarelli, Savasta, Seghetti, Stroppolatini, Vanzi, Zanardelli e Zanetti (pag. 77)
  12.01.1982 Commissione
Moro
Tribunale Roma   Imputati e capi di imputazione(pag. 83)
  12.01.1982 Commissione
Moro
Tribunale Roma   Parte I: Svolgimento del processo (pag. 199)
  12.01.1982 Commissione
Moro
Tribunale Roma   Parte II: I motivi della decisione
  • Cap. I: Le prove (pag. 239)
  • Cap. II: Gli interrogatori (pag. 240)
  • Cap. III: Le confessioni e le chiamate di correo (pag. 242)
  • Cap. IV: Le perizie in generale (pag. 243)
  • Cap. V: Le perizie balistiche (pag. 244)
  • Cap. VI: La perizia grafica (pag. 254)
  • Cap. VII: La perizia dattilografica (pag. 256)
  • Cap. VIII: Le perizie medico-legali (pag. 259)
  • Cap. IX: La perizia tecnica sui documenti (pag. 260)
  • Cap. X: La perizia sui timbri (pag. 261)
  • Cap. XI: Le ricognizioni personali. Le ricognizioni fotografiche (pag. 263)
  • Cap. XII: Via Silvani - collegamenti con gli imputati, i reati e le altre basi B.R. (pag. 265)
  • Cap. XIII: Via Pesci (pag. 277)
  • Cap. XIV: Cornelia - collegamenti con gli imputati e i singoli reati (pag. 282)
  • Cap XV: La banda armata. Le Brigate Rosse (pag. 283)
  • Cap. XVI: Collegamenti delle B.R. con altre organizzazioni terroristiche (pag. 286)
  • Cap. XVII: Collegamenti delle B.R. con l’estero (pag. 292)
  • Cap. XVIII: Struttura delle B. R. - Responsabilità dei componenti gli organismi di vertice delle B. R. per i singoli reati commessi dalla banda - Responsabilità dei componenti la Colonna Romana - Organizzatori - Partecipanti (pag. 327)
  • Cap. XIX: La Colonna Romana - Genesi - Sviluppi - Situazione attuale delle B. R. (pag. 345)
  • Cap. XX: I singoli fatti. Loro attribuibilità alle B. R. (pag. 361)
  • Cap. XXI: Attentato incendiario all’autovettura di Vittorio Ferrari (pag. 362)
  • Cap. XXII: Tentato omicidio di Valerio Traversi (pag. 363)
  • Cap. XXIII: Lesioni personali a Emilio Rossi (pag. 368)
  • Cap. XXIV: Attentato a Remo Cacciafesta (pag. 369)
  • Cap. XXV: Attentato a Mario Perlini (pag. 370)
  • Cap. XXVI: Attentato a Publio Fiori (pag. 372)
  • Cap. XXVII: Omicidio di Riccardo Palma (pag. 373)
  • Cap. XXVIII: Omicidio di Oreste Leonardi, Francesco Zizzi, Raffaele Iozzino, Domenico Ricci e Giulio Rivera. Tentato omicidio di Alessandro Marini. Sequestro e omicidio di Aldo Moro (pag. 375)
  • Cap. XXIX: Attentati alla caserma Talamo e dell’autovettura di Salvatore Tinu (pag. 384)
  • Cap. XXX: Attentato a Girolamo Mechelli (pag. 386)
  • Cap. XXXI: Omicidio di Girolamo Tartaglione (pag. 387)
  • Cap. XXXII: Attentato alla volante IV di Garofalo Vincenzo e D’Inga Ugo, alle autovetture di Sarno Mariangela e Strippoli Francesco (pag. 395)
  • Cap. XXXIII: Sequestro e rapina di Riziero Ferretti (pag. 402)
  • Cap. XXXIV: Attentato agli agenti di P.S. Giuseppe Rainone e Gaetano Pellegrino, scorta dell'onorevole Galloni (pag. 404)
  • Cap. XXXV: Rapina autovetture dei carabinieri in un garage di via Salaria (pag. 411)
  • Cap. XXXVI: Omicidio di Italo Schettini (pag. 413)
  • Cap. XXXVII: Attentato a Gaetano Pecora (pag. 419)
  • Cap. XXXVIII: Rapina di Piazza Nicosia. Omicidio di Antonio Mea e Piero Ollanu. Tentato omicidio di Vincenzo Ammirata (pag. 423)
  • Cap. XXXIX: Omicidio di Antonio Varisco (pag. 432)
  • Cap. XL: Rapine di autovetture in via Magnaghi e in via Chisimaio (pag. 441)
  • Cap XLI: Tentato omicidio di Michele Tedesco (pag. 445)
  • Cap. XLII: Omicidio di Michele Granato (pag. 450)
  • Cap. XLIII: Omicidio di Domenico Taverna (pag. 458)
  • Cap. XLIV: Omicidio di Mariano Romiti (pag. 464)
  • Cap. XLV: Omicidio di Vittorio Bachelet (pag. 468)
  • Cap. XLVI: Rapina in danno della Banca Nazionale delle Comunicazioni - Ministero Trasporti (pag. 478)
  • Cap. XLVII: Omicidio di Girolamo Minervini (pag. 484)
  • Cap. XLVIII: Sequestro di Savino Digiacomantonio (pag. 494)
  • Cap. XLIX: Tentato omicidio di Pericle Pirri (pag. 496)
  • Cap. L: Tentato omicidio in danno di Domenico Gallucci (pag. 499)
  • Cap. LI: Porto e detenzione di armi rinvenute il 27 dicembre 1979 a Paolo Santini, Marino Palloto e Marrone Bruno. Ricettazione pistole sottratte alle guardie di P.S. Leonardo, Morelli e Mauriello. Porto e detenzione di armi Arreni, Braghetti, Ricciardi e Zanetti (pag. 503)
  • Cap. LII: Le posizioni dei singoli imputati (pag. 505)
  • Indice (pag. 749).
[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A055-86

 

 

1979
1980
1981
1982

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LV


Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione: atti del procedimento penale n. 175/81 contro Giovanni Senzani ed altri (Moroter)

Volume III - Fascicolo 1 (pag. 5)
Procura della Repubblica di Firenze:
- interrogatori ed esame grafico di Giovanni Senzani del 21 e 22 marzo 1979; comunicazione giudiziaria a carico di Giovanni Senzani in data 24 marzo 1979 (pag. 13)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Mario Scialoja del 29 dicembre 1980 (articolo pubblicato sull’Espresso del 28 dicembre 1980 dal titolo ‘D’Urso come Moro?’) (pag. 28)
- interrogatorio di Giampaolo Bultrini del 1° gennaio 1981 (intervista con le BR pubblicata dall’Espresso - sequestro D’Urso) (pag. 30)
- interrogatorio di Mario Scialoja del 2 gennaio 1981 (intervista con le BR pubblicata dall’Espresso - sequestro D’Urso) (pag. 38)
- interrogatori di Giampaolo Bultrini del 3 e del 7 gennaio 1981 (Giovanni Senzani) (pag. 53)
- interrogatori di Mario Scialoja dell’8 gennaio 1981 (Giovanni Senzani) (pag. 62)
- interrogatori, in data 12 gennaio 1981, di alcuni detenuti del carcere di Trani (rivolta nel carcere di Trani - sequestro D’Urso) (pag. 75)

Procura della Repubblica di Palmi:
- interrogatori, in data 13 gennaio 1981, di alcuni detenuti del carcere di Palmi e atti relativi (sequestro D’Urso) (pag. 128)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- interrogatori, in data 11 febbraio 1981, di alcuni detenuti del carcere di Trani (rivolta nel carcere di Trani - sequestro D’Urso) (pag. 174)
- interrogatorio di Giampaolo Bultrini del 17 febbraio 1981, con allegati (Giovanni Senzani) (pag. 187)
- interrogatorio di Mario Scialoja del 17 febbraio 1981, con allegati (Giovanni Senzani) (pag. 191)
- interrogatorio di Giorgio Baumgartner del 20 febbraio 1981 (pag. 204)
- interrogatorio di Luigi De Santis del 20 febbraio 1981 (pag. 206)
- interrogatorio di Luciano Nieri del 21 febbraio 1981 (pag. 209)
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 10 aprile 1981 (pag. 221)
- interrogatorio di Mario Moretti del 10 aprile 1981 (pag. 223)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Antonio Di Sabbato del 22 e del 29 giugno 1981, con allegati (pag. 237)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- interrogatori di Antonio Ginestra del 15 e del 21 luglio 1981 (pag. 249)
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 22 luglio 1981 (sequestro D’Urso - omicidio Galvaligi) (pag. 263)
- interrogatorio di Antonio Ginestra del 7, 10 e 19 agosto 1981 (composizione della colonna romana all’epoca del sequestro Moro) (pag. 270)
- interrogatorio di Oreste Strano del 10 settembre 1981 ( sequestro D’Urso) (pag. 290)
- interrogatorio di Daniel Gilles del 17 settembre 1981 (pag. 292)
- interrogatorio di Giuseppe Giannelli del 21 settembre 1981 (pag. 294)
- interrogatorio di Renato Di Sabbato del 12 ottobre 1981 (pag. 310)
- interrogatori di Antonio Ginestra del 16, 17, 18 e 20 novembre 1981 (pag. 319)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatori di Antonio Ginestra del 22 dicembre 1981 (pag. 333)
- interrogatorio di Loredana Marrari del 24 dicembre 1981 (pag. 336)
- interrogatorio di Roberto Paolucci del 28 dicembre 1981 (pag. 340)
- interrogatorio di Claudio Pintori del 28 dicembre 1981 (pag. 346)
- interrogatorio di Saverio Saporita del 28 dicembre 1981 (pag. 347)
- interrogatorio di Natale Stefano Laudenzi del 28 dicembre 1981 (pag. 353)
- interrogatorio di Saverio Saporita del 29 dicembre 1981 (pag. 359)
- interrogatorio di Natale Stefano Laudenzi del 29 dicembre 1981 (pag. 365)

Volume III - Fascicolo 2 (pag. 371)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatori di Antonio Ginestra del 4 gennaio 1982 (pag. 379)
- interrogatorio di Claudio Pintori del 5 gennaio 1982 (pag. 383)
- interrogatorio di Gino Aldi del 9 gennaio 1982 (pag. 386)
- interrogatorio di Stefano Petrella del 10 gennaio 1982 (pag. 392)
- interrogatorio di Pasquale Giuliano del 10 gennaio 1982 (pag. 393)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 10 gennaio 1982 (pag. 394)

Procura della Repubblica di Napoli:
- ordine di cattura a carico di Giovanni Senzani, Marina Petrella ed altri in data 14 luglio 1981 (pag. 397)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatori di Gino Aldi del 10 e 11 gennaio 1982, con allegati (pag. 408)
- interrogatorio di Massimo Buzzatti dell’11 gennaio 1982 (pag. 426)
- interrogatorio di Stefano Petrella dell’11 gennaio 1982 (pag. 428)
- interrogatorio di Ennio Di Rocco dell’11 gennaio 1982 (pag. 433)
- interrogatorio di Pasquale Giuliano del 12 gennaio 1982 (pag. 437)
- interrogatorio di Susanna Berardi del 12 gennaio 1982 (pag. 439)
- interrogatorio di Lino Vai del 12 gennaio 1982 (pag. 441)
- interrogatorio di Franca Musi del 13 gennaio 1982 (pag. 443)
- interrogatori di Gino Aldi del 13 gennaio 1982, con allegati (armi dell’organizzazione, Senzani; Petrella) (pag. 444)
- interrogatorio di Giuseppina De Logu del 13 gennaio 1982 (pag. 449)

Tribunale di Cagliari - Ufficio Istruzione:
- lettera di trasmissione del verbale di interrogatorio di Gino Aldi del 13 gennaio 1982 e relativo verbale (Senzani - Sardegna - Torino) (pag. 450)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Giovanni Senzani del 14 gennaio 1982 (pag. 458)
- interrogatorio di Massimiliano Corsi del 14, 15 e 18 gennaio 1982 (pag. 460)
- interrogatorio di Gino Aldi del 20 gennaio 1982, con allegati (sequestro Cirillo - denaro del riscatto, sequestro Dozier, Stefano Petrella, indagine su Romiti) (pag. 476)
- interrogatorio di Pasquale Giuliano del 20 gennaio 1982 (pag. 491)

Procura della Repubblica di Torino:
- interrogatorio di Massimiliano Corsi del 21 gennaio 1982 (pag. 492)
- interrogatorio di Gino Aldi del 21 gennaio 1982 (pag. 495)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Giuseppina De Logu del 25 gennaio 1982 (pag. 501)
- interrogatorio di Susanna Berardi del 25 gennaio 1982 (pag. 503)
- interrogatorio di Franca Musi del 25 gennaio 1982 (pag. 504)

Procura della Repubblica di Ascoli Piceno:
- interrogatorio di Luciano Farina del 26 gennaio 1982 (pag. 505)
- interrogatorio di Lino Vai del 26 gennaio 1982 (pag. 507)

Procura della Repubblica di Verona:
- lettera di trasmissione di atti (pag. 512)
- verbale di spontanee dichiarazioni testimoniali di Emilia Libera del 30 gennaio 1982 (Brigata Centocelle,Valerio Morucci, Bruno Seghetti, Anna Laura Braghetti, Antonio Savasta) (pag. 513)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Gino Aldi del 31 gennaio 1982 (Natalia Ligas; collegamenti internazionali) (pag. 520)

Procura della Repubblica di Verona:
- lettera di trasmissione di atti in data 3 febbraio 1982 (pag. 524)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 2 febbraio 1982 (Antonio Savasta, Salvatore Ricciardi, Ave Maria Patricola) (pag. 525)

Procura della Repubblica di Verona:
- lettera di trasmissione di atti in data 2 febbraio 1982 (pag. 529)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 1° e del 2 febbraio 1982 (gestione del sequestro Dozier) (pag. 530)
- interrogatorio di Emilia Libera del 2 febbraio 1982 (sequestro Dozier, sequestro Cirillo) (pag. 543)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 3 febbraio 1982 (collegamenti internazionali) (pag. 547)
- interrogatorio di Matilde Carli del febbraio 1982 (pag. 550)

Procura della Repubblica di Verona:
- interrogatorio di Antonio Savasta del 3 febbraio 1982 (armi fornite dall’OLP, omicidio Varisco, sequestro Moro) (pag. 552)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Michele Pigliacelli del 4 febbraio 1982 (pag. 556)
- interrogatorio di Federico Ceccantini del 5 febbraio 1982 (pag. 563)
- interrogatorio di Daniele Bricca del 5 febbraio 1982 (pag. 566)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 5 febbraio 1982, con allegati (attentato di piazza Nicosia) (pag. 567)

Procura della Repubblica di Verona:
- lettera di trasmissione di atti in data 6 febbraio 1982 (pag. 570)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 5 febbraio 1982 (pag. 571)

Procura della Repubblica di Padova:
- lettera di trasmissione di atti in data 13 febbraio 1982 (pag. 573)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 5 febbraio 1982 (movimenti eversivi operanti nel Veneto) (pag. 574)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Antonio Savasta del 7 febbraio 1982 (Loris Scricciolo) (pag. 598)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- interrogatorio di Antonio Savasta dell’ 8 febbraio 1982 (sequestro D’Urso, omicidio Galvaligi) (pag. 602)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Paola Elia dell’8 febbraio 1982 (Loris Scricciolo) (pag. 607)
- interrogatorio di Luigino Scricciolo dell’8 febbraio 1982 (Loris Scricciolo) (pag. 609)
- interrogatorio di Emilia Libera dell’8 febbraio 1982 (sequestro D’Urso, omicidio Galvaligi, attentato De Vita, omicidio Vinci, piazza Nicosia, rapporti internazionali, Loris Scricciolo, sequestro Moro) (pag. 612)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 9 febbraio 1982, con allegati (Luigi Scricciolo) (pag. 623)
- interrogatorio di Paola Maturi del 9 febbraio 1982 (infermiera) (pag. 625)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 9 febbraio 1982 (militanza FAC) (pag. 628)
- interrogatorio di Giovanni Marceddu del 9 febbraio 1982 (pag. 632)
- interrogatorio di Francesco Caviglia del 9 febbraio 1982 (pag. 638)
- interrogatorio di Tiziana Morganti del 9 febbraio 1982 (pag. 639)
- interrogatorio di Emilia Libera del 9 febbraio 1982 (rapporti internazionali) (pag. 641)
- documento BR/PCC datato 27 dicembre 1981 (pag. 644)

Volume III - Fascicolo 3 (pag. 651)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Luigino Scricciolo del 10 febbraio 1982 (Loris Scricciolo) (pag. 659)
- interrogatorio di Fabio Raccosta del 10 gennaio 1982 (pag. 661)
- interrogatorio di Giorgio Baciocchi del 10 febbraio 1982 (pag. 663)
- interrogatorio di Carlo Giommi del 10 febbraio 1982 (pag. 665)
- interrogatorio di Silvano Favi del 10 febbraio 1982 (pag. 667)

Procura della Repubblica di Padova:
- interrogatorio di Antonio Savasta del 10 febbraio 1982 (‘struttura di cerniera’, ‘progetto Metropolis’,Hyperion) (pag. 669)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Odorisio Perrotta dell’11 febbraio 1982 (pag. 678)
- interrogatorio di Ottaviano Pezzetta dell’11 febbraio 1982 (pag. 680)
- interrogatorio di Massimiliano Corsi del 12 febbraio 1982 (rapine al CNEN e alla SIP) (pag. 684)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 2 febbraio 1982 (pag. 689)

Procura della Repubblica di Montepulciano:
- interrogatorio di Antonio Savasta del 12 febbraio 1982 (base BR in zona Chianciano Scalo) (pag. 693)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 14 febbraio 1982 (pag. 697)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 14 e 15 febbraio 1982, con allegati (rapine alla BNL, al CNEN e alla SIP, Lanfranco Pace; Metropoli, armi provenienti dal Medio Oriente) (pag. 698)

Tribunale di Cagliari - Ufficio Istruzione:
- lettera di trasmissione di atti in data 15 febbraio 1982 (pag. 711)
- interrogatori di Gino Aldi del 13 e 29 gennaio 1982, con allegati (Sardegna) (pag. 712)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 16 febbraio 1982 (Anna Laura Braghetti; Giovanni Senzani; sequestro D’Urso; omicidio Galvaligi) (pag. 735)
- interrogatorio di Massimiliano Corsi del 16 febbraio 1982, con allegati (pag. 740)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 17 febbraio 1982 (sequestro D’Urso, sequestro e omicidio di Roberto Peci, rapporti internazionali, sequestro Romiti, attentato alla sede DC all’Eur, attentato a Capriotti) (pag. 746)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Manuela Villimburgo del 18 febbraio 1982 (pag. 761)
- interrogatorio di Alberto Denti del 18 febbraio 1982 (pag. 762)
- interrogatorio di Enrico Villimburgo del 18 febbraio 1982 (pag. 764)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 19 febbraio 1982, con allegati (sequestro Cirillo, sequestro Siola,motivi della dissociazione delle B.R.) (pag. 765)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 19 e 20 febbraio 1982 (collegamenti internazionali, piazza Nicosia) (pag. 773)
- interrogatorio di Federico Ceccantini del 20 febbraio 1982 (Loris e Luigi Scricciolo) (pag. 783)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Marcello Basili del 20 febbraio 1982, con allegati (pag. 787)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 22 febbraio 1982 (rapporti internazionali ­Luigi Scricciolo) (pag. 794)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- interrogatorio di Daniela Bricca del 22 febbraio 1982 (riunioni del fronte logistico ­base vicino Chiusi, rapporti internazionali) (pag. 803)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Maria Grazia Biancone del 22 febbraio 1982 (pag. 810)
- interrogatorio di Marcello Basili del 23 febbraio 1982, con allegati (pag. 817)
- interrogatorio di Roberto Di Mitrio del 23 febbraio 1982, (pag. 822)
- interrogatorio di Roberta Romanzi del 23 febbraio 1982 (pag. 824)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 24 febbraio 1982 (sequestro e uccisione di Roberto Peci, Senzani) (pag. 832)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 24 febbraio 1982 (pag. 837)
- interrogatorio di Luciano Sbraga del 24 febbraio 1982 (pag. 839)
- interrogatorio di Luigino Scricciolo del 25 febbraio 1982 (rapporti internazionali) (pag. 843)
- interrogatorio di Paola Elia del 25 febbraio 1982 (rapporti internazionali, Michael Ledeen) (pag. 848)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Mario Battisti del 25 febbraio 1982 (pag. 852)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- interrogatorio di Silvano Favi del 25 febbraio 1982 (pag. 853)
- confronto tra Loris e Luigino Scricciolo in data 25 febbraio 1982 (rapporti internazionali) (pag. 855)
- confronto tra Federico Ceccantini e Luigi Scricciolo in data 26 febbraio 1982 (viaggio in Grecia) (pag. 858)
- confronto tra Federico Ceccantini e Luigi Scricciolo in data 26 febbraio 1982 (viaggio in Grecia) (pag. 860)
- confronto tra Loris Scricciolo e Paola Elia in data 26 febbraio 1982 (viaggio in Grecia, rapporti internazionali) (pag. 862)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Vittorio Mantelli del 26 febbraio 1982 (pag. 867)
- interrogatorio di Roberto Guarano del 26 febbraio 1982 (pag. 869)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 27 febbraio 1982 (Sardegna, Natalia Ligas, armi) (pag. 870)
- interrogatorio di Bruno Capalti del 28 febbraio 1982 (pag. 874)
- interrogatorio di Emilia Libera del 1° marzo 1982 (rapporti con Loris Scricciolo, ‘L’ape e il comunista’) (pag. 876)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- interrogatorio di Claudio Ruco del 1° marzo 1982 (pag. 880)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 2 marzo 1982, con allegati (pag. 884)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 2 marzo 1982 (pag. 900)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Giuseppe Palamà del 2 marzo 1982 (pag. 903)

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione:
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 3 marzo 1982 (pag. 908)

Procura della Repubblica di Verona:
- lettera di trasmissione di atti (pag. 914)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 3 marzo 1982 (pag. 915)
- interrogatorio di Emilia Libera del 3 marzo 1982 (pag. 920)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Giuseppe Santori del 3 marzo 1982, con allegati (pag. 925)
- confronto fra Loris Scricciolo e Luigi Scricciolo in data 3 marzo 1982 (pag. 930)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A056-72

 

 

1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LVI

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione atti del procedimento penale n. 175/81 contro Giovanni Senzani ed altri (Moro-ter)

Volume III - Fascicolo 4 (pag. 7)
Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Maria Montesi del 4 marzo 1982 (pag. 13)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 4 marzo 1982, con allegati (pag. 15)
- interrogatorio di Paola Amidani del 4 marzo 1982, con allegati (pag. 18)
- interrogatorio di Massimo Tarquini del 4 marzo 1982, con allegati (brigata ospedalieri, brigata Tiburtina) (pag. 23)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Michele Serpico del 6 marzo 1982 (Ministero dei trasporti) (pag. 36)
- interrogatorio di Aldo Luciani del 6 marzo 1982 (pag. 39)
- interrogatorio di Alberto Perfetti del 6 marzo 1982 (Ministero di trasporti) (pag.42)
- interrogatorio di Renato Corpetti del 6 marzo 1982, con allegati (Ministero dei trasporti) (pag. 45)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 6 marzo 1982 (pag. 51)
- interrogatorio di Anna Maria Prosperi del 6 marzo 1982 (pag. 53)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 6 marzo 1982 (pag.56)
- confronto tra Roberto Buzzatti e Giuseppe Santori in data 6 marzo 1982 (pag. 59)
- interrogatorio di Viero di Matteo dell’8 marzo 1982 (Savasta; Gallinari) (pag. 64)
- interrogatorio di Giorgio Benfenati dell’8 mazro 1982, con allegati (pag. 68)
- interrogatorio di Stefano Santini dell’8 marzo 1982, con allegati (pag. 72)
- interrogatorio di Anna Rita Marino dell’8 marzo 1982 (pag. 76)
- interrogatorio di Simonetta D’Ottavi dell’8 marzo 1982 (pag. 79)
- interrogatorio di Nicola Mariani dell’8 marzo 1982, con allegati (pag. 81)
- interrogatorio di Claudio Sabelli del 9 marzo 1982, con allegati (pag. 97)
- interrogatorio di Gabriella Santori del 9 marzo 1982 (pag. 100)
- interrogatorio di Giuseppe Di Biase del 9 marzo 1982 (pag. 102)
- interrogatorio di Ivano Moroni del 9 marzo 1982 (pag. 105)
- interrogatorio di Paolo Cassetta del 9 marzo 1982 (pag. 112)
- interrogatorio di Rosario Rizzuti del 9 marzo 1982 (Anna Laura Braghetti) (pag. 114)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 10 marzo 1982 (Loris Scricciolo, Michael Ledeen, viaggio in USA di sindacalista UIL, collegamenti internazionali) (pag. 120)
- interrogatorio di Paola Elia del 10 marzo 1982 (Loris Scricciolo, Michael Ledeen, collegamenti internazionali) (pag. 128)
- interrogatorio di Vincenzo Fierro del 12 marzo 1982, con allegati (pag. 141)
- interrogatorio di Fausto Carotti del 12 marzo 1982 (pag. 147)
- interrogatori di Walter Di Cera del 14 e 15 marzo 1982 (brigata Centocelle, armi, campagna contro la DC, attentato di piazza Nicosia) (pag. 153)
- interrogatorio di Marcello Basili del 15 marzo 1982, con allegati (pag. 172)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 16 marzo 1982, con allegati (vicende dell’anno 1980) (pag. 191)
- interrogatorio di Marcello Basili del 17 marzo 1982 (pag. 218)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 17 marzo 1982, con allegati (pag. 224)
- interrogatorio di Massimo Tarquini del 17, 18 e 19 marzo 1982, con allegati (pag. 229)

Volume III - Fascicolo 5 (pag. 273)
Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Walter Di Cera del 18 marzo 1982, con allegati (rapina al Ministero dei trasporti) (pag. 279)
- interrogatorio di Daniele Bricca del 30 marzo 1982 (pag. 293)
- interrogatori di Massimo Tarquini del 20, 22, 23 marzo 1982, con allegati (memoria sulla militanza nelle BR dal 1979 all’arresto) (pag. 299)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 23 marzo 1982, con allegati (pag. 384)
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 24 marzo 1982, con allegati (riunioni della direzione strategica; fronte delle carceri Hyperion) (pag. 404)
- interrogatorio di Giovanni Maria Marceddu del 24 marzo 1982 (pag. 410)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 25 marzo 1982 (pag. 414)
- interrogatorio di Federico Ceccarini del 25 marzo 1982 (pag. 418)
- interrogatorio di Daniela Bricca del 25 marzo 1982 (Loris Scricciolo) (pag. 421)
- interrogatorio di Giovanni Maria Marceddu del 25 marzo 1982, con allegati (pag. 425)
- interrogatorio di Paola Amidani del 25 marzo 1982 (pag. 442)
- confronto tra Massimo Tarquini e Paolo Amidanti in data 25 marzo 1982 (pag.443)
- interrogatorio di Marcello Basili del 25 marzo 1982, con allegati (UCC; programma del periodo ‘dopo-Moro’ relativo alla ‘linea di massa’) (pag. 447)
- interrogatorio di Massimo Tarquini del 25 marzo 1982, con allegati (pag. 484)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 25 marzo 1982, con allegati (pag. 494)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 27 marzo 1982 (percorso politico) (pag. 509)
- interrogatorio di Emilia Libera del 28 marzo 1982 (percorso politico) (pag. 520)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 28 marzo 1982, con allegati (preparazione e gestione del sequestro D’Urso - Moretti - Senzani, rivolta nel carcere di Trani, omicidio Galvaligi) (pag. 529)

Volume III - Fascicolo 6 (pag. 557)
Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Giovanni Maria Marceddu del 29 marzo 1982, con allegati (percorso politico) (pag. 561)
- interrogatorio di Emilia Libera del 29 marzo 1982 (percorso politico, sequestro Moro) (pag. 637)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Mauro Magini del 30 marzo 1982 (pag. 650)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatori di Emilia Libera del 30 e 31 marzo 1982 (colonna romana delle B.R.) (pag. 654)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Massimiliano Corsi del 1° aprile 1982 (pag. 677)
- interrogatorio di Roberto Agostini del 1° aprile 1982 (pag. 679)
- verbale di confronto tra Roberto Agolini e Walter Di Cera in data 1° aprile 1982 (pag. 681)
- verbale di confronto tra Roberto Agolini e Antonio Savasta in data 1° aprile 1982 (pag. 683)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatori di Emilia Libera del 1° e del 2 aprile 1982 (pag. 685)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 2 aprile 1982 (pag. 703)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Spartaco Brancali del 3 aprile 1982, con allegati (pag. 708)
- interrogatorio di Elisabetta Ciccolella del 3 aprile 1982 (pag. 711)
- interrogatorio di Emilia Libera del 3 aprile 1982, con allegati (pag. 713)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 5 aprile 1982 (rapporti internazionali) (pag. 727)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 5 aprile 1982, con allegati (sequestro D’Urso - liberazione, omicidio Cinotti, attentato De Vita) (pag. 732)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 5 aprile 1982, con allegati (pag. 745)
- interrogatorio di Emilia Libera del 5 aprile 1982, con allegati (pag. 747)
- interrogatorio di Dario Santilli del 6 aprile 1982 (pag. 730)
- interrogatorio di Irina Di Giulio del 6 aprile 1982 (pag. 753)
- interrogatorio di Eros Salustri del 6 e 7 aprile 1982 (pag. 755)
- stralci del resoconto stenografico delle dichiarazioni rese alla Commissione parlamentare d’inchiesta sulla strage di via Fani, sul sequestro e l’assassinio di Aldo Moro e sul terrorismo in Italia da Antonio Savasta nella seduta del 6 -7 aprile 1982 (pag. 758)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A057-72

 

 

1979
1980
1981
1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LVII

Tribunale di Roma-Ufficio istruzione: atti del procedimento penale n. 175/81 contro Giovanni Senzani ed altri (Moro-ter)

Volume VI - Fascicolo 1 (pag. 5)
Procura della Repubblica di Firenze:
- esame di Roberto Michelucci del 20 marzo 1979 (pag. 12)
- esame di Marco Paladini del 20 marzo 1979 (pag. 13)
- esame di Giovanni Negri del 22 marzo 1979 (pag.14)
- esame di Margherita Caruso del 23 marzo 1979 (pag. 17)
- esame di Bruno Razzanelli del 24 marzo 1979 ( pag. 19)

Procura della Repubblica di Roma:
- esame di Dante Di Prospero del 13 dicembre 1980 (Giovanni D’Urso) (pag. 21)
- esame di Guido Pellicella del 13 dicembre 1980 (Giovanni D’Urso) (pag. 23)
- esame di Michele Cutillo del 13 dicembre 1980 (Giovanni D’Urso) (pag. 25)
- esame di Carmine Ricchezza del 13 dicembre 1980 (Giovanni D’Urso) (pag. 27)
- esame di Rocco Guglielmi del 13 dicembre 1980 (Giovanni D’Urso) (pag. 29)
- esame di Paolo Lantieri del 13 dicembre 1980 (Giovanni D’Urso) (pag. 30)
- esame di Domenico Maurizi del 13 dicembre 1980 (Giovanni D’Urso) (pag. 32)
- esame di Antonio Antonini del 13 dicembre 1980 (Giovanni D’Urso) (pag. 34)
- esame di Carlo Sarzana del 13 dicembre 1980, con allegati (Giovanni D’Urso) (pag. 36)
- esame di Franca Manola del 13 dicembre 1980 (moglie di Giovanni D’Urso) (pag. 41)
- esame di Lorena D’Urso del 13 dicembre 1980 (figlia di Giovanni D’Urso) (pag. 44)
- esame di Franca Manola del 15 dicembre 1980 (pag. 46)
- esame di Caterina Saccucci del 15 dicembre 1980 (Giovanni D’Urso) (pag. 48)
- esame di Salvatore Zhara Buda del 16 dicembre 1980 (capo di gabinetto del Ministro della giustizia - telefonate BR) (pag. 50)
- interrogatorio di Franco Fanciosi del 17 dicembre 1980 (pag. 52)
- esame di Mario Scialoja del 29 dicembre 1980 (articolo pubblicato dall’Espresso del 28 dicembre 1980 dal titolo ‘D’Urso come Moro?’) (pag. 54)
- esami di Nello Ajello del 30 dicembre 1980 e del 31 gennaio 1981 (intervista di un brigatista sul sequestro D’Urso) (pag. 56)
- esame di Mario Scabuzzi del 30 dicembre 1980 (pag. 59)
- esame di Livio Zanetti del 1° gennaio 1981 (intervista di un brigatista sul sequestro D’Urso) (pag. 61)
- esame di Edoardo Pompili del 5 gennaio 1981 (pag. 65)
- esame di Franca Manola del 5 gennaio 1981, con allegati (pag. 66)
- esame di Manuela Fontana del 7 gennaio 1981 (pag. 69)

Procura della Repubblica di Firenze:
- esame di Gianfranco Bettin del 10 gennaio 1981 (Enrico Fenzi, Giovanni Sanzani) (pag. 71)
- esame di Anna Fenzi del 10 gennaio 1981, con allegati (moglie di Giovanni Sanzani) (pag. 75)
- esame di Antonio Carbonaro del 10 gennaio 1981, con allegati (Giovanni Senzani) (pag. 92)
- esame di Giovanni Negri del 10 gennaio 1981 (pag. 115)
- esame di Francesco Alfarano del 10 gennaio 1981 (Giovanni Senzani) (pag. 116)
- esami di Roberto De Vita del 10 e 12 gennaio 1981, con allegati (Giovanni Senzani) (pag. 118)
- esame di Giovanna Ceccatelli del 12 gennaio 1981 (Giovanni Senzani) (pag125)
- esame di Giampaolo Barbi del 12 gennaio 1981 (reperibilità di Giovanni Senzani) (pag. 127)
- esame di Piernicola Marasco del 13 gennaio 1981 (pag. 129)
- esame di Sergio Moravia del 13 gennaio 1981, con allegati (pag. 130)
- esame di Mario Simondi del 13 gennaio 1981 (pag. 134)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Ave Maria Petricola del 14 gennaio 1981 (pag. 137)

Procura della Repubblica di Firenze:
- esame di Paolo Chiozzi del 14 gennaio 1981 (pag. 149)
- esame di Francesca Morino del 14 gennaio 1981 (pag. 151)
- esame di Francesco Pardi del 14 gennaio 1981 (pag. 152)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Ave Maria Petricola del 15 gennaio 1981, con allegati (pag. 154)
- esami di Giovanni D’Urso del 15 e 17 gennaio 1981 (pag. 181)

Procura della Repubblica di Firenze:
- esame di Lucia Bertini del 19 gennaio 1981, con allegati (Giovanni Senzani) (pag. 196)
- esame di Martin Sorensen De Mello del 19 gennaio 1981 (pag. 200)
- esame di Lucia Bertini del 22 gennaio 1981 (Giovanni Senzani) (pag. 201)
- esame di Raimondo Innocenti del 29 gennaio 1981 (pag. 206)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione :
- esame di Paolo Mieli del 29 gennaio 1981 (servizio dell’Espresso sul sequestro D’Urso) (pag. 213)
- esame di Lily Elena Marx del 29 gennaio 1981 ('Espresso') (pag. 221)
- esame di Alberto Statera del 29 gennaio 1981 ('Espresso') (pag. 223)
- esame di Camilla Talfani del 30 gennaio 1981 ('Espresso') (pag. 226)
- esame di Roberto Fabiani del 30 gennaio 1981 ('Espresso') (pag. 229)
- esame di Nello Ajello del 30 gennaio 1981, con allegati (‘Espresso’) (pag. 231)
- esame di Marcella Andreoli del 31 gennaio 1981 (‘Europeo’- articolo pubblicato il 15 dicembre 1980) (pag. 240)
- esame di Giovanni D’Urso del 2 febbraio 1980 (pag. 242)
- esame di Massimo Cianfanelli dell’8 e 9 giugno (colonna romana,rapporti internazionali) (pag. 247)
- esame di Domenico Bagnato del 17 settembre 1981 (pag. 277)
- esame di Vittoria Borsetti del 17 settembre 1981 (pag. 278)
- esame di Giuseppe Barucci del 17 settembre 1981 (pag. 279)
- esame di Spartaco Barghiesi del 17 settembre 1981 (pag. 280)
- esame di Gianfranco Cera del 17 settembre 1981 (pag. 281)
- esame di Arnaldo Chiarinelli del 17 settembre 1981 (pag. 282)
- esame di Paola Urban del 17 settembre 1981 (pag. 283)
- esame di Elvira Schillerò del 17 settembre 1981 (pag. 285)
- esame di Anna Maria Bertini del 17 settembre 1981 (pag. 287)
- esame di Luigia Coderoni del 17 settembre 1981 (pag. 288)
- esame di Giuseppe Giannelli del 17 settembre 1981 (pag. 289)
- esame di Paolo Carnevale del 17 settembre 1981 (pag. 290)
- esame di Remo Confaloni del 17 settembre 1981 (pag. 292)
- esame di Vincenzo Giudici del 17 settembre 1981 (pag. 293)
- esame di Mauro Falchi del 17 settembre 1981 (pag. 294)
- esame di Giorgio Eusepi del 17 settembre 1981 (pag. 295)
- esame di Mariano La Spina del 18 settembre 1981 (pag. 296)
- esame di Giovanni Abbà del 18 settembre 1981 (pag. 297)
- esame di Anna Laura Paolillo del 18 settembre 1981 (pag. 299)
- esame di Sergio Pesci del 18 settembre 1981 (pag. 300)
- esame di Paola Mariani del 18 settembre 1981 (pag. 301)
- esame di Michela Taffarel del 18 settembre 1981 (pag. 303)
- esame di Rita Desideri del 18 settembre 1981 (pag. 304)
- esame di Silvana Daga del 18 settembre 1981 (pag. 305)
- esame di Vittoria Menotti del 18 settembre 1981 (pag. 306)
- esame di Luisa Pasquariello del 18 settembre 1981 (pag. 307)
- esame di Giancarlo Quattrocchi del 18 settembre 1981 (pag. 308)
- esame di Daniela Aloisio del 21 settembre 1981 (pag. 309)
- esame di Francesco Basile del 21 settembre 1981 (pag. 312)
- esame di Orazio Castellano del 21 settembre 1981 (pag. 318)
- esame di Silvio Fiorenza del 21 settembre 1981 (pag. 320)
- esame di Gaetano Cannistrà del 21 settembre 1981 (pag. 322)
- esame di Maria Cangiano del 21 settembre 1981, con allegati (pag. 324)
- esame di Enrico Catizzone del 21 settembre 1981 (pag. 327)
- esame di Franca Mazzoni del 21 settembre 1981 (pag. 239)
- esame di Giandomenico Martina del 21 settembre 1981 (pag. 331)
- esame di Pietro Chirico del 21 settembre 1981 (pag. 333)
- esame di Giuseppe Russo del 22 settembre 1981 (pag. 335)
- esame di Damiano Vigna del 22 settembre 1981 (pag. 337)
- esame di Giuseppe Ragusa del 22 settembre 1981 (pag. 339)
- esame di Pietro Nicotera del 22 settembre 1981 (pag. 341)
- esame di Alessandro Magnifico del 22 settembre 1981, con allegati (pag. 343)
- esame di Sergio Paoletti del 22 settembre 1981 (pag. 347)
- esame di Antonino Trimarchi del 22 settembre 1981 (pag. 349)
- esame di Ettore Sciacca del 22 settembre 1981 (pag. 351)
- esame di Teodoro Spadaccini del 29 settembre 1981 (pag. 354)

Volume VI - Fascicolo 2 (pag. 357)
Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Antonio Pastore dell’11 gennaio 1982 (pag. 362)
- interrogatori di Ferdinando Iannetti del 12 e 13 gennaio 1982 (pag. 365)
- esame di Publio Fiori del 22 gennaio 1982 (pag. 373)

Tribunale di Napoli:
- interrogatorio di Ferdinando Iannetti del 22 gennaio 1982 (pag. 375)

Procura della Repubblica di Roma:
- esame di Gianfranco Andriulli del 25 gennaio 1982 (pag. 378)

Procura della Repubblica di Verona:
- esami di Emanuela Frascella del 30 gennaio e del 2 febbraio 1982 (pag. 380)
- esami di Giovanni Ciucci del 31 gennaio, 1 e 3 febbraio 1982 (pag. 392)

Procura della Repubblica di Venezia:
- interrogatorio di Michele Galati del 4 febbraio 1982 (armi: sequestro Dozier, collegamenti internazionali) (pag. 403)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Ave Maria Petricola del 10 febbraio 1982 (pag. 441)

Tribunale di Cagliari:
- interrogatorio di Antonio Contena del 18 febbraio 1982 (pag. 442)
- confronto tra Antonio Savasta e Antonio Contena del 28 febbraio 1982 (colonna sarda) (pag. 444)

Procura della Repubblica di Venezia:
- interrogatorio di Marina Bono del 19 febbraio 1982 (pag. 449)
- interrogatorio di Michele Galati del 22 febbraio 1982 (Hyperion, armi, rapporti internazionali) (pag. 458)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- esame di Vincenzo Berteletti del 24 febbraio 1982 (coniugi Scricciolo) (pag 464)
- esame di Daniele Censini del 24 febbraio 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 466)
- esame di Mauro Scarpellini del 24 febbraio (coniugi Scricciolo) (pag. 468)
- esame di Silvio Versace del 24 febbraio 1982 (pag. 478)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Alessandro D’Angelo del 24 febbraio 1982 (pag. 479)
- interrogatorio di Fabio Sebastiani del 24 febbraio 1982, con allegati (pag. 480)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- esame di Luigi Della Croce del 24 febbraio 1982 (pag. 484)
- esame di Mauro Scarpellini del 25 febbraio 1982 (pag. 486)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Francesco Scalzitti del 25 febbraio 1982 (pag. 488)
- interrogatorio di Giovanni Iannaccone del 25 febbraio 1982 (pag. 490)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Giovanni Ciucci del 28 febbraio 1982 (pag. 491)
- esame di Vincenzo Berteletti del 1° marzo 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 492)
- esame di Eva Golbergova del 1° marzo 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 494)
- esame di Anna Silvia Allegrini del 2 marzo 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 496)
- esame di Mauro Scarpellini del 2 marzo 1982, con allegati (Paola Elia) (pag. 499)
- esame di Daniela Censini del 2 marzo 1982 (Luigi Scricciolo) (pag. 502)
- esame di Vincenzo Berteletti del 2 marzo 1982 (Bulgaria) (pag. 503)
- esame di Anne Farmer Meservey del 3 marzo 1982, con allegati (pag. 504)
- esame di Antony Mitchell del 3 marzo 1982 (pag. 508)
- esame di Thomas Banks del 3 marzo 1982 (pag. 509)
- esame di Giorgio Benvenuto del 4 marzo 1982, con allegati (delegazioni estere al congresso UIL del giugno 1981) (pag. 512)
- esame di Claudio Martelli del 4 marzo 1982 (pag. 531)

Procura della Repubblica di Venezia:
- interrogatorio di Michele Galati del 4 marzo 1982 (pag. 534)
- interrogatorio di Marina Bono del 4 marzo 1982 (pag. 539)
- interrogatorio di Massimo Marsili del 5 marzo 1982 (pag. 546)
- interrogatorio di Luciano Vasapollo dell’8 marzo 1982 (pag. 547)
- interrogatorio di Antonio Pantuso dell’8 marzo 1982 (pag. 552)
- interrogatorio di Giancarlo Costa dell’8 marzo 1982 (pag. 555)
- interrogatorio di Germano Maccari del 9 marzo 1982 (pag.558)
- interrogatorio di Giorgio Severi del 9 marzo 1982 (pag. 562)
- interrogatorio di Michele Galli dell’11 marzo 1982 (pag. 569)

Tribunale di Cagliari:
- interrogatorio di Liberato Porcu del 15 marzo 1982 (pag. 571)

Tribunale di Napoli:
- interrogatorio di Ferdinando Iannetti del 17 marzo 1982 (pag. 574)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- esame di Ferdinando Pellegrini del 18 marzo 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 582)
- esame di Carlo Pileri del 18 marzo 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 585)
- esame di Maddalena Mililli del 18 marzo 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 587)
- esame di Mauro Scarpellini del 18 marzo 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 589)
- interrogatorio di Michele Galati del 22 marzo 1982, con allegati (Lanfranco Pace, Francesco Piperno, Mario Moretti, ‘L’ape e il comunista’, Valerio Morucci, Adriana Faranda) (pag. 599)
- esame di Silvio Versace del 24 marzo 1982 (pag. 605)
- esame di Ferdinando Fanfano del 26 marzo 1982 (pag. 607)
- interrogatorio di Carlo Brogi del 29 marzo 1982 (pag. 610)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A058-86

 

 

1981
1982
1983

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LXIII

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione: atti del procedimento penale n. 175/81 contro Giovanni Senzani ed altri (Moro-ter)

- Casa circondariale di Cuneo: interrogatorio di Emilio Getulli del 21 gennaio 1983 (pag. 3)
- Casa di reclusione di Fossombrone: interrogatorio di Dario Corbella del 22 gennaio 1983 (pag. 5)
- Casa circondariale di Maiano: interrogatorio di Carlo Giommi del 24 gennaio 1983 (pag. 7)
- Casa circondariale di Maiano: interrogatorio di Andrea Usiello del 24 gennaio 1983 (pag. 10)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Mehemet Alì Agca del 27 gennaio 1983 (pag. 12)

Tribunale di Trani - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Guglielmo Casciello del 27 gennaio 1983 (pag. 15)
- interrogatorio di Renato Di Sabato del 27 gennaio 1983 (pag. 17)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Spartaco Brancali del 28 gennaio 1983 (percorso politico) (pag. 19)

Casa circondariale di Cuneo:
- interrogatorio di Michele Tartaglione del 1° febbraio 1983 (pag. 25)
- interrogatorio di Dario Santilli del 1° febbraio 1983 (pag. 27)

Casa circondariale di Nuoro:
- interrogatorio di Marcello Capuano del 5 febbraio 1983 (pag. 30)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Ivo Nibbi dell’8 febbraio 1983 (carcere di Spoleto) (pag. 31)
- interrogatorio di Giorgio Benfenati dell’8 febbraio 1983 (pag. 34)
- interrogatorio di Paolo Meniconi dell’8 febbraio 1983 (Chiara Palmas) (pag. 36)

Casa circondariale di Voghera:
- interrogatorio di Susanna Berardi dell’8 febbraio 1983 (pag. 38)
- interrogatorio di Anna Rita Marino dell’8 febbraio 1983 (pag. 39)
- interrogatorio di Irina Di Giulio dell’8 febbraio 1983 (pag. 40)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Gino Aldi del 9 febbraio 1983 (viaggio di Giovanni Senzani in Francia) (pag. 41)
- interrogatorio di Giuseppe Palamà del 9 febbraio 1983 (attentato al Collocatore di Roma) (pag. 44)

Casa circondariale di Nuoro:
- interrogatorio di Giuseppe Scirocco del 10 febbraio 1983 (pag. 46)
- interrogatorio di Gianfranco Mattacchini del 10 febbraio 1983 (pag. 47)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Antonio Marocco del 12 febbraio 1983 (pag. 49)
- memoria di Gino Aldi (pag. 51)

Casa circondariale di Fossombrone:
- interrogatorio di Giuseppe Federici del 14 febbraio 1983 (pag. 66)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatori di Luigi Scricciolo del 19 e 21 febbraio 1983 (con allegati) (pag. 67)
- interrogatorio di Mehemet Alì Agca del 21 febbraio 1983 (attentato a Lech Walesa) (pag. 85)
- interrogatorio di Serghei Antonov del 21 febbraio 1983 (pag. 89)

Casa circondariale di Cuneo:
- interrogatorio di Lorenzo Calzone del 21 febbraio 1983 (pag. 91)

Carcere di Paliano:
- interrogatori di Antonio Savasta del 5 giugno e 18 agosto 1982 (rapporti internazionali, Vanni Mulinaris, Hyperion, Mario Moretti, armi) (pag. 93)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 24 febbraio 1983 (pag. 104)
- comunicazione giudiziaria a Todor Ayvazov (pag. 109)
- comunicazione giudiziaria a Ivan Dontchev (pag. 111)
- comunicazione giudiziaria a Jelio Kolev (pag. 113)

Legione dei Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 0136017/18 - 30 ‘p’ del 28 febbraio 1983, con allegati (accertamenti relativi a Todor Ayvazov, Ivan Dontchev e Jelio Kolev) (pag. 115)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Antonio Savasta del 3 marzo 1983 (Libero Maesano - Claudio Avvisati - gruppo del Tiburtino) (pag. 118)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 3 marzo 1983 (pag. 120)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 3 marzo 1983, con allegati (Fronte carceri - avvocati, Francia,OLP) (pag. 121)
- interrogatorio di Giovanni Marceddu del 3 marzo 1983, con allegati (percorso politico) (pag. 133)
- interrogatorio di Emilia Libera del 4 marzo 1983 (pag. 174)
- interrogatorio di Paola Elia del 4 marzo 1983 (Lech Walesa) (pag. 176)
- esame senza giuramento di Salvatore Scordo del 23 giugno 1982 (Luigi Scricciolo) (pag. 179)
- interrogatorio di Salvatore Scordo del 4 marzo 1983 (Bulgaria, visita di Lech Walesa in Italia, Luigi Scricciolo) (pag. 181)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 4 marzo 1983 (Lech Walesa) (pag. 189)
- confronto tra Luigi Scricciolo e Salvatore Scordo del 4 marzo 1983 (pag. 191)

Tribunale di Venezia:
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 7 marzo 1983 (rapporti internazionali, armi, sequestro Dozier, avvocati, omicidio Taliercio) (pag. 195)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo dell’8 marzo 1983 (pag. 203)

Procura della Repubblica di Nuoro:
- interrogatorio di Gino Aldi del 31 marzo 1982 (brigata di campo di Nuoro, introduzione di esplosivo nelle carceri) (pag. 209)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 10 marzo 1983 (Michael Ledeen) (pag. 211)
- interrogatorio di Fabio Raccosta dell’11 marzo 1983 (onorevole Mancini) (pag. 221)
- interrogatorio di Enrico Fenzi dell’11 marzo 1983 (brigata di campo; NATO; sequestro Dozier; ricovero di Natalia Ligas, rapporti con la criminalità organizzata) (pag. 223)
- interrogatorio di Federico Ceccantini dell’11 marzo 1983) (pag. 226)
- interrogatorio di Serghei Antonov dell’11 marzo 1983 (attentato a Lech Walesa, Luigi Scricciolo) (pag. 227)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 14 marzo 1983 (macchine da scrivere, NATO, Michael Ledeen, Loris Scricciolo) (pag. 233)

Casa circondariale di Cuneo:
- interrogatorio di Vittorio Bolognesi del 18 marzo 1983 (pag. 240)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Mehemet Alì Agca del 19 marzo 1983 (Vassilev Kolev - Serghei Antonov) (pag. 242)
- posizione giuridica di Anna Maria Prosperi (pag. 245)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 26 marzo 1983, con allegati (pag. 246)
- interrogatorio di Mehemet Alì Agca del 28 marzo 1983 (Jelio Kolev, casa di via Galliani) (pag. 277)
- confronto tra Mehemet Alì Agca e Ivan Antonov del 28 marzo 1983 (pag. 279)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 7 aprile 1983 (pag. 282)
- interrogatorio di Natale Stefano Laudenzi dell’8 aprile 1983 (pag. 288)
- interrogatorio di Saverio Saporita dell’8 aprile 1983 (pag. 290)
- interrogatorio di Federico Ceccantini in data 13 aprile 1983 inviata ai giudici Ferdinando Imposimato e Rosario Priore (pag. 292)
- interrogatorio di Salvatore Scordo del 14 aprile 1983 (pag. 296)
- interrogatorio di Fausto Caroti del 19 aprile 1983 (pag. 304)
- lettera di Massimiliano Corsi al giudice Rosario Priore in data 21 aprile 1983 (pag. 305)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 26 aprile 1983 (‘prigione’ di Moro - Laura Braghetti e Prospero Gallinari) (pag. 306)

Tribunale di Napoli:
- esame senza giuramento di Giancarlo Sanna del 3 giugno 1982 (colonna napoletana e Fronte carceri, sequestro Cirillo) (pag. 309)

Carcere di Paliano:
- interrogatorio di Alfredo Buonavita del 5 giugno 1982 ( ‘Superclan’ - ‘Collettivo politico metropolitano’ - ‘Sinistra proletaria’ - Renato Curcio - Mara Cagol) (pag. 316)

Gruppo Carabinieri di Napoli:
- interrogatorio di Alfredo Papale del 5 giugno 1982 (pag. 320)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- esame senza giuramento di Mauro Scarpellini dell’8 giugno 1982, con allegati (Paola Elia) (pag. 322)
Tribunale di Napoli:
- interrogatorio di Giovanni Planzio del 9 marzo 1982 (pag. 330)

Tribunale di Venezia:
- esame senza giuramento dell’Abbè Pierre alias Henri Grones del 9 giugno 1982, con allegati (Vanni Mulinaris, Duccio Berio, Corrado Simioni, Hyperion) (pag. 331)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Patrizio Peci del 14 giugno 1982 (appartenenza alle BR di alcuni avvocati) (pag. 333)
- interrogatorio di Rosaria Perna del 17 giugno 1982 (Natalia Ligas) (pag. 336)
- interrogatorio di Pasquale Aprea del 17 giugno 1982 (Natalia Ligas) (pag. 339)
- esame senza giuramento di Mauro Scarpellini del 18 giugno 1982, con allegati (relazione di Paola Elia su ‘Militarismo americano ed economia’) (pag. 341)
- esame senza giuramento di Massimo Gorla del 23 giugno 1982 (Bulgaria - finanziamenti a DP) (pag. 393)
- esame senza giuramento di Silvano Miniati del 23 giugno 1982 (Bulgaria - Luigi Scricciolo) (pag. 396)
- lettera di Silvano Miniati al giudice Ferdinando Imposimato in data 24 giugno 1982 (pag. 399)
- esame senza giuramento di Andrea Barberi del 23 giugno 1982 (‘Panorama’ - avvocato Edoardo Di Giovanni) (pag. 404)
- esame senza giuramento di Giorgio Siccardi del 23 giugno 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 406)
- esame senza giuramento di Livio Zanetti del 23 giugno 1982 (‘L’Espresso’ - studio legale Di Giovanni ­ Lombardi) (pag. 408)
- esame senza giuramento di Biagio Berrafato del 23 giugno 1982 (clinica Villa Sandra - Carmine Fiorillo) (pag. 409)
- esame senza giuramento di Maria Letizia Camilli del 23 giugno 1982 (clinica Villa Sandra) (pag. 411)
- esame senza giuramento di Gaetano Rossi Bernardini del 23 giugno 1982 (clinica Villa Sandra) (pag. 413)
- esame senza giuramento di Domenico Cirulli del 23 giugno 1982 (Luigi Scricciolo) (pag. 415)
- esame senza giuramento di Dante Rossi del 23 giugno 1982 (Bulgaria) (pag. 417)
- esame senza giuramento di Giuseppe Ferraris del 23 giugno 1982 (Bulgaria) (pag. 420)
- esame senza giuramento di Rocco Martino del 23 giugno 1982, con allegati (coniugi Scricciolo) (pag. 422)

Tribunale di Napoli:
- esame senza giuramento di Giancarlo Sanna del 26 giugno 1982 (sequestro Cirillo; Enrico Fenzi; Mario Moretti) (pag. 425)
- esame senza giuramento di Antonio Fedele del 5 luglio 1982 (sequestro Cirillo) (pag. 429)
- lettera dell’avvocato Pietro Lia al giudice Ernesto Cudillo in data 22 giugno 1982, con allegati (Domenico Montuori) (pag. 433)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- esame senza giuramento di Maria Teresa Castagnone del 13 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 446)
- esame senza giuramento di Adriana Castellaro del 13 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 448)
- esame senza giuramento di Wilma Sinesio del 13 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 450)
- esame senza giuramento di Giancarlo Mastelloni del 13 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 452)
- esame senza giuramento di Maria Novella Silli del 13 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 454)
- esame senza giuramento di Laura Wilma Stati del 13 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 456)
- esame senza giuramento di Adele Italiani del 13 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 458)
- esame senza giuramento di Gabriella Fegatelli del 13 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 460)
- esame senza giuramento di Rita Damiani del 14 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 465)
- esame senza giuramento di Vittorio Di Giammarino del 14 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 467)
- esame senza giuramento di Maria Grazia Bisi del 14 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 469)
- esame senza giuramento di Gemma Lavorata del 14 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 471)
- esame senza giuramento di Elisa Evangelista del 14 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 473)
- esame senza giuramento di Rosa Antimi del 14 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 475)
- esame senza giuramento di Angelica Graziani del 14 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 477)
- esame senza giuramento di Rachele Fratoni del 14 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 479)
- esame senza giuramento di Lauro Rossi del 14 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 480)
- esame senza giuramento di Umberto Vitiello del 14 luglio 1982 (Domenico Montuori) (pag. 482)

Tribunale di Genova - Ufficio istruzione: interrogatori di imputati in procedimenti connessi:
- interrogatorio di Gian Luigi Cristiani del 1° ottobre 1980 (pag. 486)
- interrogatorio di Carlo Bozzo del 7 ottobre 1980 (colonna genovese delle B.R.; Barbara Balzerani) (pag. 489)
- interrogatorio di Gian Luigi Cristiani dell’8 ottobre 1980 (omicidi Tuttobene, Casu, Rossa, Esposito) (pag. 492)
- interrogatorio di Gianni Cocconi del 6 e 9 novembre 1980 (pag. 498)
- interrogatorio di Angela Scozzafava del 12 novembre 1980 (pag. 507)
- interrogatorio di Gian Luigi Cristiani del 13 novembre 1980 (pag. 511)
- interrogatorio di Francesco Aiosa del 14 novembre 1980 (pag. 514)
- interrogatorio di Gian Luigi Cristiani del 18 novembre 1980 (pag. 517)
- interrogatorio di Gianni Cocconi del 19 novembre 1980 (pag. 520)
- interrogatorio di Angela Scozzafava del 26 dicembre 1980 (pag. 526)
- interrogatorio di Carlo Bozzo del 22 gennaio 1981 (pag. 530)
- interrogatorio di Gianni Cocconi del 30 gennaio 1981 (pag. 535)
- interrogatorio di Angela Scozzafava del 9 febbraio 1981 (pag. 538)
- interrogatorio di Gianni Cocconi del 6 aprile 1981 (pag. 541)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Mario Cavaliere del 16 luglio1982 (pag. 550)
- esame senza giuramento di Giovanni Bernardini del 20 luglio 1982 (pag. 554)

Tribunale di Venezia - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Ivo De Rossi del 23 luglio1982 (pag. 556)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- verbale esame di testimone del 24 luglio 1982 (Luigi Scricciolo) (pag. 559)

Tribunale di Venezia - Ufficio istruzione:
- esame senza giuramento di Francesco Pittoni del 24 luglio 1982 (Vanni Mulinaris) (pag. 560)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- esame senza giuramento di Alvaro Silvij del luglio 1982 (Mauro Magini) (pag. 564)
- Europol Guardie: rapporto n.68/82 in data 14 aprile 1982, con allegati (Presidente della Confindustria) (pag. 567)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- esame senza giuramento di Ambra Barbieri del 29 luglio 1982 (direttrice del carcere di Trani - agenda telefonica) (pag. 572)

Procura della Repubblica di Verona:
- interrogatorio di Ambra Barbieri del 19 gennaio 1982 (agenda telefonica) (pag. 575)

Tribunale di Venezia - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Francesco Pittoni del 4 agosto 1982 (Vanni Mulinaris, Luciano Berio, Corrado Simioni, Hyperion) (pag. 580)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Fabrizio Malatesta del 9 agosto 1982 (pag. 583)
- esame senza giuramento di Ambra Barbieri del 10 agosto 1982 (agenda telefonica) (pag. 590)

Casa di reclusione di Paliano:
- interrogatorio di Michele Galati del 18 agosto 1982 (pag. 594)

Volume VI - Fascicolo 3 (pag. 596)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Roberto Mannoni del 1° aprile 1982 (pag. 601)

Tribunale di Venezia:
- interrogatorio di Michele Galati del 2 aprile 1982 (Vanni Mulinaris - rapporti internazionali - armi - Mario Moretti) (pag. 603)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Paola Ferrulli del 3 aprile 1982 (pag. 606)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Guido Lucioli del 6 aprile 1982 (pag. 608)
- interrogatorio di Paolo Centola del 6 aprile 1982 (Collettivo comunista Quarticciolo) (pag. 610)
- interrogatorio di Romeo Di Lorenzo del 6 aprile 1982 (Collettivo comunista Quarticciolo) (pag. 613)
- interrogatorio di Antonio Berrettini del 6 aprile 1982 (CO.CO.CE.) (pag. 615)
- interrogatorio di Sante Antonini del 6 aprile 1982 (pag. 618)
- interrogatorio di Gaetano Sartori del 6 aprile 1982 (pag. 620)
- interrogatorio di Tiziana Manti del 6 aprile 1982 (brigata ospedalieri) (pag. 621)
- interrogatorio di Irma Germani del 6 aprile 1982 (pag. 623)
- interrogatorio di Tiziana Germani del 6 aprile 1982 (pag. 625)
- interrogatorio di Sandra Cocilovo del 6 aprile 1982 (pag. 627)
- interrogatorio di Antonino Cocilovo del 7 aprile 1982 (pag. 630)
- interrogatorio di Luigi Converso del 7 aprile 1982 (pag. 633)
- interrogatorio di Roberto Cervini del 7 aprile 1982 (pag. 636)
- interrogatorio di Gaetano Sartori del 7 aprile 1982 (pag. 639)
- interrogatorio di Walter Aquilini del 7 aprile 1982 (pag. 641)
- interrogatorio di Mauro Fragomeni del 7 aprile 1982 (pag. 644)
- interrogatorio di Sante Antonini del 6 aprile 1982 (pag. 618)
- interrogatorio di Cosimo Taurino del 7 aprile 1982 (pag. 648)
- interrogatorio di Maria Emmolo del 7 aprile 1982, con allegati (coniugi Scricciolo) (pag. 653)
- interrogatorio di Lucilla Ruffilli del 6 aprile 1982 (pag. 659)
- interrogatorio di Alfredo D’Angelo del 6 aprile 1982 (pag. 663)
- interrogatorio di Raffaele Paparo del 6 aprile 1982 (pag. 666)
- interrogatorio di Carlo Cardinali del 6 aprile 1982 (pag. 671)
- interrogatorio di Marina Solfaroli Camillocci del 6 aprile 1982 (pag. 674)
- interrogatorio di Marina Teresa Tomalino del 6 aprile 1982 (pag. 677)
- interrogatorio di Massimo Cianfarelli del 29 aprile 1982 (Valerio Morucci, Franco Piperno, Lanfranco Pace) (pag. 681)
- esame senza giuramento di Giacomina Cassina del 30 aprile 1982 (Paola Elia) (pag. 688)
- esame senza giuramento di Sauro Magnani del 30 aprile 1982 (Paola Elia) (pag. 691)
- esame senza giuramento di Alberto Minotti del 30 aprile 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 694)
- esame senza giuramento di Renato Mongillo del 30 aprile 1982 (pag. 695)
- esame senza giuramento di Antonio De Roma del 30 aprile 1982 (pag. 696)
- esame di Eraldo Agliocchi del 30 aprile 1982 (pag. 697)
- esame di Salvatore Firenze del 30 aprile 1982 (pag. 698)

Tribunale di Napoli:
- interrogatorio di Anna Maria Catone del 2 maggio 1982 (pag. 700)

Tribunale di Cagliari:
- interrogatorio di Silvano Paone del 5 maggio 1982 (pag. 701)
- interrogatorio di Laura Bazzoni del 6 maggio 1982 (Natalia Ligas, Daniele Pifano, Collettivo di via dei Volsci, Prospero Gallinari (pag. 706)
- interrogatori di Giuseppina Mattu del 10 e 11 maggio 1982 (Natalia Ligas, Daniele Pifano) (pag. 717)
- interrogatorio di Chiara Palmas dell’11 maggio 1982 (Antonio Savasta, Emilia Libera) (pag. 730)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- esame senza giuramento di Lidano Marchionne dell’11 maggio 1982, con allegati (coniugi Scricciolo) (pag. 734)
- esame senza giuramento di Silvano Miniati del 13 maggio 1982 (coniugi Scricciolo) (pag. 739)
- esame senza giuramento di Giuliano Papalini del 13 maggio 1982, con allegati (coniugi Scricciolo) (pag. 741)

Tribunale di Milano:
- interrogatorio di Michele Galli del 15 maggio 1982 (pag. 743)

Tribunale di Napoli:
- esame senza giuramento di Giuseppina Mattu del 16 maggio 1982 (pag. 746)

Procura della Repubblica di Napoli:
- interrogatorio di Valentino Piunno del 16 maggio 1982 (pag. 754)
- interrogatorio di Paola Freda del 20 maggio 1982 (pag. 760)
- interrogatorio di Giovanni Mallardo del 21 maggio 1982 (pag. 772)
- interrogatorio di Anna Maria Cotone del 22 maggio 1982 (pag. 790)
- interrogatorio di Giovanni Mallardo del 22 maggio 1982 (pag. 791)
- interrogatorio di Paola Freda del 24 maggio 1982 (pag. 802)

Tribunale di Venezia:
- esame senza giuramento di Gianluigi Prevedello del 24 maggio 1982 (Vanni Mulinaris, Corrado Simioni) (pag. 803)

Tribunale di Napoli:
- esame senza giuramento di Giuseppe Ribaudo del 31 dicembre 1981 e del 2 gennaio 1982 (pag. 808)
- interrogatorio di Antonio Fedele del 25 maggio 1982 (pag. 814)
- interrogatorio di Visconte ……. del 27 maggio 1982 (pag. 817)
- interrogatorio di Vincenzo Olivieri del 27 maggio 1982 (pag. 819)

Tribunale di Roma:
- esame senza giuramento di Luigi Cardullo del 27 maggio 1982, (carcere dell’Asinara) (pag. 824)
- interrogatorio di Ruggero Volinia del 27 maggio 1982 (colonna romana) (pag. 833)

Tribunale di Venezia:
- interrogatorio di Michele Galati del 27 maggio 1982 (Vanni Mulinaris - Mario Moretti armi) (pag. 835)
- interrogatorio di Rosaria Perna del 28 maggio 1982 (Natalia Ligas) (pag. 839)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A059-86

 

 

1982

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LIX


Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione: atti del procedimento penale n. 175/81 contro Giovanni Senzani ed altri (Moro-ter)

Volume III - Fascicolo 7 (pag. 5)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Stefano Mariani del 7 aprile 1982 (pag.10)
- nomina e avviso difensori (pag. 13)
- interrogatorio di Giuseppe Mariani del 7 aprile 1982 (brigata Centocelle) (pag. 18)
- interrogatorio di Stefano Magliocchetti del 7 aprile 1982 (brigata Centocelle) (pag. 20)
- interrogatorio di Fabrizio Nisi del 7 aprile 1982 (brigata Centocelle) (pag. 23)
- interrogatorio di Mario Ricci del 7 aprile 1982 (brigata Villa Gordiani) (pag. 26)
- interrogatorio di Andrea Usiello del 7 aprile 1982 (percorso politico) (pag. 29)
- interrogatorio di Giorgio Vanni del 7 aprile 1982 (percorso politico) (pag. 35)
- interrogatorio di Emilia Libera dell’ 8 aprile 1982 (attentati: Cacciafesta, Fiori, Palma, via Fani, caserma Talamo, piazza Nicosia ed altri, attentati contro magistrati) (pag. 43)
- interrogatorio di Antonio Savasta dell’ 8 aprile 1982, con allegati (progetto di azione a Rebibbia in occasione del processo Moro, agenti di custodia infiltrati) (pag. 51)
- nomina di difensori (pag. 66)
- interrogatorio di Domenico Montuori del 10 aprile 1982 (pag. 70)
- revoca di difensore (pag. 72)
- interrogatorio di Emilia Libera del 16 aprile 1982 (attentato piazza Nicosia, omicidio Varisco, omicidio Bachelet, rapina alla B.N.C) (pag. 73)
- nomina di difensori (pag. 82)
- interrogatorio di Mario Ricci del 17 aprile 1982 (pag. 87)
- avviso ai difensori (pag. 89)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 20, 21 e 22 aprile 1982, con allegati (colonna romana delle B.R., Michael Ledeen, Loris Scricciolo, progetto sequestro Merloni, colonna sarda, organi nazionali delle B.R., direzione strategica) (pag. 90)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 22 aprile 1982 (Luigi Scricciolo e Paola Elia) (pag. 137)
- interrogatorio di Emilia Libera del 22 aprile 1982 ( sequestro D’Urso, rivolta carcere di Trani, omicidio Galvaligi, rapina al CNEN) (pag. 139)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 23 aprile 1982 (‘operazione Moro’) (pag. 144)
- interrogatorio di Mario Ricci del 26 aprile 1982, con copia dattiloscritta (percorso politico) (pag. 153)
- avviso ai difensori (pag. 161)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 28 aprile 1982 (CO.CO.CEN.) (pag. 162)
- nomina e revoca di difensori (pag. 166)
- interrogatorio di Antonio Ianfascia del 7 maggio 1982 (pag. 173)
- interrogatorio di Franco Varanese del 7 maggio 1982 (pag. 178)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 7 maggio 1982 (rapporti tra brigatisti detenuti e brigatisti in libertà, Giovanni Lombardi, rapporti con organizzazioni straniere) (pag. 180)
- avviso ai difensori (pag. 187)
- interrogatorio di Emilia Libera del 7 maggio 1982 (fronte carceri) (pag. 188)
- nomina di difensori (pag. 190)
- interrogatorio di Antonio Savasta dell’ 8 maggio 1982 (Mario Moretti - OLP - Francia - RAF - Israele - Fornitura di armi) (pag. 210)
- nomina di difensori (pag. 217)
- interrogatorio di Nicola Delussu del 10 maggio 1982 (percorso politico) (pag. 221)
- nomina di difensori (pag. 226)
- interrogatorio di Gianfranca Lovieu dell’ 11 maggio 1982 (percorso politico) (pag. 227)
- interrogatorio di Gino Aldi dell’ 11 maggio 1982 (clinica) (pag. 231)
- interrogatorio di Rosario Albano del 12 maggio 1982 (pag. 233)
- interrogatorio di Antonio Ianfascia del 14 maggio 1982 (pag. 237)
- interrogatorio di Rosario Albano del 14 maggio 1982 (pag. 238)
- nomina di difensori (pag. 240)
- interrogatori di Franco Varanese del 12, 14, 15, 16 e 17 maggio 1982 (pag. 242)
- interrogatorio di Antonio Ianfascia del 17 maggio 1982 (pag. 326)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 17 maggio 1982, con allegati (agenda telefonica) (pag. 329)
- interrogatorio di Paola Elia del 17 maggio 1982 (agenda telefonica) (pag. 334)

Fascicolo III - Fascicolo (pag. 337)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 18 maggio 1982 (sequestro D’Urso, sequestro Cirillo, clinica in Calabria, senatore socialista, ferimento Natalia Ligas, rapporti internazionali) (pag. 343)
- nomina e revoca dei difensori (pag. 353)
- interrogatorio di Marina Betti del 19 maggio 1982 (percorso politico, brigata ospedalieri) (pag. 357)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 19 maggio 1982 (pag. 363)
- istanza di difensore d’ufficio (pag. 365)
- nomina di difensore (pag. 368)
- istanza di difensore d’ufficio (pag. 371)
- nomina di difensore (pag. 377)
- interrogatorio di Giorgio Demurtas del 20 maggio 1982 (pag. 380)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 21 maggio 1982, con allegati (bilancio) (pag. 383)
- nomina di difensore (pag. 403)
- interrogatorio di Roberto Cultrera del 22 maggio 1982 (pag. 404)
- ordinanza del G.I. per lo stralcio della posizione processuale di Mario Ricci (pag. 406)
- nomina di difensore (pag. 407)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 24 maggio 1982 (documenti sequestrati in via Tor Sapienza e in via Pesci) (pag. 408)

Questura di Roma:
- rapporto Digos del 24 maggio 1983 (memoria presentata da Franco Varanese) (pag. 416)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- nomina di difensore (pag. 430)
- interrogatorio di Oreste Strano del 25 maggio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 436)
- nomina di difensori (pag. 438)
- interrogatorio di Patrizia Turi del 27 maggio 1982 (pag. 440)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 27 maggio 1982 (contatti tra le B.R. e alcuni avvocati) (pag. 442)
- nomina e avviso ai difensori (pag. 446)
- interrogatorio di Emilio Gentili del 29 maggio 1982 (pag. 453)
- interrogatorio di Arnaldo Cherubini del 29 maggio 1982 (pag. 454)
- nomina di difensori (pag. 457)
- interrogatorio di Giorgio Demurtas del 29 maggio 1982 (percorso politico) (pag. 459)
- nomina e avviso ai difensori (pag. 462)
- interrogatorio di Pasquale Scarmozzino del 2 giugno 1982 (Roberto Buzzati - Roberto Peci) (pag. 464)
- nomina di difensori (pag. 468)
- interrogatorio di Carmine Fiorillo del 3 giugno 1982, con allegati (‘L’ape e il comunista’ - ‘Viva il comunismo’ - ‘Corrispondenza internazionale’) (pag. 475)
- interrogatorio di Marcello Capuano del 3 giugno 1982 (pag. 485)
- interrogatorio di Roberta Cappelli del 3 giugno 1982 (pag. 487)
- avviso ai difensori (pag. 488)
- interrogatorio di Annunziata Francola del 4 giugno 1982 (pag. 490)
- interrogatorio di Roberta Cappelli del 4 giugno 1982 (pag. 491)
- avviso ai detenuti e traduzione di detenuti (pag. 492)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 4 giugno 1982 (rapporti tra organizzazione e carceri - avvocati) (pag. 495)
- interrogatorio di Emilia Libera del 4 giugno 1982 (pag. 500)
- confronto Savasta - Libera del 4 giugno 1982 (Carmine Fiorillo) (pag. 501)
- interrogatorio di Massimo Tarquini del 4 giugno 1982 (pag. 502)
- interrogatorio di Marcello Basili del 4 giugno 1982 (IMPRO - CO.CO.RI,Paolo Cassetta) (pag. 516)
- interrogatorio di Enrico Fermi del 4 giugno 1982 (Natalia Ligas - ricovero in ospedale) (pag. 526)
- avviso ai difensori (pag. 529)
- interrogatorio di Paolo Meniconi del 4 giugno 1982 (pag. 530)
- nomina di difensore (pag. 533)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 5 e 8 giugno 1982 (IMPRO - CO.CO.CEN.) (pag. 534)
- revoca e nomina di difensori (pag. 544)
- interrogatorio di Emilia Libera del 7 giugno 1982 (rapporti tra organizzazione e carceri - avvocati) (pag. 545)
- interrogatorio di Antonio Savasta dell’ 8 giugno 1982 (attentato contro Pino Amato, rapporti tra organizzazione e carceri - avvocati, rapporti internazionali, Hyperion, Carmine Fiorillo) (pag. 561)
- nomina di difensori (pag. 578)
- interrogatorio di Remo Pancelli dell’ 8 giugno 1982 (pag. 579)
- comunicazione giudiziaria per Edoardo Di Giovanni e notifica (pag. 580)
- nomina di difensore (pag. 582)
- ritrattazione di interrogatorio di Carlo Giommi (pag. 584)
- interrogatorio di Sandro Rossignoli del 12 giugno 1982 (pag. 585)
- nomina di difensori (pag. 586)
- ritrattazione di interrogatorio di Marina Berti (pag. 591)
- nomina e revoca di difensori (pag. 592)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 14 giugno 1982 (pag. 597)
- avviso ai difensori (pag. 600)
- interrogatorio di Paola Elia del 15 giugno 1982, con allegati (Loris e Luigi Scricciolo) (pag. 603)
- revoca di difensore (pag. 617)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 15 giugno 1982 (percorso politico) (pag. 618)
- interrogatorio di Giovanna Lombardi del 15 giugno 1982 (rapporti tra organizzazione e carceri - avvocati) (pag. 623)
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 15 giugno 1982 (pag. 639)

Volume III - Fascicolo 9 (pag. 641)
- interrogatorio di Mario Cavaliere dell’11 settembre 1982 (Enrico Fenzi, Giovanni Senzani) (pag. 650)
- interrogatorio di Alfredo Papale del 17 settembre 1982 (pag. 656)
- interrogatorio di Anna Maria Cotone del 17 settembre 1982 (pag. 658)
- interrogatorio di Giancarlo Sanna del 28 settembre 1982 (pag. 660)
- lettera di Giuseppe Manca al G.I. di Cagliari in data 18 marzo 1982 (pag. 664)
- interrogatorio di Stefano Scarabello del 3 ottobre 1982 (pag. 666)
- interrogatorio di Maria Russo del 5 ottobre 1982 (pag. 667)
- interrogatori di Assunta Griso del 4, 5 e 7 ottobre 1982, con allegati (pag. 678)
- interrogatori di Emilio Manna del 4, 5 e 15 ottobre 1982 (pag. 716)
- interrogatori di Roberto Marrone dell’11 e 16 ottobre 1982 (pag. 755)
- interrogatori di Antonio Recano del 3, 13 e 15 ottobre 1982 (pag. 758)
- interrogatorio di Stefano Scarabello del 16 ottobre 1982 (pag. 774)
- interrogatorio di Antonio Fedele del 17 ottobre 1982 (pag. 776)
- interrogatorio di Luciano Trancase del 18 ottobre 1982 (pag. 781)
- avviso ai difensori (pag. 784)
- interrogatorio di Mauro Acanfora del 4 novembre 1982 (colonna napoletana delle BR) (pag. 787)
- interrogatorio di Francesco Pucino dell’8 novembre 1982 (rapina alla BNL presso il CNEN) (pag. 795)
- interrogatorio di Maurizio Zamponi dell’8 novembre 1982 (rapina alla BNL presso il CNEN) (pag. 797)
- interrogatorio di Ciro Sembianti dell’8 novembre 1982 (rapina alla BNL presso il CNEN) (pag. 799)
- interrogatorio di Pietro Caccianini dell’8 novembre 1982 (rapina alla BNL presso il CNEN) (pag. 801)
- interrogatorio di Landino Berson dell’8 novembre 1982 (rapina alla BNL presso il CNEN) (pag. 803)
- interrogatorio di Antonio Michele Vecchio dell’8 novembre 1982 (rapina alla BNL presso il CNEN) (pag. 805)
- interrogatorio di Guido Fato dell’8 novembre 1982 (pag. 807)
- interrogatorio di Amerigo Caponi dell’8 novembre 1982 (pag. 809)
- interrogatorio di Franco Caporossi dell’8 novembre 1982 (pag. 810)
- interrogatorio di Ferdinando Iannetti dell’8 novembre 1982, con allegati (pag. 812)
- interrogatorio di Mario Pacilli del 9 novembre 1982 (pag. 860)
- interrogatorio di Luciano De Nadal del 9 novembre 1982 (pag. 861)
- interrogatorio di Camillo Palaratti del 9 novembre 1982 (pag. 864)
- interrogatorio di Pierino Verrelli del 9 novembre 1982 (pag. 866)
- interrogatorio di Giulio Gregori del 9 novembre 1982 (pag. 868)
- interrogatorio di Francesco Valore del 9 novembre 1982 (pag. 869)
- interrogatorio di Michele Scaringella del 9 novembre 1982 (pag. 870)
- interrogatorio di Vincenzo Cecconi del 9 novembre 1982 (pag. 872)
- interrogatorio di Gloria Cozzi del 9 novembre 1982 (pag. 874)
- interrogatorio di Francesco Colucci del 9 novembre 1982 (pag. 876)
- interrogatorio di Alfredo Iudice del 9 novembre 1982 (pag. 877)
- interrogatorio di Aldo De Luca del 9 novembre 1982 (pag. 878)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A060-86

 

 

1982

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LX

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione: atti del procedimento penale n. 175/81 contro Giovanni Senzani ed altri (Moro-ter)

Volume III - Fascicolo 9 (pag. 7)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Emilia Libera del 16 giugno 1982 (FAC - Arreni - Savasta - Seghetti) (pag. 14)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 16 giugno 1982, con allegati (Bulgaria - memoriale) (pag. 19)
- interrogatorio di Stefano Mariani del 18 giugno 1982 (pag. 36)
- interrogatorio di Eros Salustri del 18 giugno 1982 (pag. 38)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 18 giugno 1982, con allegati (Ivan - Bulgaria) (pag. 40)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 18 giugno 1982 (Giuseppe Di Biase) (pag. 52)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 18 giugno 1982 (Roberto Peci) (pag. 56)
- interrogatorio di Irina Di Giulio del 21 giugno 1982 (pag. 60)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 21 giugno 1982 (Bulgaria - Ivan) (pag. 64)
- interrogatorio di Marcello Capuano del 24 giugno 1982 (pag. 72)
- interrogatorio di Alessandro Pera del 24 giugno 1982 (pag. 73)
- interrogatorio di Remo Pancelli del 24 giugno 1982 (pag. 74)
- interrogatorio di Franco Messina del 24 giugno 1982 (pag. 75)
- interrogatorio di Franco Varanese del 24 giugno 1982 (‘bilancio’ del Comitato esecutivo, omicidio Delcogliano) (pag. 76)
- interrogatorio di Dario Santilli del 25 giugno 1982 (pag. 82)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 28 giugno 1982 (pag. 88)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 28 giugno 1982 (CO.Co.CEN. - attentato a Theodoli - FAC - uccisione di Mario Zicchieri - MPRO) (pag. 91)
- lettera dell’avvocato Eduardo Di Giovanni in data 20 giugno 1982 (comunicazione giudiziaria e decreto di perquisizione - indiziato di banda armata) (pag. 98)
- interrogatorio di Eduardo Di Giovanni del 28 giugno 1982 (comunicazione giudiziaria) (pag. 101)
- interrogatorio di Isabella Ravazzi del 29 giugno 1982 (Enrico Fenzi - Giovanni Senzani sequestro Cirillo - carcere di Lamezia Terme - onorevole Mancini) (pag. 111)
- interrogatorio di Emilia Libera del 1° e 5 luglio 1982 (pag. 120)
- interrogatorio di Giorgio Vanni del 6 luglio 1982 (pag. 127)
- interrogatorio di Roberto Guarano del 6 luglio 1982 (IMPRO - Torre Spaccata) (pag. 132)

Procura della Repubblica di Genova:
- interrogatorio di Isabella Ravazzi del 6 giugno 1982 (pag. 139)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Isabella Ravazzi del 7 luglio 1982 (pag. 150)

Procura della Repubblica di Genova:
- interrogatorio di Enrico Fenzi dell’8 luglio 1982 (preparazione di un attentato al giudice Capriotti) (pag. 156)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Rosario Albano del 9 luglio 1982 (pag. 164)
- interrogatorio di Giuseppe Palamà del 9 luglio 1982 (pag. 166)
- interrogatorio di Giuseppe Mattina del 12 luglio 1982 (pag. 171)
- interrogatorio di Rosario Albano del 12 luglio 1982 (pag. 177)

Tribunale di Torino - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Franco Varanese del 13 luglio 1982 (pag. 178)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 14 luglio 1982 (pag. 181)
- interrogatorio di Marina Betti del 16 luglio 1982 (sequestro Simone, brigata ospedalieri, Natalia Ligas) (pag. 186)
- interrogatorio di Giovanni Maria Marceddu del 20 luglio 1982, con allegati (pag. 189)
- interrogatorio di Tiziana Morganti del 20 luglio 1982, con allegati (pag. 199)
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 24 luglio 1982 (agenda telefonica) (pag. 208)
- lettera di Fabio Raccosta al G.I. Priore del 25 luglio 1982 (pag. 210)
- lettera di Paolo Maturi al G.I. Cudillo del 26 luglio 1982 (pag. 212)
- interrogatorio di Rosario Albano del 27 luglio 1982 (pag. 217)
- interrogatorio di Massimiliano Corsi del 27 luglio 1982 (pag. 224)
- lettera dell’avvocato Armando Costa all’avvocatessa Giovanni Lombardi del 29 luglio 1982 (pag. 227)
- interrogatorio di Ivo Nibbi del 29 luglio 1982 (‘Proletariato marginale di Bravetta’) (pag. 229)

Procura della Repubblica di Verona:
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 23 luglio 1982 (Paesi dell’Est - Bulgaria) (pag. 233)
- confronto tra Loris Scricciolo e Paola Elia in data 29 luglio 1982 (pag. 237)
- confronto tra Loris Scricciolo e Luigi Scricciolo in data 29 luglio 1982 (pag. 242)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Giovanni Mulinaris del 30 luglio 1982 (rinvio) (pag. 249)
- interrogatorio di Plinio Procacci del 30 luglio 1982 (pag. 251)
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 30 e 31 luglio 1982 (Fronte carceri, agenda telefonica, Giovanni Senzani, magistrati, avvocati) (pag. 252)
- confronto tra Ivo Nibbi e Giovanni Marceddu in data 3 agosto 1982 (pag. 270)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 6 agosto 1983 (‘Metropoli’) (pag. 287)
- interrogatorio di Sergio Bartolini del 9 agosto 1982 (pag. 291)
- interrogatorio di Ivano Fabbrini del 9 agosto 1982 (pag. 298)
- interrogatorio di Giovanni Mulinaris del 9 agosto 1982 (pag. 309)
- interrogatorio di Fabrizio Malatesta del 9 agosto 1982 (pag. 313)
- lettera di Fausto Carotti al G.I. Priore del 10 agosto 1982 (ritrattazione di dichiarazioni) (pag. 321)
- interrogatori di Antonio Savasta del 5 e 6 febbraio, 1° marzo, 11, 24, 25 e 26 agosto 1982 (pag. 323)
- interrogatori di Roberto Buzzatti del 12 marzo e 21 ottobre 1982, con allegati (pag. 379)
- interrogatori di Emilia Libera del 6 febbraio, 7 e 24 aprile, 25 agosto e 5 ottobre 1982, con allegati (pag. 400)
- interrogatori di Vincenzo Stoccoro del 3, 13, 15, 17 18 19 e 26 ottobre 1982 (pag. 441)
- interrogatorio di Ivo Nibbi del 4 ottobre 1982 (pag. 512)
- interrogatorio di Silvano Favi del 5 ottobre 1982 (pag. 514)
- interrogatori di Vittorio Bolognese del 5 e 16 ottobre 1982 (pag. 520)
- interrogatorio di Maria Grazia Biancone del 14 ottobre 1982, con allegati (pag. 523)
- interrogatori di Giovanni Alimonti del 18 e 22 ottobre 1982 (pag. 527)
- interrogatorio di Natalia Ligas del 22 ottobre 1982 (pag. 531)
- interrogatorio di Sergio Bartolini del 29 ottobre 1982 (pag. 535)
- interrogatorio di Roberto Carcano del 1° ottobre 1982 (pag. 540)
- interrogatorio di Maria Silvia Resta del 30 settembre 1982 (pag. 542)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 29 settembre 1982 (pag. 547)

Tribunale di Cagliari:
- esame senza giuramento di Franco Varanese del 18 maggio 1982 (pag. 550)
- esame senza giuramento di Gino Aldi del 25 marzo 1982 (pag. 555)

Casa di reclusione di Spoleto:
- memoriale del detenuto Giuseppe Palamà e relativa lettera di trasmissione ai G.I. Priore e Amato (pag. 557)

Tribunale di Napoli:
- esame senza giuramento di Pasquale Giuliano del 27 agosto 1982 (pag. 583)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Isabella Ravazzi del 13 agosto 1982 (pag. 588)
- interrogatorio di Eugenio Pio Ghignoni del 13 agosto 1982 (pag. 589)
- esposto di Carmine Fiorello al G.I. Priore in data 15 agosto 1982 (pag. 591)
- interrogatorio di Isabella Ravazzi del 19 agosto 1982 (Calabria - avvocato Sorrentino - Giovanni Senzani - onorevole Mancini) (pag. 600)
- interrogatorio di Giovanni Mulinaris del 23 agosto 1982 (pag. 604)
- interrogatorio di Walter Di Cera del 23 agosto 1982 (‘Silvestro’ - brigata Primavalle) (pag. 606)
- interrogatorio di Eugenio Pio Ghignoni del 23 agosto 1982 (pag. 609)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 23 agosto 1982 (‘Silvestro’ - brigata Primavalle) (pag. 610)
- interrogatorio di Cinzia Persichini del 25 agosto 1982 (pag. 612)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 24 agosto 1982 (pag. 618)
- esposto di Carmine Fiorillo al G.I. Priore in data 3 agosto 1982 (pag. 624)
- interrogatorio di Pasquale Giuliano del 9 settembre 1982, con allegati (pag. 628)
- interrogatorio di Fabio Raccosta del 10 settembre 1982, con allegati (memoria) (pag. 634)
- interrogatorio di Ottaviano Pezzetta del 13 settembre 1982, (pag. 660)
- interrogatorio di Giuseppe Palamà del 13 settembre 1982, (pag. 667)
- lettera di Marina Betti al G.I. Priore in data 14 settembre 1982 (pag. 670)
- interrogatorio di Rosario Albano del 20 settembre 1982, (pag. 671)
- interrogatorio di Massimiliano Corsi del 20 settembre 1982, con allegati (memoriale) (pag. 672)
- interrogatorio di Anna Maria Prosperi del 21 settembre 1982 (pag. 700)
- interrogatorio di Cinzia Persichini del 21 settembre 1982 (pag. 703)

Tribunale di Napoli:
- interrogatorio di Sandro Rosignoli del 20 settembre 1982 (pag. 707)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Eugenio Pio Ghignoni del 22 settembre 1982 (pag. 709)
- interrogatorio di Marina Betti del 23 settembre 1982 (pag. 712)
- esposto di Nicola Mariani al G.I. Priore e Amato in data 22 settembre 1982 (pag. 714)
- interrogatorio di Roberto Cultrera del 24 settembre 1982 (pag. 719)

Tribunale di Venezia:
- interrogatori di Giovanni Mulinaris del 25 maggio e 25 settembre 1982 (Mario Moretti, Hyperion, Kiron, Michele Galati, Superclan) (pag. 722)
- interrogatorio di Domenico Montuori del 27 settembre 1982 (pag. 737)
- interrogatorio di Maria Montesi del 28 settembre 1982 (pag. 742)
- interrogatorio di Gabriella Santori del 28 settembre 1982 (pag. 743)
- interrogatorio di Simonetta D’Ottavi del 28 settembre 1982 (pag. 744)

Procura della Repubblica di Genova:
- memoriale di Enrico Fenzi (pag. 745)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A061-72

 

 

1980
1981

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXI

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione: atti del procedimento penale n. 175/81 contro Giovanni Senzani ed altri (Moro-ter)

Procura della Repubblica di Genova:
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 28 aprile 1982 (contabilità e amministrazione delle B.R.) (pag. 1)

Tribunale di Torino:
- interrogatorio di Franco Varanese del 3 novembre 1982, con allegati (memoria) (pag. 3)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Antonio Savasta del 4 novembre 1982 (agenda sequestrata a Luigi Rosati) (pag. 10)
- confronto tra Sergio Bartolini e Giovanni Maria Marceddu del 5 novembre 1982 (armi) (pag. 12)
- interrogatorio di Mehemet Alì Agca dell’8 novembre 1982 (ambasciata bulgara, attentato a Lec Walesa) (pag. 17)
- interrogatorio di Emilia Libera dell’11 novembre 1982 (pag. 22)

Tribunale di Napoli:
- interrogatorio di Vincenzo Stoccoro del 13 novembre 1982 (sequestro Cirillo, attentati Delcogliano e Ammaturo) (pag. 23)

Tribunale di Alessandria:
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 15 novembre 1982 (sequestro D’Urso, omicidio Galvaligi) (pag. 25)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Gincarlo Starita del 16 novembre 1982 (pag. 27)
- interrogatorio di Angelo Bondi del 16 novembre 1982 (pag. 28)
- interrogatorio di Sandro Padula del 19 novembre 1982 (pag. 29)

Tribunale di Brindisi:
- interrogatorio di Roberta Cappelli del 19 novembre 1982 (pag. 34)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Angelo Bondi del 20 novembre 1982 (pag. 35)
- interrogatorio di Giancarlo Starita del 20 novembre 1982 (servizio di leva nelle guardie di custodia) (pag. 37)

Tribunale di Chieti:
- interrogatorio di Daniela Bricca del 13 novembre 1982 (pag. 39)
- interrogatorio di Tiziana Morganti del 13 novembre 1982 (pag. 41)
- interrogatorio di Roberta Romanzi del 13 novembre 1982 (pag. 43)
- interrogatorio di Tiziana Morganti del 20 novembre 1982 (pag. 45)
- interrogatorio di Daniela Bricca del 20 novembre 1982 (pag. 47)
- interrogatorio di Roberta Romanzi del 20 novembre 1982 (pag. 49)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Ottaviano Pezzetta del 23 novembre 1982 (pag. 52)

Procura della Repubblica di Bari:
- interrogatorio di Gino Aldi del 25 novembre 1982 (pag. 55)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- confronto tra Giovanni Maria Marceddu e Ottaviano Pezzetta del 26 novembre 1982 (pag. 57)

Casa di reclusione di Fossombrone:
- interrogatorio di Francesco Caviglia del 16 novembre 1982 (pag. 60)
- interrogatorio di Vincenzo Fierro del 16 novembre 1982 (pag. 61)
- interrogatorio di Stefano Magliocchetti del 17 novembre 1982 (pag. 64)
- interrogatorio di Rosario Rizzuti del 17 novembre 1982 (pag. 70)
- interrogatorio di Giuseppe Santori del 20 novembre 1982 (pag. 72)
- interrogatorio di Carmine Fiorillo del 19 novembre 1982 (pag. 73)
- interrogatorio di Claudio Waccher del 19 novembre 1982 (pag. 74)
- interrogatorio di Giovanni Mulinaris del 26 novembre 1982 (pag. 75)

Casa circondariale di Pescara:
- interrogatorio di Mantilde Carli del 26 novembre 1982 (pag. 76)

Casa circondariale di Trani:
- interrogatorio di Paolo Cassetta del 23 novembre 1982 (pag. 78)
- interrogatorio di Alberto Denti del 23 novembre 1982 (pag. 80)
- interrogatorio di Roberto Guarano del 23 novembre 1982 (pag. 82)
- interrogatorio di Luciano Sbrega del 23 novembre 1982 (pag. 84)
- interrogatorio di Ivano Fabbrini del 30 novembre 1982 (pag. 87)
- interrogatorio di Giuseppina Delogu del 30 novembre 1982 (pag. 90)
- interrogatorio di Franca Musi del 30 novembre 1982 (pag. 91)

Tribunale di Viterbo:
- interrogatorio di Saverio Saporita del 16 novembre 1982 (pag. 92)
- interrogatorio di Natale Laudenzi del 16 novembre 1982 (pag. 94)
- interrogatorio di Claudio Pintori del 16 novembre 1982 (pag. 96)
- interrogatorio di Roberto Paolucci del 20 novembre 1982 (pag. 98)
- interrogatorio di Natale Laudenzi del 30 novembre 1982 (pag. 100)
- interrogatorio di Claudio Pintori del 30 novembre 1982 (pag. 102)

Tribunale di Palmi - Ufficio istruzione:
- carteggio relativo al alcuni interrogatori (pag. 106)

Casa circondariale di Palmi:
- interrogatorio di Stefano Bonora del dicembre 1982 (l’imputato non si è presentato) (pag. 116)
- interrogatorio di Renato Curcio del 29 novembre 1982 (l’imputato non si è presentato) (pag. 117)
- interrogatorio di Nicola D’Amore del 29 novembre 1982 (pag. 118)
- interrogatorio di Domenico Delle Venere del 29 novembre 1982 (l’imputato non si è presentato) (pag. 119)
- interrogatorio di Arialdo Lintrami del 29 novembre 1982 (pag. 120)
- interrogatorio di Angelo Monaco del 29 novembre 1982 (pag. 121)
- interrogatorio di Giorgio Panizzari del 29 novembre 1982 (pag. 123)
- interrogatorio di Italo Pinto del 29 novembre 1982 (pag. 125)
- interrogatorio di Claudio Piunti del 29 novembre 1982 (l’imputato non si è presentato) (pag. 127)
- interrogatorio di Mario Ricci del 29 novembre 1982 (pag. 128)
- interrogatorio di Lino Vai del 29 novembre 1982 (pag. 130)
- interrogatorio di Augusto Viel del 29 novembre 1982 (l’imputato non si è presentato) (pag. 131)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Alessandro Padula del 1° dicembre 1982 (pag. 132)
- confronto tra Loris Scricciolo e Luigi Scricciolo (pag. 136)
- interrogatorio di Paola Elia del 2 dicembre 1982 (pag. 138)

Casa circondariale di Ascoli Piceno:
- interrogatorio di Giorgio De Murtas del 2 dicembre 1982 (pag. 142)
- interrogatorio di Giovanni Senzani del 2 dicembre 1982 e atti relativi (pag. 144)

Casa di reclusione di Paliano:
- interrogatorio di Fabio Raccosta del 3 dicembre 1982 (pag. 150)

Casa circondariale di Spoleto:
- interrogatorio di Stefano Mariani del 6 dicembre 1982 (pag. 159)
- interrogatorio di Spartaco Brancali del 22 novembre 1982 (pag. 162)
- interrogatorio di Mario Battisti del 22 novembre 1982 (pag. 165)
- interrogatorio di Michele Pigliacelli del 22 novembre 1982 (pag. 166)
- interrogatori di Mauro Magini del 22 novembre e del 6 dicembre 1982 (pag. 169)
- interrogatori di Claudio Ruco del 6 dicembre 1982 (pag. 175)
- interrogatori di Ottaviano Pezzetta del 6 dicembre 1982 (pag. 177)
- interrogatorio di Eros Salustri del 6 dicembre 1982 (pag. 179)

Casa circondariale di Nuoro:
- interrogatorio di Pasquale Abatangelo del 4 dicembre 1982 (pag. 181)
- interrogatorio di Carlo Picchiura del 4 dicembre 1982 (pag. 182)
- interrogatorio di Alessandro Rossato del 4 dicembre 1982 (pag. 184)
- interrogatorio di Paolo Baschieri del 4 dicembre 1982 (pag. 186)
- interrogatorio di Ugo Melchionda del 4 dicembre 1982 (pag. 187)
- interrogatorio di Fabrizio Nizi del 4 dicembre 1982 (pag. 189)
- interrogatorio di Paolo Sivieri del 7 dicembre 1982 (pag. 191)
- interrogatorio di Rocco Martino del 7 dicembre 1982 (pag. 192)
- interrogatorio di Viero Di Matteo del 7 dicembre 1982 (pag. 193)
- interrogatorio di Domenico Giglio del 7 dicembre 1982 (pag. 195)
- interrogatorio di Domenico Jovine del 7 dicembre 1982 (pag. 196)
- interrogatorio di Piero Bertlazzi del 7 dicembre 1982 (pag. 197)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Roberto Buzzatti dell’11 dicembre 1982 (Natalia Ligas senatore socialista) (pag. 200)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo dell’11 dicembre 1982 (pag. 207)
- interrogatorio di Luigi Novelli del 13 dicembre 1982 (pag. 209)
- interrogatorio di Marina Petrella del 13 dicembre 1982 (pag. 211)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 13 dicembre 1982 (sequestro D’Urso, omicidio Galvaligi, sequestro Dozier) (pag. 213)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 13 dicembre 1982 (Polonia - Magenna Mussi, Bulgaria) (pag. 217)
- interrogatorio di Roberto Buzzatti del 13 dicembre 1982 (rapporti internazionali) (pag. 227)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 14 dicembre 1982 (omicidio Galvaligi) (pag.233)
- carteggio relativo ad interrogatori di imputati (pag. 235)

Casa circondariale di Voghera:
- interrogatorio di Paola Maturi del 14 dicembre 1982 (pag. 253)
- interrogatorio di Paola Amidani del 14 dicembre 1982 (pag. 254)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 15 dicembre 1982 (viaggio di Benvenuto in Libia, Bulgaria) (pag. 256)
- interrogatorio di Antonio Savasta del 15 dicembre 1982 (parrocchia di S. Basilio) (pag. 258)

Legione Carabinieri di Roma:
- memoriale di Roberto Buzzatti (pag. 260)

Casa di reclusione di Pianosa:
- interrogatorio di Giuseppe Ciulla del 15 dicembre 1982 (pag. 333)
- interrogatorio di Giorgio Uber del 15 dicembre 1982 (pag. 334)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- confronto tra Emilia Libera e Cinzia Persichini del 16 dicembre 1982 (pag. 336)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 16 dicembre 1982 (Solidarnosc - Loris Scricciolo ­Ivan) (pag. 343)

Casa circondariale di Voghera:
- interrogatorio di Manuela Villimburgo del 17 dicembre 1982 (pag. 353)
- interrogatorio di Annunziata Francole del 17 dicembre 1982 (pag. 354)

Procura della Repubblica di Torino:
- interrogatorio di Antonio Marocco del 15 novembre 1982 (pag. 355)

Tribunale di Torino:
- interrogatori di Antonio Marocco del 19, 23, 24 e 26 novembre, 1°, 14 e 20 dicembre 1982, con allegati (pag. 365)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Gino Aldi del 21 dicembre 1982 (pag. 417)
- interrogatorio di Franco Varanese del 21 dicembre 1982, con allegati (memoriale) (pag. 419)
- interrogatorio di Loris Scricciolo del 21 dicembre 1982 (pag. 426)
- interrogatorio di Nicola Mariani del 21 dicembre 1982 (pag. 428)
- interrogatorio di Fabio Raccosta del 21 dicembre 1982 (pag. 430)
- interrogatorio di Massimo Tarquini del 21 dicembre 1982 (pag. 433)
- interrogatorio di Marcello Basili del 21 dicembre 1982 (pag. 435)
- interrogatorio di Maurizio Di Marzio del 22 dicembre 1982 (pag. 437)
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 22 dicembre 1982 (conferma memoriale) (pag. 439)
- interrogatorio di Domenico Montuori del 27 dicembre 1982 (pag. 442)
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 28 dicembre 1982 (pag. 443)
- interrogatorio di Mehemet Alì Agca del 29 dicembre 1982 (pista bulgara) (pag. 451)
- interrogatorio di Matilde Carli del 29 dicembre 1982 (pag. 455)
- interrogatorio di Emilia Libera del 30 dicembre 1982 (pag. 458)

Casa circondariale di Cuneo:
- esame senza giuramento di Michele Cusseli del 3 dicembre 1982 (pag. 460)
- interrogatorio di Claudio Sabelli del 3 dicembre 1982 (pag. 462)
- interrogatori di Roberto Di Mitrio del 3 e 30 dicembre 1982 (pag. 466)
- interrogatorio di Odorisio Perrotta del 3 dicembre 1982 (pag. 470)
- interrogatorio di Giorgio Baciocchi del 30 dicembre 1982 (pag. 472)

Procura della Repubblica di Nuoro:
- interrogatorio di Paolo Sivieri del 1° gennaio 1983 (pag. 474)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- dichiarazione verbalizzata di Lauro Azzolini del 3 gennaio 1983 (pag. 477)
- dichiarazione verbalizzata di Giulio Cacciotti del 3 gennaio 1983 (pag. 478)
- dichiarazione verbalizzata di Vincenzo Guagliardo del 3 gennaio 1983 (pag. 479)
- dichiarazione verbalizzata di Antonio Marini del 3 gennaio 1983 (pag. 480)
- interrogatorio di Franco Messina del 3 gennaio 1983 (pag. 481)
- dichiarazione verbalizzata di Mario Moretti del 3 gennaio 1983 (pag. 482)
- dichiarazione verbalizzata di Stefano Petrella del 3 gennaio 1983 (pag. 483)
- interrogatorio di Plinio Procacci del 3 gennaio 1983 (pag. 485)
- interrogatorio di Sandro Rosignoli del 3 gennaio 1983 (pag. 487)
- interrogatorio di Roberto Carcano del 3 gennaio 1983 (pag. 489)
- interrogatorio di Pasquale Scarmozzino del 3 gennaio 1983, con allegati (memoria) (pag. 491)
- interrogatorio di Loredana Marrai del 4 gennaio 1983 (pag. 497)
- interrogatorio di Patrizia Turi del 4 gennaio 1983 (pag. 499)
- interrogatorio di Elisabetta Ciccolella del 4 gennaio 1983 (pag. 501)
- interrogatorio di Cinzia Persichini del 4 gennaio 1983 (pag. 503)
- interrogatorio di Roberta Romanzi del 4 gennaio 1983 (pag. 509)

Casa di reclusione di Fossombrone:
- interrogatorio di Giuseppe Mariani del 3 gennaio 1983 (pag. 513)

Casa circondariale di Nuoro:
- interrogatorio di Pasquale Vocaturo del 6 gennaio 1983 (pag. 515)
- interrogatorio di Severino Turrini del 6 gennaio 1983 (pag. 517)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Luigi Scricciolo del 7 gennaio 1983 (Lec Walesa) (pag. 518
- interrogatorio di Enrico Fenzi del 10 gennaio 1983 (pag. 526)
- interrogatorio di Giovanni Maria Marceddu del 10 gennaio 1983 (pag. 531)
- interrogatorio di Vincenzo Stoccoro del 10 gennaio 1983 (pag. 533)
- rinuncia all’interrogatorio di Nadia Ponti del 14 gennaio 1983 (pag. 536)
- rinuncia all’interrogatorio di Prospero Gallinari del 14 gennaio 1983 (pag. 538)
- rinuncia all’interrogatorio di Maurizio Iannelli del 14 gennaio 1983 (pag. 539)
- rinuncia all’interrogatorio di Francesco Piccioni del 14 gennaio 1983 (pag. 540)
- rinuncia all’interrogatorio di Remo Pancelli del 14 gennaio 1983 (pag. 541)
- rinuncia all’interrogatorio di Salvatore Ricciardi del 14 gennaio 1983 (pag. 542)
- rinuncia all’interrogatorio di Bruno Seghetti del 14 gennaio 1983 (pag. 542)
- interrogatorio di Vittorio Mantelli del 14 gennaio 1983 (pag. 544)

Procura della Repubblica di Bari:
- interrogatorio di Gino Aldi del 14 gennaio 1981 (pag. 545)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Franco Varanese del 17 gennaio 1983, con allegati (pag. 556)
- interrogatorio di Paola Elia del 17 gennaio 1983 (Lec Walesa) (pag. 562)

Casa circondariale di Trani:
- interrogatorio di Roberto Carcano del 16 aprile 1983 (pag. 566)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A062-87

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LXII

Tribunale di Roma - Procedimento penale n. 1482/78 G:I. contro Corrado Alunni ed altri - Atti pervenuti successivamente al deposito della requisitoria del P.G.

 

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- avviso ai difensori e atti connessi (pag. 4)

Questura di Padova:
- rapporti n. 04669/DIGOS del 4, 5, 7, 14 luglio 1978, 2 aprile 1979, con allegati (Accertamenti su Giuseppe Nicotri - Intercettazioni telefoniche - Antonio Negri) (pag. 19)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 4 aprile 1979, con allegati (Antonio Negri; Potere Operario) (pag. 65)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- richiesta di notizie, diretta alla questura di Roma, in data 27 settembre 1978 (pag.73)
- richiesta di notizie, diretta alla questura di Aosta, in data 14 novembre 1978 (pag. 74)
- richieste di notizie, dirette alla questura di Roma, in data 12 e 29 dicembre 1978 (pag. 75)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 16 luglio 1979, con allegati (Hanna Mittelstad e Lutz Schulenburg, avvocatessa di Napoli, macchine da scrivere di scuole e università, Boutique Bolero) (pag.77)
- rapporto n. 050001/DIGOS del 12 settembre 1979, con allegati (volantino B.R. pervenuto a Radio Onda Rossa) (pag.84)

Ministero dell’interno: Centro nazionale di coordinamento delle operazioni di polizia criminale:
- rapporti n. 123/7693 del 13 novembre 1979 e n. 123/7900 del 14 novembre 1979, con allegati (impronte digitali, volantini B.R.) (pag. 86)

Procura della Repubblica di Torino:
- richiesta, in data 12 gennaio 1980, di sentenza della Corte di cassazione sul conflitto di competenza tra i tribunali di Milano e di Roma e relativa risposta, in data 23 gennaio 1980, del tribunale di Roma (pag. 103)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- richiesta di indagini, in data 18 dicembre 1979, e relativa risposta del Centro operativo dei vigili urbani del Comune di Roma, n. 269/Ris. (pag. 105)

Ministero dell’interno:
- nota del Compartimento della polizia stradale di Macerata n. 1123/240 P.G: del 9 febbraio 1980 (Renault 4) (pag. 110)

Tribunale di Novara:
Richiesta di notizie in data 12 febbraio 1980 e relativa risposta del tribunale di Roma (Lauro Azzolini) (pag. 111)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- richiesta di notizie in data 12 marzo 1980 e relativa risposta della questura di Roma con rapporto n. 050001/DIGOS del 13 marzo 1980 (Esposito ­ Antiterrorismo) (pag. 114)

Istanza dei difensori di Enrico Triaca in data 20 febbraio 1980 (pag. 115)
Istanza dei difensori di Valerio Morucci e Adriana Faranda in data 19 febbraio 1980 (pag. 117)

- richiesta di indagini, in data 3 febbraio 1979, e relativa risposta della Legione Carabinieri di Roma in data 26 aprile 1980 (pag. 121)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 10 luglio 1980, con allegati (‘prigione’ di Moro - negozio gestito dal padre di Mara Nanni) (pag. 125)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- carteggio relativo alla revoca del mandato di cattura e alla scarcerazione di alcuni detenuti (pag. 128)

Stazione dei Carabinieri di Acilia:
- rapporto n. 1/600 del 4 agosto 1980 (telefonata di minacce a Emanuela Simonetti) (pag. 134)

Ministero dell’Interno - Direzione generale di P.S.:
- rapporto n. 79/240/70/881 del 14 febbraio 1980, con allegati (Renault 4 immatricolata in provincia di Macerata) (pag. 135)

Carteggio relativo a Teodoro Spadaccini (nomina di difensori - colloqui) (pag. 141)

Note trasmesse da alcune direzioni di carceri relative a trasferimenti di detenuti, visite mediche, colloqui, ecc. (pag. 145)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- carteggio relativo alla revoca del mandato di cattura, alla scarcerazione, al trasferimento ecc. di alcuni detenuti (pag. 187)

Atti relativi alle istanze di scarcerazione per i detenuti Gabriella Mariani, Antonio Marini e Teodoro Spadaccini, in data 23 luglio 1980, e per il detenuto Enrico Triaca in data 26 luglio 1980 (pag. 219)

Questura di Roma:
- rapporto del 17 marzo 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 231)
- rapporti del 17 maggio 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 264)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 6292/474 del 23 maggio 1978 (accesso a caselle postali) (pag. 269)

Questura di Siena:
- rapporto n. A/4 del 16 maggio 1978, con allegati (alberghi di Siena) (pag. 271)

Questura di Roma:
- rapporti n. 050714/DIGOS del 3 giugno e del 20 maggio 1978 (dipendenti della Selenia) (pag. 365)
- rapporti n. 050714/DIGOS del 6 e dell’8 giugno 1978, con allegati (Rino Proietti - Rocco Condoleo) (pag. 367)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- ordine di perquisizione in data 8 giugno 1978 (Rocco Condoleo) (pag. 384)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS dell’8 giugno 1978, con allegati (Marino Rossi) (pag. 385)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione
- ordine di perquisizione in data 8 giugno 1978 (Marino Rossi) (pag. 388)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS dell’8 giugno 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari - Rino Proietti) (pag. 389)

Procura generale della Repubblica presso la Corte d’appello di Roma:
- note del 10 giugno 1978 (Rino Proietti) (pag. 472)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 449475/212 del 9 giugno 1978 (storia delle BR ­ colonna romana) (pag. 474)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS dell’18 giugno 1978, con allegati (Roberto Bertolini - Ornella Caccia) (pag. 503)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- ordine di perquisizione in data 17 giugno 1978 (Massimo Castorani) (pag. 507)

Questura di Roma:
- rapporto del 30 giugno 1978, con allegati (Massimo Castorani - Stefano Certani Sebregondi ­ Mauro Tirelli) (pag. 508)
- rapporto n. 050714/DIGOS dell’23 giugno 1978 (carte sequestrate a Rino Proietti) (pag. 515)
- rapporto del 23 giugno 1978 (occhiali di Mauro Tirelli) (pag. 517)
- rapporto n. 050714/DIGOS dell’26 giugno 1978 (Enrico Triaca, intercettazioni telefoniche) (pag. 520)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 27 giugno 1978, con allegati (Enrico Triaca, intercettazioni telefoniche) (pag. 524)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 28 giugno 1978, con allegati (Rino Proietti - incidente d’auto) (pag. 529)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 5 luglio 1978, con allegati (Elfino Mortati) (pag. 531)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 7 luglio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 574)
- rapporto n. 050714/DIGOS dell’8 luglio 1978 (Elfino Mortati) (pag. 577)

Comune di Roma - VII Ripartizione:
- rapporto n. 174476/78/PG dell’11 luglio 1978, con allegati (Gino Evangelista) (pag. 580)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 13 luglio 1978, con allegati (Rino Proietti) (pag. 585)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 15 luglio 1978, con allegati (Claudio Ortenzi) (pag. 588)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 15 luglio 1978 (pag. 598)

Comune di Roma
- rapporto n. 174476/78/PG del 15 luglio 1978 (accertamenti esperiti presso l’Università di Roma) (pag. 600)
- rapporto n. 174476/78/PG con allegati (donne nate a Roma nel novembre 1958) (pag. 615)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 18 luglio 1978 (Claudio Avvisati - Massimo Castorani) (pag. 655)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 19 luglio 1978, con allegati (arresto di Claudio Avvisati) (pag. 658)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 21 luglio 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 663)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 25 luglio 1978, con allegati (Viaggio a Praga di Claudio Avvisati ) (pag. 666)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 6292/531 del 27 luglio 1978, con allegati (Ludovico Pirino) (pag. 670)

Comune di Roma - VII Ripartizione:
- rapporto n. 174476/78/PG del 28 luglio 1978, con allegati (donne nate a Roma nel novembre 1958 e iscritte ad alcune facoltà dell’Università di Roma) (pag. 682)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 28 luglio 1978, con allegati (pag. 698)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 28 luglio 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 706)

- Documenti relativi a Loredana Migliarino (pag. 713)
- Documenti relativi a Lanfranco Caminiti (pag. 717)
- Documenti relativi a Giovanni Sanfilippo (pag. 748)

Comune di Roma - VII Ripartizione:
- rapporti n. 174476/78/PG del 2 e 3 agosto 1978, con allegati (donne nate a Roma nel novembre 1958 e iscritte ad alcune facoltà dell’Università di Roma) (pag. 754)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 5 agosto1978, con allegati (Elfino Mortati) (pag. 761)

Comune di Roma - VII Ripartizione:
- rapporto n. 175576/78/PG, con allegati (donne nate a Roma nel novembre 1958 e iscritte all’Università di Roma, facoltà del Magistero) (pag. 764)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 6 agosto1978, con allegati pag. 779)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- richiesta di notizie relative a Claudio Avvisati e ad Amelia Castorani in data 25 luglio 1978 e relativa risposta della Criminalpol (pag. 784)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 19 agosto1978, con allegati (Rino Proietti) (pag. 785)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 18 agosto1978, con (pag. 788)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 6292/530-1 del 18 agosto 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche) (pag. 794)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 28 agosto1978, (‘Filorosso’) (pag. 797)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 28 agosto1978, con allegati (casella postale 242 di Roma S. Silvestro) (pag. 801)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 1° settembre 1978, con allegati (Fritz Kersten) (pag. 815)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 5 settembre, con allegati (via dei Bresciani ) (pag. 818)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 7 settembre 1978, con allegati (buste intestate a organismi statali) (pag. 821)

Comune di Roma - VII Ripartizione:
- rapporto n. 175576/78 del 16 settembre 1978 (Elfino Mortati) (pag. 824)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 6292/542 del 21 ottobre 1978 (Gabriella Mariani) (pag. 826)
- rapporto n. 79846/2 del 22 ottobre 1978 (collettivi romani dell’ultrasinistra) (pag. 829)
- rapporto n. 79846/2 del 4 novembre 1978 (perquisizioni domiciliari) (pag. 837)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 6 novembre 1978, con allegati (utenze telefoniche) (pag. 840)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 9 novembre 1978, con allegati (telegrammi) (pag. 849)

Comune di Roma - VII Ripartizione:
- rapporti n. 174476 (edificio di via S. Elena) (pag. 857)

Questura di Roma:
- rapporto n. 051816/DIGOS del 20 novembre 1978, con allegati (pag. 863)

Comune di Roma - VII Ripartizione:
- rapporti n. 174476 (edificio di via S. Elena) (pag. 867)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- richiesta di accertamenti in data 13 luglio 1978 e atti relativi (Rino Proietti) (pag. 868)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 2 dicembre 1978, con allegati (telegrammi) (pag. 874)
- rapporto relativo a Rino Proietti, con allegati (pag. 878)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 6 dicembre 1978, con allegati (Roberto Bertolini) (pag. 881)
- verbale di sopralluogo eseguito in un appartamento di via Porta Tiburtina in Roma (pag. 884)
- rapporto n. 050714/DIGOS dell’11 dicembre 1978 (Giustino De Vuono) (pag. 887)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 13 dicembre 1978, con allegati (appartamento di via dei Bresciani) (pag. 888)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A063-87

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LXIII

Tribunale di Roma: atti stralciati dal procedimento penale n. 1482/78 G.I. - R.G. contro Corrado Alunni ed altri.

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 16 dicembre 1978, con allegati (intercettazione telefonica sull’utenza intestata a Massimo Carloni) (pag. 3)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 30 dicembre 1978, con allegati (indagini su Maurizio Fiorito, Sergio e Vittorio Alessandrelli) (pag. 8)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 6292/563 ‘P’ del 18 gennaio 1979, con allegati (indagini su Roberta Micocci, Herrera Lopez, Anna Maria Mariani, Tiziana Ludici, Laura Bettini, Guido Mariani) (pag. 12)
- rapporto n. 6292/542/7 ‘P’ del 20 gennaio 1979, con allegati (indagini su persone collegate a Gabriella) (pag. 15)

Questura di Milano:
- rapporto DIGOS E2/78/Sez. 2a del 9 dicembre 1978, con allegati (Oriana Marchionni) (pag. 24)

Tribunale di Roma:
- sentenza dell’8 settembre 1978 relativa al procedimento penale contro Rino Proietti (pag. 30)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 6292/542-8 ‘P’ del 3 febbraio 1979, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 41)

Questura di Roma:
- rapporto n. 051446/DIGOS del 6 febbraio 1979 (arresto di Renzo Filippetti) (pag. 57)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 85474/4-1 ‘P’ del 7 febbraio 1979 (Maurizio Truglio) (pag. 58)
- rapporto n. 85474/4-2 ‘P’ del 12 febbraio 1979 (perquisizioni domiciliari) (pag. 61)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 17 febbraio 1979, con allegati (Carlo Manincor) (pag. 64)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 51687/21-1 del 17 febbraio 1979 (indagini su alcune persone annotate in un’agenda sequestrata ad Enrico Triaca) (pag. 70)

Procura della Repubblica di Cagliari:
- atti processuali inviati al G.I. Francesco Amato di Roma per l’eventuale unione al procedimento penale n. 1482/78 a carico di Corrado Alunni ed altri (pag. 72)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 16 marzo 1979, con allegati (accertamenti svolti su numeri telefonici rilevati da agende sequestrate a Loredana Maraglino) (pag. 106)

Questura di Roma:
- rapporto/ DIGOS A1/bis del 25 marzo 1979, con allegati (accertamenti relativi ad utenze telefoniche) (pag. 118)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 30 marzo 1979, con allegati (accertamenti esperiti dalla polizia belga in ordine ad un nominativo indicato in carte sequestrate a Rino Proietti) (pag. 122)
- Atti da inserire nel procedimento penale contro Antonio Negri ed altri (pag.127)

Nucleo centrale polizia tributaria della Guardia di Finanza:
- rapporto n. 28919/VI/1a/262, con allegati (Giangustavo D’Emilia) (pag. 135)

Questura di Roma:
- rapporto n. 264/2 del 19 aprile 1979 (patenti false) (pag.136)
- Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 2 maggio 1979, con allegati (pag. 137)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 2 maggio 1979, con allegati (segnalazione anonima) (pag. 140)
- rapporto n. 050293/DIGOS del 19 maggio 1979 (arresto di Carmela Della Rocca) (pag. 144)

Ministero di grazia e giustizia ­ Direzione generale istituti di prevenzione e pena:
- nota n. 730627 del 24 maggio 1979 (Carlo Fioroni) (pag. 145)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 28 maggio 1979, con allegati (‘Autonomia’ USA) (pag. 146)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 29 maggio 1979, con allegati (Antonio Bellavita, Antonio Iorfino, utenze telefoniche) (pag. 148)
- rapporto n. 050001/DIGOS del 6 giugno 1979 e atti relativi (Giuliana Conforto) (pag. 187)
- rapporto n. 050001/DIGOS del 13 giugno 1979, con allegati (Giuliana Conforto, Adriana Faranda, Valerio Morucci, Francesco Piperno, Lanfranco Pace) (pag. 198)
- rapporto n. 050001/DIGOS del 13 giugno 1979, con allegati (Giuliana Conforto) (pag. 204)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 92538/3 del 14 giugno 1979, con allegati (Giuliana Conforto) (pag. 208)

Tribunale di Torino:
- ordinanza - sentenza del 19 luglio 1978 relativa al procedimento penale contro Giuliano Naria e Rocco Micaletto (imputazioni) (pag. 211)

- Ministero dell’interno - Direzione generale di Pubblica Sicurezza:
- rapporto n. 224/6666/3a del 20 giugno 1979, con allegati (pubblicazioni del ‘Collettivo Editoriale Libri Rossi’) (pag. 214)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050001/DIGOS del 20 giugno 1979, (Giuliana Conforto) (pag. 217)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 91311/39 ‘P’ del 22 giugno 1979, con allegati (trasmissione di identikit da parte della RAI - TV in occasione dell’eccidio di piazza Nicosia) (pag. 219)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050001/DIGOS del 26 giugno 1979, con allegati (Giuliana Conforto) (pag. 223)

Formez - Centro di formazione e studi per il Mezzogiorno:
- documentazione inviata al Presidente del FORMEZ al giudice Ferdinando Imposimato (pag. 229)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050001/DIGOS del 4 luglio 1979, con allegati (planimetria della sede DC di piazza Nicosia) (pag. 236)

Questura di Varese:
- rapporto n. 0430/79 del 23 luglio 1979, con allegati (‘Autonomia operaia’, attentati verificatisi in provincia di Varese) (pag. 240)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 6292/583 - 4 del 25 luglio 1979 (Mara Nanni) (pag. 251)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 19 maggio 1979, con allegati (Antonio Negri) (pag. 252)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 89652/12 del 4 agosto 1979, con allegati (documento rinvenuto a Cassino nell’abitazione di Alberto Ermellino) (pag. 255)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050001/DIGOS del 31 agosto 1979, con allegati (Giuliana Conforto) (pag. 276)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 93589/1 del 21 settembre 1979, con allegati (Comitato 7 aprile, Antonio Negri, Consiglio nazionale delle ricerche) (pag. 279)
- rapporto n. 97780/9 ­ 2 del 5 ottobre 1979 (collegamenti B.R. - Cecoslovacchia) (pag. 290)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS dell’ 11 ottobre 1979, con allegati (Antonio Negri) (pag. 291)
- Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS dell’ 11 ottobre 1979, con allegati (Francesco Pardi) (pag. 294)
- lettera di Marta Petrusewicz al giudice (Giuliana Conforto) (pag. 296)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 20822/27 del 20 ottobre 1979 (Giorgio Moroni) (pag. 300)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050001/DIGOS del 19 ottobre 1979, con allegati (Giuliana Conforto) (pag. 301)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 25 ottobre 1979, con allegati (attentati delle UCC contro l’Associazione Industriali di Reggio Calabria e la Liquichimica di Saline Joniche) (pag. 304)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 26 ottobre 1979, con allegati (perquisizioni effettuate dalla Polizia nei giorni precedenti l’assassinio dell’onorevole Moro) (pag. 344)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 79118/8-7 del 30 ottobre 1977 (Rino Proietti) (pag. 357)

Questura di Roma:
- rapporto n. 1358/2 del 7 novembre 1979 (pag. 358)

Procura della Repubblica di Roma:
- nota n. 8073/79 APM del 17 ottobre 1979, con allegati (articoli pubblicati su ‘Repubblica’ su Franco Piperno) (pag. 359)

Tribunale di Roma: atti pervenuti successivamente all’ordinanza del giudice istruttore con la quale veniva disposto lo stralcio del procedimento penale n. 14/82/79 G.I.

Tribunale di Torino:
- richiesta di atti in data 25 gennaio 1980 e relativa risposta del G.I. di Roma (pag. 366)
- Istanza di Giuliana Conforto in data 20 febbraio 1980 (pag. 367)

Tribunale di Roma:
- richieste notizie in data 22 febbraio 1980 (pag. 368)

Ministero dell’interno:
- atti relativi all’arresto di Patrizio Peci e Rocco Micaletto (pag. 369)

Tribunale di Roma:
- carteggio relativo ai reperti sequestrati a Robbiano di Mediglia (pag. 379)

 

Questura di Roma:
- rapporto n. 050408/DIGOS del 5 marzo 1980 e atti relativi (mandato di cattura di Patrizio Peci) (pag. 381)
- rapporto n. 050569/DIGOS del 5 marzo 1980 e atti relativi (mandato di cattura relativo a Rocco Micaletto) (pag. 412)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- nota del 14 marzo 1980, con allegati (verbali di sequestro di Robbiano di Mediglia e Torino) (pag. 443)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 12235/4 del 18 marzo 1980 (Rino Proietti - Aldo Nugnes) (pag. 450)

Casa circondariale di Cuneo:
- nota n. 6530 del 21 marzo 1980 (Patrizio Peci) (pag. 452)

Ministero dell’interno: Direzione generale di PS:
- rapporto n. 224/2003/80/3a del 29 marzo 1980 (Franco Pinna - Enrico Bianco - Oriana Marchionni) (pag. 454)

Questura di Firenze:
- nota del 29 marzo 1980 (pag. 458)

Procura generale presso la Corte d’appello di Roma:
- fonogramma in data 30 marzo 1980 (pag. 460)
Atti relativi a Giuliana Conforto (modifica degli obblighi) (pag. 461)
Atti relativi a Patrizio Peci (trasferimento) (pag. 465)

Università degli studi della Calabria:
- richiesta di notizie in data 3 aprile 1980 e relativa risposta del Tribunale di Roma (Giuliana Conforto) (pag. 468)

Tribunale di Torino:
- richiesta dati del 24 marzo 1980 e relativa risposta del Tribunale di Roma (Patrizio Peci e Rocco Micaletto) (pag. 470)

Tribunale di Roma:
- mandato di cattura relativo a Raffaele Fiore, Luca Nicolotti e Cristoforo Piancone e atti relativi (pag. 478)
Atti relativi a Mauro Montanari e Giuseppe Senatore (pag. 512)

Tribunale di Roma:
- esame senza giuramento di Giuseppe Senatore del 3 maggio 1980 (Patrizio Peci) (pag. 516)
- esame senza giuramento di Mauro Montanari del 3 maggio 1980 (Patrizio Peci) (pag. 518)

Questura di Roma:
- rapporto n. 391/2/2 - 2 del 5 maggio 1980 (Giuliana Conforto - modifica degli obblighi) (pag. 520)

Procura della Repubblica di Genova:
- fonogramma in data 9 maggio 1980 e atti relativi (Patrizio Peci) (pag. 522)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 197380/1-4 del 6 maggio 1980 (Luca Nicolotti) (pag. 525)

Casa circondariale di Novara:
- nota n. 3452 del 3 maggio 1980 (Rocco Micaletto) (pag. 528)

Atti relativi alla nomina di difensori (pag. 529)

Tribunale di Roma:
- atti relativi a Franco Pinna, Oriana Marchionni, Susanna Ronconi e Giustino De Vuono (pag. 543)
- comunicazione giudiziaria relativa a Guglielmo Pinsone, Loredana Maraglino, Massimiliano Castorani, Anna Maria Gentili e Gabriella Reier (pag. 547)
- interrogatorio di Anna Maria Gentili del 19 maggio 1978 (pag. 553)
- interrogatorio di Loredana Maraglino del 19 maggio 1978 (pag. 555)
- interrogatorio di Gabriela Reier del 19 maggio 1978 (pag. 557)
- interrogatorio di Massimo Castorani del 19 maggio 1978 (pag. 559)
- interrogatorio di Guglielmo Pinsone del 19 maggio 1978 (pag. 562)
- atti relativi alla nomina di difensori (pag. 565)

Procura generale presso la Corte d’appello di Roma:
- nota del 10 giugno 1978 (Rino Proietti) (pag. 570)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Rino Proietti del 15 giugno 1978 (pag. 571)
- mandato di cattura relativo a Rino Proietti e atti relativi (pag. 578)
- interrogatorio di Rino Proietti del 5 luglio 1978 (pag. 589)
- mandato di cattura relativo a Claudio Avvisati e atti relativi relativi (pag. 598)
- interrogatori di Claudio Avvisati del 21 e del 24 luglio 1978, con allegati (pag. 606)
- verbale di confronto tra Stefano Noto e Claudio Avvisati in data 24 luglio 1978 (pag. 618)
- istanza di scarcerazione relativa a Claudio Avvisati e atti relativi (pag. 620)
- mandato di cattura relativo a Massimo Castorani (pag. 629)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 26 luglio 1978, con allegati (Massimo Castorani) (pag. 632)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Massimo Castorani del 25 luglio 1978, con allegati (pag. 643)
- istanza di scarcerazione relativa a Rino Proietti e atti relativi (pag. 647)
- interrogatorio di Massimo Castorani del 9 ottobre 1978 (pag. 658)
- mandato di cattura relativo a Rocco Micaletto e atti relativi (pag. 659)
- interrogatori di Paolo Ceriani Sebregondi del 16 e 20 novembre 1978 (pag. 669)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto del 14 dicembre 1978 (Rino Proietti) (pag. 674)

Questura di Roma:
- rapporto del 15 dicembre 1978 (Patrizio Peci) (pag. 676)
- rapporto del 15 dicembre 1978 (Enrico Bianco) (pag. 677)
- rapporto del 15 dicembre 1978 (Franco Pinna) (pag. 678)
- rapporto del 15 dicembre 1978 (Oriana Marchionni) (pag. 679)
- rapporto del 15 dicembre 1978 (Susanna Ronconi) (pag. 680)
- rapporto del 15 dicembre 1978 (Rocco Micaletto) (pag. 681)
- rapporto del 15 dicembre 1978 (Giustino De Vuono) (pag. 682)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatori di Rino Proietti del 18 gennaio 1979 (pag. 683)
- rapporti in data 7 aprile 1979 (Franco Piperno, Rocco Ventre) (pag. 685)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A064-87

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LXIV

Tribunale di Roma: atti stralciati dal procedimento penale n. 1482/78 G.I. riguardanti imputati.

Questura di Roma:
- verbale del 30 maggio 1979 (arresto di Giuliana Conforto) (pag. 3)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Giuliana Conforto del 30 maggio 1979 (Adriana Faranda, Valerio Morucci, Francesco Piperno) (pag. 4)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- comunicazione giudiziaria a carico di Adriana Faranda, Valerio Morucci e Giuliana Conforto) (pag. 9)
- mandato di cattura contro Giuliana Conforto e atti relativi (pag. 12)
- interrogatori di Giuliana Conforto del 4 giugno 1979 (Enrico e Gabriella) (pag. 19)
- comunicazione giudiziaria a carico di Prospero Gallinari ed altri e avvisi ai difensori (pag. 21)
- interrogatori di Giuliana Conforto del 13 giugno e 2 luglio 1979, con allegati (Enrico e Gabriella, Francesco Piperno, saggio grafico di Giuliana Conforto) (pag. 29)
- atti relativi alla scarcerazione per decorrenza dei termini di Rino Proietti (pag.34)
- istanza di libertà provvisoria a favore di Giuliana Conforto e atti relativi (pag. 58)
- interrogatori di Giuliana Conforto del 27 luglio 1979 (Maria Petrusewicz) (pag. 76)
- revoca di difensore (Giuliana Conforto) (pag. 80)
- interrogatorio di Giuliana Conforto del 1° ottobre 1979 (Gianni Mattioli - Massimo Scalia) (pag. 81)
- interrogatorio di Francesco Piperno del 25 ottobre 1979, con allegati (Valerio Morucci e Adriana Faranda, Lanfranco Pace, Antonio Negri, Gianfranco Pancino, ‘Metropoli’, ‘Pre-print’, spiegazione dell’eccidio di via Fani, ‘geometrica potenza dispiegata in via Fani…’, ’Espresso’, Claudio Signorile) (pag. 86)
- interrogatorio di Giuliana Conforto del 27 ottobre 1979 (Francesco Piperno) (pag. 115)
- confronto tra Francesco Piperno e Giuliana Conforto in data 27 ottobre 1979 (Adriana Faranda e Valerio Morucci) (pag. 117)
- interrogatorio di Francesco Piperno del 29 ottobre 1979 (Giuliana Conforto, Claudio Signorile, Valerio Morucci e Adriana Faranda, ‘Metropoli’, ‘Pre-print’, documenti sequestrati a Francesco Piperno, conferenza d’organizzazione) (pag. 120)
- interrogatorio di Lanfranco Pace del 12 novembre 1979 (Valerio Morucci e Adriana Faranda; Francesco Piperno; conferenza d’organizzazione di P.O., ‘Metropoli’) (pag. 145)
- interrogatorio di Francesco Piperno del 4 dicembre 1979 (nomi di copertura, Feltrinelli, Potere Operaio) (pag. 156)
- interrogatorio di Luca Nicolotti del 30 maggio 1980 (pag. 169)
- mandati di cattura relativi a Raffaele Fiore, Luca Nicolotti e Cristoforo Piancone e atti relativi (pag. 173)
- interrogatorio di Luca Nicolotto del 10 giugno 1980 (pag. 207)
- interrogatorio di Rocco Micaletto del 20 giugno 1980 (pag. 212)
- interrogatorio di Cristoforo Piancone del 24 giugno 1980 (pag. 214)

Interrogatori resi da Patrizio Peci e varie autorità giudiziarie:
- indici (pag. 217)
- interrogatorio del 1° e 2 aprile 1980 davanti ai G.I. del Tribunale di Torino Caselli e Griffey, con allegati (scelta di collaborare con la giustizia, Silvia Arancio, Rocco Micaletto, Italo Coletta; armi; Claudio tuffolo, fratelli Callà, organizzazione delle B.R., Angela Via, Silvana Innocenti, rapporti internazionali delle B.R., rapporti con i brigatisti detenuti, via Fracchia, Renato Curcio, Mario Moretti - interrogatorio dell’onorevole Moro, Raffaele Fiore, preparazione dell’’operazione Moro’, omicidio Coco, skorpion, colonna romana, Valerio Morucci e Adriana Faranda, Scalzone, Piperno e Pace,i ‘grandi capi’, Antonio Negri, omicidio Cusano, omicidio Esposito, sequestro Costa,triplice omicidio di agenti di P.S. a Milano, attentato di piazza Nicosia, Prospero Gallinari; attentati a Torino, omicidio di Lorenzo Cotugno, omicidio di Rosario Berardi, omicidio di Carlo Casalegno, omicidio di Fulvio Croce, brigatisti dell’area torinese, ‘il piellino’, Marco Donat-Catin, omicidio di Emilio Alessandrini, organizzazione di PL, omicidio del colonello Varisco, omicidio del colonnello Tuttobene, contatti con OLP, RAF, ETA, IRA, NAPAP, avvocato Arnaldi) (pag. 219)
- interrogatorio del 4 aprile 1980 al G:I. del Tribunale di Roma Francesco Amato (via Fani, comportamento dell’onorevole Moro durante il sequestro, rapporti B.R. -PL, colonna romana delle BR, fioraio di via Fani, magistrati, obiettiva da colpire) (pag. 289)
- interrogatorio del 5 aprile 1980 davanti al G.I. del Tribunale di Roma Ferdinando Imposimato (consultazione delle colonne sull’esito del sequestro Moro, lago della Duchessa, via Gradoli, black-out telefonico, SIP di Roma, Valerio Morucci e Adriana Faranda, Mario Moretti; MPRO, documenti BR) (pag. 299)
- interrogatorio del 9 aprile 1980 davanti al G.I. del Tribunale di Roma Francesco Amato (commando di via Fani, lettere scritte dall’onorevole Moro, prigione, comunicato B.R. con la frase ‘eseguendo la sentenza’, colonna romana, brigata SIP, schedario B.R., bilancio contabile delle B.R., Prospero Gallinari, rapporti in ospedale, Scalzone Piperno e Pace, ‘grandi capi’, telefonate di brigatisti) (pag. 307)
- interrogatorio del 10 aprile 1980 davanti al G:I. del Tribunale di Roma Ferdinando Imposimato (documenti BR, sequestro Costa, skorpion, preparazione del sequestro Moro, via Fani, gestione del sequestro, armi, Prima Linea) (pag. 317)
- interrogatorio del 16, 17, 18, 23, 15 aprile 1980 davanti ai G.I. del Tribunale di Torino Franco Giordana Giancarlo Caselli, con allegati (schedario delle BR, ex partigiano, avvocato Arnaldi, ‘grandi capi’, omicidio Calvosa, rapporti BR-PL, Autonomia organizzata in Veneto, comportamento delle BR, servizi segreti israeliani, omicidio Cusano, omicidio Esposito, sequestro Costa, omicidio di tre agenti di P.S. a Milano, attentati a Torino, omicidio Coco, omicidio Tuttobene, omicidio Cotugno, omicidio Casalegno, omicidio Croce, azione contro il giudice Moschella, ‘piellino’, riconoscimento di fotocopie, ‘grande vecchio’) (pag. 326)
- interrogatorio del 26 aprile 1980 davanti al G:I. del Tribunale di Roma Francesco Amato (documentazione sequestrata in via Gradoli e in viale Giulio Cesare, rapporti tra organizzazioni terroristiche) (pag. 423)
- interrogatori del 1°, 2, 3 maggio 1980 davanti al G.I. del Tribunale di Genova Giovanni Cirillo, con allegati (omicidio Rossa, basi della colonna genovese, schedari BR, via Fracchia, esplosivo fatto entrare nel carcere dell’Asinara, omicidio Esposito, omicidio Berardi) (pag. 434)
- interrogatori del 1°, 2 maggio 1980 davanti al G.I. Giuseppe Petrillo, con allegati (organizzazione B.R., Rocco Micaletto, Luca Nicolotti, Anna Maria Ludmann, colonna genovese, sequestro Costa) (pag. 449)
- interrogatorio del 5 maggio 1980 davanti al G:I. del Tribunale di Roma Francesco Amato (prigionia dell’onorevole Moro, armi, scorta dell’onorevole Moro, arresti del 7 aprile ­ Piperno, colonna romana, Pisetta, via Fani, sabbia trovata nei pantaloni dell’onorevole Moro, decisione di uccidere l’onorevole Moro) (pag. 466)
- interrogatorio del 13 giugno 1980 davanti al G.I. del Tribunale di Roma Ferdinando Imposimato (articoli di Mario Scialoja sull’’Espresso’, Valerio Morucci e Adriana Faranda) (pag. 472)

Atti stralciati dal procedimento penale n. 1482/78 G.I. riguardanti esame di testi

Tribunale di Prato - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Elfino Mortati del 4 luglio 1978 (pag. 480)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Elfino Mortati del 10 luglio 1978 (pag. 487)
- esame senza giuramento di Gino Evangelista dell’11 luglio 1978 (Rino Proietti) (pag. 491)
- esame senza giuramento di Giuseppe Panetta dell’11 luglio 1978 (Rino Proietti) (pag. 492)
- esame senza giuramento di Pio Guerrieri dell’19, 20 luglio 1978, con allegati (pag. 495)
- esame senza giuramento di Flavia Bellentani del’1° dicembre 1978, (pag. 503)
- esame senza giuramento di Arturo Parola de 4, 6 dicembre 1978, con allegati (Carlo Proietti) (pag. 507)
- esame senza giuramento di Fabio Ugolini del 6 dicembre 1978, (Carlo Proietti) (pag. 514)
- esame senza giuramento di Vincenzo Moretti del 22 dicembre 1978 (pag. 520)
- esame senza giuramento di Massimo Carloni del 3 gennaio 1979 (pag. 522)
- esame senza giuramento di Marilisa Bruni del 28 febbraio 1979 (pag. 524)
- esame senza giuramento di Mario Lanzino del 28 febbraio 1979 (pag. 525)
- esame senza giuramento di Pantaleone Caliandro del 28 febbraio 1979 (pag. 526)

Procura della Repubblica di Padova:
- verbale di sommarie informazioni di Antonio Romito del 28 marzo 1979 (pag. 527)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- esame senza giuramento di Paola Bellone Alessandrini del 17 aprile 1979 (Toni Negri) (pag. 560)
- esame senza giuramento di Antonio Bevere del 19 aprile 1979 (Toni Negri) (pag. 564)
- esame senza giuramento di Roberta Tomassini del 27 aprile 1979 (Toni Negri) (pag. 572)
- esame senza giuramento di Angelo Capobianco del 29 maggio 1979 (pag. 586)

Procura della Repubblica di Roma:
- esame senza giuramento di Saverio Tutino del 30 maggio 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 592)
- verbale di istruzione sommaria di Roberto Bruti del 31 maggio 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 593)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- esame senza giuramento di David Yoel la Fontant del 4 giugno 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 599)
- esame senza giuramento di Serena Luciani del 18 giugno 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 603)
- esame senza giuramento di Evira Vigorito del 18 giugno 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 605)
- esame senza giuramento di Marcello Cini del 18 giugno 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 606)
- esame senza giuramento di Gianni Mattioti del 18 giugno 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 608)
- esame senza giuramento di Ida Davanzo di Cozur del 18 giugno 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 610)
- esame senza giuramento di Franco Galuzzi del 19 giugno 1979 (pag. 612)

Procura della Repubblica di Roma:
- verbale di istruzione sommaria di Pietro Longo del 25 giugno 1979 (pag. 615)

Tribunale di Roma ­ Ufficio istruzione:
- esame senza giuramento di David Renato Venditti del 25 giugno 1979, con allegati (pag. 617)
Tribunale di Roma­ Ufficio istruzione:
- esame senza giuramento di Stefania Rossini del 26 giugno 1979 (pag. 620)
- esame senza giuramento di Bettino Craxi del 26 giugno 1979, con allegati (pag. 624)
- esame senza giuramento di Claudio Signorile del 26 giugno 1979 (pag. 642)
- esame senza giuramento di Livio Zanetti del 26 giugno 1979 (pag. 646)
- esame senza giuramento di Mario Scialoja del 26 giugno 1979 (pag. 650)
- esame senza giuramento di Sergio Zoppi del 28 giugno 1979 (pag. 653)
- esame senza giuramento di Antonio Landolfi del 28 giugno 1979 (pag. 657)
- esame senza giuramento di Amintore Fanfani del 28 giugno 1979 (pag. 660)
- esame senza giuramento di Luigi Sticco del 30 giugno 1979 (pag. 663)
- esame senza giuramento di Liliana Costantini del 30 giugno 1979 (pag. 666)
- esame senza giuramento di Antonio Landolfi del 2 luglio 1979 (pag. 668)
- esame senza giuramento di Enrico Deaglio del 3 luglio 1979 (pag. 672)
- esame senza giuramento di Guido Quaranta del 3 luglio 1979 (pag. 675)
- esame senza giuramento di Giorgio Conforto del 3 luglio 1979 (pag. 677)
- esame senza giuramento di Enrico Argentieri del 7 luglio 1979 (pag. 680)
- esame senza giuramento di Maria Petrusewicz del 7 luglio 1979 (pag. 683)
- esame senza giuramento di Donato Sforza del 7 luglio 1979 (pag. 687)
- esame senza giuramento di Maria Di Fede del 13luglio 1979 (pag. 690)
esame senza giuramento di Cesare Ansideri del 1° agosto 1979 (pag. 695)
- esame senza giuramento di Leda Bellini del 21 agosto e del 13 settembre 1979 (pag. 699)
- esame senza giuramento di Antonio Romiot del 17 settembre 1979 (pag. 703)
esame senza giuramento di Piero Benetazzo del 24 settembre 1979 (pag. 711)
- esame senza giuramento di Giovanna Ambrosio del 26 settembre 1979 (pag. 713)
- esame senza giuramento di Andrea Toschi del 26 settembre 1979 (pag. 715)
- esame senza giuramento di Sergio Zofoli del 26 settembre 1979 (pag. 717)
- esame senza giuramento di Bruno Morandi del 26 settembre 1979 (pag. 719)
- esame senza giuramento di Angelo Cotroneo del 26 settembre 1979 (pag. 720)
- esame senza giuramento di Francesca Tecce del 26 settembre 1979 (pag. 721)
- esame senza giuramento di Costanza Camilli del 26 settembre 1979 (pag. 723)
- esame senza giuramento di Luigi Bonifazi del 26 settembre 1979 (pag. 724)
- esame senza giuramento di Massimo Caporuscio del 26 settembre 1979 (pag. 726)
- esame senza giuramento di Enrico Nicolao del 26 settembre 1979 (pag. 727)
- esame senza giuramento di Daniele Cimini del 27 settembre 1979 (pag. 730)
- esame senza giuramento di Enrico Castelli del 27 settembre 1979 (pag. 732)
- esame senza giuramento di Martina Carpi De Respini del 27 settembre 1979 (pag. 733)
- esame senza giuramento di Antonio Finelli del 27 settembre 1979 (pag. 734)
- esame senza giuramento di Giulio De Petra del 27 settembre 1979 (pag. 736)
- esame senza giuramento di Angelo Iafrate del 27 settembre 1979 (pag. 737)
- esame senza giuramento di Raffaele Gaeta del 27 settembre 1979 (pag. 738)
- esame senza giuramento di Stefano Lepri del 2 ottobre 1979 (pag. 739)
- esame senza giuramento di Domenico De Feo del 2 ottobre 1979 (pag. 744)
- esame senza giuramento di Goffredo Martucci del 2 ottobre 1979 (pag. 746)
- esame senza giuramento di Mauro La Forgia del 2 ottobre 1979 (pag. 747)
- esame senza giuramento di Germano Maccari del 2 ottobre 1979 (pag. 748)
- esame senza giuramento di Enzo Olivieri del 2 ottobre 1979 (pag. 749)
- esame senza giuramento di Roberta Pochetti del 2 1979 (pag. 750)
- esame senza giuramento di Giovanni Morbioli del 2 ottobre 1979 (pag. 751)
- esame senza giuramento di Marianna Ficadenti del 3 ottobre 1979 (pag. 752)
- esame senza giuramento di Marcello Lelli del 3 ottobre 1979 (pag. 756)
- esame senza giuramento di Claudio Petrucciani del 3 ottobre 1979 (pag. 758)
- esame senza giuramento di Patrizia Politelli del 3 ottobre 1979 (pag. 760)
- esame senza giuramento di Antonino Sorce del 3 ottobre 1979 (pag. 761)
- esame senza giuramento di Giuliana Poletto del 3 ottobre 1979 (pag. 762)
- esame senza giuramento di Alessandra Tecce del 3 ottobre 1979 (pag. 764)
- esame senza giuramento di Piero Piersanti del 3 ottobre 1979 (pag. 765)
- esame senza giuramento di Massimo Scalia del 4 ottobre 1979 (pag. 766)
- esame senza giuramento di Giovanni Simoni del 4 ottobre 1979 (pag. 770)
- esame senza giuramento di Giovanni Picariello dell’8 ottobre 1979 (pag. 771)
- esame senza giuramento di del 15 ottobre 1979 (pag. 773)
- esame senza giuramento di Yaroslav Novak del 15 ottobre 1979 (pag. 775)
- esame senza giuramento di Alberto Magnaghi del 31 ottobre 1979 (pag. 777)
- esame senza giuramento di Paolo Mieli del 31 ottobre 1979 (pag. 780)
- esame senza giuramento di Valentino Parlato del 2 novembre1979, con allegati (pag. 783)
- esame senza giuramento di Umberto Taloni del 13 novembre 1979 (pag. 787)
- esame senza giuramento di Giovanni Zucaro del 13 novembre 1979 (pag. 789)
- esame senza giuramento di Valerio Traversi del 13 novembre 1979 (pag. 791)
- esame senza giuramento di Maria Simonetta Briani del 13 novembre 1979 (pag. 793)
- esame senza giuramento di Renata Zamengo del 13 novembre 1979 (pag. 795)
- esame senza giuramento di Maurizio De Persis del 13 novembre 1979 (pag. 796)
- esame senza giuramento di Sergio Malgarini del 13 novembre 1979 (pag. 797)
- esame senza giuramento di Giovanni Theodoli del 13 novembre 1979 (pag. 799)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A065-87

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LXV

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
Procedimento penale contro Corrado Alunni ed altri. Atti stralciati come da ordinanza del 31 dicembre 1979 per i quali è stato revocato lo stralcio con ordinanze 3 e 20 ottobre 1980:

- ordinanza del 20 ottobre 1980, con allegati (pag. 2)

Questura di Roma:
- rapporto del 17 marzo 1978, con allegati (perquisizione domiciliare - Lanfranco Pace) (pag. 8)

Procura della Repubblica di Cagliari:
- atti relativi al procedimento penale contro Giancarlo Pinna e Lucio Torru (pag. 38)

- lettera del sostituto procuratore generale Guido Guasco al consigliere istruttore in data 5 aprile 1979 (Antonio Negri) (pag. 71)

- atti relativi al FORMEZ e al CERPET (pag. 76)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 19 maggio 1979, con allegati (pag. 82)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 89652/12 del 4 agosto 1979, con allegati (perquisizione abitazione di Roberto Ermellino) (pag. 85)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- mandato di cattura contro Rocco Micaletto e atti relativi (pag. 111)

Questura di Roma:
- processi verbali di vane ricerche dei latitanti Patrizio Peci, Enrico Bianco, Franco Pinna, Oriana Marchionni, Susanna Ronconi, Rocco Micaletto, Giustino De Vuonno. (pag. 120)
Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio di Giuliana Conforto del 4 giugno 1979 (Morucci e Faranda) (pag. 132)

- comunicazioni giudiziarie relative a Prospero Gallinari, Patrizio Peci, Enrico Bianco, Franco Pinna, Oriana Masrchionni, Susanna Ronconi, Mario Moretti e Giustino De Vuonno (pag. 134)

- interrogatorio di Giuliana Conforto del 13 giugno 1979 (Morucci e Faranda) (pag. 140)

- interrogatori di Francesco Piperno del 25 e 29 ottobre 1979 (Morucci, Faranda, Pace, Negri, ‘Metropoli’, ‘Prepint’, documenti BR; Zanetti, Signorile Scialoja, UCC) (pag. 145)

- interrogatorio di Giuliana Conforto del 27 ottobre 1979 (Piperno, Morucci, Faranda) (pag. 194)

- confronto tra Francesco Piperno e Giuliana Conforto in data 27 ottobre 1979 (Morucci e Faranda) (pag. 196)

- interrogatorio di Lanfranco Pace del 12 novembre 1979 (Viale Giulio Cesare, Franco Piperno, documenti BR) (pag. 199)

- interrogatorio di Francesco Piperno del 4 dicembre 1979 (Feltrinelli) (pag. 210)

- interrogatorio di Angelo Capobianco del 29 maggio 1979 (Antonio Negri) (pag. 228)

Procura della Repubblica di Roma:
- esame testimoniale di Saverio Tutino del 30 maggio 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 234)

- esame testimoniale di Roberto Bruti del 31 maggio 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 235)

Questura di Roma:
- rapporto del 4 giugno 1979 relativo a David Joel La Fontant (Conforto, Morucci, Faranda) (pag. 242)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- esame testimoniale di Franco Galluppi del 19 giugno 1979 (pag. 244)

Procura generale presso la Corte d’appello di Roma:
- dichiarazione resa da Pietro Longo il 25 giugno 1979 (trattative per tentare la liberazione di Moro) (pag. 246)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- esame testimoniale di Renato Venditti del 25 giugno 1979, con allegati (Partito socialista) (pag. 249)

- esame testimoniale di Bettino Craxi del 26 giugno 1979 (avvocati Guiso ; tentativi di mediazione; Autonomia) (pag. 252)

- esame testimoniale di Claudio Signorile del 26 giugno 1979 (tentativi per salvare Moro) (pag. 256)

- esame testimoniale di Livio Zanetti del 26 giugno 1979 (Signorile, Piperno, Scalzone, Scalzone, Scialoja, ‘fumetto’ pubblicato da Metropoli) (pag. 260)

- esame testimoniale di Mario Scialoja del 26 giugno 1979 (incontro con Signorile e Piperno) (pag. 264)

- esame testimoniale di Sergio Zoppi del 28 giugno 1979 (FORMEZ, Stefania Rossini, CERPET) (pag. 267)

- esame testimoniale di Antonio Landolfi del 28 giugno 1979 (Lanfranco Pace, Franco Piperno, Claudio Signorile) (pag. 271)

- esame testimoniale di Amintore Fanfani del 28 giugno 1979 (incontro con Claudio Signorile, Giuseppe Bartolomei, incontro con Bettino Craxi) (pag. 274)

- esame testimoniale di Enrico Deaglio del 3 luglio 1979 (Piperno, Pace, Scalzone) (pag. 279)

- esame testimoniale di Guido Quaranta del 3 luglio 1979 (Piperno, Pace) (pag. 282)

- esame testimoniale di Giorgio Conforto del 5 luglio 1979 (Giuliana Conforto, Valerio Morucci, Adriana Faranda) (pag. 284)

- esame testimoniale di Marta Petrusewicz del 7 luglio 1979 (Giuliana Conforto, Franco Piperno) (pag. 286)

- esame testimoniale di Leda Bellini del 21 agosto 1979 (pag. 290)

- esame testimoniale di Piero Benetazzo del 24 settembre 1979 (Morucci e Faranda) (pag. 294)

- esame testimoniale di Giovanna Ambrosio del 26 settembre 1979 (Potere Operaio) (pag. 296)

- esame testimoniale di Andrea Toschi del 26 settembre 1979 (Potere Operaio) (pag. 298)

- esame testimoniale di Sergio Zoffoli del 26 settembre 1979 (Potere Operaio) (pag. 300)

- esame testimoniale di Bruno Morandi del 26 settembre 1979 (pag. 302)

- esame testimoniale di Francesca Tecce del 26 setembre 1979 (Potere Operaio) (pag. 303)

- esame testimoniale di Costanza Camilli del 26 settembre 1979 (Potere Operaio) (pag. 305)

- esame testimoniale di Luigi Bonifazi del 26 settembre 1979 (Potere Operaio) (pag. 306)

- esame testimoniale di Massimo Caporuscio del 26 settembre 1979 (pag. 308)

- esame testimoniale di Enrico Nicolao del 26 settembre 1979 (pag. 309)

- esame testimoniale di Daniele Cimini del 27 settembre 1979 (Potere Operaio) (pag. 312)

- esame testimoniale di Enrico Castelli del 27 settembre 1979 (pag. 314)

- esame testimoniale di Martina Carpi De Respini del 27 settembre 1979) (pag. 315)

- esame testimoniale di Antonio Fanelli del 27 settembre 1979 (pag. 316)

- esame testimoniale di Giulio De Petra del 27 settembre 1979 (pag. 318)

- esame testimoniale di Angelo Jafrate del 27 settembre 1979 (pag. 319)

- esame testimoniale di Raffaele Gaeta del 27 settembre 1979 (pag. 320)

- esame testimoniale di Stefano Lepri del 2 ottobre 1979 (Valerio Morucci, Potere Operaio, sequestro Macchiarini) (pag. 321)

- esame testimoniale di Domenico De Feo del 2 ottobre 1979 (Metropoli) (pag. 326)

- esame testimoniale di Goffredo Martucci del 2 ottobre 1979 (pag. 328)

- esame testimoniale di Mauro La Forgia del 2 ottobre 1979 (pag. 329)

- esame testimoniale di Germano Maccari del 2 ottobre 1979 (pag. 330)

- esame testimoniale di Enzo Olivieri del 2 ottobre 1979 (pag. 331)

- esame testimoniale di Roberta Pochetti del 2 ottobre 1979 (pag. 332)

- esame testimoniale di Giovanni Morbioli del 2 ottobre 1979 (pag. 333)

- esame testimoniale di Marianna Ficcadenti del 3 ottobre 1979 (pag. 334)

- esame testimoniale di Marcello Lelli del 3 ottobre 1979 (pag. 338)

- esame testimoniale di Claudio Petrucciani del 3 ottobre 1979 (pag. 340)

- esame testimoniale di Patrizia Politelli del 3 ottobre 1979 (pag. 342)

- esame testimoniale di Antonino Sorce del 3 ottobre 1979 (pag. 343)

- esame testimoniale di Alessandra Tecce del 3 ottobre 1979 (pag. 344)

- esame testimoniale di Pietro Piersanti del 3 ottobre 1979 (pag. 345)

- esame testimoniale di Massimo Scalia del 4 ottobre 1979 (Giuliana Conforto) (pag. 346)

- esame testimoniale di Giovanni Simoni del 4 ottobre 1979 (pag. 350)

- esame testimoniale di Giovanni Picarello dell’8 ottobre 1979 (documenti d’identità falsi: Pancino, Gallinari) (pag. 351)

- esame testimoniale di Yaroslav Novak del 15 ottobre 1979 (Morucci e Faranda) (pag. 353)

- esame testimoniale di Alberto Magnaghi del 15 ottobre 1979 (pag. 355)

- esame testimoniale di Pietro Moroni del 31 ottobre 1979 (incontri tra Signorile e Piperno) (pag. 357)

- esame testimoniale di Paolo Mieli del 31 ottobre 1979 (Francesco Piperno) (pag. 360)

- esame testimoniale di Valentino Parlato del 2 novembre 1979, con allegati (articolo di Piperno al ‘Manifesto’) (pag. 363)

Procura della Repubblica di Padova:
- interrogatorio di Antonio Negri del 10 aprile 1979 (Potere Operaio - programma, Brigate Rosse, Autonomia operaia, lotta armata) (pag. 371)

- Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatori di Antonio Negri del 20, 21 e 24 aprile 1979 (documenti sequestrati nello studio dell’architetto Massironi, lotta armata, Brigate rosse, Emilio Alessandrini, Autonomia operaia, ‘Trilateral’, telefonata fatta alla famiglia Moro il 30 aprile 1978, agenda 1978, Maurizio Bignami, Carlo Casirati,, ‘Rosso’) (pag. 377)

- esame testimoniale di Angelo Capobianco del 15 giugno 1979, con allegati (Antonio Negri) (pag. 427)

- interrogatorio di Antonio Negri del 19 luglio 1979 (perquisizione della cella del carcere, rapporti con i coimputati, Potere Operaio) (pag. 439)

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio di Antonio Negri dell’11 gennaio 1980 (traffico di armi, Carlo Fioroni, sequestro di Carlo Saronio, rapina di Argelato) (pag. 449)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- interrogatorio di Giuliana Conforto del 24 gennaio 1980 (Lanfranco Pace, Franco Piperno, Morucci e Faranda) (pag. 459)

- interrogatorio di Lanfranco Pace del 19 febbraio 1980 (rapporti con parlamentari socialisti, Morucci e Faranda, Potere Operaio - ‘Lavoro illegale’, FARO, Antonio Negri) (pag. 464)

- interrogatorio di Giuliana Conforto del 20 marzo 1980, con allegati (Franco Piperno) (pag. 474)

- interrogatorio di Francesco Piperno del 28 aprile 1980 (colonna romana della BR - Morucci e Faranda, Giuliana Conforto, Lanfranco Pace, ‘Pre-print’, Metropoli, Antonio Bellavita, Toni Negri, parlamentari socialisti) (pag. 479)

- interrogatorio di Lanfranco Pace del 28 aprile 1980 (Morucci e Faranda - colonna romana delle B.R., Giuliana Conforto, Franco Piperno, Antonio Landolfi, Antonio Bellavita) (pag. 488)

- interrogatorio di Antonio Negri del 20 giugno 1980 (pag. 497)

- confronto tra Lanfranco Pace e Bettino Craxi in data 24 giugno 1980 (‘misura per misura’) (pag. 499)

Tribunale di Padova:
- esame testimoniale di Domenico Nino Berruti del 2 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova; Giuseppe Nicotri, rinvenimento del cadavere dell’onorevole Moro) (pag. 506)

- esame testimoniale di Ernestino Vigna del 2 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri) (pag. 511)

- esame testimoniale di Bruno Minciotti del 2 giugno 1979, con allegati (‘Il mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri) (pag. 513)

- esame testimoniale di Anna Maria Morelli del 2 giugno 1979, con allegati (‘Il Mattino’ di Padova; Giuseppe Nicotri) (pag. 529)

- esame testimoniale di Paolo Coltro del 2 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri) (pag. 540)
- esame testimoniale di Lucia Massari del 2 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova; Giuseppe Nicotri) (pag. 542)

- esame testimoniale di Walter Tuzzato del 15 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri) (pag. 544)

- esame testimoniale di Aldo Comello del 15 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri) (pag. 546)

- esame testimoniale di Sandro Vito del 15 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri) (pag. 548)

- esame testimoniale di Bruno Tagliapietra del 15 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri) (pag. 550)

- esame testimoniale di Roberto Foco del 15 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri) (pag. 552)

- esame testimoniale di Sandra Diotto del 16 giugno 1979 (Luciano Ferrari Bravo, Piero Balzan, Radio Sherwood) (pag. 553)

- esame testimoniale di Giuseppe Greco del 16 giugno 1979 (Luciano Ferrari Bravo, Radio Sherwood, Giorgio Moroni) (pag. 557)

- esame testimoniale di Enzo Bordin del 16 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri, ‘Veneto 7’, Mario Scialoja, arresti del 7 aprile 1979) (pag. 562)

- esame testimoniale di Paolo Vigato del 16 giugno 1979 (‘Il Mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri) (pag. 567)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- esame testimoniale di Mario Scialoja del 21 giugno 1979 (Giuseppe Nicotri, attentati del 12 dicembre 1979, documenti di organizzazioni terroristiche, ‘Rosa dei venti’, Franco Piperno) (pag. 569

- esame testimoniale di Francesco Jori del 3 agosto 1979 (‘Il Mattino’ di Padova, Giuseppe Nicotri) (pag. 574)

- esame testimoniale di Aurelio Candido del 23 gennaio 1980 (Stefania Rossini, Lanfranco Pace, Morucci e Faranda, Gianfranco Spadaccia) (pag. 576)

- esame testimoniale di Livio Zanetti del 24 gennaio 1980 (Morucci e Faranda; Aurelio Candido) (pag. 587)

- esame testimoniale di Evangelista Di Nardo del 24 gennaio 1980 (Aurelio Candido) (pag. 589)

- esame testimoniale di Giovanni Schippa del 12 marzo 1980 (Francesco Piperno) (pag. 591)

- esame testimoniale di Antonio Ponticiello del 12 marzo 1980 (Francesco Piperno) (pag. 593)

- esame testimoniale di Paolo De Santis del 12 marzo 1980 (Francesco Piperno, Giuliana Conforto) (pag. 595)

- esame testimoniale di Antonio Cenedese del 12 marzo 1980 (Francesco Piperno) (pag. 597)

- esame testimoniale di Carmine Ricci del 12 marzo 1980 (Francesco Pipereno) (pag. 600)

- esame testimoniale dei Daniela Zeffiri del 12 marzo 1980 (Francesco Piperno) (pag. 601)

- esame testimoniale di Antonella De Angelis del 12 marzo 1980 (Francesco Piperno) (pag. 602)

- esame testimoniale di Elisabetta Mastracci del 12 marzo 1980 (Francesco Piperno) (pag. 603)

- interrogatorio di Giovanni Di Girolamo del 26 aprile 1980 (Francesco Piperno) (pag. 604)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A066-72

 

 

1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXVI

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
Procedimento penale contro Corrado Alunni ed altri: atti o copie di atti provenienti dal procedimento n. 1067/79 come da ordinanza del 3 ottobre 1980
- memoria istruttoria - istanza di scarcerazione - istanza di libertà provvisoria per Antonio Negri, Oreste Scalzone, Lauso Zagato, Mario Dalmaviva, Luciano Ferrari Bravo, in data 2 maggio 1979 (pag. 3)
- parere del sostituto procuratore della Repubblica, Guido Guasco, in data 9 giugno 1979, sulla memoria difensiva relativa ad Antonio Negri (pag. 110)
- ordinanza di rigetto di istanze di scarcerazione del consigliere istruttore Achille Gallucci in data 7 luglio 1979 ed atti relativi (pag.114)
- istanza di scarcerazione a favore di Antonio Negri presentata dai difensori in data 22 dicembre 1979, con allegati (pag. 232)
- dichiarazione di inammissibilità dell’istanza di scarcerazione di Antonio Negri, in data 31 gennaio 1980 (pag. 347)
- ordinanza del consigliere istruttore Achille Gallucci, in data 4 febbraio 1980, di rigetto dell’istanza di scarcerazione presentata a favore di Antonio Negri (pag. 349)
- istanza di scarcerazione a favore di Francesco Piperno presentata dai difensori in data 28 aprile 1980 (pag. 357)
- istanza di scarcerazione a favore di Lanfranco Pace presentata dal difensore in data 29 aprile 1980 (pag. 359)
- parere del procuratore generale in data 23 giugno 1980 sulle istanze di scarcerazione a favore di Francesco Piperno e Lanfranco Pace (pag. 361)
- ordinanza del consigliere istruttore Achille Gallucci in data 30 giugno 1980 pera la scarcerazione di Francesco Piperno e Lanfranco Pace e atti relativi (pag. 370)

Procura generale della Repubblica presso la Corte d’appello di Roma:
- motivi a sostegno della impugnazione proposta dal procuratore generale presso la Corte d’appello di Roma avverso l’ordinanza del 23 giugno 1980 di scarcerazione di Francesco Piperno e Lanfranco Pace in data 19 luglio 1980 (pag. 410)

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:
- atti relativi alla perizia fonica sulle voci di Antonio Negri e Giuseppe Nicotri (pag. 442)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A067-72

 

 

1978
1979

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXVII

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione:

Procedimento penale n. 1482/78 G.I. contro Corrado Alunni ed altri

Perizia fonica Giovanni Ibba, Andrea Paoloni, Roberto Piazza sulle voci di Antonio Negri e Giuseppe Nicotri e atti relativi:
- Relazione dei periti in data 12 novembre 1979, con allegati (pag. 7)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A068-72

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXVIII

Tribunale di Roma - Ufficio Istruzione atti del procedimento penale n. 1482/78 G.I. contro Corrado Alunni ed altri

Perizia sulla voce di Antonio Negri:
- consulenza linguistica di John Trumper, consulente di parte nominato da Antonio Negri, con allegati (telefonata anonima fatta alla famiglia Moro il 26 aprile 1978) (pag. 1)

- consulenza di Antonio Federico, del gennaio 1980, relativo alla relazione di perizia di Oscar Tosi e alle relazioni di perizia di Giovanni Ibba, Andrea Paoloni e Roberto Piazza (telefonate anonime fatte alla famiglia Moro) (pag.177)
- consulenza di Gino Sacerdote sulla attribuzione ad Antonio Negri della telefonata anonima fatta il 30 aprile 1978 e casa Moro, con allegati (pag. 440)

Atti per i quali erano in corso accertamenti e non depositati a suo tempo e atti successivi alla prima requisitoria:
- rapporto della DIGOS di Padova n. 04669 del 4 luglio 1978, con allegati (Giuseppe Nicotri - telefonata anonima) (pag. 500)
- rapporto della DIGOS di Padova n. 04669 del 5 luglio 1978(Giuseppe Nicotri) (pag. 505)
- rapporto della DIGOS di Padova n. 04669 del 7 luglio 1978, con allegati (Giuseppe Nicotri - intercettazioni telefoniche) (pag. 507)
- rapporto della DIGOS di Padova n. 04669 del 14 luglio 1978, con allegati (Giuseppe Nicotri - intercettazioni telefoniche) (pag. 510)
- rapporto della Legione Carabinieri di Roma n. 184081/1-4 del 4 novembre 1978, con allegati (Pietro Basso e Pietro Bertolazzi) (pag. 536)
- rapporto della DIGOS di Padova n. 02482 del 2 aprile 1979 (intercettazioni telefoniche - Antonio Negri - Giuseppe Nicotri) (pag. 541)
- rapporto della DIGOS di Roma n. 050714 del 4 aprile 1979, con allegati (Antonio Negri - Potere Operaio - Franca Piperno - Oreste Scalzone) (pag. 543)
- rapporto della DIGOS di Roma n. 050001 del 6 aprile 1979, con allegati (documenti B.R.) (pag. 553)
- rapporto della DIGOS di Milano n. 01527 del 21 maggio 1979, con allegati (documenti B.R.) (pag. 560)
- rapporto del CommisSario di PS ‘Casilino Nuovo’ del 25 maggio 1979, con allegati (documenti B.R.) (pag. 581)
- rapporto della Legione Carabinieri di Roma-Ostia n. 39/36 dell’11 maggio 1979, con allegati (documenti B.R.) (pag. 603)
- richiesta del Tribunale di Roma del 28 giugno 1979 e relativa risposta della DIGOS di Roma in data 3 luglio 1979, con allegati (Elisabeth Von Dyck e Rolf Heiszler) (pag. 606)
- richieste di accertamenti del Tribunale di Roma e relativa risposta della DIOS di Roma in data 16 luglio 1979 (pag. 632)
- rapporto della DIGOS di Roma n. 050001 del 12 settembre 1979, con allegati (volantino B.R. pervenuto a Radio Onda Rossa) (pag. 643)
- nota della Criminalpol n. 123/7693 del 13 novembre 1979 e n. 123/7900 del 14 novembre 1979, con allegati (accertamenti grafici e dattiloscopici) (pag. 645)
- rapporto DIGOS n. 050001 del 9 giugno 1979, con allegati (pubblicazione di atti coperti da segreto istruttorio da parte del quotidiano ‘Lotta continua’) (pag. 663)
- rapporto DIGOS n. 050001 del 13 giugno 1979, con allegati (articoli apparsi sui quotidiani ‘Lotta continua’ e ‘Repubblica’) (pag.671)
- richiesta di atti da parte della Procura della Repubblica di Torino del 12 gennaio 1980 e relativa risposta del Tribunale di Roma del 23 gennaio 1980 (pag. 678)
- rapporto DIGOS n. 050001 del15 gennaio 1980, con allegati (custodia materiale esplodenti) (pag. 680)
- richiesta del Tribunale di Roma del 18 dicembre 1979 e relativa risposta del Comune di Roma - Corpo Vigili Urbani (reperto rinvenuto in viale Giulio Cesare) (pag. 683)
- avvisi ai difensori di deposito requisitoria PM e atti relativi (pag. 688)
- nota del Ministero di grazia e giustizia n. 430558 (detenuti carcere di Palmi) (pag. 694)
- nota del Ministero dell’interno n. 1123 del 9 febbraio 1980, con allegati (Renault 4 immatricolate in provincia di Macerata) (pag. 697)
- rapporto della DIGOS di Roma n. 050714 del 16 febbraio 1980, con allegati (Rolf Heissler) (pag.728)
- istanza del difensore di Valerio Morucci e Adriana Faranda (per una nuova perizia balistica) (pag. 735)
- richiesta della Corte d’assise di Novara e relativa risposta del Tribunale di Roma del 23 febbraio 1980 (tempi per termine istruttoria) (pag. 739)
- rapporto della DIGOS di Roma n. 050001 del 13 marzo 1980 in risposta alla richiesta del Tribunale di Roma del 12 marzo 1980 (reperto sequestrato in viale Giulio Cesare) (pag. 741)
- rapporto della Legione Carabinieri di Roma n. 6292/568 del 26 aprile 1980 (pag. 744)
- atti relativi alla perquisizione domiciliare di Marco Castorani (pag. 747)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A069-87

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LXIX

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione: procedimento penale n. 1482/78 G.I. contro Corrado Alunni ed altri.

Atti per il quali erano in corso accertamenti e non depositati a suo tempo e atti successivi alla prima requisitoria:

Volume XXIII - Fascicolo A/2 (pag. 1)

- rapporto del Commissariato di PS Prenestino di Roma n. 1000/2 del 14 febbraio 1979, con allegati (perquisizione domiciliare moglie di Enrico Triaca) (pag. 8)

- rapporto della DIGOS di Roma n. 050714 del 10 luglio 1980, con allegati (ispezione negozio indicato come possibile ‘prigione’ di Moro) (pag. 23)

- rapporto della DIGOS di Firenze del 14 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 40)

- nota della Procura della Repubblica di Firenze del 10 novembre 1979 (separazione atti) (pag. 64)

- processo verbale in data 17 maggio 1978 di verifica di cose sequestrate (pag. 66)

- atti relativi al procedimento penale contro Ugo Amato (accertamenti su chiavi auto) (pag. 68)

- rapporto della DIGOS di Roma n. 050714 del 3 novembre 1978, con allegati (chiavi sequestrate a Teodoro Spadaccini) (pag. 89)

- rapporto della DIGOS di Ancona dell’11 dicembre 1978, con allegati (Mario Moretti) (pag. 91)

- richieste di atti (pag. 95)

- nota del Ministero di grazia e giustizia n. 349123/44298 (Enrico Triaca) (pag. 97)

- richiesta di revoca dell’ordinanza di separazione del 31 dicembre 1979 (pag. 98)

- provvedimento di parziale revoca dell’ordinanza di separazione del 31 dicembre 1979, con allegati (pag. 99)

- ordinanza del 20 ottobre 1980 di precisazione degli atti concernenti il precedente provvedimento di revoca, con allegati (atti oggetto dell’ordinanza) (pag. 144)

- istanze dei difensori (pag. 157)

- atti relativi all’arresto in Francia di Franco Pinna, Enrico Bianco, Oriana Marchionni e Pierluigi Amadori (pag. 169)

Volume XXIII - Fascicolo B/1 (pag. 182)
- comunicazioni giudiziarie a carico di Enrico Triaca, Teodoro Spadacini, Giovanni Lugnini, Gabriella Mariani e Antoni Marini (pag. 187)

- fonogrammi e traduzione di detenuti (pag. 191)

- nota della casa circondariale di Nuoro per il ricovero ospedaliero di Corrado Alunni (pag. 193)

- nota della casa circondariale di Viterbo per il trasferimento di Gabriella Mariani (pag. 195)

- carteggio relativo alla nomina dei difensori di Teodoro Spadaccini (pag. 197)

- note relativa al trasferimento di detenuti (pag. 200)

- istanza di scarcerazione a favore di Giovanni Lugnini in data 14 luglio 1980 e ordinanza di scarcerazione in data 15 luglio 1980 (pag. 213)

- nota relativa al trasferimento di Adriana Faranda (pag. 224)

- revoca di difensore (Giovanni Lugnini) (pag. 225)

- nota relativa al trasferimento di Enrico Triaca (pag. 226)

- nota relativa al trasferimento di Marina Petrella (pag. 227)

- istanza di scarcerazione a favore di Stefano e Marina Petrella e di Luigi Novelli in data 30 aprile 1980 (pag. 228)

- note relativa al trasferimento di Marina Petrella e Luigi Novelli (pag. 241)

- istanza di scarcerazione a favore di Marina Petrella e Luigi Novelli in data 5 maggio 1980 e atti relativi (pag. 243)

- ordinanza di scarcerazione a favore di Luigi Novelli in data 6 maggio 1980 e atti relativi (pag. 246)

- ordinanza di scarcerazione a favore di Marina Petrella in data 6 maggio 1980 e atti relativi (pag. 254)

- carteggio relativo al soggiorno obbligato di Marina Petrella e Luigi Novelli (pag. 264)

- istanza di scarcerazione a favore di Stefano Petrella del 12 giugno 1980 e relativo parere del PG (pag. 280)

- ordinanza di scarcerazione a favore di Stefano Petrella in data 11 giugno 1980 e atti relativi al soggiorno obbligato (pag. 283)

- carteggio relativo all’autorizzazione ai detenuti Stefano e Marina Petrella e Luigi Novelli a recarsi a Roma e all’allontanamento dal soggiorno obbligato (pag. 302)

- mandati di cattura a carico di Luigi Novelli, Marina e Stefano Petrella (pag. 314)

- rapporto della Legione Carabinieri di Montereale del 17 agosto 1980, con allegati (irreperibilità di Luigi Novelli, Marina e Stefano Petrella) (pag. 320)

- nota del carcere di Termini Imerese del 26 agosto 1980, con allegati (Enrico Triaca) (pag. 328)

- istanza di scarcerazione a favore di Gabriella Mariani, Antonio Marini, Teodoro Spadaccini e Enrico Triaca i data 23 luglio 1980 e atti relativi (pag. 334)

- nomina di difensore (Valerio Morucci) (pag. 368)

- atti relativi a Enrico Triaca, Gabriella Mariani, Adriana Faranda (pag. 369)

- rapporto della Questura di Roma del 28 ottobre 1980 con allegati e atti relativi (arresto di Alvaro Pellegrini) (pag. 389)

- interrogatorio di Alvaro Pellegrini dell’8 novembre 1980 (pag. 396)

- carteggio relativo al trasferimento di Gabriella Mariani e Antonio Marini (pag. 399)

- revoca dell’ordinanza del 31 dicembre 1979 (pag. 405)

- comunicazione giudiziaria relativa a Daniele Pifano (pag. 407)

- atti relativi ai detenuti Lugnini, Gallinari, Davoli e Rosati (pag. 408)

- note relative al trasferimento dei detenuti Libero Maesano e Prospero Gallinari (pag. 437)

- atti relativi al luogo di detenzione di Patrizio Peci e Rocco Micaletto (pag. 442)

Volume XXIII - Fascicolo B/2 (pag. 449)
- carteggio relativo ai mandati di cattura di Rocco Micaletto e Patrizio Peci (pag. 452)

- nota relativa alla traduzione di Patrizio Peci (pag. 516)

- richiesta di scritture di comparazione di Patrizio Peci e Rocco Micaletto (pag. 517)

- nota relativa alla traduzione di Patrizio Peci, con allegati (pag. 518)

- verbali di interrogatori resi da Patrizio Peci, ai giudici istruttori di Torino Gian Carlo Caselli e Mario Griffey in data 1° e 2 aprile 1980, con allegasti (scelta di collaborare con la giustizia, Silvia Arancio, Rocco Micaletto, Italo Coletta, armi, Claudio Toffolo, fratelli Callà, organizzazione delle B.R., rapporti con i brigatisti detenuti, via Fracchia, Renato Curcio, Mario Moretti - interrogatori dell’onorevole Moro; Raffaele Fiore, preparazione dell’’operazione Moro’, omicidio Coco, skorpion, colonna romana, Valerio Morucci e Adriana Faranda, Scalzone, Piperno e Pace - i ‘grandi capi’, Antonio Negri, omicidio Cusano, omicidio Esposito, sequestro Costa, triplice omicidio di agenti di PS a Milano, attentato di Piazza Nicosia, Prospero Gallinari, attentati a Torino, omicidio di Lorenzo Cotugno, omicidio di Rosario Berardi, omicidio di Carlo Casalegno, omicidio di Fulvio Croce, brigatisti dell’area torinese, ‘il piellino’, Marco Donat - Cattin, omicidio di Emilio Alessandrini, organizzazione di PL, omicidio del colonnello Varisco, omicidio del colonnello Tuttobene, contatti con OLP, RAF, ETA, IRA, NAPAP, avvocato Arnaldi) (pag. 521)

- verbale di interrogatorio reso da Patrizio Peci al GI deL Tribunale di Roma Francesco Amato il 4 aprile 1989 (via Fani, comportamento dell’onorevole Moro durante il sequestro, rapporti BR - PL, colonna romana delle BR, fioraio di via Fani, magistrati, obiettivi da colpire (pag. 591)

- verbale di interrogatorio reso da Patrizio Peci al GI del Tribunale di Roma Ferdinando Imposimato il 5 aprile 1980 (consultazione delle colonne sull’esito del sequestro Moro, lago della Duchessa, via Gradoli, black - out telefonico, SIP di Roma, Valerio Morucci e Adriana Faranda, Mario Moretti, MPRO, documenti BR) (pag. 601)

- verbale di interrogatorio reso da Patrizio Peci al GI DEL Tribunale di Roma Francesco Amato il 9 aprile 1980 (commando di via Fani, lettere scritte dall’onorevole Moro, prigione, comunicato BR con la frase ‘eseguendo la sentenza’, colonna romana, brigata SIP, schedario BR, bilancio contabile delle BR, Prospero Gallinari, rapporti in ospedale, Scalzone, Piperno e Pace, ‘grandi capi’, telefonate di brigatisti) (pag. 610)

- verbale di interrogatorio reso da Patrizio Peci al GI del Tribunale di Roma Ferdinando Imposimato il 10 aprile 1980 (documenti BR, sequestro Costa, Skorpion, preparazione del sequestro Moro, via Fani, gestione del sequestro, armi, Prima Linea) (pag. 620)

- verbali di interrogatori resi da Patrizio Peci ai GI del Tribunale di Torino Franco Giordana e Gian Carlo Caselli il 15, 16, 17, 18 23 aprile 1980, con allegati (schedario delle BR, ex partigiano, avvocato Arnaldi, ‘grandi capi’, omicidio Calvosa, rapporti BR-PL, Autonomia organizzata in Veneto, comportamento delle BR, servizi segreti israeliani, omicidio Cusano, omicidio Esposito, sequestro Costa, omicidio di tre agenti di PS a Milano, attentati a Torino, omicidio Coco, omicidio tutto bene, omicidio Cotugno, omicidio Casalegno, omicidio Croce, azione contro il giudice Moschella, ‘piellino’, riconoscimento di fotografie, ‘grande vecchio’) (pag. 629)

- verbale di interrogatorio reso da Patrizio Peci al GI del Tribunale di Roma Francesco Amato il 26 aprile 1980 (documentazione sequestrata in via Gradoli e in viale Giulio Cesare, rapporti tra organizzazioni terroristiche) (pag. 724)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A070-72

 

 

1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXX


Tribunale di Roma - Ufficio istruzione: procedimento penale n. 1482/78 contro Corrado Alunni ed altri.

Atti compiuti successivamente al deposito della requisitoria del 13 dicembre 1979:
Volume XXIII - Fascicolo B/3 (pag. 1)
- mandato di cattura, in data 30 aprile 1980, nei confronti di Raffaele Fiore, Luca Nicolotti e Cristoforo Piancone e atti relativi (pag. 6)
- verbale di interrogatori resi da Patrizio Peci il 1°, il 2 e 3 maggio 1980 davanti al G.I. del Tribunale di Genova Grillo (omicidio Rossa, basi della colonna genovese delle B.R., schedari B.R., Via Fracchia, esplosivo fatto entrare nel carcere dell'Asinara, omicidio Esposito, omicidio Berardi) (pag.64)

- verbale di interrogatorio reso da Patrizio Peci il 5 maggio 1980 al G.I. di Roma Francesco Amato (prigionia dell’onorevole Moro, armi, scorta dell’onorevole Moro, arresti del 7 aprile 1979 - Piperno, colonna romana delle BR, Pisetta, via Fani, sabbia trovata nei pantaloni dell’onorevole Moro, decisione di uccidere l’onorevole Moro, episodio Viglione - Frezza, Metropoli) (pag. 96)
- verbali di interrogatori resi da Patrizio Peci il 6, 7, 8 maggio 1980 al Giudice Istruttore di Padova V. Borraccetti (riconoscimento di fotografie, colonna veneta delle B.R., rapina di Lonigo, Picchiura, Curcio, Toni Negri, redazione di documenti BR, colonna torinese, armi, omicidio Gori, arresti del 7 aprile 1979, F.C.C., rapporti BR - Prima linea, Collettivi politici operai, “Rosso”, struttura delle BR) (pag. 102)
- note su ricerche e traduzioni di detenuti, nomina di difensori (pag. 124)
- verbale di interrogatorio reso da Luca Nicolotti il 30 maggio 1980 (pag. 139)
- nomina difensori (pag. 140)
- verbale di interrogatorio reso da Luca Nicolotti il 1° giugno 1980 al G.I. del Tribunale di Roma Ferdinando Imposimato (pag. 142)
- verbale di interrogatorio reso da Patrizio Peci il 13 giugno 1980 al G.I. del Tribunale di Roma Ferdinando Imposimato (articoli di Mario Scialoja sull’Espresso, Valerio Morucci e Adriana Faranda) (pag. 148)
- verbale di interrogatorio reso da Rocco Micaletto il 20 giugno 1980 (pag. 154)
- verbale di interrogatorio reso da Cristoforo Piancone il 24 giugno 1980 (pag. 157)
- atti relativi a nomina di difensori e tradizioni di detenuti, revoca di mandato di cattura (pag. 161)
- verbale di interrogatorio reso da Raffaele Fiore il 30 settembre 1980 (pag. 184)
- mandato di cattura a carico di Raffaele Fiore del 30 aprile 1980 (pag. 186)
- note per traduzione di detenuti (pag. 201)

Volume XXIII - Fascicolo C (pag. 208)
- esame testimoniale di Giuseppe Senatore del 3 maggio 1980 (Patrizio Peci) (pag. 217)
- esame testimoniale di Mauro Montanari del 3 maggio 1980 (Patrizio Peci) (pag. 219)
- esame testimoniale di Corrado Guerzoni del 23 settembre 1980 (lettera di Moro) (pag. 221)
- esame testimoniale di Nicola Rana del 23 settembre 1980 (lettera di Moro - Fabio Isman) (pag. 223)
- esame testimoniale di Fabio Isman del 25 settembre 1980 (lettera di Moro) (pag. 225)
- carteggio relativo alla pubblicazione di una lettera di Moro sul ‘Messaggero’ (Fabio Isman - Ugo Pecchioli) (pag. 229)
- esame testimoniale di Fabio Isman del 25 giugno 1979 (lettera di Moro) (pag. 238)
- verbale di interrogatorio reso da Marco barbone il 25 novembre 1980 (Corrado Alunni) (pag. 242)

Volume XXIII - Fascicolo D (pag. 244)
- atti relativi a perizie balistiche (pag. 246)

Volume XXIII - Fascicolo E:
- atti relativi alla costituzione di parti civili (pag. 393)

Volume XXIII - Fascicolo F:
- istanze varie - corrispondenza con il carcere (pag. 470)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A071-72

 

 

1978

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXI

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione: procedimento penale n. 1482/78 G.I. contro Corrado Alunni ed altri.

Volume XXIV - Fascicolo 1 (pag. 1)
- rapporto della Questura di Roma del 29 aprile 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 2)
- rapporto della Questura di Roma del 2 maggio 1978, con allegati (ispezione della clinica ‘Villa Aurora’) (pag. 5)
- nota della Legione Carabinieri di Roma del 3 maggio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 9)
- rapporto della Guardia di Finanza del 4 maggio 1978, con allegati (rastrellamento zona Torvaianica - Lavinio) (pag. 13)
- rapporto della Compagnia dei Carabinieri di Castelgandolfo del 7 maggio 1978, con allegati (ispezione in località ‘La Sbarra’) (pag. 115)
- rapporto della Questura di Roma del 7 maggio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 117)
- rapporto della Compagnia dei Carabinieri di Ostia del 7 maggio 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 120)
- rapporti della Compagnia dei Carabinieri di Castelgandolfo del 7 e 8 maggio 1978, con allegati (perquisizioni) (pag. 126)
- rapporto della Compagnia dei Carabinieri di Ostia dell’8 maggio 1978 (perquisizioni domiciliari) (pag. 172)
- rapporto della Legione Carabinieri di Roma del 4 maggio 1978, e atti relativi (perquisizioni domiciliari - Società editrice Savelli) (pag. 174)
- rapporto della Compagnia dei Carabinieri di Colleferro del 1° maggio 1978, con allegati (ispezione di casolari in località Fonte Colle di Mezzo) (pag. 200)
- rapporto della Questura di Roma del 6 maggio 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 202)
- rapporti della Compagnia dei Carabinieri di Castelgandolfo del 9 e 10 maggio 1978 (perquisizioni) (pag. 211)
- rapporti della Legione Carabinieri di Roma del 6, 9, 11 e 29 aprile, 19 marzo e 5 maggio 1978 (perquisizioni) (pag. 216)

Volume XXIV - Fascicolo 2 (pag. 226)
- rapporti del Nucleo centrale di polizia tributaria della Guardia di Finanza del 29 aprile 1978 (perquisizione Torvaianica) (pa. 227)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A072-72

 

 

1971
1972

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXII

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione: procedimento penale n. 1482/78 contro Corrado Alunni ed altri.

Volume XXV - Fascicolo I (pag. 1)
- rapporto della Questura di Roma n. 060149/UP del 27 settembre 1971, con allegati (conferenza stampa tenuta da Francesco Piperno, Antonio Negri e Oreste Scalzone per la Terza conferenza di organizzazione di Potere operaio) (pag. 15)
- rapporto della Legione Carabinieri di Roma n. 3840000/31 del 29 settembre 1971, con allegati (conferenza stampa tenuta da Francesco Piperno, Antonio Negri e Oreste Scalzone per la Terza conferenza di organizzazione di Potere operaio) (pag. 18)

Procura della Repubblica di Roma:
- richiesta di indagini in relazione alla Terza conferenza di organizzazione di Potere operaio (pag. 22)
- atti relativi alla notifica di comunicazioni giudiziarie a carico di Oreste Scalzone, Francesco Piperno e Antonio Negri (pag. 23)
- atti relativi all’ accertamento del domicilio di Francesco Piperno, Oreste Scalzone e Antonio Negri (pag. 34)
- rapporti della Questura di Roma n. 060194/UP del 10 e del 16 dicembre 1971; n. 050104/UP del 13 marzo 1972; n. 052842/UP del 14 marzo 1972, con allegati (Potere operaio, FARO) (pag. 37)
- decreti di perquisizione (sedi di organizzazioni politiche) (pag. 60)
- rapporti della Questura di Roma n. 052842/UP del 17 e 18 marzo 1972, con allegati (perquisizione di sedi di organizzazioni politiche e di abitazioni) (pag. 76)
- rapporto della Questura di Roma n. 050104/UP del 21 marzo 1972, con allegati (rinvenimento volantino di Potere operaio - morte di Giangiacomo Feltrinelli) (pag. 154)
- verbali di interrogatori resi da Francesco Piperno il 23 e il 27 marzo 1972, con allegati (pag. 165)
- rapporto della Questura di Roma n. 050434/UP del 29 marzo 1972 (pag. 184)
- rapporto della Questura di Roma n. 052842/UP del 31 marzo 1972 (documenti sequestrati nel corso di perquisizioni) (pag. 186)
- rapporto della Questura di Roma n. 050104/UP dell’11 maggio 1972 (controlli telefonici) (pag. 197)
- rapporto della Questura di Roma n. 050104/UP del 23 maggio 1972, con allegati (Potere operaio) (pag. 198)
- rapporto della Questura di Roma n. 050104/UP del 18 maggio 1972 (controlli telefonici) (pag. 203)
- esame testimoniale di Leonardo Zamparella del 14 ottobre 1972 (pag. 205)
- esame testimoniale di Erasmo Antetomaso del 12 ottobre 1972 (pag. 207)
- esame testimoniale di Paolo Glisenti del 29 settembre 1972 (pag. 209)

Volume XXV - Fascicolo 2 (pag. 215)
- documenti sequestrati presso sedi di Potere operaio (pag. 218)
- documenti sequestrati nella sede di Lotta armata di piazza S. Egidio in Roma (pag. 368)

Volume XXV - Fascicolo 3 (pag. 460)
- documenti sequestrati nell’abitazione di Roberto Wetzl (pag. 462)
- documenti sequestrati nell’abitazione di Giampaolo Tamburelli (pag. 464)
- documenti sequestrati nella sede di Potere operaio di via Bargellini in Roma (pag. 515)
- documenti sequestrati nella sede di Lotta continua in via dell’Alloro in Roma (pag. 519)
- documenti sequestrati nell’abitazione di Libero Massimo (pag. 539)
- documenti sequestrati nella sede di Potere operaio di via dell’Umiltà in Roma (pag. 582)
- documenti sequestrati nell’abitazione di Iafrate (pag. 713)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A073-72

 

 

1978
1979

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXIII

Tribunale di Roma - Ufficio istruzione: procedimento penale n. 1482/78 contro Corrado Alunni ed altri

Volume XXVI - Fascicolo 1 (pag. 1)
Documento sequestrati presso la sede di ‘Linea di condotta’ esistenti del procedimento penale n. 1378/78 contro Libero Maesano ed altri (riunito al procedimento n. 1067/79 contro Antonio Negri ed altri) :
- rapporto della Questura di Roma del 7 aprile 1979 (verbale di perquisizione della cooperativa ‘Linea di condotta’ con elenco dei documenti sequestrati) (pag. 3)
- copie dei documenti sequestrati presso la sede di “Linea di condotta” (articoli di giornale, scritti vari) (pag. 6)

Volume XXVI - Fascicolo 2 (pag. 461)
- copie dei documenti sequestrati presso il domicilio di Francesco Piperno (scritti vari) (pag. 463)

Volume XXVII (pag. 651)
- rapporti della Questura di Roma del 5 e 6 maggio 1978, con allegati (volantini B.R rinvenuti presso l’Istituto professionale De Amicis di Roma) (pag. 653)

Volume XXVIII (pag. 664)
- atti relativi al ricorso proposto da Giovanni Lugnini avverso l’ordinanza della sezione istruttoria della Corte d’appello di Roma che rigettava l’istanza di scarcerazione per insufficienza di indizi. (pag. 665)
- mandato di cattura in data 12 dicembre 1978 contro Corrado Alunni ed altri (pag. 678)
- istanza di scarcerazione a favore di Giovanni Lugnini in data 18 maggio 1979 e relativo parere del P.G. (pag. 697)
- ordinanza di rigetto dell’istanza di scarcerazione (pag. 703)
- impugnazione dell’ordinanza di rigetto (pag. 705)
- dichiarazione d’appello contro l’ordinanza di rigetto (pag. 706)
- motivi a sostengo dell’appello (pag. 707)
- atti e documenti relativi al ricorso in Cassazione proposto da Giovanni Lugnini (pag. 717)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A074-72

 

 

1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXIV

1a Corte d’Assise di Roma: processo Moro e Moro-bis - Interrogatori di imputati.

- Interrogatorio di Antonio Savasta del 28 aprile 1982: (percorso politico, Comitato comunista Centocelle, armi, Brigate Rosse, attacco alla Democrazia cristiana, momento del ’77, campagna di primavera, sequestro Moro, sequestro D’Urso, dissociazione dalle B.R., Bruno Seghetti, Emilia Libera, Renato Arreni, Anna Laura Braghetti, Valerio Morucci, CO.CO.RI, F.C.C., attentati all’Unione petrolifera e alla SIP; FCA, Adriana Faranda, Brigata Centocelle, organizzazione delle BR, addestramento all’uso delle armi, agenti di P.S: Romiti e Taverna, uccisione del colonnello Varisco) (pag. 1)

- Interrogatorio di Antonio Savasta del 29 aprile 1982: (formazione culturale, B.R. e costruzione del partito, MPRO; campagna di primavera, ‘L’ape e il comunista’, CO.CO.RI., struttura di cerniera, ‘Senza Tregua’, Valerio Morucci, Brigata Centocelle, ‘covi del lavoro nero’, brigata universitaria, Democrazia Cristiana, preparazione del sequestro Moro, attentato a Gerolamo Mechelli, gestione del sequestro Moro, caserma Talamo, ‘Volante’ Batteria Nomentana, colonna romana delle BR - Adriana Faranda e Valerio Morucci, attentato di piazza Nicosia, carcere dell’Asinara, rapporti con l’interno delle carceri) (pag. 53)

Dibattito sulla richiesta dell’avvocato Di Giovanni di acquisire tutte le dichiarazioni rese dall’imputato Antonio Savasta a tutte le autorità giudiziarie italiane nonché alla Commissione parlamentare d’inchiesta sul caso Moro e sul terrorismo (pag. 101)

- Seguito dell’interrogatorio di Antonio Savasta del 29 aprile 1982: (armi - provenienza e gestione. Mario Moretti. collegamenti internazionali delle B.R., OLP, Cipro, Skorpion, Valerio Morucci e Adriana Faranda, IRA e ETA, RAF, archivio delle BR, rapporti con servizi segreti, sequestro Dozier) (pag. 117)
- Interrogatorio di Antonio Savasta del 3 maggio 1982: (‘agenzia’ a Parigi, Mario Moretti, Anna Laura Braghetti, Guagliardo, servizi segreti israeliani, campi di addestramento in Medio Oriente, collegamenti internazionali, presenza in via Fani di persona non appartenente alle B.R., finanziamenti delle B.R., bilancio consuntivo e preventivo, gestione della Renault rossa, fumetto pubblicato da ‘Metropoli’, il perché della scelta dell’onorevole Moro, dibattito all’interno delle carceri, struttura delle BR a Roma, covo di via Gradoli, tecnica dei sequestri, inchiesta condotta sull’onorevole Moro prima del sequestro, organizzazione e attuazione del sequestro; fioraio, via Gradoli - Mario Moretti, Anna Laura Braghetti, via Montalcini) (pag. 163)

- Interrogatorio di Antonio Savasta del 4 maggio 1982: (componenti del commando di via Fani, gestione del sequestro Moro, interrogatori di Moro, lettere di Moro - canali di trasmissione, telefonate, trattativa, carte dell’onorevole Moro, riunione della direzione di colonna a Moiano, patente dell’onorevole Moro, documenti di Moro ritrovati in via Montenevoso a Milano, copie delle lettere di Moro conservate dalle B.R., archivio B.R., trattative tra B.R. e Stato, telefonate delle B.R.; Autonomia romana, uccisione di Moro; progetto di via Fani e progetto dell’Università - problema della scorta; modalità dell’interrogatorio di Moro; sabbia trovata sugli abiti di Moro; Patrizio Peci; preparazione di attentati - simulazione; lago della Duchessa; depistaggi; collaborazione chiesta dalle BR ad altre organizzazioni; ritrovamento delle auto usate in via Fani) (pag. 259)

- Interrogatorio di Antonio Savasta del 5 maggio 1982: (cronometro usato in via Fani, armi usate in piazza Nicosia; Prima linea - armi, Skorpion, Kalashnikov, Metropoli - struttura di cerniera, servizi segreti israeliani, attento a Guido Rossa, ruolo del fronte delle carceri nel caso Moro, ipotesi di trattativa per salvare Moro, Mario Moretti, organizzazione delle BR, costruzione del MPRO, via Gradoli - armi ritrovate, rapporti BR-RAF, collegamenti internazionali delle BR, attentati a Fiori, Cacciafesta, Rossi, Perlini, omicidi Palma e Tartaglione, attentati a Ferretti, Rainone e Pellegrini, omicidio Schettini, modalità dell’omicidio Moro, rapine in due garages, omicidi Granato, Taverna e Romiti, omicidio Bachelet, omicidio Minervini) (pag. 351)

- Interrogatorio di Antonio Savasta del 10 maggio 1982: (Renault rossa, assalto caserma Talamo, brigata universitaria, inchiesta per l’attentato di piazza Nicosia, attentato a Minervini, notizie fornite da Senzani, rivendicazione di attentati, volantino di rivendicazione dell’omicidio Varisco) (pag. 411)

Risposte a domande degli avvocati: (collettivo Centocelle, percorso politico seguito dall’imputato, CO.CO.RI) (pag. 451)

Dibattito sull’ammissibilità delle domande (pag. 454)

Seguito delle risposte a domande degli avvocati: (armi del ‘servizio d’ordine’, struttura di cerniera, CO.CO.RI., risoluzione della direzione strategica del febbraio 1978 - MPRO, ‘Metropoli’, comunicato del lago della Duchessa, rapporti con Prima linea, recupero delle armi portate via da Morucci e Faranda, trattative durante il sequestro - Amnesty International, Waldheim, Paolo VI, autofinanziamento - riciclaggio del denaro dei sequestri di persona: fiancheggiatori delle B.R. - De Luca, via Gradoli - perdita d’acqua, CO.CO.RI., rapporti BR-OLP, rapporti con la Cecoslovacchia - Radio Praga) (pag.476)

- Interrogatorio di Antonio Savasta dell’11 maggio 1982: Seguito delle risposte a domande degli avvocati: (indagine svolta all’interno dell’Università, interrogatori dell’onorevole Moro, decisione di uccidere Moro - consultazione delle colonne, uccisione della scorta, colonnello Varisco, omicidio Minervini, possibilità di salvare la vita di Moro liberando alcuni detenuti, sequestro D’Urso, sequestri Taliercio, Sandrucci e Cirillo, costituzione della colonna romana, piano di evasione dall’Asinara, polemiche tra l’interno del carcere e l’esterno, direzione strategica del luglio 1980, colonna milanese Walter Alasia, ruolo giocato da Morucci e Faranda nella conclusione del sequestro Moro, risoluzione strategica n. 2 del 1975, struttura dei vari fronti, attentati vari, armi rapinate ad agenti di P.S., progetto di rapimento del giudice Di Gennaro, furto di macchine per l’agguato di via Fani, OLP, Norma Andriani, MPRO, Cianfanelli, scioglimento del fronte di massa, struttura di cerniera - ruolo svolto durante il sequestro Moro. (pag. 533)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A075-72

 

 

1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXV


1 Corte d’Assise di Roma: processo Moro e Moro - bis- Interrogatori di imputati.

- Interrogatorio di Antonio Savasta del 12 maggio 1982: (Morucci e Faranda, dibattito sulla conclusione del sequestro Moro, trattativa - scambio prigionieri, Spadaccini, Renault rossa, brigata universitaria; documenti BR) (pag. 1)

- Interrogatorio di Emilia Libera del 12 maggio 1982: (curriculum politico, COCOCE, armi, Anna Laura Braghetti, brigata Centocelle, Valerio Morucci, brigata universitaria, inchiesta su Moro, inchiesta su Franco Tritto, Renault rossa, Gallinari, Spadaccini, Cianfanelli, furto di auto per l’attentato di via Fani, comizio di Lama all’Università, Seghetti, prigionia di Moro, ‘settore economico’ - documento sul piano Pandolfi, addestramento all’uso delle armi, attentato di piazza Nicosia, uccisione di Moro) (pag. 45)
- Interrogatorio di Emilia Libera del 17 maggio 1982: (piazza Nicosia, servizio di pronto soccorso delle BR, rapina al Ministero dei trasporti, costruzione della ‘colonna sarda’, covo di via Silviani, interrogatori di Moro - memoriale - lettere, prigione di Moro, decisione di uccidere Moro, Morucci e Faranda, sequestro D’Urso, attentato Mechelli: attentato Fiori, attentato Rossa, tentativo di salvare Moro - Paolo VI - Caritas - ONU - OLP, comunicati BR, Anna Laura Braghetti, ingegner Altobelli, via Montalcini, bilanci delle BR, componenti delle varie colonne) (pag. 153)

- Interrogatorio di Antonio Savasta del 1 7 maggio 1982: (viaggio a Milano durante il sequestro Moro; risoluzione della direzione strategica del 1978; Barbara Balzerani; furto di auto per il sequestro Moro) (pag. 209)

- Seguito dell’interrogatorio di Emilia Libera del 17 maggio 1982: (nuclei MPRO a Roma, FAC, lavoro nel ‘settore economico’, Le B.R. nel ‘dopo Moro’, Sardegna, Napoli, rapporti con i brigatisti in carcere, decisione di collaborare con la giustizia, Teodoro Spadaccini; uccisione di Galvaligi, schedario B.R., uccisione di Varisco, uccisione di Bachelet, spaccatura con la colonna Wlater Alasia, Mario Moretti, collegamenti internazionali) (pag. 212)

- Interrogatorio di Emilia Libera del 18 maggio 1982: (rapina al Ministero dei trasporti; crisi politica delle B.R., piazza Nicosia - Nanni, riciclaggio di danaro sporco, scioglimento di Potere Operaio, COCOCE, FAC, struttura di cerniera; MPRO, Casa della studentessa, Natalia Ligas, rapporti B.R. - prima Linea, convegno di Bologna, scelta del 16 marzo - governo di solidarietà nazionale, Renault rossa, manifestazione del marzo 1977 all’Università - comizio di Lama, comitato marchigiano, Piunti, furto di auto-duplicato delle chiavi, viaggio a Milano - risoluzioni strategiche, inchiesta fatta prima del sequestro Moro - scorta - professor Tritto, omicidio Minervini; modalità di ingresso nelle B.R., risoluzione strategica 1980 - consenso dei detenuti; composizione della colonna romana, settore logistico, attentati vari, uccisione di Moro, collegamenti delle B.R.) (pag. 237)

- Interrogatorio di Emilia Libera del 19 maggio 1982: (assemblea cittadina, Spadaccini - furto di auto, Casa della studentessa - Natalia Ligas, settore logistico - Nicola, referente politico e ideologico delle B.R.) (pag. 309)

- Interrogatorio di Massimo Cianfanelli del 19 maggio 1982: (alcune domande vengono rivolte anche a Emilia Libera e Antonio Savasta. Dibattito sugli interrogatori dell’imputato esistenti negli atti processuali e contenenti alcuni omissis. Percorso politico, ingresso nelle B.R. e successiva uscita, Avanguardia comunista, COCORI, armi; brigata universitaria - Renault rossa, Gallinari, Savasta; fronte logistico, sistemi di trasmissione televisivi - forze dell’ordine, omicidio Tartaglione - inchiesta, uso delle armi; attentato alla ‘volante’, pubblicazione su Lotta Continua del documento redatto dai fuorusciti delle B.R.; uccisione di Moro e della sua scorta, Morucci - Skorpion, lago della Duchessa - depistaggio, Lonfranco Pace e Franco Piperno, via Fani, via Gradoli - Moretti, rivelazioni di Peci - prigione di Moro, uccisione di Moro - Gallinari) (pag. 317)

- Interrogatorio di Massimo Cianfanelli del 20 maggio 1982: (dissociazione dalle B.R.; Morucci e Faranda, via Fani, interrogatori di Moro, telefonata di Morucci per il ritrovamento del corpo dell’onorevole Moro, omicidio Varisco, Prima Linea, Marco Donat-Cattin, latitanza all’estero, armi, Francia, Senza Tregua, rapine, Armando, Morucci, Pace, Piperno, Metropoli; omicidio Tartaglione, rapporti tra MPRO e MRC, investimenti di danaro in attività legali) (pag. 378)

- Interrogatorio di Massimo Cianfanelli del 24 maggio 1982: (omicidio Tartaglione; Martelli - attentato Theodoli, incendi di autovetture, Morucci - percorso politico, documento Morucci e Faranda - uscita dalla colonna romana, Andrea Morelli, articoli di Scialoja sull’Espresso, struttura di cerniera, MPRO - MRC, Armando, armi, Alvaro Lojacono, Mario Moretti - ‘il vecchio’, scioglimento della brigata universitaria, Gallinari - Seghetti, professor Tritto; modalità omicidio Tartaglione, comunicati B.R. durante il sequestro Moro, brigata universitaria- discussione sul destino dell’onorevole Moro, via Gradoli, comunicato del lago della Duchessa, Renault rossa,collegamenti di Metropoli con forze politiche istituzionali, finanziamenti del PSI a Metropoli, rapporti di Morucci e Faranda con Piperno e Pace, inchiesta della brigata universitaria su Moro, Emilia Libera, Spadaccini, Seghetti, Morucci e Faranda contrari all’uccisione di Moro, liberazione di detenuti; armi, Mara Nanni - conflitto a fuoco con i carabinieri, Skorpion - uccisione di Moro - Morucci - telefonata per il rinvenimento del corpo di Moro in via Caetani (pag. 436)

- Interrogatorio di Carlo Brogi del 25 maggio 1982: (decisione di collaborare con la giustizia, percorso politico, scelta della lotta armata, formazione culturale, UCC, conoscenza con Strappolatini, Francola, Cappelli, Cavani, May, Andriani, passaggio nelle B.R.,assalto al centro di calcolo del Comando militare territoriale; incontro con Seghetti; incontro con Gallinari; motivi della scelta dell’obiettivo Moro; incontro con Morucci; armi - riviste specializzate; acquisto di armi e parti di armi negli USA; incontro con Mario Moretti; viaggio a Parigi; rapporti con la RAF; Braghetti, cassette di sicurezza - Pecchioli, lavoro all’Alitalia, Laura Braghetti contraria all’uccisione di Moro, Morucci, appartamento a Parigi, omicidio Calvosa; incontri con Faranda, rapporto con organizzazioni armate; uscita dalle BR con Morucci e Faranda, furto di quadri) (pag. 556)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A076-88

 

 

1982

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LXXVI

1a Corte d’Assise di Roma: processo Moro e Moro - bis - Interrogatori di imputati.

- Interrogatorio di Carlo Brogi del 26 maggio 1982: (minacce in carcere; partecipazione ad attentati, viaggio in Francia, rapporti con Morucci e Faranda, passaggio nel gruppo di dissidenti, skorpion, MPRO, patente intestata a Ugo Pecchioli, apertura di una casella postale, Anna Laura Braghetti, rapporti con tedeschi, OLP, armi, RAF, collegamenti internazionali delle B.R., ‘Senza tregua’, ‘Linea di condotta’,‘Metropoli’; colonna romana della B.R. - Alitalia) (pag. 2)

- Confornto tra Carlo Brogi e Massimo Cianfarelli (collegamenti internazionale - Svizzera, acquisto di pezzi di armi, documento pubblicato da Lotta continua, Lojacono) (pag. 41)

- Seguito dell’interrogatorio di Carlo Brogi (‘officina strategica’, uscita di Morucci e Faranda dalle B.R., dibattito sulla decisione di uccidere l’onorevole Moro, Autonomia, UCC, furto di quadri, Norma Andriani) (pag. 43)

- Interrogatorio di Carlo Brogi del 27 maggio 1982 (armi; Norma Andriani; collettivo dei Castelli Romani, Tipografia di via Foà, rapporti delle B.R. con altre organizzazioni: Altobelli, Braghetti, Gallinari, Moretti, soggiorno a Parigi di Brogi, Moretti e Braghetti, casella postale, rapporti internazionali, atteggiamento di Anna Laura Braghetti in merito all’uccisione dell’onorevole Moro, Antonio Marini, armi, Norma Andriani) (pag. 679)

- Interrogatorio di Norma Andriani del 27 maggio 1982: (percorso politico - dissociazione) (pag. 110)

- Interrogatorio di Ave Maria Petricola del 1° giugno 1982 (ingresso nelle B.R., Giulio Caciotti, riunioni durante il sequestro Moro, comunicati B.R., attività svolta nelle B.R., dissociazione, lettura di dichiarazioni rese in precedenti interrogatori, affitto di case, armi, sequestro D’Urso, risoluzione strategica del 1980, Morucci e Faranda, colonna romana, attentato di piazza Nicosia; attentato ad Emilio Rossi, attentato a Cacciafesta,documento pubblicato da Lotta continua - Morucci e Faranda, inchiesta su case editrici, giornali, giornalisti, memoriale, esperienza politica di Caciotti, risoluzione strategica del febbraio 1978, MPRO, brigata universitaria, Renault rossa, contrasto con i brigatisti detenuti) (pag. 127)

- Interrogatorio di Teodoro Spadaccini del 2 giugno 1982: (rapporto con le B.R., percorso politico, lotta armata, uccisione di Riccardo Palma, brigata universitaria, ‘inchiesta’ sul professor Tritto, sospensione dalle B.R., Renault rossa, Daniele Pifano,Triaca, minacce rivolte a Spadaccini in carcere) (pag. 203)

- Interrogatorio di Teodoro Spadaccini del 3 giugno 1982: (entrata in vigore della nuova normativa sulla dissociazione) (pag. 245)

- Interrogatorio di Patrizio Peci del 14 giugno 1982: (percorso politico, scelta della condotta processuale, assassinio del fratello Roberto,‘doppio arresto’, stesura di documenti B.R., comitati rivoluzionari, la lotta armata per arrivare al comunismo, ingresso nelle B.R., brigata logistica milanese, attentati compiuti a Milano, rientro nelle Marche, brigata torinese-inchiesta sul ruolo della stampa, attentato a Carlo Casalegno, progetto Metropoli) (pag. 255)

- Interrogatorio di Patrizio Peci del 15 giugno 1982: (uscita di Morucci e Faranda dalle B.R. - Piperno, Pace, Scalzone, creazione di un giornale di tutto il movimento, Fiore e Micaletto, attentato ad Emilio Rossi - uccisione di Fulvio Croce, rapporto delle B.R. con altre organizzazioni, rapporti con Prima linea durante il sequestro Moro, rapporti internazionali - ETA, IRA, RAF, scambio di armi, viaggio a Parigi - Moretti - OLP, Kalashnikov, Lauro Azzolini, fornitura di armi da parte dell’OLP - Savasta, rapporti con servizi segreti stranieri, Roland Stark, rapporti con la criminalità organizzata, archivio delle B.R., borse dell’onorevole Moro, ingegner Altobelli, preparativi per il sequestro Moro - Raffaele Fiore, azione di via Fani, ‘prigione’ di Moro, uccisione di Moro, interrogatori di Moro, (brevi interventi di Antonio Savasta: sulla ‘prigione’ di Moro, pag. 341, sul fucile a pompa, pag. 390), volantini e comunicati B.R.,trattative per salvare la vita di Moro - interventi di personalità, ruolo dell’esecutivo delle B.R., esecutivo B.R. riunito in permanenza vicino Firenze, scelta di Moro come obiettivo da colpire, colonna torinese, composizione del ‘commando’ di Via Fani, ‘campagna di primavera’, MPRO, divulgazione degli interrogatori di Moro, Caritas, OLP, servizi segreti israeliani) (pag. 279)

- Interrogatorio di Patrizio Peci del 16 giugno 1982: (giudizio negativo su Morucci - documento trovato in viale Giulio Cesare - livello culturale, Lago della Duchessa, Morucci, Scalzone, Piperno, Pace - aggancio al movimento, fronte interno delle carceri, Hyperion, Berio, autonomia padovana - Toni Negri, tipografia Triaca, informazioni su magistrati) (pag. 367)

- Interrogatorio di Patrizio Peci del 17 giugno 1982: (testamento di Moro, risoluzione strategica del febbraio 1978 - Curcio e Franceschini; avvocato Arnaldi, denaro del sequestro Costa,violenza nelle carceri su pentiti e dissociati, armi fornite da palestinesi, scelta della data del 16 marzo, scelta dell’obiettivo Moro, ‘campagna di primavera’, ‘attacco al cuore dello Stato’; struttura di cerniera, ‘i grandi capi’, il fumetto di ‘Metropoli’, Piperno, Pace e Scalzone, Morucci, articoli sulle B.R. pubblicati dall’Espresso a firma Scialoja, collegamenti internazionali delle B.R. Paghera - Azione rivoluzionaria - Comunicato n. 7 comunicato n. 10 - ‘eseguendo’ richiesta di liberare tredici detenuti Buonoconto materiale contenuto nelle borse di Moro, atteggiamento di Moretti nei confronti dell’uccisione di Moro, inchiesta fatta su Moro prima del rapimento, scelta dell’obiettivo Casalegno, uccisione del colonnello Varisco, rapporti di Peci con Sandalo, finanziamento delle B.R. prima del ’77, sequestro Costa, composizione dell’esecutivo - Gallinari, ruolo di Raffaele Fiore, Rocco Micaletto, contenuto degli interrogatori di Moro, archivio delle B.R., uccisione della scorta, covo di via Gradoli, legge sui pentiti e dissociati, partecipazione di brigatisti a vari attentati, Morucci e Faranda - contraddizioni in seno alla colonna romana - decisione di uccidere Moro, rapporti delle B.R. con l’autonomia padovana, Francesco Piperno, appartamento di viale Giulio Cesare - arresto di Morucci e Faranda) (pag. 397)

- Interrogatorio di Giovanni Innocenzi del 21 giugno 1982 e rinvio dell’interrogatorio di Augusto Cavani (Movimento del ’77, incontro con Strappolatini e Cavani, estraneità alle B.R., incontro con Seghetti, attività nel quartiere di Cinecittà, assemblee all’Università - lavoro nero, armi, documenti B.R.,violenze subite da Innocenzi all’interno del carcere) (pag. 493)

- Interrogatorio di Augusto Cavani del 22 giugno 1982: (partecipazione ad assemblee all’università - incontro con Edmondo Strappolantini, Giovanni Innocenzi e Otello Conisti - lotte di quartiere, Bruno Seghetti, ‘Controinformazione’, nomi di battaglia, volantini B.R., Tommaso Lagna - Rolando Martini-Marino Pallotto, acquisto di armi, Marco Capitelli) (pag. 493)

- Interrogatorio di Edmondo Strappolantini del 22 giugno 1982: (problemi del quartiere, incontro con Seghetti, lettura di documenti B.R., incontro con Arreni, armi, Pacchiarotti - MPRO, Controinformazione, Peci - via Fracchia, estraneità alle B.R. e alla lotta armata) (pag. 523)

- Interrogatorio di Arnaldo Maj del 28 giugno 1982: (legge sui pentiti, dissociazione dal terrorismo, percorso politico, movimento del ’77, Università - comizio di Lama, partecipazione al corteo del 12 marzo, corteo del 12 maggio - Giorgiana Masi, servizio militare, sequestro Moro e uccisione della scorta, giustificare la morte di alcune persone per il bene di altre, decisione di entrare nelle B.R., armi attentato alla volante 4, proposito di uscire dalle B.R., furto di auto, uscita di Moruci dalle B.R. consegna delle armi (breve intervento di Cianfanelli - attentato alla scorta di Galloni, pag. 640) attentato alla scorta di Galloni, documento dei dissociati inviato a Lotta continua) (pag. 587)

- Interrogatorio di Arnaldo Maj del 29 giugno 1982: (compartimentazione dalle B.R. uccisione del giudice Tartaglione istruttoria delle BR - risoluzione strategica n. 2, contraddizioni esistenti nei documenti B.R., pentiti, dichiarazioni di Antonio Ginestra) (pag. 645)

- Interrogatorio di Marco Capitelli del 29 giugno 1982 (libreria Gulliver, incontri con Strappolantini, Conisti, Cavani, Innocenzi, incontri con Renato Arreni, documenti B.R. - ‘Controinformazione’) (pag. 669)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A077-88

 

 

1982

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LXXVII


1a Corte d’Assise di Roma: processi di Moro e Moro-bis.

Udienza del 12 luglio 1982:
- Testimonianza di Eleonora Chiavarelli vedova Moro (preoccupazioni espresse dall’onorevole Moro per i propri familiari - minacce ricevute - sequestro De Martino - omicidio Casalegno; auto blindata, insufficienza della scorta, via Savoia - Di Bella, professor Tritto, le borse dell’onorevole Moro, lettere scritte da Moro durante la prigionia) (pag.9)

Udienza del 19 luglio 1982:
- Testimonianza di Eleonora Chiavarelli vedova Moro (lettere di Moro - Lettere trovate in via Montenevoso a Milano - memoriale, tentativi per salvare la vita di Moro; ricerca di via Gradoli - pagine gialle, tipografia di via Pio Foà; notizia di brigatisti confluiti a Roma da altre città; preoccupazioni del maresciallo Leonardi; borse di Moro; avvocato Payot, Croce rossa internazionale; Papa Paolo VI, avvocato Vassali, senatore Fanfani; canale diretto con le B.R., colonnello Giovannone; telefonate di brigatisti; prigione di Moro; percorsi seguiti dall’onorevole Moro e dalla sua scorta, episodio Di Bella - prova generale, preoccupazioni dell’onorevole Moro - inviti ad abbandonare l’attività politica, don Antonello Mennini, auto Blindata offerta a Moro da amici milanesi, Gradoli-paese e Gradoli-strada, seduta spiritica, il mitra della scorta tenuto nel bagagliaio) (pag.45)
(brevi interventi degli imputati Marini e Bonisoli a pag. 108: memoriale e le lettere trovate in via Montenevoso - originali e copie - autenticità, minacce ricevute dall’onorevole Moro)

Udienza del 20 luglio 1982:
- Testimonianza di Agnese Moro (percorsi stradali seguiti dall’onorevole Moro, preoccupazioni di Moro - imposizione della scorta ai familiari, timori del maresciallo Leonardi, rapimento del figlio di De Martino, uccisione di Casalegno, iniziative per salvare la vita di Moro - Payot - Crocce rossa internazionale - Tito - Waldheim, segnalazione della presenza di brigatisti a Roma, ‘Il Male’ - lettura della mano di Moro, via Gradoli - seduta spiritica - pagine gialle, inviti rivolti a Moro perché abbandonasse l’attività politica, scelta del percorso da seguire - via Fani, colloquio sulla strage dell’Italicus, iniziative assunte dai collaboratori di Moro - accordo dei familiari, avvocato Manzari) (pag.115)
- Testimonianza di Giovanni Moro (timori di Moro di possibili attentati, imposizione della scorta ai familiari, Il partito armato, omicidio Casalegno, omicidio Palma, colloquio di Giovanni Moro con il padre la sera prima del rapimento, tentativi per salvare la vita di Moro - avvocato Payot - maresciallo Tito - Croce rossa internazionale - Amnesty International ­ Paolo VI, tentativi del Partito socialista - concessione della grazia a un detenuto - Buonoconto; contenuto delle borse di Moro, possibile irruzione di un gruppo armato nella ‘prigione’ di Moro per liberarlo, lettere di Moro - lettera riferita a Taviani, invito rivolto a Moro a ritirarsi dall’attività politica, passi compiuti nei confronti del PCI perché recedesse dalla posizione di fermezza, Gradoli - seduta spiritica - pagine gialle - ministro Cossiga, passaporto - visto per lo Yemen) (pag. 167)

Udienza del 21 luglio 1982:
- Testimonianze varie sui seguenti argomenti: affitto di una casa di Torvaianica, tipografia che stampava Metropoli, Anna Laura Braghetti, attentato di piazza Nicosia, vendita di manette (pag. 205)

Udienza del 22 luglio 1982:
- Testimonianze varie sui seguenti argomenti : appunto trovato in viale Giulio Cesare, attentato di piazza Nicosia, vendita di manette, piazza Nicosia - ordigni esplosivi, attentato a Pecora (pag. 225)
- Dibattito su istanze presentate da avvocati di parte civile (scoperta del covo di via Gradoli - testimonianze di Giovanni Diana e Lucia Mokbel - perquisizione del 18 marzo 1978 - segnalazioni alla polizia - tipografia di via Foà, documenti trovati in un taxi - omicidio Pecorelli; citazione di Enrico Berlinguer, Ugo Pecchioli e Antonio Tatò, loggia P2, acquisizione dei verbali della Commissione parlamentare d’inchiesta sul caso Moro; interferenze con altri processi - Piperno e Pace, citazione di Francesco Cossiga, intercettazioni telefoniche; citazione di Claudio Vitalone - Daniele Pifano, citazione dell’onorevole Lettieri - avvocato Payot, ‘Il Male’, espulsione di imputati e diritto della difesa di imputati non espulsi, citazione del generale Dalla Chiesa) (pag. 234)

Udienza del 21 settembre 1982:
- Testimonianze varie sui seguenti argomenti: via Fani - fioraio - persone in divisa Alitalia, episodio di via Savoia, Gabriella Mariani, Barbara Balzarani, via Gradoli - 18 marzo e 18 aprile, lago della Duchessa, Di Bella - motociclista in via Savoia, furgone bianco, rottami di ferro venduti dal Ministero della difesa - stampatrice AB-Dick, tipografia di via Foà, via Gradoli - ingegner Bonghi - perdita d’acqua, Stefano Ceriani Sebregondi, don Mennini - intercettazioni telefoniche, relazione di servizio sulla perquisizione effettuata il 18 marzo in via Gradoli 96 - brigadiere Merola (pag. 319)
- Dibattito con le parti civili sull’ascolto di intercettazioni telefoniche eseguite nei 55 giorni del sequestro (pag. 409)

Udienza del 22 settembre 1982:
- Testimonianze varie sui seguenti argomenti:
(Teste Otello Riccioni) auto usate dall’onorevole Moro - percorsi seguiti - scorta - armi della scorta - preoccupazioni del maresciallo Leonardi - auto blindata - borse di Moro - motociclista in via Savoia - addestramento della scorta - comunicazione dei percorsi seguiti alla sala operativa - borsa di Moro trovata nel bagagliaio e non repertata - rapporti di Leonardi al generale Ferrara.
Auto targata CD; Viterbo - furgone con armi; perdita d’acqua in via Gradoli - doccia bloccata contro il muro; furgone bianco seguito da un auto, foto scattate in via Fani, auto targata CD - ambasciata dell’Iraq (pag. 433)

Udienza del 23 settembre 1982:
- Testimonianze varie sui seguenti argomenti : stampatrice AB-Dick, via Gradoli - segnali Morse; via Gradoli - relazione di servizio sui controlli effettuati il 18 marzo, Gradoli paese, pagine, seduta spiritica, testimonianza del giornalista Acciari su via Gradoli - Ministero dell’interno, abitazione di Giuliana Conforto in viale Giulio Cesare, giubbotti antiproiettile, armi e munizioni venduti a Valerio Morucci, attentato al giornalista Luigi Rossi, Renault rossa in via Caetani, appunto inviato da Lucia Mokbel al dottor Cioppa ­segnali Morse in via Gradoli (pag. 503)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A078-88

 

 

 

 

Commissione
Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento 23, n. 5 - Volume LXXVIII

1a Corte d’Assise di Roma: processo Moro.

Udienza del 27 settembre 1982:
- Testimonianza dell’onorevole Giulio Andreotti, Presidente del Coniglio dei ministri all’epoca dei fatti di via Fani: (preoccupazioni dell’onorevole Moro per la propria incolumità - adeguatezza del servizio di protezione - monsignor Minguzzi - auto blindata - episodio Di Bella - linea della fermezza - riunioni del CIIS, ‘soluzione umanitaria’, Franco Piperno; avvocato Guiso, avvocato Payot, Waldheim; Croce rossa internazionale, Amnesty International, Paolo VI; covo di via Gradoli - seduta spiritica, canali particolari della famiglia Moro, Daniele Pifano - Claudio Vitalone; memoriale Moro; lettere di Moro, provvedimento di grazia a favore di Paola Besuschio, detenuto Buonoconto, articolo scritto dall’onorevole Moro per ‘Il Giorno’ e non pubblicato, Stati Uniti, pressioni esercitate sull’onorevole Moro; lettere di Moro - Gui e Taviani, esame dei comunicati B.R. e delle lettere di Moro presso il Ministero dell’interno, obiettivo Moro implicito nelle pubblicazioni B.R., latitante De Vuono; onorevole Cazora - malavita calabrese, senatore Giovanniello, esperti di terrorismo - Pilzenich, ricerca della ‘prigione’ di Moro, via Gradoli - perdita d’acqua, memoriale Moro - attribuibilità - accenni alla scorta, spostamenti di Moro nei giorni precedenti il 16 marzo, la scelta del 16 marzo, linea della fermezza - tentativi del PSI - Paola Besuschio - avvocato Guiso - Buonoconto - contatti tra Fanfani e Signorile - Pifano, telefonate BR alla famiglia Moro, lettera di Moro al Papa; contatti di Agnese Moro con un magistrato, lettera di Moro alla Democrazia cristiana - Zaccagnini - convocazione del Consiglio nazionale D.C., avvocato Payot) (pag. 2)

- Richiesta di ascoltare Agnese Moro (contatti con un magistrato perché fungesse da difensore di Moro nel ‘processo’ delle B.R.) (pag. 92)

- Testimonianza dell’onorevole Claudio Signorile (tentativi fatti dal PSI per salvare la vita dell’onorevole Moro ­ Zanetti, direttore dell’Espresso ­ Scialoja, incontri con Franco Piperno - Lanfranco Pace, incontro con il senatore Fanfani - senatore Bartolomei, riconoscimento politico delle BR; riunione della direzione DC; atto di clemenza individuale - Buonoconto; lettere di Moro a Craxi e a Pennacchini - insufficienza dell’atto umanitario, Paola Besuschio, incontro di Craxi con Landolfi e Pace, fumetto pubblicato di Metropoli) (pag. 100)

Udienza del 28 settembre 1982:
- Testimonianza dell’onorevole Bettino Craxi (avvocato Guiso - incontro con Curcio - ‘dialettizzatevi con Moro’ - necessità di una contropartita, richiesta di liberare tredici detenuti - scambio uno contro uni, Paola Besuschio, lettere di Moro; incontro con Landolfi e Pace - ‘misura per misura’, incontro di Craxi con Rossellini - Radio città futura, rapporti con i brigatisti detenuti attraverso Guiso, rapporti con la famiglia Moro, contatti con Autonomia - Signorile, incontri con il senatore Fanfani; Buonoconto; possibilità di mettere una taglia sui rapitori, telefonata di padre Turoldo, Hyperion, generale Dalla Chiesa,posizione dell’onorevole Misasi, rapimento del figlio dell’onorevole De Martino - reazione di Moro) (pag. 180)

- Testimonianza dell’onorevole Antonio Landolfi (incontri avuti con esponenti di Autonomia - Lanfranco Pace, incontro con Craxi, prova dell’esistenza in vita dell’onorevole Moro - ‘misura per misura’ - scambio uno contro uno, atto di clemenza - posizione di consenso da parte della DC - segnale per le B.R., incontri tra Signorile e Piperno, CERPET, ‘Metropoli’) (pag. 235)

Udienza del 29 settembre 1982:
- Testimonianza dell’avvocato Giuseppe Manzari (preoccupazioni di Moro per la incolumità dei familiari - sequestro De Martino - testamento di Moro - lettera di Moro a Manzari, lettera di Moro a Leone, avvocato Payot; contatti con il professor Vassalli, Buonoconto, Paola Besuschio; presenza del nome di Misasi in una lettera di Moro - valutazioni - Cottafavi, via Gradoli - seduta spiritica - pagine gialle) (pag. 265)
- Testimonianza della signora Chiavolini (via Gradoli) (pag. 292)
- Testimonianza dI Gianni Diana (via Gradoli - arrivo della polizia il 18 marzo - rumori provenienti dall’appartamento vicino - dottor Cioppa) (pag. 297)
- Dibattito sulla richiesta di nuove testimonianze e sulla richiesta di annullare le deposizioni rese nella sede di palazzo San Macuto (pag. 302)

Udienza del 30 settembre 1982:
- Problemi relativi all’ascolto di intercettazioni telefoniche (pag. 328)
- Testimonianza di Sandro Acciari: (via Gradoli - 18 marzo - presenza di un cronista del ‘Messaggero’ - segnalazione trasmessa al capo della Polizia, Parlato - seduta spiritica - Luigi Zanda, addetto stampa del Ministro dell’interno) (pag. 334)

Udienza dell’11 ottobre 1982:
- Testimonianza dell’onorevole Francesco Cossiga, Ministro dell’interno all’epoca dei fatti di via Fani: (linea di condotta dal Ministero dell’interno - avvocato Payot, Caritas internationalis, tentativi del PSI - avvocato Guiso - Paola Besuschio - Buonoconto, preoccupazioni di Moro per la sua famiglia, auto blindata; episodio verificatosi in via Savoia - Di Bella, esame dei documenti B.R. da parte del Ministero dell’interno - obiettivo Moro; adeguatezza della scorta, notizie su possibili attentati contro personalità, memoriale Moro - presenza di esperti stranieri nel comitato istituito presso il Ministero dell’interno, controllo del territorio, via Gradoli - segnalazione al capo della polizia - Gradoli paese - seduta spiritica, segnalazioni di inquilini di via Gradoli - rumori notturni - controlli del 18 marzo, Daniele Pifano; via Montalcini, interfenze straniere, ‘piano zero’ - dottor Fariello, segnalazione pervenuta all’UCIGOS il 28 marzo e trasmessa alla questura di Roma, il 1° maggio - Spadaccini - tipografia Triaca, segnalazione di Eleonora Moro su via Gradoli, avvocato Guiso, procuratore De Matteo, lettere di Moro, Comitato interministeriale per la sicurezza, comitato di esperti costituito presso il Ministero dell’interno - componenti - interpretazione dei documenti BR e delle lettere di Moro, documenti di Moro prelevati in via Savoia, contatti di Agnese Moro con Vincenzo Tardino, magistrato di Bologna; comunicato B.R. sul lago della Duchessa, Tiziana Lucidi, segretaria dell’onorevole Lettieri, possibile presenza della malavita nella gestione del sequestro Moro - onorevole Cazora; infiltrati nelle B.R.,‘sindrome di Stoccolma’, autenticità e attribuibilità delle lettere di Moro, Licio Gelli, telefonate B.R. - controllo delle cabine pubbliche) (pag. 381)

Udienza del 12 ottobre 1982:
- Discussione su alcune richieste della parte civile (pag. 459)
- Testimonianza del dottor Giuseppe Parlato, capo della Polizia all’epoca dei fatti di via Fani (misure adottate immediatamente dopo l’eccidio, scorta di Moro - richieste di Leonardi, Comitato di esperti presso il Gabinetto del Ministro dell’interno, esame dei documenti B.R., logica seguita nelle perquisizioni, via Gradoli - segnalazione al dottor Zanda - Gradoli paese - controlli di polizia a via Gradoli il 18 marzo, via Montalcini, segnalazione su Teodoro Spadaccini - tipografia Triaca, avvocato Guiso, accertamenti e pedinamenti, relazione del dottor Costa su via Gradoli, articolo di Sandro Acciari sul Corriere della sera su via Gradoli - appunto del SISDE - furgone Volkswagen, segnalazione del 28 marzo relativa a presunti terroristi tra cui Spadaccini - rapporto di Domenico Spinella in data 1° maggio, borse di Moro - borsa trovata nel cofano dell’auto dopo cinque giorni, episodio Moreno - via Savoia - episodio Di Bella) (pag. 467)

- Testimonianza del dottor Emanuele De Francesco, questore di Roma all’epoca dei fatti di via Fani (vigilanza in via Savoia, macchina blindata; scorta, borsa di Moro trovata nel bagagliaio, ricerca della ‘prigione’ in aerea vicina a via Fani, criteri seguiti nelle indagini; via Gradoli - seduta spiritica - controlli del 18 marzo - segnalazione al dottor Cioppa - segnali Morse - informazione del SISDE su furgone Volkswagen, via Montalcini, segnalazione su Spadaccini ed altri, via Gradoli - perdita d’acqua, retata di autonomi del 3 aprile incontri Vitalone - Pifano, Radio città futura - Rossellini, Radio onda rossa; intercettazione di telefonate B.R. al ‘Messaggero’, auto targata CD; Lanfranco Pace, onorevole Cazora - malavita comune, documenti di Moro prelevati nello studio di via Savoia e consegnati alle B.R. Franco Tritto - intercettazioni telefoniche, passaporto per il Medio Oriente richiesto da Giovanni Moro e dalla sua fidanzata, reperti di via Gradoli ­ attentato a Gerolamo Mechelli, via Gradoli - 18 aprile - relazione sulla ricognizione del 18 marzo, segnalazione su alcuni terroristi arrivata all’UCIGOS il 28 marzo e trasmessa alla questura il 1° maggio, controlli sulle vendite di armi; attentato a Radio città futura, Autonomia operaria supporto delle B.R.) (pag. 507)

Udienza del 13 ottobre 1982:
- Dibattito sull’interrogatorio dell’imputato - testimone Alfredo Buonavita (pag. 551)
- Interrogatorio di Alfredo Buonavita (progetto di evasione dal carcere di Palmi - dissociazione, documento sull’abbandono della lotta armata, nascita delle B.R. e prospettive, sequestro Saronio - Carlo Fioroni; rapporti delle BR con altri gruppi, ruoli di potere all’interno del movimento, carcere di Palmi - ingresso di esplosivo - compartimentazione delle informazioni, strage di via Fani e sequestro dell’onorevole Moro - reazioni in carcere, processo di Torino - avvocato Guiso - Renato Curcio - liberazione di prigionieri politici - canali con l’esterno del carcere - avvocato Arnaldi, conclusione del sequestro Sossi, la scelta dell’obiettivo Moro, l’azione di via Fani, la gestione del sequestro - Gallinari e Braghetti - ‘prigione’ - appartamento blindato - ingegner Altobelli - interrogatori di Moro, documenti contenuti nelle borse di Moro) (pag. 560)

Udienza del 14 ottobre 1982:
- Seguito dell’interrogatorio di Alfredo Buonavita (progetto di evasione - reazioni dei detenuti alla lista dei 13 da liberare, riconoscimento della qualifica di prigioniero politico, ruolo del gruppo storico detenuto; direzione strategica del’ 78 costruita con materiale proveniente dall’interno del carcere, offensiva contro la DC - scelta di Moro, progetto di sequestro di un altro dirigente della Confindustria o dell’Assolombarda, indicazioni dall’esterno sulla sorte dell’onorevole Moro, possibilità dei detenuti di influire sulla sorte di Moro, possibile rivelazione di segreti di Stato - documenti di Moro; memoriale Moro, possibilità di Moro di influire sui suoi carcerieri, Morucci e Faranda, il ‘dopo Moro’ nel programma delle B.R., tentativo di uccidere Marco Pisetta - indicazione dei servizi segreti israeliani, sequestro Sossi - disaccordo di Moretti - dimissioni dall’esecutivo, Mara Cagol - professionista milanese di area socialista propone incontro con agenti dei servizi israeliani - proposta di collaborazione - localizzazione di Pisetta a Friburgo, armi, IMPRO - risoluzione strategica del’78, gestione diretta del sequestro Moro, possibile collegamento di Renato Curcio con i brigatisti che detenevano Moro - lettere di Moro, scelta del luogo in cui lasciare il cadavere di Moro, ingresso di Moretti nelle B.R., Hyperion, Superclan, convegno di Chiavari; fuoriuscita di Morucci e Faranda dalle B.R., articolazione della condotta processuale nel 1976 - lettura dei processi al FLN algerino da parte di Franceschini; scelta degli obiettivi da colpire da parte delle B.R., omicidio Bachelet, rapporti delle B.R. con altre organizzazioni, servizio d’ordine di Lotta continua; omicidio Calabresi, organizzazione del sequestro Moro e dell’uccisione della scorta - modalità, soggiorno di Moretti all’Hotel Excelsior di Catania, attentato di via Fani - aspetti militari - operazione da manuale) (pag. 629)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A079-88

 

 

1982
1983

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXIX

1a Corte d’Assise di Roma: processo Moro

Udienza del 19 ottobre 1982:
- Interrogatorio dell’imputato-testimone Marco Barbone (obiettivi criminali comuni a diverse organizzazioni - contemporaneità del passaggio dal movimento di massa alla organizzazione armata - nascita di Prima linea - egemonia delle B.R. nell’area della lotta armata - strage di via Fani - richiesta delle B.R. di operazioni parallele per alleggerire la pressione delle forze dell’ordine; posizione di PL in merito all’uccisione dell’onorevole Moro; rapporto tra B.R., PL e PCC, assassinio del giudice Galli, assassinio di Walter Tobagi, informazioni sulle persone da colpire, viaggio a Roma ospite di Chantal Personnè, De Feo, Morucci e Faranda - conclusione del sequestro Moro, armi sottratte da Morucci alla colonna romana, Norma Andriani, Kalashnikov con scritta in arabo - progetto Metropoli - egemonia nell’area della lotta armata - acquisto di armi - COCORI, scelta dell’obiettivo Moro, attentato Paolella, scelta degli obiettivi da colpire, volantino di rivendicazione dell’omicidio Galli - notizie riservate, omicidio Tobagi - colpire la funzione, Minervino - Kalashnikov usato in piazza Nicosia, rapporti tra Metropoli e il gruppo di Morucci banda XXVIII Marzo; omicidio Tobagi come sviluppo della campagna brigatista contro la stampa, attentato al Centro calcolo del Ministero dei trasporti, ruolo di Metropoli nella spaccatura di PL tra Donat-Cattin e gli altri, Zanetti - armi) (pag. 3)

Udienza del 20 ottobre 1982:
- Testimonianza di Anna Maria Granata (Armando Folini - installazione di una radio a Napoli finanziata da Gheddafi - Corto Maltese - Oreste Scalzone - armi sovietiche provenienti dal Medio Oriente, Metropoli - finanziamenti, fumetto di Metropoli - Azzaroni) (pag. 73)
- Testimonianza di Alfredo Azzaroni (fumetto di Metropoli - Blasco - libro su Pietro Tresso) (pag. 91)
- Testimonianza di Sergio Enrico Zanda (segnalazione relativa a via Gradoli - Romano Prodi - articolo di Sandro Acciari - seduta spiritica - accuse alla polizia - incontro di Zanda con Acciari - informazione del Ministro dell’interno - appunto su Gradoli, rivista OP di Pecorelli del 25 aprile 1978 - materiale trovato nel covo di via Gradoli - ‘Vincenzo’ Borghi) (pag. 97)

Udienza del 21 ottobre 1982:
- Interrogatorio di Enrico Pasini Gatti (Corto Maltese - progetto Metropoli - impianto di una radio - Fiora Pirri Ardizzone - armi - Kalashnikov - Minervino - Gheddafi - George Habbash - Azzaroni - Norma Andriani - Corrado Alunni; indicazione del giudice Galli e del giornalista Tobagi - Marco Barbone, Giuseppe Crippa - collegamento tra PL e B.R. imminenza di una grossa operazione; ‘gruppo dei Castelli’ - armi) (pag. 121)

Udienza del 25 ottobre 1982:
- Interrogatorio di Daniele Pifano (rapporti con il giudice Claudio Vitalone durante il sequestro Moro - tentativi per salvare la vita di Moro - iniziative del procuratore Pascalino - scambio uno contro uno - abolizione dei vetri divisori nei colloqui dei detenuti - contatti con Teodoro Spadaccini - collegamento delle B.R. con Autonomia operaia - dichiarazioni di Savasta) (pag. 150)

Udienza del 27 ottobre 1982:
- Interrogatorio di Roberto Sandalo (Marco Donat-Cattin - aiuto chiesto dalle B.R. a Prima linea per alleggerire la pressione delle forze dell’ordine - Prima linea contraria al sequestro Moro e alla centralità della DC - progetto di sequestro di un industriale - ‘Linea di condotta’ - campo di addestramento in Provenza - collegamenti internazionali - armi ­COCORI - Oreste Scalzone - acquisto di armi in Francia - NAPAP - Peter Freeman; covo di via Gradoli - Mario Moretti - Morucci e Faranda - Stefano Ceriani Sebregondi - riunione a COurmayeur - ‘prigione’ di Moro - notizie sull’operazione Moro’ riferite da Patrizio Peci - comportamento tenuto da Moro durante il sequestro; Blasco - fumetto di Metropoli; incontri tra B.R. e PL - Rocco Micaletto; rapporti tra Prima linea e Movimento comunista rivoluzionario, Sergio Segio - KGB) (pag. 178)

Udienza del 28 ottobre 1982:
- Dichiarazione di Carlo Brogi (mitraglietta usata in via Fani portata fuori dall’organizzazione da Morucci e Faranda e di proprietà delle FCC) (pag. 219)
- Testimonianza di Michele Viscardi (preparazione dell’assalto di via Fani - rapporti B.R.-PL, mitra inceppato, individuazione degli obiettivi Galli e Alessandrini; traffico di armi - Corto Maltese, rapporti tra Bignami e Stark - Felix Guattari, schedatura di ufficiali Nato, riunioni in casa di Michele Colucci - Maurizio Costa - Lombino) (pag. 221)
- Testimonianza di Livio Zanetti (incontro con Piperno e Signorile per cercare una via d’uscita al sequestro Moro; Lanfranco Pace, fumetto di Metropoli - Blasco, articoli di Scialoja - fonti informative, documenti di Moro recapitati a Moro durante il sequestro - fonte del Ministero dell’interno) (pag. 239)
- Rinvio della testimonianza di Mario Scialoja (pag. 253)

Udienza del 2 novembre 1982:
- Testimonianza di Marco Donat-Cattin (Blasco - fumetto di Metropoli; fornitura di armi provenienti dal Libano - COCORI - Folini, differenze ideologiche tra B.R. e PL; nei confronti del rapimento di Moro, gruppo dei Castelli, Bruno Seghetti, Norma Andriani, comportamento di Moretti in via Gradoli, individuazione di magistrati da colpire, campo di addestramento in Provenza, ‘prigione’ di Moro - polizia vicina, omicidio Paolella - obiettivo rubato, richiesta di PL di porre a Moro domande specifiche durante il ‘processo proletario’) (pag. 259)
- Testimonianza di Enrico Fenzi (percorso politico - Micaletto - Nicolotti - avvocato Arnaldi; rottura tra il nucleo storico detenuto e le B.R. esterne al carcere, indicazione dell’obiettivo Moro, riunione di Tor San Lorenzo - spaccatura con la colonna Waler Alasia, partito guerriglia - Senzani, direzione strategica del settembre ‘80 a Santa Marinella - contributi delle varie colonne, tentativo di riprendere i rapporti con la Walter Alasia, uccisione di Briano e Lazzanti; attentati eseguiti e non rivendicati; sequestro D’Urso - intervista pubblicata dall’Espresso - Moretti e Senzani - interrogatori di D’Urso - egemonia delle B.R. rispetto alla Walter Alasia - arresto di Moretti e Fenzi - informazioni sui magistrati - Galvaligi - Ministero di grazia e giustizia, via Fani - Moretti alla guida di un’automobile - giudizio del nucleo storico: ‘le B.R. hanno sequestrato e ucciso Moro senza sapere perché lo facessero’, crisi del dopo-Moro; omicidio Tartaglione, campagna di primavera, ‘prigione’ di Moro, perché fu scelto Moro, richiesta di liberare tredici detenuti, tentativi per salvare la vita di Moro - contatti con il nucleo storico detenuto - avvocato Arnaldi - avvocato Grammatica, posizione di Morucci e Faranda sulla conclusione del sequestro - spaccatura nelle B.R. - documento dell-Asinara firmato da diciannove detenuti, perché Moro è stato ucciso, via Gradoli - perdita d-acqua, lago della Duchessa - comunicato n. 7 opera del ‘potere’, interrogatori di Moro - Mario Moretti - registrazione, documenti trovati in via Monte Nevoso - memoriale Moro, prevedibilità del sequestro Moro; stesura di documenti delle B.R.,collegamenti internazionali - Parigi - Mario Moretti) (pag. 285)

Udienza del 4 novembre 1982:
- Seguito della testimonianza di Enrico Fenzi (memoriale Fenzi - differenze ideologiche tra B.R. e Pl - Toni Negri, rapporti di collaborazione tra BR e PL durante il sequestro Moro; informazioni su magistrati - Senzani - fiancheggiatori, uccisione di Ghiglieno, uccisione di Paolella, rapporti tra B.R. e PL - Maurice Bignani, fumetto pubblicato da Metropoli - Blasco; Mario Moretti, intervista pubblicata dall’Espresso a Senzani - Moretti - giornalisti Scialoja e Buldrini, presenza di genovesi a Roma per la strage di via Fani - Nicolotti e Dura, Francia - struttura di appoggio alle B.R.- Hyperion, rapporti delle Br con la RAF, omicidio Bachelet, omicidio Varisco, carceri - pentiti - sicurezza in carcere, identificazione della DC con lo Stato, sequestro D-Urso - interrogatori, rapporto tra brigatisti esterni e interni al carcere, tentata evasione dall’Asinara, PCI - ingegner Castellano, comportamento di Moro durante il sequestro - Moretti, Lago della Duchessa - Nicolotti, rapporti delle B.R. con le criminalità comune, omicidi in carcere, camorra, Cutolo, lettera di Curcio e Franceschini del 30 giugno 1982; Pasquale Barra) (pag. 356)
- Testimonianza di Mario Scialoja (informazioni contenute in articoli pubblicati sull’Espresso - documenti prelevati nella biblioteca di Moro e trasmessi a Moro durante il sequestro - informazioni di Stefano Silvestri componente del gruppo di esperti del Ministro dell’interno; canale privilegiato di amici di Moro con le B.R., borse di Moro, via Montalcini - poliziotto infiltrato tra i terroristi, fumetto di Metropoli - Lanfranco Pace - Livio Zanetti) (pag. 402)

Udienza del 8 novembre 1982:
- Seguito della testimonianza di Mario Scialoja (notizie dei stampa fonti informative, via Montalcini - carabiniere infiltrato nelle B.R. - documenti consegnati da collaboratori universitari di Moro ad un emissario delle B.R. indagine sull’importanza di tali documenti per il Governo ­ Stefano Silvestri, via Gradoli - segnalazione al Ministero dell’interno, documenti B.R. come fonti di notizie, Piperno - Faranda - Morucci - Scalzone, dibattito svoltosi all’interno delle B.R. sulla conclusione da dare al sequestro Moro, decisione di uccidere Moro approvata con esigua maggioranza - intervista ad un terrorista) (pag. 415)
- Testimonianza di Stefano Silvestri (gruppo di esperti chiamati dal Ministro dell’interno, documenti consegnati da collaboratori di Moro alle B.R., canale diretto tra B.R. e collaboratori di Moro) (pag. 446)
- Confronto tra Mario Scialoja e Stefano Silvestri (documenti consegnati da collaboratori di Moro alle B.R., - valore di tali documenti per la strategia seguita dal Governo rispetto alle B.R.) (pag. 461)

Udienza del 10 novembre 1982:
- Seguito della testimonianza di Stefano Silvestri (articolo di Scialoja su documenti di Moro consegnati alle B.R.; controllo degli uffici di Moro, rilevanza dei documenti contenuti nelle borse di Moro, gruppo di esperti costituito presso il Ministero dell’Interno, esame delle lettere di Moro) (pag. 477)
- Testimonianza di Franco Tritto (preoccupazioni di Moro per i propri familiari, lezioni trasferite dalle aule universitarie ad una scuola privata, rapporti con gli altri collaboratori di Moro, telefonate di brigatisti, lettere di Moro, telefono di Tritto sotto controllo, Massimo Masini; macchina fotografica di Leonardi, don Mennini) (pag. 497)
- Testimonianza di Corrado Guerzoni (archivi di via Savoia; notizie stampa di documenti di Moro consegnati alle B.R.; documenti delicati contenuti in una borsa di Moro - documenti Lockheed, incontro di Moro con Kissinger - malore di Moro - intenzione di ritirarsi dall-attività politica - ‘Antelope Kobbler’, articolo scritto da Moro per ‘Il Giorno’ e non pubblicato ‘per motivi di opportunità’, riunioni della famiglia e dei collaboratori di Moro durante il sequestro, avvocato Payol, tentativi del Partito socialista; lettera consegnata a Fabio Isman) (pag. 513)

Udienza dell-11 novembre 1982:
- Testimonianza del commissario Andreassi (via Montalcini - ingegner Altobelli - Anna Laura Braghetti - via Laurentina -‘prigione di Moro, via Gradoli - furgone Wolkswagen - segnalazione SISDE - Giulio De Petra, intercettazioni telefoniche, carta intestata al sottosegretario Lettieri - Elfino Mortati; villa di Manziana; indagini su reperti di via Gradoli, indagini su reperti di viale Giulio Cesare, acquisto di armi con documenti falsi, rapporto Cornacchia su Potere operaio - De Petra, indagini sui rapporti tra Giuliana Conforto e Luciana Bozzi - appartamento di via Gradoli) (pag. 531)
- Intervento dell’avvocato Fausto Tarsitano su via Montalcini (pag. 572)
- Testimonianza di Domenico Spinella (via Montalcini - Anna Laura Braghetti - ‘prigione’ di Moro, segnalazione del 28 marzo su Teodoro Spadaccini ed altri - tipografia di vai Pio Foà - Mario Moretti, criteri seguiti nelle indagini subito dopo l’eccidio di via Fani, esame dei documenti trovati in via Gradoli, esame dei documenti B.R. - tipo di stampa - AB-Dick,intercettazioni telefoniche; fotografie scattate in via Fani, ritrovamento della auto usate in via Fani, rapporti di Renzo Rossellini con la questura di Roma; perizia balistica relativa all’uccisione dell’onorevole Moro - uso del silenziatore - Skorpion – calibro 9, lettera di Moro alla moglie - telefonata a Franco Tritto, ‘struttura di cerniera’ - MPRO, trattative avviate per salvare la vita di Moro) (pag.578)

Udienza dell-15 novembre 1982:
- Seguito della testimonianza di Corrado Guerzoni (intervista dell’onorevole Granelli a Repubblica - minacce ricevute da Moro - contrasto di Moro con Kissinger, lettera di Moro e Guerzoni trovata in via Monte Nevoso, lettera di Moro alla moglie - ‘consigli di prudenza’, lettera di Moro consegnata al giornalista Fabio Isman, don Antonello Mennini, studio di Moro in via Savoia - archivio, ascolto di registrazioni telefoniche) (pag. 608)

Udienza dell-17 novembre 1983:
- Dichiarazione di Valerio Morucci (documento firmato da Adriana Faranda e Valerio Morucci) (pag. 633)
- Dichiarazione di Prospero Gallinari (documento firmato da Arreni, Bella, Braghetti, Gallinari, Iannelli, Padula, Pancelli, Petrella, Piccioni, Ricciardi, Novelli e Seghetti) (pag. 638)
- Dichiarazione di Luigi Novelli (pag. 645)
- Dichiarazione di Franco Bonisoli (pag. 655)
- Dichiarazione di Luca Nicolotti (pag. 660)
- Dichiarazione di Lauro Azzolini (pag. 661)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A080-80

 

 

1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXX

Procura della Repubblica di Padova - requisitoria del Pubblico Ministero Pietro Calogero nel procedimento penale contro Alisa del Re e d altri del 18 maggio 1981.

Imputati (pag. 3)
Impostazioni (pag. 19)

 

Le prove precedenti il 7 aprile

 

Capitolo Primo

Dal 1970 alla vigilia del convegno di Roma (settembre 1971)

- Dalla spontaneità all’organizzazione delle Lotte. Dalla lotta difensiva, rivendicativa, di resistenza alla lotta offensiva, di attacco, per il potere ­ Nascita delle Brigate rosse e prime azioni di lotta armata ­ Salto politico e organizzativo di Potere operaio: le parole d’ordine dell’appropriazione, della militarizzazione, del Partito armato per l’insurrezione ­ Il più importante documento politico ­ programmatico di Potere operaio in questo primo periodo: l’opuscolo ‘Alle Avanguardie per il Partito’ di Antonio Negri (dicembre 1970). Il Partito come organizzazione tecnica d’attacco, come avanguardia della classe, come sua intelligenza collettiva e volontà armata. Il compito fondamentale di Potere operaio: costruire il Partito mettendo in comunicazione ‘due livelli’, quello di massa e quello d’avanguardia (di partito), in modo da determinare una forza d’attacco ‘complessiva’ e ‘preventiva’. Altri documenti dello stesso periodo: il partito come organizzazione del proletariato per la distruzione dello Stato e con la ‘strumentazione’ necessaria al conseguimento di questo fine: soviet e armata rossa (Negri); il partito come organizzazione militare; il partito come strumento d’attacco contro lo Stato, come Partito dell’Insurrezione (Negri) - Documenti di Potere operaio della prima metà del 1971: identificazione del Partito dell’Insurrezione con il Partito Armato; definizione di quest’ultimo come organo di direzione e di collegamento della lotta di massa (autonomia) e della lotta armata (GAP e BR). Prima apparizione dell’espressione ‘Direzione strategica’. La ‘Giustizia proletaria’ come una delle forme di violenza che può essere esercitata dal Partito; funzione fondamentale del Partito: anticipare e forzare spesso i livelli del movimento, affiancando alla violenza di massa la violenza preordinata e d’avanguardia: Esaltazione delle prime azioni di lotta armata dei GAP e delle BR. - Documento di Potere operaio sull’eliminazione fisica dei fascisti e sulla mobilitazione politico - militare necessaria a questo scopo ­ Documento di Potere operaio sui lavori della Conferenza Operaia di Milano svolta congiuntamente al ‘Manifesto’ nei primi del 1971. Relazione di Magnaghi e interventi di Finzi, Piperno e Marongiu sui ‘Comitati Politici’ come strutture di direzione politico ­ militare, intermedie fra partito e movimento di massa, sulla guerriglia di fabbrica e sulla difesa armata del quartiere - Documento di Potere operaio sul progetto di costruzione dei ‘Comitati Politici’, fondato sulla generalizzazione dello scontro nelle strade, nelle piazze, nei quartieri - Documento di Potere operaio sulla militarizzazione del movimento; primi tentativi di ‘risposta’ a tale problema individuati nelle azioni dei GAP e delle BR, in particolare nell’assassinio a Genova del portavalori Alessandro Floris. Necessità di lavorare per ‘spingere in avanti’ questa situazione e per ‘coordinare’ e ‘dirigere’ i comportamenti di massa e le iniziative dei gruppi armati - Documento di Potere operaio sulla militarizzazione e sul Partito armato: la ‘proposta’ del Partito come unificazione organica tra le avanguardie della sinistra rivoluzionaria; ‘portare a Reggio la direzione strategica dell’avanguardia della Mirafiori e organizzare Reggio alla Fiat’ - Documento di Potere operaio che attualizza e ripropone come contenuto del programma rivoluzionario un vecchio scritto di Lenin sulla lotta armata e sul ‘partito combattente’: l’approvazione di beni e l’uccisione dei nemici scopi essenziali della lotta armata - Documenti di Potere operaio sul ‘Comitato Politico’ di Padova, sulle occupazioni all’Università, sui cortei interni: ‘stanare i professori’ e ‘metterli con le spalle al muro’, creare ‘momenti di scontro’ all’interno dell’Università con la partecipazione del Servizio d’Ordine, usare l’occupazione come strumento di ‘lavoro’ - come momento unificante per valutare la situazione politica, per programmare scadenze, ecc. - ovvero come strumento di ‘guerriglia interna’ nel quadro del programma complessivo diretto ad organizzare il ‘proletariato armato’ e a promuovere lo scontro con lo Stato - Ciclostilato da titolo ‘Potere operaio - Attivo del 12 marzo 1971. Relazione di Negri e Piperno’, relativo ad una riunione di dirigenti del Potere operaio svoltasi a Torino con la partecipazione anche del Dalmaviva: definizione di una strategia di ‘guerriglia’ da attuare nelle università e nelle fabbriche; costruzione di una ‘organizzazione armata di massa’ che abbia come riferimento l’’esercito rosso’; la parola d’ordine conclusiva della riunione: ‘ Armare i Comitati Politici’ - Documenti di Potere operaio sui caratteri che assume la violenza quando viene esercitata dall’organizzazione rivoluzionaria: essa non ha solo carattere di massa - come nel picchetto, nello scontro con la polizia, nell’autodifesa armata - ma s’identifica anche con una ‘pratica selettiva’. Sa sparare a raffica, e con il tiro di precisione’. Necessità di avviare il processo insurrezionale passando dall’autonomia al partito; passare ad un comportamento da partito significa ‘affiancare alla pratica della violenza di massa la pratica di una violenza preordinata e d’avanguardia’, compresa in quest’ultima la ‘giustizia proletaria’ (pag. 125)

 

Capitolo Secondo

Il Convegno di Roma (24­ e 25 settembre 1971)

- I principi fondamentali del processo rivoluzionario: dualità di funzioni (lotta di massa e lotta armata), rapporto dialettico fra l’una e l’altra, ruolo guida delle avanguardie nel processo di costruzione del partito. Il ‘rapporto’ di Negri ai militanti dell’organizzazione, contenente il programma rivoluzionario caratterizzato dai suddetti principi: costituisce la piattaforma politica del convegno. Il Partito come ‘capacità di aprire varchi attraverso i quali il proletariato esprima nuove forme di potere politico’; il problema dell’insurrezione come ‘problema del soviet’, del ‘rapporto tra le masse e il partito’, del passaggio dallo ‘scontro di piazza’ alla ‘dissoluzione delle forze dello Stato, all’ esercito rosso’ - Mozione dell’Esecutivo Politico di Potere operaio (Negri e altri) al termine dei lavori del convegno: commisurare le modalità e i tempi di crescita dell’organizzazione alla proposta - approvata nel convegno stesso - di costruire il ‘partito dell’insurrezione’ inteso come ‘formazione organizzata che si propone di dirigere e di armare il movimento di massa’, di spingerlo ‘verso la lotta armata’ e allo ‘scontro diretto contro le istituzioni dello Stato’ - Documento riassuntivo dei lavori del convegno, ascrivibile a Negri: il Partito Armato all’ordine del giorno ­ Altri due documenti sui temi del convegno: le ‘regole della guerra di classe’ sono inscindibilmente due: ‘Forza di massa, forza militare. Forza di massa del movimento, forza militare dell’organizzazione di partito’. Il ‘lavoro illegale’ come direttrice di marcia verso la costituzione del Partito - La relazione introduttiva del convegno di Oreste Scalzone: interventi di Dalmaviva, Vesce, Scalzone, Marongiu, Zagato, Raiteri, Guaragna, Italo Sbrogiò, Magnaghi, Pardi detto ‘Pancho’, Pace, Finzi, Piperno e intervento conclusivo di Negri. - Documento di Potere operaio, ascrivibile a Negri, che sintetizza le principali tematiche e proposte elaborate, dai dirigenti dell’organizzazione fino al convegno di Roma, inserito fra i ‘materiali per la formazione quadri’ (pag. 167)

 

Capitolo Terzo

Fra il convegno di Roma e il convegno di Rosolina: l’accordo tattico - strategico con le BR e le principali conferme della sua permanenza fino ad oggi

- Generalità sui fatti salienti di questo periodo: superamento del livello dell’autonomia; inizio di militarizzazione del movimento; dialettica fra lotta di massa e lotta armata, avvio del processo costitutivo del Partito armato. L’assunzione del terrorismo a momento essenziale e inscindibile della lotta armata e dell’insurrezione contro lo Stato: il programma di Potere operaio (Negri, Piperno ed altri) diretto a ‘unire il terrore al movimento di massa’ con specifico riferimento alle lotte negli stabilimenti Fiat di Torino nell’autunno - inverno 1972-1973. L’adesione delle BR a questo programma nel gennaio 1973 e il conseguente accordo tattico - strategico con Potere operaio segnano la nascita del Partito armato in Italia. Precedente tentativo di Potere operaio (Piperno) di formare il Partito armato con i GAP di Feltrinelli. Creazione, ad opera principalmente del Negri, delle ‘Basi rosse’ come struttura di direzione politico - militare delle articolazioni di massa del movimento e, al tempo stesso, di collegamento (mediazione) di queste con i gruppi armati: le ‘Basi rosse’ come ‘basi di appoggio politico - militare’ (Negri), da cui i gruppi armati muovono per sferrare l’attacco al nemico di classe. Caratteristiche bipolari del progetto insurrezionale di Potere operaio, fondato sull’articolazione dialettica della lotta armata e della lotta di massa - Documenti di Potere operaio sul sequestro di Idalgo Macchiarini avvenuto a Milano il 3 marzo 1972 ad opera delle BR: il sequestro è non solo commentato favorevolmente ma esplicitamente assunto come esemplificazione pratica di un aspetto essenziale del programma politico - militare di Potere operaio ‘Processare e condannare i funzionari dei padroni’: i rapimenti, i sequestri, gli atti di giustizia proletaria diventano parte integrante del progetto rivoluzionario di quest’ultima organizzazione, che - sotto questo profilo - s’identifica totalmente con quello delle BR - Documenti di Potere operaio su azioni di lotta armata collegate al movimento di massa: attentati del ‘Commando Dante di Nanni’, del ‘Fronte Armato Rivoluzionario Operaio’ (FARO), delle BR nel periodo compreso fra il 3 marzo e il 26 novembre 1972. Descrizione di tali azioni con evidente valore esemplificativo e simbolico. ‘Intervista’ delle BR pubblicata sul n. 44 di ‘Potere operaio del lunedì’ dell’11 marzo 1973: rinvio - Documenti di Potere operaio che assumono fra gli elementi di programma la soppressione fisica di coloro che svolgono funzioni dirette o indirette di comando, di controllo, di repressione. Importanza e attualità del tema con riferimento al programma di ‘colpire’ i magistrati, i capi del personale in fabbrica, i commissari di polizia, gli ufficiali dei corpi militari, i funzionari direttivi dell’apparato burocratico dello Stato, fino ai ministri e ai generali: tutti costoro ‘occorre stroncare con il terrore rivoluzionario’. ‘Il terrore deve fondersi con il movimento di massa’. ‘I proletari seguono la regola: castiga uno, educane cento’ - Documenti di Potere operaio su ‘Comunismo e Terrorismo’. Il ‘terrore rosso’ come elemento di ‘discriminazione tra rivoluzionari ed opportunisti socialdemocratici’. Necessità del ricorso al terrorismo e alla lotta armata e del loro collegamento con la lotta di massa per la realizzazione della strategia insurrezionale. Esemplificazioni: ‘il terrorismo della RAF e dell’IRA; scritti di Lenin e di Trotsky: ‘il terrore rosso non può essere distinto dall’insurrezione armata, di cui rappresenta un indispensabile aspetto’ - Documento della ‘Commissione Medi di Potere operaio’ di Padova, che giustifica il ricorso al ‘terrorismo’, alla ‘lotta clandestina’ e alle ‘azioni di commandos’ (come quella eseguita dal ‘commando Dante Di Nanni’), purchè ‘siano legati a reali livelli di lotta di classe e siano capaci di tirare la lotta di classe’. Documenti relativi al convegno dei quadri dirigenti di Potere operaio tenutosi a Firenze da 1° al 3 giugno 1972 (fra i partecipanti: Negri, Piperno, Giorgio Moroni, Scalzone, Vesce, Pace, Pancino, Magnaghi, Finzi, Gambino, Marongiu, Galzigna, Guaragna, Verità, Daghini, Piro, Ettore Gasparini, Paolo Mander, ecc.). Le relazioni introduttive di Negri e Piperno: precisano il programma dell’organizzazione con riferimento alle lotte d’autunno per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici, particolarmente alla Fiat di Torino, e fondano il detto programma sulla necessità di ‘unire il terrore al movimento di massa’, di ‘ancorare la lotta armata alla lotta politica’, in quanto nello scontro di potere con lo Stato ‘le due cose sono inscindibili’. In particolare ­ annuncia il Negri ­ ‘i contratti sono un primo tentativo di provare il progetto di partito’, di collegare la lotta armata alla lotta di massa. E il Piperno, dal canto suo, sostiene: ‘Quello che lo Stato teme è l’unione terrorismo - lotta di classe.. All’autunno si va preparati a questo’. Entrambi propongono, infine, l’occupazione della fabbrica’ come forma di lotta adeguata ‘rispetto ai contratti’ - Ancora sul convegno di Firenze: svolta nella linea politica di Potere operaio, i cui dirigenti programmano specificatamente il ‘salto’ al Partito (armato) in concomitanza con la scadenza autunnale dei contratti. Le relazioni di Negri e Piperno contengono non un programma generico ma un programma immediatamente operativo, penalmente rilevante, che trova integrale attuazione nel cumulo di lotta armata (gestita in grande prevalenza dalle BR e culminante nel sequestro Labate) e di lotta di massa (gestita dagli organismi autonomi di fabbrica e culminante nell’occupazione della fabbrica di Mirafiori), che accompagna la vertenza contrattuale negli stabilimenti Fiat dell’autunno 1972 al marzo 1973. Alla specificità del programma si aggiunge la specificità dell’organizzazione militare cui si rivolge Potere operaio: infatti, programmando il ‘salto’ al Partito, i dirigenti di Potere operaio, puntano a collegarsi specificatamente con le BR ‘Il problema fondamentale’ - sostiene il Negri - ‘consiste nel costruire e articolare due precise istanze organizzative: le Basi Rosse del potere operaio e proletario e le BR dell’attacco operaio e proletario’. Le ‘Basi Rosse’ come mediazioni organizzative fra il movimento di massa e gli organismi d’attacco - Il Negri insiste sulla politica del ‘confronto’ con le BR pubblicando nello stesso periodo un fondamentale documento intitolato ‘Proletari, è la guerra di classe!’, che può considerarsi una piattaforma di programma e di lavoro comune proposta alle BR. L’essenza della proposta: costruzione di un’organizzazione in cui la violenza preordinata di partito e la violenza di massa del movimento vanno a comporre un progetto complessivo di militarizzazione, con la mediazione di strutture di potere proletario (Basi Rosse), nella prospettiva della guerra civile rivoluzionaria; superamento - in questa nuova concezione ­ tanto del modello organizzativo accolto dalle BR dalle origini, in cui il partito si costruisce per aggregazione delle masse attorno ai primi nuclei di resistenza armata, la lotta militare rimane l’unica forma di lotta e la clandestinità tronca ogni contatto con l’azione politica; quanto del modello terzinternazionalista, in cui domina il dualismo fra partito legale e braccio armato ed è netta la separazione fra compiti politici e compiti militari. La costruzione della nuova organizzazione, il superamento della ‘dicotomia fra partito e fucile’ sono all’ordine del giorno: Potere operaio si dichiara pronto ad unire la propria organizzazione di massa a quella militare delle BR - Caratteri e conseguenze della concezione del processo rivoluzionario propria del Negri: a) la lotta armata non può essere disgiunta dalla lotta di massa e non può essere esercitata che all’interno dell’autonomia operaia; b) la lotta armata non può essere legata ad un punto di vista difensivo né costituire soltanto una forma di ‘autodifesa’, di ‘risposta’ alla repressione’ e allo ‘sfruttamento’; c) la moderna rivoluzione operaia e proletaria è diretta contro il capitalismo tout court, anzi contro il livello più alto di organizzazione del capitale, e la sua legittimazione politica non dev’essere perciò cercata nella necessità di lottare, per esempio, contro la subordinazione alla logica dell’imperialismo o la pretesa ‘fascistizzazione’ dello Stato. Applicazione dei suesposti criteri nell’analisi di alcuni recenti episodi di lotta armata e della pratica combattente dei GAP e delle BR. In particolare: analisi di recenti rapimenti di dirigenti e tecnici industriali in Italia e all’estero, fra cui quello di Idalgo Macchiarini. Queste azioni ­ sostiene il Negri ­ ‘ sono ancora legate a un punto di vista difensivo’: per esempio, il sequestro Macchiarini costituisce una ‘risposta alla repressione antioperaia’. Necessità di riconnettere l’azione militare delle avanguardie con i contenuti più avanzati della lotta di massa, con il programma ‘comunista’ di colpire il capitalismo in quanto tale e non per il suo carattere repressivo - Critica dei GAP in quanto la loro pratica combattente è scollegata dal movimento di massa, non già perché hanno posto il problema della costruzione di nuclei d’organizzazione politico - militare. Gli operai, i proletari - osserva il Negri - ‘non si spaventano di fronte alla proposta di usare un mitra o una pistola’; ‘non c’è alcuna fuga in avanti nella scelta di prendere il fucile’ - Critica delle BR in quanto hanno fatto dell’agire clandestino l’unico modo di lottare contro il sistema e non invece il mezzo per aprire al lavoro politico di massa la strada del potere: Critica delle BR perché lottano contro la ‘ fascistizzazione’ dello Stato, mentre il problema non è difendersi dal fascismo. In definitiva - conclude il Negri - la lotta armata portata avanti dalle BR non è l’unica possibilità di colpire il nemico: vi è anche la lotta di massa che in questi anni ha colpito il nemico in mille modi; si tratta quindi di ‘tirare le fila di tutto questo’ e di dare uno sbocco unitario allo scontro di classe in atto - Il dissenso del Negri dalle BR non tocca il fondamentale contenuto rivoluzionario della loro pratica combattente, cioè la riconosciuta necessità del ricorso alla lotta armata, ma riguarda unicamente l’ampiezza e il significato da dare a questo strumento d’attacco. Questo dissenso resterà anche dopo il collegamento di BR e Potere operaio. Riferisce il Fioroni dopo il 7 aprile, accennando al colloquio Negri ­ Curcio a Bellagio nel luglio 1974: di contro al Negri, che sosteneva la necessità di spostare il tiro dai fascisti alla ‘socialdemocrazia’, nella quale identificava sostanzialmente il PCI, e di costruire tutto ‘fuori e contro il PCI’, il Curcio rifiutava l’equazione ‘socialdemocratica = PCI’ e sosteneva invece la necessità di recuperare alla causa rivoluzionaria una parte dei quadri di quel partito, eventualmente determinandone una ‘spaccatura verticale’. Evoluzione delle BR secondo la linea tracciata dal Negri e sbocco nei fatti di via Fani - Ancora sulla identificazione del PCI con la ‘socialdemocrazia’ ad opera del Negri: attrazione di entrambi in una ‘nuova figura dello Stato’ chiamata ‘Stato delle Multinazionali’, assoggettata all’ ‘Imperialismo’ USA (documento ‘Tesi sulla crisi’ del 1° febbraio 1974). Nasce, per effetto della riflessione originale del Negri, la figura scientifica dello ‘Stato Imperialista delle Multinazionali’ (SIM), che le BR impiegheranno per la prima volta nella Risoluzione della Direzione Strategica dell’aprile 1975 - nella parte centrale del documento qui in esame, il Negri sviluppa e approfondisce la costruzione teorica delle ‘Basi Rosse’, da lui giudicate essenziali al processo di costruzione della ‘guerra civile rivoluzionaria’, unitamente al Partito e agli organismi d’attacco, ‘Come sempre nei momenti decisivi’ - osserva il Negri - ‘partito, soviet, armate rosse diventano articolazioni di un unico problema’ (cioè, rispettivamente: Partito armato, Basi rosse, BR). Sono queste le componenti indispensabili alla costruzione di un’organizzazione politico - militare che sia in grado di anticipare e promuovere i comportamenti di massa del movimento e di far compiere a questo ‘salti in avanti determinanti’ - Concetti di ‘Guerra civile’ e di ‘Insurrezione’, di ‘Guerra di movimento’ e di ‘Guerra civile guerreggiata’, di ‘Guerra di lunga durata’, di ‘Guerra civile striscinate’, di ‘Guerra civile dispiegata’: uso di questi termini e coincidenza di significato in documenti BR e di Autonomia (Negri) - Documenti di Potere operaio che insistono sulla necessità della lotta armata e del suo collegamento con la lotta di massa: ‘ lo Stato capitalistico va distrutto molecolarmente’ e ciò non può avvenire che ‘con la lotta politico - militare delle masse e delle avanguardie’. ‘I GAP, le BR, il FARO ecc. esprimono l’esigenza dei proletari di porre sul terreno della lotta armata il loro bisogno di liberazione, di potere politico’. ‘Il terrore rosso’ come ‘legittima forma di autodifesa proletaria’ - Altri documenti di Potere operaio che trattano i temi suaccennati con particolare riferimento alle lotte alla Fiat dei primi mesi del 1973 e all’incombente minaccia del ‘terrorismo nero’, cui va contrapposto il ‘terrore rosso’ - Nozione ristretta di ‘terrorismo’ in alcuni documenti di Potere operaio: terroristiche sono considerate soltanto le azioni militari isolate dalla masse. Uso analogo in alcuni documenti del Negri, dove peraltro si ribadisce che ‘l’azione d’attacco talora può e deve essere di terrore rosso’ - Generalità su tre fondamentali documenti che vedono la luce nel gennaio - marzo 1973: il primo, redatto nella forma dell’’intervista’, opera delle BR; il secondo (‘Tesi sull’ Europa’) e il terzo (‘BR Discussione tra i compagni’) scritti dal Negri o quanto meno con il suo determinante contributo. Cenni sul ‘Coordinamento Internazionale’ di Zurigo e sull’ ‘Ufficio Internazionale’ di Potere operaio: rispettivi componenti: L’organo di stampa del ‘Coordinamento’: ‘Klassenkampfe - Materialen zur intervention’ - Il documento ‘Tesi sull’Europa’ - Il documento che sancisce l’accordo tattico - strategico fra Potere operaio e BR: l’’intervista’ delle BR pubblicata in opuscolo ciclostilato nel gennaio 1973 e sul n. 44 di ‘Potere operaio del lunedì’ il successivo 11 marzo. Formazione del primo nucleo di quella ‘organizzazione complessiva’ che nella Risoluzione della Direzione strategica del febbraio 1978 sarà chiamata ‘MRPO’ (Movimento di Resistenza Proletario Offensivo). Analisi della sigla: primo uso delle sue componenti in alcuni documenti di Potere operaio, di cui alcuni scritti dal Negri. Testo integrale dell’‘intervista’ - Il documento di Negri dal titolo ‘BR’ - Discussione tra i compagni del 25 marzo 1973. Prima conferma dell’accordo Potere operaio - BR . Testo integrale delle due parti del documento - Altri documenti di Potere operaio e di Autonomia operaia organizzata successivi al gennaio 1973, che confermano l’accordo tattico - strategico raggiunto con le BR. Continuità e permanenza dell’accordo fino ad oggi.

 

Parte Prima

- Cap. I: Dal 1970 alla vigilia del convegno di Roma (settembre 1971) (pag. 125)

- Cap. II: Il Convegno di Roma (24­ e 25 settembre 1971) (pag. 167)

- Cap. III: Fra il convegno di Roma e il convegno di Rosolina: l’accordo tattico - strategico con le BR e le principali conferme della sua permanenza fino ad oggi (pag. 231)

A) Speciale di Potere operaio sulle lotte Fiat (pag. 447)
B) Potere operaio del lunedì n. 49 del 22 aprile 1973 (pag. 452)
C) Alcuni scritti di Negri sul Partito di Mirafiori (aprile - maggio 1973) (pag. 455)
D) Documento di Potere operaio sul sequestro B.R. di Michele Mincuzzi (luglio 1973) (pag. 460)
E) Documento sulle lotte alla Fiat: ‘Controinformazione’ N.O. ottobre 1973 (pag. 468)
F) Documento di Potere operario sul sequestro B.R. di Ettore Amerio (dicembre 1973) (pag. 468)
G) Documento della Redazione di ‘Controinformazione’ sul sequestro Amerio (‘Controinformazione’ n. 1/2, febbraio - marzo 1974) (pag. 480)
H) Opuscolo intitolato ‘Materiale per la discussione su: la crisi, la direzione operaia, la militarizzazione’ (gennaio - marzo 1974) (pag. 481)
I) La rivista ‘Klassenkampfe’ sulle B.R. (gennaio - luglio 1974) (pag. 490)
L) Documento intitolato ‘Tesi sulla crisi’ (febbraio 1974) (pag. 499)
M) Altri documenti della Redazione di ‘Controinformazione’ sulle B.R. (luglio - novembre 1974) (pag. 511)
N) Documento dattiloscritto contenente una ‘Proposta di lavoro’ per la struttura militare occulta dell’Autonomia operaia organizzata diretta dal Negri (maggio - giugno 1974) (pag. 515)
O) Documenti del 1975 (pag. 547)
P) Documenti che propongono di organizzare lo scontro armato con lo Stato per bloccare l’attuazione del ‘compromesso storico’, di estendere e approfondire la dialettica fra i ‘Cento Fiori’ armati dell’Autonomia e fra questa e le BR, di comporre queste forze nella sintesi del movimento armato dell’autonomia (marzo - ottobre 1976). Il dopo Moro (pag. 551)
Q) Documento dattiloscritto intitolato ‘Situazione dell’autonomia e fase politica’ (prima metà 1977) (pag. 593)
R) Documento dattiloscritto intitolato ‘Tesi Operaie’ sulla lotta e sull’organizzazione Autonomia operaia organizzata’ (prima metà 1977) (pag. 611)
S) Documento dattiloscritto intitolato ‘Prateria in fiamme - Bollettino Internazionale’ (1977) (pag. 616)
T) Documento intitolato ‘ Sulla linea di Combattimento’ (febbraio - 1979) (pag. 618)

 

 

- Rassegna dei principali documenti delle BR successivi all’Intervista del gennaio 1973. Conferma dell’accordo tattico - strategico raggiunto da tale organizzazione dell’area dell’autonomia. Esistenza di una struttura di direzione unitaria delle anzidette organizzazioni chiamata Partito Armato o Partito Combattente.

A) Documento politico delle B.R. diffuso assieme al comunicato di rivendicazione del rapimento di Bruno Labate (Torino 12 febbraio 1973) (pag. 681)
B) Volantino B.R. rivendicante il rapimento di Michele Mincuzzi (Milano 28 giugno 1973) (pag. 684)
C) Volantino B.R. rivendicante l’incendio dell’autovettura di Walter Rosso (Torino 19 luglio 1973) (pag. 686)
D) Volantino delle B.R. rivendicante il rapimento di Ettore Amerio (Torino 10 dicembre 1973) (pag. 687)
E) Documento politico delle B.R. intitolato ‘La crisi è lo strumento usato dalla redazione per battere la classe operaia’, diffuso assieme al volantino rivendicante il rapimento di Ettore Amerio (dicembre 1973) (pag. 690)
F) Documento delle B.R. intitolato ‘Organizzazione’ (sequestrato nella base delle B.R. in località Colombaia di Arcello, presso Pianello Val Tidone, nel giugno 1974) (pag. 695)
G) Documento delle B.R. intitolato ‘Alcune questioni per la discussione sull’organizzazione’ (sequestrato nella base BR di Piacenza nell’ottobre 1974) (pag. 705)
H) Documento dattiloscritto intitolato ‘Pippo o della lucida follia’ contenente un pro-memoria (messaggio) indirizzato da un componente delle B.R. ad un altro componente dell’organizzazione (sequestrato nella base delle BR di Robbiano Mediglia nell’ottobre 1974) (pag. 714)
I) Risoluzione della Direzione strategica delle B.R. (aprile 1975) (pag. 731)
L) Risoluzione della Direzione strategica delle B.R. (aprile 1978) (pag. 736)
M) Documento delle B.R. intitolato ‘Marzo ’79) - Campagna di Primavera: Cattura, Processo, Esecuzione del Presidente della DC Aldo Moro’ (pag. 755)
N) Risoluzione della Direzione strategica delle B.R. (ottobre 1980) (pag. 761)
O) Documento delle BR intitolato ‘Battere l’opportunismo liquidazionista e l’ideologia della sconfitta. Rifiutare il frazionismo antipartito. Fare chiarezza sulla linea B.R. Unire i comunisti nel Partito Combattente’ (dicembre 1980) (pag. 776)

 

 

Capitolo Quarto

Il convegno di Rosolina (31 maggio - 3 giugno 1973). Il dissidio fra Negri e Piperno e la scissione di Potere operaio. La testimonianza di Antonio Romito

- Il Convegno di Rosolina (IV Conferenza Nazionale di organizzazione di Potere operaio) - La testimonianza di Antonio Romito (pag. 625)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A081-80

 

 

1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXXI

Procura della Repubblica di Padova - requisitoria del Pubblico Ministero Pietro Calogero nel procedimento penale contro Alisa del Re ed altri del 18 maggio 1981.

Parte Seconda

Potere operaio: Le principali attuazioni del programma dell’illegalità e della militarizzazione di massa

Capitolo Primo
Dal programma alla sua attuazione (pag.3)

Capitolo Secondo
La scadenza del 12 dicembre 1971 a Milano (pag. 10)

Capitolo Terzo
La campagna di massa su Valpreda a Milano dell’11 marzo 1972 (pag. 29)

Capitolo Quarto
I servizi d’ordine come strutture militari di massa di Potere operaio: differenze dalle strutture militari occulte - La perquisizione dell’appartamento di via Legnano n. 12 in Milano il 20 marzo 1972, l’arresto di Giovanni Corradini, il fermo e l’immediato rilascio di Emilio Vesce (pag. 46)

Capitolo Quinto
I rapporti Negri - Corradini e l’accordo raggiunto da Potere operaio con un’organizzazione armata palestinese per l’addestramento militare dei propri militanti sia in Libano che in Italia - Il viaggio in Libano, a fini di addestramento di militanti di Potere operaio nell’estate 1971, con la partecipazione di Corradini e sotto la regia di Negri e di Valerio Morucci (pag. 59)

Capitolo Sesto
L’attività operativa di Potere operaio a Padova: lo scontro armato con le forze dell’ordine il 9 marzo 1972; esercitazioni periodiche con bombe molotov e armi da fuoco - Struttura politico - militare dell’organizzazione (pag. 63)

Capitolo Settimo
L’attività operativa di Potere operaio a Padova: occupazioni e violenze all’università, la pratica del processo popolare agli avversari politici (pag. 73)

 

Parte Terza

Potere operaio: Manifestazioni attuative del programma del Partito armato per l’insurrezione - continuità del programma e delle sue attuazioni anche con il passaggio ad Autonomia operaia organizzata

Capitolo Primo
Il collegamento operativo di Potere operaio con i GAP di Gian Giacomo Feltrinelli (pag. 81)

Capitolo Secondo
Il collegamento operativo di Potere operaio con le Brigate rosse: riunioni e incontro per decidere la questione della spartizione di armi recuperate dopo lo scioglimento dei GAP (aprile - luglio 1972) (pag. 98)

Capitolo Terzo
Il collegamento operativo di Potere operaio con le Brigate rosse: le lotte alla Fiat (settembre 1972 - marzo 1973) (pag. 101)

Capitolo Quarto
Il collegamento operativo di Potere operaio (e Autonomia operaia organizzata) con le Brigate rose: la rivista Controinformazione e i molteplici contati del Negri e di altri militanti autonomi con elementi B.R. (pag. 149)

Capitolo Quinto
Rafforzamento delle strutture militari occulte di Autonomia operaia organizzata sul modello delle Brigate rosse. Applicazione alle suddette strutture dei principi di clandestinità e di compartimentazione in colonne - Le norme di comportamento del clandestino (pag. 194)

Capitolo Sesto
Il collegamento operativo di Autonomia operaia organizzata e Brigate rose: l’incontro tra i rappresentanti delle due organizzazioni nel luglio 1974 per valutare l’opportunità di rivendicare l’omicidio di via Zabarella in Padova nella sede del Msi e di gestirlo politicamente in senso conforme all’interesse delle Brigate rosse (pag. 204)

Capitolo Settimo
Il collegamento operativo di Autonomia operaia organizzata e Brigate rosse: 1) acquisto da parte dell’autonomo Antonio Temil di ingente quantitativo di materiale plastico per la falsificazione di targhe automobilistiche destinato alle Brigate rosse; 2) possesso da parte dell’autonomo Massimo Pavan di una pistola facente parte di una partita di armi acquistata da militanti delle Brigate rosse per conto dell’organizzazione; 3) contatto operativo fra il brigatista dell’organizzazione; 4) contatto operativo fra il brigatista Carlo Picchiura e l’autonomo Pietro Despali il giorno dell’assassinio di un appuntato di P.S. a Padova ad opera del primo (pag. 206)

Capitolo Ottavo
Il collegamento operativo di Autonomia operaia organizzata con le Brigate rosse: Giovanni Picariello e Gianfranco Pancino. I rapporti di quest’ultimo con le Brigate rosse (pag. 207)

Capitolo Nono
I rapporti Negri - Bignami e i moduli di carta d’identità rubati (pag. 208)

 

Parte Quarta

Autonomia operati organizzata, con particolare riferimento a quella veneta e padovana

L’Autonomia operaia organizzata (pag. 217)

Il seminario di Padova (28 luglio - 4 agosto 1973) (pag. 224)

I collettivi politici padovani: il primo documento di organizzazione e di programma (pag. 259)

La precedente inchiesta sui collettivi politici padovani del marzo 1977 (pag. 264)

 

Le prove successive al 7 aprile

Parte Quinta

I fatti di Thiene e il collettivo politico autonomo di Vicenza

Le indagini di polizia giudiziaria e le risultanze documentali sui fatti di Thiene e sull’attività del Collettivo politico autonomo di Vicenza – Le dichiarazioni di alcuni imputati (Carlo Alberto Pozzan, Anna Maria Guerra, ecc.). Testimonianze - L’arresto di Galeotto, Guerra e Barban nel settembre - ottobre 1976 - I rapporti con l’Autonomia operaia veneta e padovana (pag. 313)

Principali testimonianze e interrogatori
Testimonianze di Giorgio Roverato, Anotnio Pavanello, Maria Luiosa Pavanello, Gianni Canova, Guido Petter Gabriele Di Stefano, Alberto Mazzocco, Oddone Longo, Sergio Ropncato, Ennio Di Nolfo – Seconda testimonianza di Antonio Romito - Interrogatori di Carlo Fioroni, Carlo Casirati, Patrizio Peci, Marco Barbone, Roberto Sandalo e Antonio Temil (pag. 422)

 

Parte Sesta

Qualificazione giuridica di Potere operaio e di Autonomia operaia organizzata come banda armata (pag. 621)

Il Fronte comunista combattente (pag. 632)

Posizione degli imputati (pag. 639)

Altri imputati e altri elemento di prova: rinvio agli atti del giudizio direttissimo contro Marco Rigamo ed altri (pag. 704)

Richieste al G.I. (pag. 707)

Errata corrige (pag. 715)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A082-80

 

 

1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXXII

Procura della Repubblica di Milano - requisitoria del Pubblico Ministero Armando Spataro dell’11 luglio 1981 relativa al procedimento penale contro Antonio Achilli ed altri concernente l’attività di Prima linea, Comitati comunisti rivoluzionari (COCORI) e Metropoli

Imputati (pag.1)
Imputazioni (pag. 15)
Premessa (pag. 67)

CAPITOLO I
Le indagini e lo svolgimento dell’istruttoria (pag. 71)
Inizio del procedimento (pag. 74)
Roberto Sandalo e Fabrizio Giai (pag. 75)
La base di via Lorenteggio a Milano (pag. 77)
L’inchiesta di Bergamo (pag. 82)
I primi provvedimenti restrittivi (pag. 85)
Marco Barbone (pag.86)
Il procedimento n. 2924/80 D (pag.92)
Michele Viscardi (pag. 95)
Il procedimento n. 3298/80 D- PM (pag. 97)
Altre incriminazioni (pag. 102)
Traffico di armi con l’estero (Maurizio Folini - Oreste Scalzone) (pag. 105)
Altri imputati (pag. 107)
Chiusura dell’istruttoria (pag. 113)

CAPITOLO II
Le bande armate inquisite nel procedimento (pag. 115)
Storia in sintesi delle bande inquisite (pag. 115)
Gli elementi costitutivi del reato di banda armata (pag. 118)
L’organizzazione ‘pre-Prima linea’ - I Comitati comunisti per il potere operaio (pag. 119)
Prima linea (pag. 129)
L’organizzazione Comitati comunisti rivoluzionari (COCORI) e la conversione di questa nel cosiddetto ‘progetto Metropoli’ (pag. 139)
I cosiddetti ‘rapinatori comunisti’ (pag. 196)

CAPITOLO III
Le responsabilità individuali: reati associativi e fatti specifici (pag. 198)
I mezzi di prova (pag. 198)
Organizzatori e partecipi di banda armata (pag. 202)
La responsabilità degli organizzatori e dei capi di una banda armata per i fatti specifici da questa commessi (pag. 211)
Le posizioni dei singoli imputati (pag. 218)
Antonio Achilli (pag. 221)
Franco Albesano (pag. 224)
Carlo Albonetti (pag. 226)
Vittorio Alfieri (pag. 228)
Giulia Allevi (pag. 232)
Anna Andreasi (pag. 233)
Giulio Anselmi (pag. 237)
Alfredo Azzaroni (pag. 241)
Enrico Baglioni (pag. 243)
Maurizio Badasseroni (pag. 248)
Ernesto Balducchi (pag. 253)
Maria Grazia Barbierato (pag. 259)
Massimiliano Barbieri (pag. 262)
Francesco Bellosi (pag. 265)
Giorgio Beretta (pag. 267)
Fiammetta Bertani (pag. 268)
Rocco Ugo Bevilacqua (pag. 270)
Vito Biancorosso (pag. 276)
Maurice Bignani (pag. 277)
Giuseppe Bonicelli (pag. 280)
Giulia Borelli (pag. 284)
Gerardo Borriello (pag. 286)
Elio Brambilla (pag. 289)
Geminiano Brugali (pag. 291)
Alessandro Bruni (pag. 292)
Fernando Bruni (pag. 301)
Lucio Cadoni (pag. 304)
Gian Olivero Camagni (pag. 306)
Marco Campari (pag. 310)
Stefano Cariboni (pag. 314)
Attilio Ceraolo (pag. 315)
Francesco Ceruti (pag. 317)
Antonello Ciceri (pag. 318)
Dario Coatti (pag. 321)
Franco Coda (pag. 322)
Maria Teresa Conti (pag. 327)
Eugenio Costa (pag. 328)
Maurizio Costa (pag. 330)
Donato Cotrufo (pag. 335)
Giuseppe Crippa (pag. 336)
Alma D’Angelo (pag. 344)
Lucio D’Auria (pag. 346)
Domenico De Feo (pag. 353)
Pietro Del Giudice (pag. 357)
Fernando De Luca (pag. 380)
Francesco De Rosa (pag. 383)
Costanza De Gaetano (pag. 386)
Lucio Di Giacomo (pag. 388)
Massimo Domenichini (pag. 390)
Marco Donat-Cattin (pag. 398)
Francesco D’Ursi (pag. 403)
Raffaella Esposito (pag. 404)
Marco Fagiano (pag. 406)
Cipriano Falcone (pag. 408)
Piero Falivene (pag. 409)
Mario Ferrandi (pag. 414)
Franco Ferretti (pag. 424)
Renato Ferro (pag. 437)
Giovanna Fini (pag. 440)
Maurizio Fioretto (pag. 442)
Vincenzo Fioroni (pag. 443)
Maurizio Folini (pag. 444)
Sergio Folloni (pag. 448)
Diego Forestieri (pag. 449)
Gianfranco Fornoni (pag. 454)
Paolo Franzoni (pag. 455)
Gabriele Fuga (pag. 458)
Enrico Galmozzi (pag. 459)
Carlo Garofalo (pag. 466)
Roberto Gatti (pag. 467)
Andrea Gemelli (pag. 470)
Leonardo Genova (pag. 473)
Fabrizio Giai (pag. 475)
Angelo Gioini (pag. 478)
Carlo Gnecchi (pag. 480)
Francesco Gorla (pag. 481)
Gianfranco Gottifredi (pag. 485)
Enrico Grappiolo (pag. 489)
Gabriele Grimaldi (pag. 491)
Guglielmo Guglielmi (pag. 493)
Aldo Gussoni (pag. 494)
Pasquale Iaconi (pag. 496)
Nicola Iannarelli (pag. 498)
Raffaele Iemulo (pag. 500)
Bruno La Ronga (pag. 501)
Emilio Leggerini (pag. 511)
Andrea Leoni (pag. 513)
Massimo Libardi (pag. 514)
Gianmarco Locati (pag. 519)
Ciro Longo (pag. 521)
Ivano Longon (pag. 523)
Alba Donata Magnani (pag. 524)
Guido Manina (pag. 528)
Paolo Manzelli (pag. 529)
Mario Marano (pag. 531)
Paolo Margini (pag. 533)
Pietro Martucci (pag. 537)
Graziella Mascheroni (pag. 541)
Franco Maspero (pag. 545)
Umberto Mazzola (pag. 548)
Giuseppe Memeo (pag. 553)
Francesco Meregalli (pag. 557)
Stefano Milanesi (pag. 561)
Giorgio Milanesi (pag. 562)
Claudio Minervino (pag. 564)
Roberto Minervino (pag. 575)
Maurizio Mirra (pag. 578)
Loreno Moda (pag. 583)
Angela Mondelli (pag. 585)
Giovanni Morandi (pag. 587)
Andrea Morelli (pag. 588)
Patrizia Morrone (pag. 592)
Antonio Muscovich (pag. 593)
Roberto Nava (pag. 596)
Luciano Paganin (pag. 597)
Piergiorgio Palmero (pag. 598)
Ciro Paparo (pag. 602)
Riccardo Paris (pag. 606)
Enrico Passini Gatti (pag. 608)
Sonia Pasqualin (pag. 611)
Stefano Passoni (pag. 611)
Bruno Pastori (pag. 615)
Maurizio Pedrazzini (pag. 620)
Andrea Perrone (pag. 623)
Maria Grazie Perusini (pag. 625)
Gloria Pescarolo (pag. 627)
Luciano Pessina (pag. 629)
Giulio Petrilli (pag. 631)
Alberto Piazzi (pag. 634)
Giovanna Pignataro (pag. 635)
Giuliano Pisapia (pag. 636)
Giuseppe Polo (pag. 637)
Massimo Prandi (pag. 642)
Diego Raimondi (pag. 644)
Marina Ricardi (pag. 645)
Valeriano Riva (pag. 648)
Giuseppe Roncalli (pag. 650)
Susanna Ronconi (pag. 651)
Giovanni Rossi (pag. 653)
Roberto Rosso (pag. 655)
Maurizio Rotaris (pag. 661)
Franco Rotella (pag. 667)
Silveria Russo (pag. 671)
Bruno Russo Palombi (pag. 675)
Paolo Sacco (pag. 677)
Roberto sandalo (pag. 679)
Marco Scavino (pag. 680)
Giuseppina Sciarrillo (pag. 682)
Sergio Segio (pag. 684)
Giorgio Silva (pag. 692)
Nicola Solimano (pag. 695)
Federica Sorella (pag. 699)
Antonio Spagnoli (pag. 701)
Giovanni Spina (pag. 703)
Giovanni Stefan (pag. 704)
Oscar Tagliaferri (pag. 709)
Mario Tibaldi (pag. 713)
Marilena Torretti (pag. 714)
Liviana Tosi (pag. 715)
Massimo Tosi (pag. 716)
Massimo Trolli (pag. 718)
Claudio Vaccher (pag. 727)
Giovanni Valentino (pag. 729)
Albino Viario (pag. 732)
Pietro Villa (pag. 735)
Michele Viscardi (pag. 740)
Gabriele Vittoria (pag. 743)
Paolo Zambianchi (pag. 745)
Claudia Zan (pag. 747)
Franco Zanon (pag. 748)
Luciano Zanon (pag. 750)
Battista Zerbini (pag. 755)
Luigi Zezza (e Gabriele Fuga) (pag. 756)
Fabio Zoppi (pag. 813)

CAPITOLO IV
I singoli fatti per cui si procede (pag. 814)
Gli episodi dal 1974 al 1980:
- Rapina, con irruzione, nella sede della Cisnal di Sesto S. Giovanni (28 ottobre 1974) (pag. 821)
- Irruzione, con danneggiamento, nella sede della società ‘Scaini accumulatori’ di Milano (18 marzo 1975) e danneggiamento con bottiglie incendiarie della sede della DC di Sesto S. Giovanni (18 marzo 1975) (pag. 823)
- Irruzione, con rapina e danneggiamento, nella centrale SIP di Via Marc’Aurelio 26 a Milano (11 aprile 1975) (pag. 825)
- Irruzione con rapina nella sede della DC, sezione Affori, di Milano (15 maggio 1975) (pag. 826)
- Corteo ‘armato’ del 6 febbraio 1976, culminato con l’occupazione della stazione Centrale di Milano (pag. 827)
- Irruzione armata danneggiamento nella sede dell’esattoria civica della Cariplo di Milano (25 marzo 1976) (pag. 829)
- Ferimento del ginecologo Fulvio Nori (Milano, 31 marzo 1976) (pag. 831)
- Rapina-disarmo della guardia Gioacchino Cimarelli (Milano, 7 aprile 1976) (pag. 833)
- ‘Esproprio’ del supermercato ‘GS’ di Via Don Minzoni (Bresso, 10 aprile 1976) (pag. 834)
- Tentata rapina in danno dell’armeria di Aldo Bozzi (Palazzolo Milanese, 13 aprile 1976) (pag. 836)
- Rapina alla Upim di Cologno Monzese (23 aprile 1976) (pag. 837)
- Omicidio di Enrico Pedenovi (Milano, 29 aprile 1976) (pag. 839)
Rapina-disarmo della guardia di P.S. Agostino DI Masi (Bresso, 3 maggio 1976) (pag. 842)
- ‘Esproprio’ del supermercato Esselunga di Milano (21 maggio 1976) (pag. 843)
- Rapina-disarmo della guardia giurata Antonio Forli (pag. 845)
- Rapina di autovettura ai danni di Costante Aversa (Milano, 2 giugno 1976) e rapina di buste-paga ai danni del quotidiano ‘Il Giorno’ (Milano, 27 agosto 1976)
- Rapina nella sede dell’Ordina dei medici (Milano, 8 luglio 1976) (pag. 850)
- Rapina-disarmo del metronotte Giovanni Colombo (Milano, 17 settembre 1976) (pag. 852)
- Attentato alla sede dell’Associazione industriali di Monza e Brianza (Monza, 3 dicembre 1976) e attentato al ‘Corriere della Sera’ (Milano, 5 dicembre 1976) (pag. 853)
- Rapina all’Associazione medici mutualistici di Milano (6 dicembre 1976) (pag. 856)
- Rapina all’armeria Velati di Gallarate (13 gennaio 1977) (pag. 858)
Incendio della vettura di Gianfranco Fava (Cinisello Balsamo, 21 gennaio 1977) (pag. 859)
- Rapina alla ditta Publilabor di Milano (4 febbraio 1977) (pag. 861)
Sparatoria contro l’Assolombarda e tentata irruzione alla Federlombarda (Milano, 12 marzo 1977) (pag. 862)
- Rapina alla Magnetti Marelli (Milano, 18 marzo 1977) (pag. 864)
- Attentato alla stazione dei carabinieri di Milano-Crescenzago (31 marzo 1977) (pag. 866)
- Rapina alla società Copega (Milano, 22 aprile 1977) (pag. 868)
Attentati alle stazioni dei carabinieri di Bresso e di Corsico (29 aprile 1977) (pag. 869)
- Rapina alla società Iseo (Milano, 18 maggio 1977) (pag. 871)
- Attentati alla metropolitana (Milano, 19 maggio 1977) (pag. 872)
- Rapina al centro Puecher (Milano, 13 giugno 1977) (pag. 874)
- Devastazione degli stabilimenti Magneti Marelli di Milano e Sit-Siemens di Settimo Milanese (19 giugno 1977) (pag. 875)
- Ferimento di Roberto Anzalone (Milano, 24 giugno 1977) (pag. 877)
- Rapina all’armeria Speroni di Tradate (19 luglio 1977) e attentato all’armeria di Tradate (21 -22 luglio 1977) (pag. 879)
- Furto di automezzi per il progettato sequestro di William Sisti (Milano, settembre 1977) (pag. 881)
- Rapina alla ditta Marino Michele (Monza, 10 ottobre 1977) (pag. 883)
- Attentato ad una concessionaria Mercedes (Milano, irruzioni e rapine) (pag. 887)
- Devastazione dell’Ispettorato distrettuale carceri (Milano, 19 novembre 1977) (pag. 889)
- Devastazione della stazione dei carabinieri di Abbiategrasso e attentato al comando dei vigili urbani di via Filippetti di Milano (22 novembre 1977) pag. 891)
- Attentati a varie sedi della DC (notte tra l’1 e il 2 dicembre 1977) (pag. 893)
- Rapina alla ditta Sogim di Cormano (9 dicembre 1977) (pag. 896)
- Rapina alla Upim di Cologno Monzese (16 dicembre 1977) (pag. 898)
Tata rapina al supermercato Esselunga (Milano, 23 dicembre 1977) (pag. 900)
- Attentato ad Antonio De Stefano (Cinisello Balsamo, inizio del 1978) (pag. 903)
- Rapina al negozio ‘Marco’ (Milano, 13 gennaio 1978) (pag. 905)
- Attentato all’Acna di Cesano Maderno (18 gennaio 1978) (pag. 907)
- Rapina in danno della guardia giurata Luigi Ariante (Milano, 28 gennaio 1978) (pag. 908)
- Tentato omicidio di Armando Girotto (Milano, 31 gennaio 1978) (pag. 909)
- Rapina in danno della guardi a giurata Vittorio Marletta (Milano, 3 febbraio 1978) (pag. 912)
- Reati connessi alla manifestazione del 18 febbraio 1978 a Milano per il cosiddetto ‘sei politico’ (pag. 916)
- Rapina nell’abitazione di Geremia Giromini e Maria Zanier (Milano, 28 febbraio 1978) (pag. 918)
- Attentato contro la sede della DC di Desio (26 aprile 1978) (pag. 919)
- Incendio di autovetture allo scalo ferroviario Bovisa (Milano, 3 maggio 1978) (pag. 920)
- Progetto di devastazione dello stabilimento ‘Univa Sperty’ (Milano, maggio 1978) (pag. 922)
- Ferimento di Francesco Giacomazzi e Marzio Astarita (Milano, 10 e 11 maggio 1978) (pag. 924)
- Devastazione dello stabilimento Honeywell di Segrate (12 maggio 1978) (pag. 926)
- Attentato al bar ‘Adry’ e alla pasticceria di G. Martellosio (Milano, 21-22 maggio 1978) (pag. 928)
- Rapina alla Banca Popolare di Novara (Cassolonovo, 12 giugno 1978) (pag. 930)
- Rapina al negozio di ottica di Luigi Calastra (Milano, 17 giugno 1978) (pag. 932)
- Rapina al ‘Centro leader HI-FI’ (Milano, 28 giugno 1978) (pag. 933)
- Attentato alla Camera del lavoro (Milano, 29 giugno 1978) (pag. 936)
- Devastazione delle sede dell’Unione provinciale commercio e turismo (Milano, 20 luglio 1978) (pag. 937)
- Rapina al Banco di Napoli (Milano, 12 ottobre 1978) (pag. 939)
- Attentato al ‘Bar dello Sport’ di Cinisello Balsamo (22 ottobre 1978) (pag. 941)
- Omicidio di Giampiero Grandi (Milano, 20 novembre 1978) (pag. 942)
- Attentato alla drogheria Despar (Milano, 20 novembre 1978) (pag. 946)
- Devastazione della stazione dei carabinieri, in costruzione, di Cusano Milanino (17 gennaio 1979) (pag. 947)
- Ferimento di Battista Ferla (Milano, 24 gennaio 1979) (pag. 949)
- Incendio di un’autovettura dei vigili urbani di Cinisello Balsamo (8 febbraio 1979) (pag.952)
- Attentato alla stazione dei carabinieri di Cologno Monzese (13 marzo 1979) (pag. 953)
- Progettato annientamento della scorta del procuratore della Repubblica di Milano, Gresti (Milano, marzo-aprile 1979) (pag. 955)
- Rapina alla tabaccheria di Adele Grimaldi (Paderno Dugnano, (7 aprile 1979) (pag. 959)
- Tentata rapina nell’abitazione di Adriano Meneghel (Muggiò, 27 aprile 1979) (pag. 960)
- Rapina al comando dei vigili urbani di Muggiò (11 maggio 1979) (pag. 961)
- Rapina e ferimento di Giovanni Longoni (Monza, 8 giugno 1979) (pag. 963)
- Attentato alla stazione dei carabinieri Milano-Vigentino (Milano, 26 giugno 1979) (pag. 965)
- Rapine agli studi medici di Spartaco Biondi (Milano, 4 luglio 1979), di Pietro Benini (Milano, 5 luglio 1979) e all’agenzia immobiliare Stella (Milano, 27 luglio 1979) (pag. 967)
- Rapina ai carabinieri Giovanni Tricarico e Felice Quacquarelli, con annessa tentata rapina all’oreficeria Bignamini (Lacchariella, 13 luglio 1979) (pag. 970)
- Tentata rapina alla ditta T. Masella (Milano, 10 ottobre 1979) (pag. 973)
- Irruzione nella sede dell’Istituto ‘Santagostino’ (Milano, 11 ottobre 1979) (pag. 975)
- Rapina al collezionista di armi Filippo Storino (Milano, 12 ottobre 1979) (pag. 977)
- Rapine alla Banca agricola milanese di Cornate d’Adda (13 novembre 1979), alla Banca agricola milanese di Casatenovo (22 novembre 1979) e all’Istituto di credito commerciale di Vedano al Lambro (24 dicembre 1979) (pag. 981)
- Ferimenti, sequestro di persona, rapine, eccetera, commessi durante l’irruzione nella Scuola di formazione aziendale di Torino (11 dicembre 1979) (pag. 984)
- Progettato omicidio del professor Fara (Milano, dicembre 1979 (pag. 991)
- Rapina alla ditta Verri di Concorezzo (7 gennaio 1980) (pag.992)
- Rapina alla società Sago (Milano, 15 gennaio 1980) (pag. 994)
- Omicidio di Paolo Paoletti (Monza, 5 febbraio 1980) (pag. 996)
- Omicidio di William Waccher (Milano, 7 febbraio 1980) (pag. 1001)
- Rapina all’oreficeria di Fulvio Crea (Milano, 1°aprile 1980) (pag. 1005)
- Rapina alla Polfer di Porta Genova (Milano, 21 aprile 1980) (pag. 1007)
- Altri reati per cui si procede (pag. 1009)
- Fatti o reati per i quali dovrà disporsi la separazione dei relativi atti dal presente procedimento per il proseguimento dell’istruttoria (pag. 1013)

CAPITOLO V
- Le richieste finali (pag. 1019)
- Allegato n. 1: Requisitoria del 6 giugno 1981 nel procedimento penale n. 444/81F contro Maurizio Rotaris (pag. 1041)
- Allegato n. 2: Requisitoria dell’11 luglio 1981 nel procedimento penale n. 546/81 F G1 contro Giacomo Antolini ed altri.

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A083-80

 

 

1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982
1983
1984

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXXIII

Procura della Repubblica di Bergamo - Requisitoria dei PM Gianfranco Avella e Federico De Siervo nel procedimento penale contro Franco Albesano + 151.

- Manifestazioni pubbliche sfociate in atti di violenza (pag. 9)
- Elenco degli attentati commessi nella provincia di Bergamo dal 1974 al 28 febbraio 1981 (pag. 14)
- Attentati programmati e non eseguiti (per motivi diversi) dalle varie organizzazioni terroristiche bergamasche (pag. 33)
- Covi e depositi di armi scoperti e rinvenuti nel bergamasco e riconducibili all’area del terrorismo (pag. 34)
- Elenco degli imputati (pag. 37)
- Rubrica con le imputazioni (pag. 43)
- Premessa (pag. 299)
- Svolgimento del processo (pag. 307)
- I reati di banda armata e associazione sovversiva (pag. 336)
- Organizzatori e partecipi (pag. 341)
- Strutture occulte - Collettivi politici autonomi - Prima linea - Squadre armate operaie - (bande armate che originano da scissioni di Lotta continua (pag. 344)
- CPA (Collettivi politici autonomi)
- PL - SAO (Prima linea - Squadre armate operaie) (pag. 351)
- PAC (Proletari armati per il comunismo) (pag. 367)
- MPRO (Movimento proletario resistenza offensiva) (pag. 369)
- NACT (nuclei armati per il contropotere territoriale) (pag. 374)
- Coordinamento (pag. 379)
- Gruppo Metropoli (pag. 382)
- Posizioni dei singoli imputati (pag. 432)
Albesano Franco (436)
Alessi Roberto (pag. 436)
Amboni Eugenio (pag. 437)
Andreani Alberto (pag. 438)
Angeretti Fausto (pag. 438)
Argenti Roberto (pag. 438)
Arzuffi Amarildo (pag. 439)
Barcella Silvana (pag. 439)
Bardelli Angelo (pag. 440)
Belotti Anna Carmen (pag. 441)
Benaglia Osvaldo (pag. 442)
Benedetti Gianfranco (pag. 442)
Berruti Amalia (pag. 443)
Berruti Erwin (pag. 443)
Bertolani Luigi (pag. 444)
Bertoli Roberto (pag. 444)
Biffi Stefano (pag. 445)
Bonicelli Giuseppe (pag. 445)
Bonicelli Ottavio (pag. 447)
Brambilla Elio (pag. 447)
Brugali Geminiano (pag. 448)
Cadei Marco (pag. 448)
Camagni Oliviero (449)
Canavesi Fabio (pag, 449)
Caprini Sergio (pag. 450)
Carizzoni Carlo (pag. 451)
Carminati Armida (pag. 451)
Carrara Roberto (pag. 452)
Cau Massimo (pag. 453)
Centurelli Giovanni (pag. 453)
Ceruti Francesco (pag. 454)
Chiappini Armando (pag. 455)
Ciceri Antonello (pag. 455)
Colombi Alida (pag. 455)
Corna Francesca (pag. 455)
Cornelli Elio (pag. 456)
Crippa Giuseppe (pag. 456)
Cucco Marco (pag. 457)
Dal Canto Elena (pag. 457)
D’Elia Sergio (pag. 457)
Della Vecchio Vincenzo (pag. 458)
De Luca Fernando (pag. 458)
Di Cola Federico (pag. 459)
Di Giacomo Lucio (pag. 459)
Donat Cattin Marco (pag. 459)
Drago Oscar (pag. 460)
D’Ursi Giacomo (pag. 460)
Fagiano Marco (pag. 461)
Falcone Cipriano (pag. 461)
Falivene Pietro (pag. 462)
Fermi Mario (pag. 462)
Finco Luigi (pag. 463)
Forastieri Consuelo (pag. 463)
Forastieri Diego (pag. 464)
Fornoni Gianfranco (465)
Frigeni Graziano (pag. 4669
Fumagalli Claudio (pag. 467)
Galbusera Franco (pag. 467)
Gallo Gennaro (pag. 468)
Gambazza Alfio (pag. 468)
Gervasoni Daniela (468)
Ghibesi Fiorino (pag. 469)
Giovanzana Roberto (pag. 470)
Gnecchi Carlo (pag. 470)
Gorla Francesco (pag. 472)
Guarinoni Enea (pag. 473)
Lampis Albino (pag. 474)
Lanzillo Michele (pag. 474)
La Ronga Bruno (pag. 474)
Lazzaroni Pier Antonio (pag. 475)
Leoni Battista (pag. 476)
Locati Amos (pag. 477)
Locati Gian Marco (pag. 477)
Lombino Dario (pag., 478)
Lombino Maurizio (pag. 479)
Lumassi Walter (pag. 480)
Magni Angelo (pag. 481)
May Luigi (pag. 482)
Manetti Angelo (482)
Manenti Narciso (pag. 483)
Mapelli Albino (pag. 483)
Martinelli Sergio (pag. 483)
Mazzola Umberto (pag. 486)
Mentasti Emilio (pag. 487)
Meregalli Francesco (pag. 487)
Micheletti Carlo (pag. 488)
Milici Carmelo (pag. 488)
Minervino Claudio (pag. 488)
Minervino Roberto (pag. 489)
Morandi Giovanni (pag. 489)
Mortilla Cosimo (pag. 490)
Muscovich Antonio (pag. 490)
Palmero Pier Giorgio (pag. 491)
Palmieri Giuseppe (pag. 491)
Panseri Maria Pia (pag. 491)
Paris Riccardo (pag. 492)
Passoni Luciano (pag. 492)
Peracchi Francesco (pag. 493)
Perrone Andrea (pag. 494)
Pezzoni Gian Battista (pag. 494)
Pianelli Walter (pag. 494)
Previtali Fulvio (pag. 495)
Quadri Gian Luigi (pag. 496)
Raimondi Diego (pag. 496)
Riva Maurilio (pag. 497)
Rocchetti Patrizia (pag.498)
Roncalli Giuseppe (pag. 498)
Roncalli Luciano (pag. 499)
Roncalli Maria Grazia (pag. 499)
Ronchi Edoardo (pag. 500)
Ronconi Susanna (pag. 501)
Roncoroni Lucio (pag. 501)
Rossi Arduino (pag. 502)
Rosso Roberto (pag. 502)
Russo Palombi Bruno (pag. 506)
Scalvini Virginio (pag. 507)
Scarvaglieri Emanuele (pag. 508)
Sciaudone Franco (pag. 508)
Segio Sergio (pag. 509)
Semenzi Mauro (pag. 510)
Serventi Elena (pag. 510)
Severi Egilde (pag. 510)
Sibella Giuseppe (pag. 511)
Solimano Nicola Sandro (pag. 511)
Spada Carlo (pag. 512)
Spreafico Maurizio (pag. 512)
Tamarelli Elio (pag. 513)
Thiella Francesco (pag. 514)
Tiraboschi Gianluigi (pag. 514)
Tucciarello Antonio (pag. 515)
Venturi Matilde (pag. 517)
Viscardi Michele (pag. 518)
Vitali Katia (pag. 521)
Zambianchi Paolo (pag. 521)
Zerbini Battista (pag. 522)
Bozzale Osvaldo (pag. 523)
Campana Lorenzo (pag. 523)
Tasca Piero (pag. 523)
Bionda Anna (pag. 524)
Falcomer Pierino (pag. 524)
Gardi Eugenio (pag. 525)
Ghezzi Giorgio (pag. 525)
Ghislanzoni Oliverio (pag. 526)
Madaschi Sergio (pag. 527)
Salvoldi Ivan (pag. 527)
Tripoli Vincenzo (pag. 528)
Valentini Ruffino (pag. 528)
Watze Tatiana (pag. 529)
Del Bono Massimo (pag. 529)
Emilitri Rossella (pag. 531)

- Osservazioni finali (pag. 531)
- Richieste (pag. 542)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A084-80

 

 

1977
1978
1979
1980
1981
1982
1983

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXXIV

Procura della Repubblica di Padova - requisitoria del Pubblico Ministro Pietro Calogero nel procedimento penale contro Anna Maria Augier + 66 del 16 novembre 1982

- Imputati (pag. 9)
- Imputazioni (pag. 16)
- Reati specifici (pag. 73)
- Attentati “notte dei fuochi” del 30 aprile 1979 (pag. 74)
- Guerriglia urbana, rapine e attentati vari del 3 dicembre 1979 (pag. 80)
- Attentati contro il professor Guido Petter e contro il professor Oddone Longo (pag. 103)
- Attentati 'notte dei fuochi' contro i fascisti del 23 gennaio 1979 (pag. 107)
- Attentato all’Istituto Selvatico dell’8 settembre 1980 (pag. 111)
- Attentato al presidente della Cantina sociale di Conselve del 12 febbraio 1979 (pag. 114)
- Attentato a Caterina Marone, insegnante dell’Istituto tecnico Gramsci, dell’8 marzo 1979 (pag. 116)
- Incendio dei registri dell’Istituto tecnico industriale Marconi del 29 gennaio 1979 (pag. 118)
- Attentati alla professoressa Rosaria Trovato Cillo, preside dell’Istituto Gramsci, dell’8 febbraio 1979 e ai professori Tarantello e Lucarelli, docenti dell’Istituto Marconi del 9-10 maggio 1979 (pag. 120)
- Attentato a Maurizio Contin del 22 dicembre 1978 (pag. 122)
- Guerriglia in via Savonarola del 15 novembre 1977 (pag. 123)
- Attentato al professor Giuseppe Molinari dell’Istituto tecnico Severi del 21 gennaio 1978 (pag. 124)
- Attentato a Ettore Manfrotto del 16 gennaio 1976 e a Massimo Bertocco del 14 dicembre 1978 (pag. 125)
- Attentato alla sezione del MSI dell’Arcella del 14 novembre 1975 (pag. 126)
- Cessione, acquisto e abrasione del numero di matricola, di una pistola Beretta calibro 22 di provenienza illecita (pag. 127)
- Ricettazione di montature di occhiali sequestrate nell’abitazione di Ruggero il 7 aprile 1981 (pag. 128)
- Attentato alla presidenza dell’Istituto tecnico commerciale Einaudi nella notte fra il 14 e il 15 febbraio 1977 (pag. 129)
- Illegale detenzione e porto di una pistola a tamburo appartenente a Nicola Pasian (pag. 130)
- Attentati alle sezioni D.C. di via S. Osvaldo e di via Forcellini e furto dell’autovettura impiegata per quest’ultimo del 12 - 13 marzo 1977 (pag. 131)
- Detenzione e porto illegale di tre pistole, di un mitra Sten e di circa 250 pallottole per dette armi (pag. 141)
- Attentato a Pierantonio Fadel del 20 maggio 1981 (pag. 144)
- Favoreggiamento di Prospero Gallinari successivamente all’evasione dal carcere di Treviso del 2 gennaio 1977 - Illegale detenzione e porto di due chilogrammi di esplosivo proveniente dalle Brigate rosse (pag. 145)
- Attentato contro il professor Angelo Ventura del 26 settembre 1979 (pag. 147)
- Attentato contro il giornalista Antonio Garzotto del 7 luglio 1977 (pag. 152)
- Reati associativi (pag. 155)

Parte prima
Il reato di banda armata con riferimento alle strutture pubbliche, alle strutture militari di massa e alla struttura militare occulta dei Collettivi politici veneti, le armi degli associati (pag. 156)

A) Il reato di banda armata con riferimento alle strutture pubbliche dei Collettivi (pag. 160)
1) I collettivi in senso stretto (pag. 160)
2) Rivista 'Autonomia' (pag. 160)
3) Radio Sherwood (pag. 167)
4) Centro di comunicazione comunista veneto (pag. 169)
5) I soci (dirigenti e militanti) delle strutture pubbliche (pag. 170)
6) la detenzione di armi degli associati (pag. 183)

B) Il reato di banda armata con riferimento alle strutture militari di massa dei Collettivi (pag. 184)
1) I servizi d’ordine (pag. 184)
2) I soci (dirigenti e militanti) dei servizi d’ordine (pag. 187)
3) la detenzione di armi degli associati (pag. 188)

C) Il reato di banda armata con riferimento alla struttura militare occulta dei Collettivi (pag. 189)
1) Il Fronte comunista combattente - La dialettica con le Brigate Rosse (pag. 189)
2) Composizione della direzione politico - militare dei collettivi (pag. 202)
3) La detenzione di armi degli associati (pag. 207)

D) L’unificazione dei Collettivi con i COCORI (pag. 208)

Parte seconda
Il reato di banda armata con riferimento alla nuova associazione politico - militare sorta nel settembre - ottobre 1980 dalla scissione dei Collettivi - Le armi, l’attività, i fini, il personale dell’associazione (pag. 211)

Parte terza
La dialettica Autonomia - Brigate rosse - Il reato di banda armata con riferimento ai Nuclei clandestini di resistenza (pag. 225)

  1. La dialettica Autonomia - Brigate Rosse (pag. 226)
  2. Il reato di banda armata con riferimento ai Nuclei clandestini di resistenza ­ La posizione, in rapporto a detti Nuclei e ai Collettivi politici, di Fausto Schiavetto, Anna Maria Augier, Claudio Berto, Claudio Criconia (pag. 271)

Risultanze documentali e di polizia giudiziaria (pag. 297)
Osservazioni in fatto e in diretto (pag. 298)

  1. Gli altri reati contestati allo Schiavetto e alla Augier (pag. 310)

Richieste (pag. 311)

Tribunale di Padova - Ufficio istruzione - Ordinanza di rinvio a giudizio e sentenza istruttoria di proscioglimento del giudice istruttore Giovanni Palombarini nel procedimento penale contro Anna Maria Augier + 66, del 16 febbraio 1983.

- Imputati (pag. 317)
- Imputazioni (pag. 324)
- Premessa (pag. 370)
- Attentati ‘notte dei fuochi’ del 30 aprile 1979 (pag. 372)
- Reati vari del 3 dicembre 1979 (pag. 396)
- Attentati contro i professori Guido Petter e Oddone Longo (pag. 431)
- Attentati contro i fascisti 'notte dei fuochi' del 23 gennaio 1979 (pag. 438)
- Attentato all’Istituto Selvatico dell’8 settembre 1980 (pag. 444)
- Attentato al presidente della Cantina sociale di Conselve del 12 febbraio 1979 (pag. 449)
- Attentato all’insegnante Caterina Marone dell’8 marzo 1979 (pag. 451)
- Incendio dei registri dell’Istituto tecnico industriale Marconi del 29 gennaio 1979 (pag. 454)
- Attentati ai professori Rosaria Trovato Cillo, dell’8 febbraio 1979, Tarantello e Lucarelli del 9 - 10 maggio 1979 (pag. 457)
- Attentato a Maurizio Contin del 22 dicembre 1978 (pag. 459)
- Fatti di via Savoranola del 15 novembre 1977 (pag. 460)
- Attentato al professor Giuseppe Molinari del 21 gennaio 1978 (pag. 462)
- Attentato a Ettore Manfrotto del 16 gennaio 1976 e a Massimo Bertocco del 14 dicembre 1978 (pag. 464)
- Attentato alla sezione MSI dell’Arcella del 14 novembre 1975 (pag. 465)
- Cessione, acquisto e abrasione del numero di matricola, di una pistola Beretta calibro 22 di provenienza illecita (pag. 466)
- Ricettazione di montature di occhiali sequestrate nell’abitazione di Ruggero il 17 aprile 1981 (pag. 468)
- Attentato alla presidenza dell’Istituto tecnico Einaudi del 14-15 febbraio 1977 (pag. 469)
- Illegale detenzione di una pistola appartenente a Nicola Pasian (pag. 470)
- Attentati a sezioni DC e furto di un’autovettura (pag. 471)
- Detenzione illegale di armi e munizioni (pag. 478)
- Attentato a Pierantonio Fadel del 20 maggio 1981 (pag. 483)
- Favoreggiamento di Prospero Gallinari successivamente all’evasione dal carcere di Treviso - Illegale detenzione di esplosivo proveniente dalle Brigate rosse (pag. 484)
- Attentato al professor Angelo Ventura del 26 settembre 1979 (pag. 486)
- Attentato contro il giornalista Antonio Garzotto del 7 luglio 1977 (pag. 491)
- Reato associativo con riferimento ai collettivi politici del Veneto (pag. 496)
- Reato di banda armata con riferimento all’associazione sorta dalla scissione dei Collettivi (pag. 528)
Reati associativi e di istigazione contestati a Fausto Schiavetto, Anna Maria Augier, Claudio Berto e Claudio Criconia (pag. 531)
Gli altri reati contestati a Fausto Schiavetto (pag. 550)
L’amnistia (pag. 551)
L’eccezione di incostituzionalità (pag. 551)
La custodia preventiva (pag. 553)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A085-80

 

 

1977
1978
1979
1980
1981
1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXXV

Interrogatori resi da Antonio Savasta a varie autorità giudiziarie.

Procura della Repubblica di Verona:
- interrogatorio del 1° febbraio 1982 (sequestro Dozier- modalità; organizzazione delle BR; ‘prigione’ di Moro - Anna Laura Braghetti, commando di via Fani; contatti OLP-BR, armi, gestione del sequestro Dozier - interrogatorio, Loris Scricciolo - Bulgaria) (pag. 3)
- interrogatorio del 2 febbraio 1982 (sequestro Cirillo; Roberto PeciK sequestro Taliercio) (pag. 14)
- interrogatorio del 3 febbraio 1982 (armi fornite dall’OLP distribuzione alle colonne, attività di Savasta all’interno delle B.R., attentato contro Gerolamo Mechelli, omicidio Varisco) (pag. 16)
- interrogatorio del 5 febbraio 1982 (medico proprietario della barca utilizzata per il trasporto di armi fornite dall’OLP) (pag. 19)
- interrogatorio dell’11 febbraio 1982, con allegati (modalità del sequestro Dozier, Scricciolo - ambasciata bulgara, comunicati distribuiti durante il sequestro Dozier, Fronte delle carceri - rapporti con i terroristi detenuti) (pag. 21)
- interrogatorio del 16 marzo 1982 (preparazione del sequestro Dozier; contatti con l’OLP; Scricciolo - Bulgaria) (pag.30)

Procura della Repubblica di Padova:
- interrogatorio del 5 febbraio1982 (Movimento di resistenza - MPRO, Organismi di massa rivoluzionari - rapporti con le B.R., Comitati di lotta delle carceri, Paolo Zabeo - collegamenti con la colonna veneta, Toni Negri - Prima linea, arresti del ‘7 aprile’, rapporti tra B.R. e Autonomia in Veneto) (pag. 49)
- interrogatorio del 6 febbraio 1982 (rapporti B.R.- Autonomia, COCORI, struttura di cerniera, Francesco Piperno e Lanfranco Pace - Morucci e Faranda; progetto Metropoli, MPRO, colonna romana - uscita di Morucci e Faranda documento del nucleo storico sulla gestione del sequestro Moro, Lanfranco Pace componente della ‘brigata servizi’, rapporti B.R. - Autonomia in Veneto, volantini a firma Nuclei comunisti - Fausto Schiavetto - Nuclei clandestini di resistenza) (pag. 65)
- interrogatorio del 10 febbraio 1982 (Antonio Bellavita - struttura di cerniera, gestione del sequestro Moro, Lanfranco Pace - Franco Piperno - i ‘grandi capi’ - dissenso di Morucci e Faranda, Hiperyon, collegamenti internazionali - Francia, rapporti con l’autonomia veneta, operazione Taliercio, scissione della colonna napoletana - sequestro Cirillo) (pag. 73)
- interrogatorio del 5 marzo1982, con allegati (Fausto Schiavetto - Nuclei clandestini di resistenza - Collettivi politici veneti, direzione nazionale di Autonomia organizzata, Prima linea, evasione dal carcere di Rovigo, carte d’identità) (pag. 82)

Tribunale di Milano:
- interrogatorio del 6 febbraio 1982 (sequestro Dozier - cassette registrate, Moretti e Fenzi - costituzione di una nuova colonna milanese, base di via Verga, triplice omicidio di via Schievano, riunione della direzione strategica a Tor San Lorenzo nel luglio 1980) (pag. 91)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio del 7 febbraio 1982 (Loris Scricciolo - riunione di Mojano - cugini di Loris Scricciolo, sindacalisti della UIL - Bulgaria) (pag. 99)
- interrogatorio dell’8 febbraio 1982 (sequestro D’Urso e omicidio Galvaligi, Anna Laura Braghetti - Prospero Gallinari - prigione di Moro, azione di via Fani - partecipanti - Renault rossa, partecipanti a vari attentati e rapine, ruolo svolto da Pace e Piperno nell’ambito delle B.R. - rapporti con Morucci e Faranda) (pag. 102)
- interrogatorio dell’9 febbraio 1982 (militanza nelle FAC - rapporti di Morucci e Faranda con Piperno e Pace, Metropoli, rapporti internazionali delle B.R.) (pag. 107)
- interrogatorio dell’14 febbraio 1982, con allegati (rapine al CNEN e alla SIP - sequestro Simone, brigata Primavalle, brigata Ospedalieri, Carmine Fiorillo - ‘L’ape e il comunista’, ruolo di Piperno e Pace nel sequestro Moro e nella sessione di Morucci e Faranda dalla colonna romana, struttura di cerniera) (pag. 111)
- interrogatorio del 15 febbraio 1982, con allegati (rapporti di Morucci e Faranda con Piperno e Pace, armi provenienti dal Medio Oriente - Kalashnikov, Mario Moretti - Francia - rapporti con esponenti dell’OLP; basi B.R. a Roma) (pag. 118)

Tribunale di Venezia:
- interrogatorio del 9 febbraio 1982 (sequestro, detenzione e uccisione dell’ingegner Taliercio) (pag. 124)
- interrogatorio del 23 febbraio 1982 (sequestro Taliercio - modalità, giudizio negativo di Senzani sul sequestro Taliercio, connivenze tra avvocati e organizzazioni armate) (pag. 131)
- interrogatorio del 26 febbraio 1982 (preparazione del sequestro Taliercio, Mario Moretti, Sandro Galletta, rapporti con l’Assemblea autonoma in occasione del sequestro Taliercio - ‘Giorgio’, ‘prigione’ di Taliercio, avvocato Cavaliere - Giovanni Senzani - introduzione di documenti BR nelle carceri, rapporti internazionali - viaggi di Moretti a Parigi) (pag. 138)

Tribunale di Genova:
- interrogatorio del 24 febbraio 1982 (Enrico Fenzi - riunione della direzione strategica a Tor San Lorenzo - rapporti con la colonna Walter Alasia, Giuseppe Montanari, uccisione di carabinieri a Genova - uccisione del colonnello Tuttobene e dell’appuntato Casu, riunione della direzione strategacia in via Fracchia, sequestro Costa - Riccardo Dura, rapporti con i brigatisti detenuti) (pag. 145)
- interrogatorio del 5 marzo 1982 (latitanti genovesi - destinazione dopo gli arresti del 1980, brigate Italsider e Buranello) (pag. 152)

Procura della Repubblica di Firenze:
- interrogatorio del 4 marzo 1982 (‘base’ della colonna Toscana delle B.R. - Camp Derby) (pag. 158)
- interrogatorio del 6 marzo 1982 (acquisto di un appartamento, Giovanni Senzani, armi) (pag. 160)

Allegati:
1) Documento intitolato ‘Diario contro e Mov. Res’ (pag. 163)
2) Documento dattiloscritto ‘L’albero del peccato’ sequestrato a Paolo Zabeo in Padova il 28 dicembre 1981 (pag. 177)
3) Documento ciclostilato ‘L’albero del peccato’ sequestrato nella base B.R. di via Pindemonte in Padova (pag. 243)
4) Interrogatori di Gianluigi Cristiani del 17,18, 20 luglio 1981 (pag. 313)
5) Documento intitolato ‘Quelli che danno la caccia agli uomini che nella foresta qualcuno è di nuovo sulla loro pista’ a firma ‘Organizzazione comunista Prima linea’ (pag. 335)
6) Documento intitolato ‘Vecchia e nuova fase politica - Stato e movimento di classe prima e dopo’ del ‘Movimento comunista organizzato’ (MCO) del Veneto (pag. 357)
7) Illegalità di massa e zone liberate (pag. 391)
8) Rivista ‘Autonomia’ - n. 24 (pag. 411)
9) Documento a firma ‘Per il comunismo Brigate Rosse colonna A.M. Ludman - Cecilia’ datato 22 giugno 1981 (pag. 453)
10) Opuscolo n. 9 delle B.R. (maggio 1980) sui ‘Nuclei di resistenza clandestini’ (pag. 459)
11) Risoluzione della direzione strategica delle B.R. (ottobre 1980) (pag. 485)
12) Estratto dell’ordinanza - sentenza del Giudice Istruttore di Torino del 1° agosto 1977 contenente il documento di Antonio Bellavita sulla cosiddetta ‘struttura di cerniera’ (pag. 601)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A086-80

 

 

1979
1980
1981
1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXXVI

Atti giudiziari

Interrogatori di Michele Viscardi:

Procura della Repubblica di Bergamo:
- interrogatorio del 18 giugno 1979 (perquisizione dell’abitazione di Michele Viscardi) (pag. 3)

Tribunale di Bergamo:
- interrogatorio del 13 ottobre 1980 (pag. 5)
- interrogatorio del 17 ottobre 1980 (pag. 7)
- interrogatorio del 19 e 20 novembre 1980 (dissociazione della lotta armata - trasporto di armi, omicidio Alessandrini, omicidio Civitate, omicidio Paoletti, omicidio Galli, rapina in banca e uccisione di due carabinieri a Viterbo, omicidio Paolella, rapina a Martinafranca e uccisione di un carabiniere, depositi di armi; basi logistiche, rapporti di Prima linea con le Brigate rosse - Vincenza Fioroni, latitanti di Prima linea - Roberto Rosso - Susanna Ronconi - Sergio Segio - Maurice Bignani - Ciro Esposito - Marco Fagian Giulia Borelli - Francesco D’Ursi - Luciano Di Giacomo - Guido Manina - Felice Maresca - Marco Donat Cattin - Massimo Prandi, ‘covo’ di Sorrento; funzione svolta dagli avvocati Zezza di Milano e Filastò di Firenze, locali pubblici abitualmente frequentati da elementi di Prima linea) (pag. 9)
- interrogatorio del 21 novembre 1980 (elemento di Prima linea di Bologna - ubicazione di depositi di armi e di basi) (pag. 32)
- interrogatorio del 1° dicembre 1980 (notizie su militanti di Prima linea) (pag. 34)
- interrogatorio del 4 dicembre 1980 (riconoscimenti fotografici) (pag. 41)
- interrogatorio del 5 dicembre 1980 (riconoscimenti fotografici) (pag. 43)
- interrogatorio del 9 dicembre 1980 (ferimento dell’ingegner Herker, omicidio Gurrieri, attentato alla caserma di Dalmine, Proletari combattenti per il comunismo, incendio di schede elettorali presso l’Archivio di Stato, attentati incendiari alla Comit, al distributore Chevron, alla sede dei Vigili urbani, rapine varie) (pag. 45)
- interrogatorio dell’11 dicembre 1980 (pag. 52)
- interrogatorio del 7 gennaio 1981 (attentati al dottor Trimboli) (pag. 54)

Procura della Repubblica di Bergamo:
- interrogatorio del 7 gennaio 1981 (omicidio Calabresi) (pag. 57)

Tribunale di Bergamo:
- interrogatorio del 15 gennaio 1981 (attentati a caserme dei carabinieri nell’agosto 1978, tentata rapina all’oreficeria Monti, ‘campagna immobiliari’ del gennaio-febbraio 1979) (pag. 59)
- interrogatorio del 26 gennaio 1981 (riconoscimenti fotografici) (pag. 62)
- interrogatorio del 28 gennaio 1981 (tesserino di guardia giurata usato per acquisto di armi) (pag. 64)
- interrogatorio del 16 febbraio 1981 (assalto all’Associazione provinciale proprietà edilizia ) (pag. 66)

Procura della Repubblica di Bergamo:
- interrogatorio del 19 febbraio 1981 (rete B.R. presente nel bergamasco e sua attività) (pag. 68)
Tribunale di Bergamo:
- interrogatorio del 18 marzo 1981 (riconoscimenti fotografici, armi, attentato al direttore del carcere di Bergamo) (pag. 73)
- interrogatorio del 22 aprile 1981, con allegati (manifestazione del marzo 1976 - disordini davanti alla Prefettura di Bergamo) (pag. 76)

Interrogatori di Gianfederico Belotti

Procura della Repubblica di Bergamo:
- interrogatorio del 24 febbraio 1981 (rete di appoggio alle B.R.; attività svolta nel Movimento studentesco e in Lotta continua) (pag. 103)
- interrogatorio del 25 febbraio 1981, con allegati (coniugi Grena, Michele Viscardi, Roberto Ognibene, Maurizio Lombino, coniugi Vho) (pag. 105)
- interrogatorio del 9 marzo 1981 (attività nel Movimento studentesco e in Lotta continua) (pag. 124)

Tribunale di Bergamo:
- interrogatorio del 25 maggio 1981 (pag. 127)

Interrogatori di Sergio Martinelli

Procura della Repubblica di Bergamo:
- interrogatorio del 15 maggio 1980 (rapporti con Michele Viscardi; informazioni sul direttore del carcere di Bergamo; omicidio Gurrieri) (pag. 133)
- interrogatorio del 17 maggio 1980 (attentato alla caserma di Dalmine; attentati alle caserme di Grumello, Zaniga, Ponte San Pietro; armi; percorso politico; assalto alla Prefettura di Bergamo) (pag. 138)
- interrogatorio del 18 maggio 1980 (autoriduzioni nei cinema, attentati vari, attentato contro il direttore del carcere di Bergamo, campagna sulla sanità - attentati contro il direttore dell’ospedale di Bergamo e altri medici, uccisione del giudice Alessandrini - Michele Viscardi, attentato alla Scuola di amministrazione dei dirigenti Fiat, uccisione del giudice Galli) (pag. 148)
- interrogatorio del 25 maggio 1980 (Prima linea; notizie su attentati vari e su persone facenti parte dell’area eversiva di Bergamo e Milano) (pag. 167)

Tribunale di Bergamo:
interrogatorio del 13 giugno 1980 (indagini delle B.R. sul ministro Pandolfi, magistrati quali obiettivi delle B.R., spaccatura di Lotta continua, ‘Senza tregua’, tentato attentato al direttore della SACE, attentato alla farmacia Maineri di Petosino, attentato contro due autocarri spagnoli da parte di Lotta continua, assalto alla Prefettura di Bergamo; formazioni e struttura dei Nuclei armati per il contropotere territoriale, omicidio Gurrieri, rivendicazione di attentati; riconoscimenti fotografici) (pag. 175)
- interrogatorio del 17-18 luglio 1980 (CPA - struttura occulta - Diego Raimondi, attentati nella zona di Dalmine, autoriduzione delle bollette dell’acqua potabile, armamento dei CPA) (pag. 184)
- interrogatorio del 24 luglio 1980 (CPA - Carlo Gnecchi e Diego Forastieri, attentati nella zona di Dalmine - attentato all’abitazione e al negozio di Grassi - attentati a sedi D.C. - attentato alla caserma di Dalmine - attentato alla Bosh - incendio alla Comit Philco - attentati a tre caserme dei carabinieri - attentato al direttore del carcere di Bergamo) (pag. 191)
- interrogatorio del 22 settembre 1980 (Giuseppe Roncalli; struttura occulta dei CPA, riunione nella sede di ‘Rosso’ a Milano; manifestazione durante la quale fu ucciso Custrà, attentato all’ingegner Herker della Philco) (pag. 197)
- interrogatorio del 14 novembre 1980 (assalto all’Associazione provinciale proprietà edilizia, attentati alle sedi D.C. di Mariano e di Sabbio, attentato all’abitazione di Marco Sette) (pag. 200)
- interrogatorio del 14 gennaio 1981 (omicidio Gurrieri, rapina al notaio Leidi) (pag. 203)
- interrogatorio del 15 gennaio 1981 (attentato all’ingegner Herker, progetto di attentato al segretario della DC di Bergamo, incendio di autobus della ATP, aggressione a Tonut, attentato alla farmacia Maineri di Petosino) (pag. 206)
- interrogatorio del 16 gennaio 1981 (omicidio Calabresi) (pag. 212)

Procura della Repubblica di Bergamo:
- confronto tra Sergio Martinelli e Anna Maria Pontoglio del 12 febbraio 1981 (rapporto con le B.R. di Milano e documento di rivendicazione dell’omicidio Alessandrini) (pag. 215)

Tribunale di Bergamo:
- confronto tra Sergio Martinelli e Mario Fermi del 12 febbraio 1981 (riunioni precedenti all’attentato alla caserma di Dalmine) (pag. 218)
- interrogatorio del 13 febbraio 1981 (attentato all’ingegner Herker; documenti SAO trovati ad Ostia; attentato a Grassi; attentato a Trimboli, omicidio Gurrieri, posizione a Luigi Finco) (pag. 222)

Procura della Repubblica di Bergamo:
- interrogatorio del 17 febbraio 1981 (attività delle B.R. o di gruppi affini nel bergamasco, omicidio di via Zabarella a Padova) (pag. 225)
- interrogatorio del 18 febbraio 1981 (indicazione di votare per la sinistra socialista, sovvenzioni economiche del PSI) (pag. 229)

Tribunale di Bergamo:
- interrogatorio del 20 febbraio 1981 (scontri davanti alla Prefettura di Bergamo, ‘esproprio proletario’ al magazzino Jolli; uso di bottiglie molotov) (pag. 233)
- interrogatorio del 27 febbraio 1981 (riconoscimento fotografico - Quinto dell’Isola) (pag. 237)
- interrogatorio del 6 marzo 1981 (verifica di verbali di precedenti interrogatorio, attentato al Globo) (pag. 239)
- confronto tra Sergio Martinelli e Franco Thiella del 24 marzo 1981 (attentato alla farmacia Maineri di Pietosino) (pag. 243)
- interrogatorio del 25 marzo 1981 (omicidio Gurrieri; attentato all’ex segretario della D.C. di Bergamo; manifestazione per Walter Rossi) (pag. 245)
- confronto tra Sergio Martinelli e Giuseppe Sibella del 14 aprile 1981 (conversazione avuta poco prima dell’omicidio Gurrieri) (pag. 248)
- interrogatorio del 22 aprile 1981 (danneggiamento dell’ITIS di Dalmine, assalto alla Prefettura di Bergamo - lancio di bottiglie molotov) (pag. 250)
- interrogatorio tra Sergio Martinelli e Diego Raimondi del 4 maggio 1981 (attentati al sindaco di Dalmine, alla sede DC di Sabbio e all’abitazione di Marco Sette) (pag. 254)
- memoriale trasmesso da Sergio Martinelli all’Ufficio istruzione del Tribunale di Bergamo e relativo indice per argomenti (pag. 256)

Interrogatorio di Maurizio Lambino

Procura della Repubblica di Bergamo:
- interrogatorio del 14 giugno 1979 (percorso politico - circolo Pasinetti - PDUP- attività svolta nell’ambito del proletariato giovanile) (pag. 325)
- interrogatorio del 13 maggio 1980, con allegati (Autonomia bergamasca - Nuclei armati per il contropotere territoriale - attentati) (pag. 331)
- interrogatorio del 22 maggio 1980 (armi; attentato al direttore del carcere dei Bergamo; ‘Controinformazione’) (pag. 340)

Tribunale di Bergamo:
- interrogatorio del 7 luglio 1981 (incontro con Marco Donat Cattin e Diego Forastieri, rottura con Michele Viscardi; attentato al cinema Ritz, omicidio Gurrieri (pag. 344)
- interrogatorio del 15 luglio 1980, con allegati (armi; rapina all’ufficio postale di Redona, attentati ‘scolastici’ del febbraio 1979, attentato all’ITIS) (pag. 349)
- interrogatorio del 23 luglio 1980 (attentato all’ingegner Herker, circoli del proletariato giovanile, attentato al direttore delle carceri di Bergamo) (pag. 357)
- interrogatorio dell’11 novembre 1980 (rapporto con le B.R. negli anni 1973 e 1974, documenti sul caso Sossi; attentato alla sede del MSI di via Zabarella a Padova (pag. 361)
- interrogatorio del 17 dicembre 1980 (rapina di Redona, attentato contro la sede del MSI, attentato all’IACP (pag. 365)
- interrogatorio del 9 gennaio 1981 (organizzazione sorta dalla scissione di P.L. COCORI, armi) (pag. 368)
- interrogatorio del 14 gennaio 1981, con allegati (Metropoli, Valerio Morucci e Adriana Faranda, armi, struttura dei ‘coordinamenti’, omicidio Gurrieri, attentato all’ITIS) (pag. 373)
- interrogatorio del 17 aprile 1981, con allegati (ritrattazione di verbali precedenti) (pag. 382)

Legione dei Carabinieri di Brescia - Squadra di Polizia giudiziaria di Bergamo:
- testimonianza di Giovanni Carlo Abati del 18 giugno 1979, con allegati (manoscritti e ciclostilati su argomenti di carattere sociale e politico, ‘diario di un terrorista’) (pag. 390)

Procura della Repubblica di Bergamo:
- requisitoria del pubblico ministero G. Mafferi in data 26 novembre 1981 relativa al procedimento penale contro Maurizio Lombino ed altri (pag. 463)

Tribunale di Bergamo:
- sentenza - ordinanza di rinvio a giudizio del G.I. Battista Palestra in data 7 maggio 19812 relativa al procedimento penale contro Narciso Manenti ed altri (pag. 471)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A087-80

 

 

1977
1978
1979

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXXVII

Procura della Repubblica di Milano - Requisitoria del Pubblico Ministero Armando Spataro del 1° agosto 1979 relativa al procedimento penale contro Corrado Alunni ed altri

Premessa (pag. 5)

PARTE PRIMA

Imputati e imputazioni (pag. 7)

CAP. I: Le indagini (pag. 33)
1. La base di via Negroli: arresti di Corrado Alunni e Marina Zoni (pag. 33)
2. La base di via Melzo n. 12 - Antonio Marocco (pag. 36)
3. Bologna (fino al 19 dicembre 1978): Mary Alberani, Barbara Azzaroni, Massimo Turicchia e Maurice Bignami (pag. 37)
4. Il Varosetto - la casa di via Iamoretti n. 1 di Varese ed il rinvenimento di armi del giugno 1977: Sergio Bianchi, Maria Rosa Belloli, Maria Teresa Zoni, Giannantonio Zanetti, Fabio Brusa (pag. 41)
5. Episodio Vellega (pag. 45)
6. Bologna: la base di via Tovaglie n. 9 - Dante Forni, Paolo Klun e Massimo Turicchia (pag. 47)
7. Milano: rinvenimento della valigetta ventiquattrore e scoperta delle basi di Ungiasca e Magreglio (pag. 49)
8. La sparatoria di Bagnolo Cremasco - cattura di Antonio Marocco e Daniele Bonato (pag. 51)
9. La morte di Barbara Azzaroni (pag. 53)
10. La base di Cusio (Bergamo) - cattura di Annamaria Granata (pag. 54)
11. Como 27 maggio 1979: cattura di Fabio Brusa, Francesca Bellerè, Luca Colombo, Massimo Battisaldo, Antonio Orrù, Sandra Piroli e Roberto Carcano (pag. 56)
12. Scarcerazione di Sergio Bianchi (pag. 58)
13. Bologna: Maurice Bignami e Paolo Zambianchi (pag. 59)
14. Chiusura dell’istruttoria (pag. 60)

CAP. II: Le bande armate inquisite nel quadro terroristico nazionale: l’ideologia, le sigle, l’interscambiabilità, il finanziamento e l’armamento, i documenti (pag. 61)
1. L’ideologia, le sigle e l’interscambiabilità (pag. 62)
2. Il finanziamento e l’armamento delle bande (pag. 69)
3. I documenti (pag. 70)

CAP. III: Gli imputati (pag. 73)
1. Corrado Alunni (pag. 73)
2. Antonio Marocco (pag. 75)
3. Maria Zoni, Maria Rosa Belloli, Daniele Bonato, Pietro Guido Felice, Giannantonio Zanetti, Maria Teresa Zoni, Sergio Bianchi (pag. 76)
4. Dante Forni, Paolo Klun, Massimo Turicchia, Maurice Bignami, Paolo Zambianchi (pag. 77)
5. Annamaria Granata (pag. 78)

CAP. IV: Il reato di banda armata e le relative responsabilità degli imputati (pag. 79)
1. La banda armata (pag. 79)
2. Le responsabilità degli imputati (pag. 82)
- Corrado Alunni (pag. 83)
- Marina Zoni (pag. 84)
- Antonio Marocco (pag. 87)
- Maria Rosa Belloli (pag. 88)
- Daniele Bonato (pag. 92)
- Pietro Guido Felice (pag. 93)
- Giannantonio Zanetti (pag. 94)
- Maria Teresa Zoni (pag. 95)
- Sergio Bianchi (pag. 96)
- Anna Maria Granata (pag. 98)
- Alberto Carpani e Clara Giudetti (pag. 100)
- Massimo Turicchia (pag. 101)
- Dante Forni (pag. 103)
- Paolo Klun (pag. 106)
- Maurice Bignami (pag. 107)
- Paolo Zambianchi (pag. 108)
- Barbara Azzarroni (pag. 109)
3. Conclusioni del capitolo (pag. 110)

CAP. V: Le altre imputazioni: i reati commessi nell’ambito dell’attività della banda armata (pag. 115)
A) Rapporti tra il reato di cui all’articolo 306 del codice penale ed i reati commessi nell’ambito del sodalizio criminoso (pag. 115)
B) I reati (pag. 122)
In particolare, tra quelli trattati nel paragrafo ìB”:
- Tentati omicidi Giacomazzi ed Astarita (pag. 123)
- Tentati omicidi dei carabinieri Claudio Perosino e Guido Bressan (pag. 126)
- Irruzione nella sede di Radio radicale di Milano (pag. 128)
- Rapina in via Colletta a Milano (pag. 129)
- Rapina al Credito Lodigliano di Lodi (pag. 130)
- Rapina - irruzione nella sede della Praxi (pag. 131)
- Rapina alla Banca Popolare di Novara - agenzia di Cassolnovo (pag. 132)
- Rapina - irruzione alla O.L.I. e devastazione della Casa circondariale di Bergamo (pag. 133)
- Devastazione della sede milanese dell’Unione commercio e turismo (pag. 135)
- Tentato omicidio di Mario Marchetti (pag. 142)
- Devastazione del Commissariato di PS Lambrate di Milano, rapina - irruzione nel Comune di Montano Lucino ed attentati dinamitardi all’autorimessa comunale di via Don Minzoni e al Comando VV.UU. di via Beroaldo a Bologna (pag. 145)
- Tentati omicidi Mazzotti e Rodolfi (pag. 148)
- Rapina - irruzione alla Visplant (pag. 151)
- Attentato dinamitardo al Centro elaborazione dati della banca del Monte di Bologna (pag. 153)
- Rapina - irruzione in danno del Comando VV.UU: del quartiere San Donato di Bologna (pag. 154)

CAP. VI: Le richieste al giudice istruttore (pag. 158)

 

PARTE SECONDA

CAP. I: Richieste di sentenze di non doversi procedere (pag. 162)

CAP. II: Richieste di decreto di non doversi promuovere azione penale (pag. 170)

CAP. III: Richieste varie (pag. 175)

Tribunale di Milano - ordinanza di rinvio a giudizio e sentenza di non doversi procedere del giudice Istruttore Guido Galli dell’11 settembre 1979 relative al procedimento penale contro Corrado Alunni ed altri e atti relativi (pag. 180)

- Imputati e impostazioni (pag. 185)
- I fatti e lo svolgimento del processo (pag. 213)
- I motivi della discussione (pag. 248)
- I mezzi di prova - una premessa (pag. 251)
- Ricognizioni personali (pag. 252)
- Perizie (pag. 258)
- Indagini medico - legali (pag. 260)
- Indagini grafiche (pag. 260)
- Interrogatori (pag. 263)
- Le attività dei singoli imputati (pag. 265)
- Alunni Corrado (pag. 265)
- Zoni Marina (pag. 266)
- Marocco Antonio (pag. 269)
- Belloli Maria Rosa (pag. 271)
- Bonato Daniele (pag. 275)
- Felice Pietro Guido (pag. 279)
- Zanetti Giannantonio (pag. 282)
- Zoni Maria Teresa (pag. 285)
- Granata Anna Maria (pag. 288)
- Bianchi Sergio (pag. 294)
- Turicchia Massimo (pag. 298)
- Klun Paolo (pag. 303)
- Forni Dante (pag. 305)
- Bignani Maurice (pag. 312)
- Zambianchi Paolo (pag. 314)
- Giudetti Clara e Carpani Alberto (pag. 316)
- Le bande armate (pag. 319)
- I collegamenti della banda (pag. 331)
- Organizzatori e partecipi (pag. 335)
- I singoli reati - Premessa (pag. 345)
- Responsabilità degli organizzatori della banda per i reati commessi dalla banda stessa (pag. 346)
- Istigazione, apologia, propaganda (pag. 353)
- Tentato omicidio di Franco Giacomazzi (pag. 355)
- Tentato omicidio di Marzio Astarita (pag. 362)
- Tentato omicidio di Claudio Perosino e Guido Bressani (pag. 365)
- Irruzione nella sede di Radio radicale (pag. 372)
- Rapina ai VV.UU di Milano (pag. 374)
- Rapina al Credito Lodigiano di Lodi (pag. 381)
- Rapina alla Società Praxi (pag. 388)
- Rapina alla Banca popolare di Novara (pag. 395)
- Rapina alla O.L.I. (pag. 397)
- Devastazione della sede dell’Unione commercio e turismo (pag. 399)
- Devastazione della Casa circondariale di Bergamo (pag. 403)
- Detenzione di armi e reati connessi (pag. 407)
- Ricettazione di armi (pag. 409)
- Ricettazione di documenti (pag. 414)
- Falsi contestati al solo Alunni (pag. 422)
- Falsi contestati ad Alunni e Turicchia (pag. 425)
- Altri falsi (pag. 427)
- Detenzione di armi in Varese (pag. 431)
- Tentato omicidio di Mario Marchetti (pag. 440)
- Detenzione di armi contestata alla sola Belloli (pag. 444)
- Devastazione del Commissariato di PS Lambrate - Rapina nella casa comunale di Montano Lucino - Attentati alle autorimesse VV.UU in Bologna (pag. 445)
- Tentato omicidio di Antonio Mazzotti e Romolo Rodolfi (pag. 451)
- Rapina alla società Visplant (pag. 454)
- Attentato alla Banca del Monte di Bologna (pag. 455)
- Ricettazione di documenti in Bologna (pag. 457)
- Detenzione di armi in Bologna (pag. 460)
- Dichiarazioni di non doversi procedere (pag. 461)
- Azzaroni Barbara (pag. 461)
- Tirrinnanzi de Medici Maria Antonietta Ines (pag. 462)
- Ferronato Patrizia (pag. 465)
- Vellega Felice (pag. 471)
- Altri imputati in Bologna (pag. 473)
- Ignoti (pag. 479)
- Decreti di archiviazione (pag. 480)
- Dispositivo (pag. 491)
- Allegati (pag. 507)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A088

 

 

1979
1980
1981
1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXXVIII

Atti giudiziari

Politica della Repubblica di Milano - requisitoria del Pubblico Ministero Armando Spataro del 10 novembre 1979 relativa al procedimento penale contro Massimo Battisaldo ed altri

Premessa (pag. 4)

PARTE I

Imputati e imputazioni (pag. 7)

CAP. I - Le indagini (pag. 15)
CAP. II - Gli imputati (pag. 22)
CAP. III - Il reato di banda armata e le relative responsabilità degli imputati (pag. 24)
CAP. IV - Le imputazioni (pag. 53)
CAP. V - Le richieste al giudice istruttore (pag. 67)

 

PARTE II

CAP. I - Richieste di sentenza di proscioglimento e di decreto di non doversi promuovere azione penale (pag. 68)
CAP. II - Richieste varie (pag. 70)

Tribunale di Milano - ordinanza del Giudice istruttore Guido Galli del 25 novembre 1979 relativa al procedimento penale contro Massimo Battisaldo ed altri
- Imputati e imputazioni (pag. 78)
- Svolgimento del processo (pag. 85)
- Motivi della decisione - premessa (pag. 92)
- Gli elementi di prova nei confronti dei singoli imputati (pag. 93)
- Gli elementi costitutivi del delitto (pag. 101)
- Detenzione di esplosivi, detonatori, ordigni esplosivi e miccia a lenta combustione (pag. 116)
- Detenzione e porto di armi (pag. 118)
- Ricettazione e falsificazione di documento di identità (pag. 124)
- Ricettazione della carta di identità di Bruna Agostini (pag. 125)
- Detenzione di armi e ricettazione di documenti (pag. 126)
- Detenzione di un’arma comune da sparo (pag. 130)
- Detenzione e porto di ordigni esplosivi e incendiari (pag. 131)
- Favoreggiamento (pag. 134)
- Specifici comportamenti delittuosi realizzati nell’ambito della ‘banda armata Alunni’ (pag. 136)
- Furto di documenti (pag. 144)
- Falsa testimonianza e favoreggiamento personale (pag. 145)
- Dispositivo (pag. 147)

Procura della Repubblica di Milano-requisitoria del Pubblico Ministero Armando Spataro del 3 febbraio 1980 relativa al procedimento penale contro Fabio Brusa, Sergio Segio e Roberto Serafini
- Premessa (pag. 152)
- Le indagini (pag. 154)
- Gli imputati (pag. 156)
- Le responsabilità degli imputati in relazione ai reati di banda armata loro contestati (pag. 258)
- Richieste (pag. 161)

Tribunale di Milano - ordinanza del Giudice istruttore Guido Galli del 17 marzo 1980 relativa al procedimento penale contro Fabio Brusa, Sergio Segio e Roberto Serafini
- Imputati e imputazioni (pag. 165)
- Le prove per il rinvio a giudizio (pag. 183)
- La qualificazione dei reati nei confronti degli imputati Segio e Serafini (pag. 190)
- La qualificazione dei reati nei confronti dell’imputato Brusa (pag. 192)

Corte d’assise di Milano - sentenza del 21 giugno 1980 relativa al procedimento penale contro Corrado Alunni ed altri
- Imputati e imputazioni (pag. 202)
- I fatti e il processo (pag. 297)
- I motivi della decisione (pag. 342)

Procura della Repubblica di Milano-requisitoria del Pubblico Ministero Armando Spataro del 15 febbraio 1982 relativa al procedimento penale contro Corrado Alunni + 55 concernente l’attività di: Formazioni combattenti comuniste (e SAP), Guerriglia rossa, Brigata XXVIII Marzo
- Imputati (pag. 574)
- Imputazioni (pag. 581)
- Premessa (pag. 667)

CAP. I

Le indagini e lo svolgimento dell’istruttoria (pag. 671)
- Marco Barbone (pag. 673)
- Le dichiarazioni rese da altri imputati ed i loro effetti sull’istruttoria (pag. 685)
- Le istruttorie ‘parallele’ nate dal procedimento n. 1259/80D PM (pag. 688)
- Chiusura dell’istruttoria (pag. 692)

 

CAP. II

Le bande armate inquisite: sussistenza degli elementi costitutivi del reato e delle connesse responsabilità individuali (pag. 694
- Gli elementi costitutivi del reato di banda armata (pag. 695)
- La banda armata ‘Formazioni combattenti comuniste’ e la struttura delle ‘Squadre armate proletarie’ (pag. 695)
- Le bande armate ‘Guerriglia rossa’ e ‘Pre - XXVIII Marzo’ (pag. 703)
- La ‘Brigata XXVIII Marzo’ (pag. 711)
- Le posizioni dei singoli imputati in relazione ai reati associativi loro contestati (pag. 715)

 

CAP. III

I singoli fatti per cui si procede (pag. 734)
- Rapina in danno della Banca popolare di Cremona, filiale di Monticelli D’Ongina (pag. 745)
- Rapina in danno dell’armeria Alberti (pag. 746)
- Attentato incendiario e irruzione in danno del deposito dell’ATM (pag. 749)
- Danneggiamento di macchine obliteratrici ATM alla stazione M.M. ‘Cimiano’ (pag. 751)
- Attentato dinamitardo in danno della stazione dei carabinieri Milano - Porta Sempione (pag. 753)
- Rapina - disarmo in danno del vigile urbano Livio Vannini (pag. 754)
- Rapina in danno della guardia giurata Mario Veneroni (pag. 755)
- Rapine in danno del negozio di abbigliamento Di Segni (pag. 756)
- Tentato omicidio in danno dei carabinieri Claudio Perosino e Guido Bressan (pag. 768)
- Progetto di sequestro di Walter Tobagi (pag. 764)
- Devastazione della Compagnia dei carabinieri Milano - Porta Magenta (pag. 766)
- Irruzione nella sede di Radio radicale (pag. 768)
- Rapina in danno dell’agenzia di Cingia dè Botti del Credito commerciale italiano (pag. 770)
- Devastazione alla Bassani Ticino di Venegono Inferiore (pag. 771)
- Attentato dinamitardo in danno del Comando dei vigili urbani della zona Vittoria (pag. 776)
- Rapina - irruzione in danno della Praxi s.r.l. (pag. 777)
- Rapina in danno del Credito Lodigiano di Lodi (pag. 779)
- Ricettazione del denaro provento dalla rapina in danno del Credito Lodigiano di Lodi (pag. 781)
- Rapina in danno dei vigili urbani Scalzulli e Balsamo (pag. 783)
- Progettata irruzione nella sede della ‘Impresit - Impregilo’ di via Santa Sofia a Milano (pag. 786)
- Rapina, irruzione e tentativo di devastazione all’interno dei magazzini generali Malpensa in affitto alla Philips e alla Intras s.p.a. (pag. 789)
- Ferimento di Franco Giacomazzi e di Maurizio Astarita (pag. 792)
- Attentato incendiario in danno dellal motovedetta ‘CC 522’ in dotazione alla Compagni dei carabinieri di Luino (pag. 796)
- Attentato incendiario contro l’autovettura di Luigi Agostini (pag. 798)

- Rapina con irruzione e attentato incendiario in danno del comune di Montano Lucino (pag. 799)
- Rapina in danno della Banca popolare di Cremona, filiale di Dovera (pag. 801)
- Rapina - disarmo in danno del metronotte Rinaldo Zussino (pag. 802)
- Attentato in danno della volante della P.S. ‘Napoli’ (pag. 804)
- Furto di una autovettura in vista dell’omicidio di un dirigente della Fiat di Cassino (pag. 810)
- Attentati contro la stazione dei Carabinieri di Sesto Calende e contro la sede del giornale ‘La Prealpina’ di Varese (pag. 812)
- Esercitazione con armi in zona Forte di Orino (pag. 820)
- Esercitazione con armi in zona Ballabio (pag. 821)
- Ferimento del medico Francesco Lombardo di Varese (pag. 822)
- Rapina all’ufficio postale di Varano Broghi (pag. 826)
- Attentato dinamitardo in danno dell’autoparco dell’istituto di vigilanza privata ‘Cittadini dell’ordine’ di Milano (pag. 830)
- Progettata rapina in danno di una banca di Turbigo (pag. 832)
- Attentato dinamitardo in danno della Scuola allievi vigili urbani di Milano (pag. 834)
- Attentato incendiario contro un furgone per la distribuzione di quotidiani (pag. 836)
- Rapina - disarmo in danno della guardia giurata Giancarlo Gibelli (pag. 838)
- Rapina in danno di Edwino Valtorta (pag. 839)
- Attentato dinamitardo in danno di un presidio della vigilanza urbana di Milano (pag. 840)
- Attentato incendiario in danno di furgoni e vetture del ‘Corriere della sera’ (pag. 842)
- Azione di propaganda delle attività di ‘Guerriglia rossa’ (pag. 845)
- Rapina in danno di un laboratorio di analisi cliniche di Milano (pag. 847)
- Detenzione e porto di un candelotto di dinamite (pag. 848)
- Detenzione e porto di materiale esplosivo (Milano e Barzio) (pag. 851)
- Rapina in danno della Banca po0polare di Cerma in Casaletto Ceredano (pag. 852)
- Rapina in danno della Cassa rurale e artigiana di Rocca - Franca (pag. 854)
- Rapina in danno della Cassa rurale e artigiana di Corte Palasio (pag. 856)
- Detenzione e porto di armi in relazione al progetto di rapina della Cassa rurale e artigiana di Corte Palasio (pag. 858)
- Rapina in danno di una filiale della Banca commerciale di Milano (pag. 860)
- Ricettazione di denaro proveniente da una rapina in banca (pag. 862)
- Rapina in danno dell’autonoleggio ‘Industrial car’ (pag. 863)
- Rapina in danno della guardia giurata Giuseppe Grego (pag. 866)
- Progetto di omicidio del giudice Guido Galli (pag. 869)
- Detenzione e porto di armi (pag. 872)
- Detenzione e porto di armi e munizioni costituenti la dotazione del gruppo ‘Pre XXVIII Marzo’ (pag. 873)
- Rapina in danno dell’autorimessa ‘Nautica’ di Milano (pag. 875)
- Ferimento del giornalista Guido Passalacqua e omicidio del giornalista Walter Tobagi (pag. 877)
- Minacce nei confronti di vari giornalisti (pag. 894)
- Rapine in danno del garage ‘Bocconi’ e della Banca popolare di Milano (pag. 896)
- Detenzione e porto di armi e munizioni costituenti la dotazione della ‘Brigata XXVIII Marzo’ (pag. 900)
- Fatti in ordine ai quali l’istruttoria dovrà procedere separatamente previo stralcio degli atti (pag. 902)

CAP. IV

Le richieste finali (pag. 904)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A089-80

 

 

1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume LXXXIX

Procura generale presso la Corte d’appello di Roma: requisitoria del Pubblico Ministero Salvatore Vecchione del 18 giugno 1982 relativa al procedimento penale contro Norma Andriani, Giancarlo Davoli ed altri

- Imputati (pag. 2)
- Imputazioni (pag. 6)
- Premessa in fatto (pag. 42)

DIRITTO
- Elementi differenziali tra reati (pag. 43)
- Elementi costitutivi della banda (pag. 44)
- Natura del reato associativo (pag. 45)
- I membri dell’associazione della banda (pag. 46)
- Il concorso di persone nei reati-mezzo e nei reati-scopo (pag. 50)

I REATI ASSOCIATIVI DI CUI AI CAPI 1 e 2 (pag. 56)
- Il programma sovversivo, l’organizzazione della banda, la disposizione di armi (pag. 57)
- I reati-mezzo e i reati-programma (pag. 64)
- I singoli imputati e gli altri reati (pag. 77)
- Arbore Cesare (pag. 57)
- Bartolini Remo (pag.79)
- Benedetti Ruggeri (pag.80)
- Bravi Marcello (pag. 81)
- Davoli Giancarlo (pag. 83)
- Folini Maurizio Giuseppe (pag. 86)
- Gambini Aurelio (pag. 88)
- Graziani Enzo (pag. 92)
- Graziani Paola (pag. 93)
- Lanuti Stefano (pag. 95)
- Lauricella Laura (pag. 96)
- Manni Franco (pag. 97)
- Mitrani Giuseppe (pag. 100)
- Morelli Andrea (pag. 101)
- Mosini Valeria (pag. 102)
- Pacini Laura (pag. 103)
- Palmieri Angelo (pag. 104)
- Panzieri Fabrizio (pag. 105)
- Passarella Fabrizio (pag. 108)
- Puglia Salvatore (pag. 109)
- Rosati Luigi (pag. 110)
- Sciarra Maria (pag. 114)
- Secreto Salvatore Rocco (pag. 115)
- Sperani Laura (pag. 116)
- Squadrani Marcello (pag. 117)
- Starita Barbara (pag. 118)
- Surdi Michele (pag. 119)
- Turco Ornello (pag. 121)
- Visaggi Eurosia (pag. 122)

I REATI ASSOCIATIVI DI CUI AI CAPI I e II (pag. 123)
- Il programma sovversivo, l’organizzazione, la disponibilità di armi (pag. 124)
- I reati-mezzo e i reati-programma (pag. 130)
- I singoli imputati:
- Abbondanza Maura Agnese (pag. 137)
- Andriani Norma (pag. 139)
- Arbore Cesare (pag. 141)
- Benedetti Ruggero (pag. 143)
- Brogi Carlo (pag. 145)
- Caravaglio Carlo (pag. 148)
- Cea Oronzino (pag. 150)
- Cianfanelli Massimo (pag. 151)
- D’Aguanno Claudio (pag. 152)
- Davoli Giancarlo (pag. 154)
- Faranda Adriana (pag. 159)
- Guerra Mario (pag. 161)
- Ingrati Giuseppe (pag. 163)
- Lanuti Stefano (pag. 164)
- May Arnaldo (pag. 166)
- Mazzarelli Enrico (pag. 168)
- Mitrani Giuseppe (pag. 169)
- Morucci Valerio (pag. 171)
- Pacini Laura (pag. 173)
- Perifano Alfredo (pag. 175)
- Poletto Giuliana (pag. 176)
- Rosati Luigi (pag. 178)
- Secreto Salvatore Rocco (pag. 182)
- Starita Barbara (pag. 183)
- Turco Onello (pag. 185)
- Visaggi Eurosia (pag. 187)

I REATI ASSOCIATIVI DI CUI AI CAPI a) e b)
- Il programma sovversivo, l’organizzazione, la disponibilità di armi (pag. 190)
- I reati-mezzo e i reati-programma (pag. 193)
- I singoli imputati:
- Belardi Antonio (pag. 198)
- Centi Paola (pag. 201)
- Colantoni Armando (pag. 204)
- Crescenzi Eugenia (pag. 206)
- Di Vetta Claudio (pag. 208)
- Favale Claudio (pag. 210)
- Ginestra Antonio (pag. 213)
- Ginestra Maurizio (pag. 213)
- Giuliani Egidio (pag. 215)
- Guerra Marco (pag. 217)
- Hassemer Bruno (pag. 221)
- Hassemer Eugenio (pag. 222)
- Laudenzi Stefano Natale (pag. 225)
- Liberati Antonio (pag. 228)
- May Arnaldo (pag. 230)
- Marrari Loredana (pag. 232)
- Palermo Silvio (pag. 234)
- Paolucci Roberto (pag. 235)
- Parente Paola (pag. 238)
- Pintori Claudio (pag. 240)
- Porfili Annalise (pag. 243)
- Saporita Saverio (pag. 244)
- Theoffoli Franco (pag. 247)
- Gli indiziati (pag. 249)
- Richieste (pag. 250)

Tribunale Roma: ordinanza di rinvio a giudizio e sentenza istruttoria di proscioglimento del G.I. Rosario Priore, del 10 settembre 1982, relative al procedimento penale contro Norma Andriani, Giancarlo Davoli ed altri
- Imputati (pag. 265)
- Imputazioni (pag. 270)
- Premessa (pag. 308)

CAP. I - Le questioni giuridiche preliminari (pag. 311)
- Elementi differenziali tra reati (pag. 313)
- Elementi costitutivi della banda (pag. 314)
- Natura del reato associativo (pag. 315)
- I membri dell’associazione e della banda (pag. 316)
- Il concorso di persone nei reati-mezzo e nei reati-scopo (pag. 320)

CAP. II - Le bande armate (pag. 327)
Titolo I - I “Comitati comunisti rivoluzionari” (pag. 329)
- Il programma sovversivo, l’organizzazione della banda, la disposizione di armi (pag. 330)
- I reati-mezzo e i reati-programma (pag. 350)
Titolo II - I reati associativi di cui ai Capi I e II (pag. 350)
- Il programma sovversivo, l’organizzazione della banda; la disposizione di armi (pag. 351)
Titolo III - I reati associativi di cui ai Capi a) e b) (pag. 364)
- Il programma sovversivo, l’organizzazione, la disponibilità di armi (pag. 366)
- I reati-mezzo e i reati-programma (pag. 369)

CAP. III - Le singole imputazioni (pag. 375)
Titolo I - Mititanti Co.Co.Ri. (pag. 377)
- Arbore Cesare (pag. 377)
- Bartolini Remo (pag. 379)
- Benedetti Ruggeri (pag.380)
- Bravi Marcello (pag. 381)
- Davoli Giancarlo (pag. 383)
- Folini Maurizio Giuseppe (pag. 386)
- Gambini Aurelio (pag. 388)
- Giuliani Egidio (pag. 392)
- Graziani Enzo (pag. 393)
- Graziani Paola (pag. 394)
- Lanuti Stefano (pag. 396)
- Lauricella Laura (pag. 397)
- Manni Franco (pag. 398)
- Mitrani Giuseppe (pag. 402)
- Morelli Andrea (pag. 401)
- Mosini Valeria (pag. 403)
- Pacini Laura (pag. 404)
- Palmieri Angelo (pag. 405)
- Panzieri Fabrizio (pag. 406)
- Passarella Fabrizio (pag. 409)
- Puglia Salvatore (pag. 410)
- Rosati Luigi (pag. 411)
- Sciarra Maria (pag. 415)
- Secreto Salvatore Rocco (pag. 416)
- Sperani Laura (pag. 417)
- Squadrani Marcello (pag. 418)
- Starita Barbara (pag. 419)
- Surdi Michele (pag. 420)
- Turco Ornello (pag. 422)
- Visaggi Eurosia (pag. 424)

Titolo II - Militanti M.C.R. (pag. 425)
- Abbondanza Maura Agnese (pag. 425)
- Andriani Norma (pag. 427)
- Arbore Cesare (pag. 429)
- Benedetti Ruggero (pag. 431)
- Brogi Carlo (pag. 433)
- Caravaglio Carlo (pag. 436)
- Cea Oronzino (pag. 438)
- Cianfanelli Massimo (pag. 439)
- D’Aguanno Claudio (pag. 440)
- Davoli Giancarlo (pag. 442)
- Faranda Adriana (pag. 447)
- Guerra Mario (pag. 449)
- Ingrati Giuseppe (pag. 451)
- Lanuti Stefano (pag. 452)
- May Arnaldo (pag. 454)
- Mazzarelli Enrico (pag. 456)
- Mitrani Giuseppe (pag. 457)
- Morucci Valerio (pag. 459)
- Pacini Laura (pag. 461)
- Perifano Alfredo (pag.463)
- Poletto Giuliana (pag. 464)
- Rosati Luigi (pag. 466)
- Secreto Salvatore Rocco (pag. 470)
- Starita Barbara (pag. 471)
- Turco Ornello (pag. 473)
- Visaggi Eurosia (pag. 475)

Titolo III - Militanti ‘Ginestra’ (pag. 476)
- Belardi Antonio (pag. 476)
- Centi Paola (pag. 479)
- Colantoni Armando (pag. 482)
- Crescenzi Eugenia (pag.484)
- Di Vetta Claudio (pag. 486)
- Favale Claudio (pag. 488)
- Ginestra Antonio (pag. 491)
- Ginestra Maurizio (pag. 493)
- Giuliani Egidio (pag. 495)
- Guerra Marco (pag. 497)
- Hassemer Bruno (pag. 499)
- Hassemer Eugenio (pag. 500)
- Laudenzi Stefano Natale (pag. 503)
- Liberati Antonio (pag. 506)
- May Arnaldo (pag. 508)
- Marrari Loredana (pag. 510)
- Palermo Silvio (pag. 512)
- Paolucci Roberto (pag. 513)
- Parente Paola (pag. 516)
- Pintori Claudio (pag. 518)
- Porfili Annalise (pag. 521)
- Saporita Saverio (pag. 522)
- Theoffoli Franco (pag. 525)
- Gli indiziati (pag. 527)

CAP. IV - Le restanti questioni giuridiche (pag. 529)

CAP. V - Considerazioni finali (pag. 535)
DISPOSITIVO (pag. 541)
INDICE (pag. 552)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A090-80

 

 

1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume XC

Rapporto dei Carabinieri di Ortona del 13 novembre 1979 (indagini relative all’arresto di Daniele Pifano, Giuseppe Luciano Nieri e Giorgio Baumgartner - missili Sam - 7 Strela; Abu Anzeh Saleh) (pag. 5)

Rapporto dei Carabinieri di Chieti del 22 novembre 1979 (missili Strela - Daniele Pifano - collettivo di via dei Volsci - Potere operaio - Autonomia - Giorgio Baumgartner - Giuseppe Luciano Nieri; Abu Anzeh Saleh) (pag. 12)

Interrogatori di Carlo Fioroni:

Tribunale di Milano:
- interrogatorio del 3 novembre 1972 (militanza in Potere operaio; documenti di identità falsi, Giangiacomo Feltrinelli) (pag. 39)
- interrogatorio del 24 giugno 1974 (Potere operaio; GAP, rapporto GAP ­ gruppo XXII ottobre, Feltrinelli, Augusto Viel, rapporti GAP ­BR, Marco Pisetta) (pag. 45)

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 3 dicembre 1979 (rapporti Piperno - Feltrinelli, ‘Lavoro illegale’ braccio armato di Potere operaio, Negri, Piperno, Scalzone, Dalmaviva, Morucci, avvocato Spazzali; FARO; rete logistica in Svizzera; collegamento politico - militare con gruppi armati tedeschi; gruppo tedesco ‘2 giugno’; contatti con le B.R., ‘Centro - Nord’ - Autonomia romana, attentato alla Face Standard, rapina di Argelato, furto ad un deposito militare svizzero, Carlo Casirati, incontro tra Piperno e Feltrinelli, omicidio di due missini a Padova) (pag. 51)
- interrogatorio del 7 dicembre 1979 (militanza in Potere operaio, ‘Lavoro illegale’, servizio d’ordine) (pag. 59)
- interrogatorio dell’8 dicembre 1979 (Feltrinelli, documenti falsi, Scalzone, Negri, attività dei GAP, Spazzali, FARO, Piperno, Morucci; Vesce; gruppo XXII Ottobre, Franco Tommei, avvocato Lazagna; rapporti Piperno ­ Feltrinelli; espatrio in Svizzera, Antonio Bellavita, Bonavita, Negri, furto di armi ad un deposito militare svizzero; rapporti con le BR - incontro tra Negri e Curcio, campi di addestramento, Borromeo, incontro tra Piperno e Feltrinelli, rapporti con il gruppo tedesco ‘2 giugno’, convegno di Rosolina) (pag. 64)
- interrogatorio del 9 dicembre 1979 (organizzazione di attentati e sabotaggi), ‘Centro - Nord’ Caterina Pilenga - candelotti esplosivi, Oreste Strano - armi - campo di addestramento, attentati, ‘Rosso’, attentato alla Face Standard; rapina di Argelato, NAP - proposta di Negri di assumere la direzione politica - contatti di Negri con esponenti dei NAP, Carlo Casirati, rete logistica in Francia, sequestro Saronio - premesse e svolgimento dei fatti) (pag. 83)

Procura della Repubblica di Padova:
- interrogatorio dell’11 dicembre 1979 (omicidio di due missini a Padova, incontro di Negri e Curcio, incontro con Franceschini, costituzione di ‘Lavoro illegale’ all’interno di Potere operaio FARO, ‘Centro Nord’, Prima linea, Autonomia veneta, riunione con Curcio e Negri, rapporti FARO - GAP, ‘Rosso’; ufficio internazionale di Potere operaio a Zurigo) (pag. 101)

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio dell’11 dicembre 1979 (sequestro Saronio - finanziamento dell’organizzazione facente capo a Toni Negri - furti di opere d’arte - Carlo Casirati, uccisione di Alceste Campanile, Prima linea, interrogatorio di Fioroni da parte del giudice Bevere) (pag. 116)

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 20 dicembre 1979 (‘Lavoro illegale’ - armi, FARO,‘Centro - Nord’, gruppi operanti in Piemonte; avvocato Lavagna, Francesco Profumo; Negri e Scalzone; Beltrami) (pag. 131)
- interrogatorio del 21 dicembre 1979 (Profumo; rapina di Argelato - Franco Franciosi, Oreste Strano, Battista Borio, Giano, Ermanno Gallo, Roberto Serafini, CERPET, Hyperion, Collettivo politico metropolitano, Sinistra proletaria, Feltrinelli - campi di addestramento, Tommei, informazioni su Cefis, incontro tra Curcio e Negri; Chicco Funaro, documenti sequestrati in via Negroli, nomi di battaglia, Jaroslav, Novak, gruppo ‘2 giugno’, ‘Lavoro illegale’, incontro con Scalzone; attentato alla Face Standard, gruppo svizzero - collegamenti con Toni Negri) (pag. 140)
- interrogatorio del 22 dicembre 1979 (‘notte delle molotov’ - Toni Negri, sequestro Macchiarini, struttura organizzativa - decisioni di vertice - rigida compartimentazione; passaporto falso) (pag. 160)

Procura della Repubblica di Reggio Emilia:
- interrogatorio del 4 gennaio 1980 (omicidio di Alceste Campanile, gruppo di Reggio Emilia - Prampolini, denaro da riciclare in Svizzera, Carlo Casirati - Giustino De Vuono - Alice Carrobbio; riunione in casa di Borromeo tenutasi la sera stessa del sequestro Saronio) (pag. 168)

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio del 13 gennaio 1980 (dichiarazioni di Carlo Casirati in ordine al sequestro Saronio) (pag. 184)
- interrogatorio del 14 gennaio 1980 (rapporti con Soccorso rosso, Carlo Casirati, - Giovanni Caloria, documenti di identità rubati, riconoscimenti fotografici, attentato alla Face Standard, rapporti con Petra Krause, rete logistica svizzera, furti - quadri - francobolli, collezionista di armi, Pertramer, Magnaghi - Scalzone, rapporti di Scalzone con ‘Senza tregua’, Jaroslav Novak; interviste Scialojia sull’Espresso, Vesce, FARO, Negri - tentativo di recuperare all’Organizzazione vecchi quadri di Potere Operaio, ‘Rosso’, attentati dinamitardi a scopo di addestramento - Roberto Serafini) (pag. 199)

Procura della Repubblica di Reggio Emilia:
- interrogatorio del 18 gennaio 1980 (sequestro Saronio - ruolo di Franco Prampolini, Bianca Radino, Carlo Casirati - dichiarazioni sul sequestro Saronio, omicidio Campanile, entità del riscatto Saronio, rapina di Argelato, rete politico - militare dell’Organizzazione nel Varesotto) (pag. 226)

Tribunale di Torino:
- interrogatorio dell’11 febbraio 1980 (convegno di Rosolina - spaccatura di Potere Operaio, Morucci - armi - Piperno, rapporti con terroristi tedeschi, Giacomo Mancini - scorta di militanti di P.O.,
documenti BR tradotti intedesco, rapporti della RAF con la Germania Est) (pag. 246)
- interrogatorio del 12 febbraio 1980 (brigata ‘Dante Di Nanni’, Nuclei armata rossa, Giorgio Scroffernecher, incontro tra Negri e Curcio, incontri con Franceschini, rapporti tra l’Organizzazione e le BR, base in Svizzera, Pisetta - Friburgo) (pag. 254)

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 27 febbraio 1980 (rapporti dell’Organizzazione con elementi della RAF - Susanne Mordhorst, gruppo ‘2 giugno’, rapporti tra la RAF e agenti della Germania Est, tra Negri e rappresentanti della Cina popolare, progetto di contatti con la Libia, Collettivo politico metropolitano - Corrado Simioni - Vanni Mulinaris, Leandro Barozzi, rapporti con Scalzone, Bianca radino - memoriale) (pag. 265)
- interrogatorio del 19 novembre 1980 (‘espropri’ per autofinanziamento, Scalzone - COCORI, NAR - Lavoro illegale, FARO, armi - Morucci) (pag. 280)

Interrogatori di Mauro Borromeo:

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio del 21 dicembre 1979 (sequestro Saronio) (pag. 298)
- interrogatorio del 22 dicembre 1979 (incontro nella casa di Borromeo a Limonta - Franco Tommei, sequestro Saronio, rapporti con Silvana Marelli, Caterina Pilenga e Carlo Saronio, Carlo Fioroni, Toni Negri, Giuliano Spazzali, dottor Bevere) (pag. 303)
- interrogatorio del 26 gennaio 1980, con allegati (percorso politico personale, Soccorso rosso, ‘scuola quadri’ - Vesce, Toni Negri, attentato alla Face Standard, documenti di identità falsi, rete svizzera, attentato alla Siemens, sequestro Saronio) (pag. 312)
- interrogatorio del 27 gennaio 1980 (sequestro Saronio, dottor Bevere, Bianca Radino - memoriale, Pancino, Tommei, Cortiana, Roberto Serafini, riviste vicine ad Autonomia, Prampolini, Maurice Bignami, documenti sequestrati presso l’Archivio Massironi) (pag. 335)
- interrogatorio del 29 febbraio 1980 (arresto di Luciano Bettini, sequestro di documenti, sequestro Saronio, Pancino, riunioni in casa Borromeo) (pag. 356)

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 25 giugno 1980 (sequestro Saronio, Silvana Marelli, Fioroni; Petra Krause) (pag. 361)

Interrogatori di Caterina Pilenga:

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio del 29 dicembre 1979 (ospitalità a latitanti della banda ‘XXII Ottobre’, esplosivi, furto di un quadro, sequestro Saronio, Carlo Fioroni) (pag. 367)
- interrogatorio del 10 gennaio 1980 (dichiarazioni di Carlo Fioroni) (pag. 373)

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 28 marzo 1980 (sequestro Saronio) (pag. 375)
- interrogatorio del 7 giugno 1980 (percorso politico personale - incontro con Fioroni, Silvana Marelli - Carlo Saronio - Mauro Borromeo, contatti in Svizzera, furto di un quadro, attentato alla Face Standard, rapina di Argelato, incontro con Negri, sequestro Saronio) (pag. 376)

Tribunale di Roma:
- esame testimoniale di Giuseppe Buongiorno del 9 gennaio 1980, con allegati (articolo pubblicato su Panorama dal titolo ‘La via delle armi’) (pag. 403)

Interrogatori di Marco Barbone:

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio del 2 ottobre 1980 (pag. 411)
- interrogatorio del 4 ottobre 1980 (revisione critica del proprio percorso politico, rapina alla Banca popolare di Milano - Brigata XXVIII Marzo) (pag. 413)
- interrogatorio del 7 ottobre 1980 (omicidio Tobagi - volantino di rivendicazione; gruppo Gramsci, ‘Rosso’, attentato alla Face Standard - ‘Mai più senza fucile’, Roberto Serafini ‘maestro di novizi’, assalto a una sede PSDI, Chicco Funaro, assalto alla Confapi - armi, Franco Tommei, rapporti tra il collettivo Romana Vittoria e Rosso, Brigate comuniste, campagna contro l’eroina, attentati in coincidenza con la morte di Ubrike Meinhoff, segreteria territoriale, segreteria operaia, commissione carceri, segreteria soggettiva, Paolo Ceriani Sebregondi) (pag. 417)
- interrogatorio dell’8 ottobre 1980, con allegati (assalto alla sede PSDI, storia del collettivo Romana Vittoria e delle Brigate comuniste, campagna sul lavoro nero, cortei armati del 1977, struttura di Rosso, azione contro il carcere di Bergamo, rapine di finanziamento) (pag. 430)
- interrogatorio del 9 ottobre 1980, con allegati (assalti alla Bassani Ticino e alla Magneti Marelli, cortei del maggio ’77 - armi - omicidio Custrà - pubblicazione di foto di persone armate, distacco da ‘Rosso - Brigate comuniste’ e nascita delle Formazioni combattenti comuniste, rapina alla Banca di Monticelli d’Ongina, indicazione di attentati e relativi partecipanti, riconoscimenti fotografici) (pag. 452)
- interrogatorio del 10 ottobre 1980 (precisazioni relative a precedenti interrogatori) (pag. 472)
- interrogatorio dell’11 ottobre 1980, con allegati (Formazioni combattenti comunisti) (pag. 475)
- interrogatorio del 12 ottobre 1980, con allegati (ricostruzione storica delle FCC - struttura, squadre armate proletarie, azione contro i carabinieri in servizio presso il carcere di Novara, irruzione nella sede milanese di Radio radicale, rapporti con Prima linea) (pag. 479)
- interrogatorio del 13 ottobre 1980 (ferimento di Marzio Astarita ­Prima linea, azioni rivendicate congiuntamente da PL - FCC, contrasti con PL, assalto all’Ispettorato carceri della Lombardia, rete di Bologna) (pag. 492)
- interrogatorio del 14 ottobre 1980, con allegati (FCC - arresto di Corrado Alunni, richiesta di entrare in clandestinità - viaggio a Roma - Zanetti - Bellerè - viaggio ad Avellino, rapporti con i Proletari armati per il comunismo, rapporti con il gruppo di Metropoli, riconoscimenti fotografici) (pag. 499)
- interrogatorio del 15 ottobre 1980, con allegati (rapporti con il gruppo di Metropoli ­rapine per autofinanziamento - armi - ‘progetto Metropolis’, processo di ristrutturazione dell’informazione, Walter Tobagi - volantino di rivendicazione) (pag. 517)
- interrogatorio del 16 ottobre 1980, con allegati (progetto di aggressione a Giorgio Bocca, abbattimento di tralicci per l’elettricità, attentati vari e rapine, ‘Rosso’ - ‘Magazzino’) (pag. 538)
- interrogatorio del 21 ottobre 1980 (denaro di ‘Rosso’, armi, riunioni tra i vari gruppi di Autonomia, rapporti con l’estero) (pag. 543)

Interrogatori di Enrico Pasini Gatti:

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio del 16 ottobre 1980 (percorso politico, Marco Barbone,‘Rosso’, cortei armati, campagna antidroga, omicidi Torreggiani e Campagna) (pag. 551)
- interrogatorio del 17 ottobre 1980, con allegati (casa di via Chiesa Rossa, assalto al carcere di Novara, omicidi Torreggiani e Campagna, attentato a Bruno Rucano, rapina in un’armeria di Bergamo, omicidio Custrà, rapine commesse da Bruno) (pag. 560)
- interrogatorio del 18 ottobre 1980 (Marco Barbone - armi, Brigata Lo Muscio, armi della Brigata Lo Muscio e della XXVIII Marzo) (pag. 570)
- interrogatorio del 28 ottobre 1980 (‘Rosso’ - Collettivo Romana Vittoria, struttura di Rosso, Brigate comuniste, campagna contro il lavoro nero, ‘espropri proletari’, cortei del 1977 a Milano - Assolombarda - Magneti Marelli - Bassani Ticino) (pag. 574)
- interrogatori del 29 e 30 ottobre 1980, con allegati (cortei del 1977 - assalto alla Bassani Ticino, assassinio Custrà viaggio a Roma, Formazioni combattenti comuniste, coordinamento zona Sud - prima linea, tentato assalto al supermercato di via Chiesa Rossa, attentati a sedi DC; Reparti comunisti d’attacco) (pag. 585)
- interrogatorio del 30 ottobre 1980 (Reparti comunisti d’attacco, rapine con il gruppo Barbone, Metropoli) (pag. 603)
- interrogatorio del 1° novembre 1980 (Minervino - Metropoli - Nuclei per il contropotere territoriale) (pag. 607)
- interrogatorio del 3 novembre 1980, con allegati (Minervino - acquisto di armi palestinesi da parte di Metropoli, gruppo di Drin - Drin, Radio Balck out, riconoscimenti fotografici) (pag. 610)

Procura della Repubblica di Roma:
- interrogatorio del 26 novembre 1980 (viaggio a Roma; collettivo dei Castelli) (pag. 631)
- interrogatorio del 29 novembre 1980 (riconoscimento fotografico - collettivo dei Castelli) (pag. 639)

Interrogatori di Massimo Libardi:

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio del 16 ottobre 1980 (Roberto Sandalo; assalto alla Magneti Marelli; motivi della collaborazione con l’A.G.; percorso politico personale) (pag. 645)
- interrogatorio del 17 ottobre 1980 (riconoscimenti fotografici; struttura dell’organizzazione - armi in dotazione) (pag. 655)
- interrogatorio del 18 ottobre 1980 (pag. 657)
- interrogatorio del 19 ottobre 1980 (collegamenti con ‘Rosso-Brigate comuniste’, collegamenti con le Brigate rosse, Del Giudice - prima linea - COCORI) (pag. 658)
- interrogatorio del 20 ottobre 1980 (collegamenti con il gruppo di Torino, problemi del ‘gruppo di fuoco’ di Milano - passaggio in clandestinità) (pag. 661)
- interrogatorio del 21 ottobre 1980 (crisi di Prima linea dopo la morte di Romano Tognini, ‘Senza tregua’ - convegno di Autonomia a Bologna, FCC - Prima linea, uscita di Donat-Cattin, rapporti con ‘ Rosso - Brigate comuniste, rapporti con gli avvocati difensori) (pag. 665)

Procura della Repubblica di Firenze:
- interrogatorio del 28 novembre 1980 (sequestro di un ragazzo che gravitava nell’aera dell’ultrasinistra - Sergio Segio, riunioni svoltesi nel ’77 in una cascina vicino Firenze, riconoscimenti fotografici) (pag. 673)

Interrogatori di Paolo Morandini:

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio del 17 ottobre 1980 (pag. 681)
- interrogatorio del 23 ottobre 1980 (percorso politico personale, collettivo Romana Vittoria; partecipazione a manifestazioni pubbliche, ‘Rosso’, campagna contro il lavoro nero, cortei del 1977 - Assolombarda - armi - omicidio Custrà, Bassani Ticino ­ Magneti Marelli) (pag. 683)
- interrogatorio del 24 e 25 ottobre 1980 (ferimento di Bruno Rucano,‘Rosso’, ‘esproprio’ al supermercato Esselunga, Squadre armate proletarie - rapine - armi, proletari armati per il comunismo, Guerriglia rossa, Metropoli, provenienza delle armi - finanziamento) (pag. 697)
- interrogatorio del 28 ottobre 1980 (pag. 712)

Interrogatori di Marco Donat Cattin:

Tribunale di Torino:
- interrogatorio del 13 aprile 1981 (ubicazione di ‘covi’ a Roma; riconoscimenti fotografici, Paolo Sebregondi - gruppo di Cassino) (pag. 745)

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 4 maggio 1981 (Giancarlo Davoli; Morucci e Faranda - uscita dalle FAC, notizie su appartenenti a gruppi eversivi) (pag. 749)

Interrogatori di Daniela Brambati:

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio del 18 novembre 1980 (pag. 717)
- interrogatorio del 20 novembre 1980 (pag. 719)
- interrogatorio del 21 novembre 1980 (percorso politico personale - face Standard - Potere operaio - armi - esercitazioni - struttura di Autonomia - ‘Rosso’ Toni negri - COCORI - ‘espropri proletari’ - campagna contro Comunione e liberazione - azione contro la sede del PSDI, cortei armati - omicidio Custrà, Formazioni combattenti comuniste, riconoscimenti fotografici) (pag. 720)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A091-80

 

 

1978
1979
1980
1981
1982
1983

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume XCI

Tribunale di Milano ordinanza - sentenza, in data 19 maggio 1983; del Giudice istruttore Antonio Lombardi, relativa al procedimento penale n. 490/81F ed altri a carico di Roberto Adamoli + 96 (attività terroristica delle Brigate Rosse - colonna Walter Alasia)

- Imputati (pag. 12)
- Imputazioni (pag. 19)
- Introduzione (pag. 119)

PARTE I - Aspetti di carattere generale

CAP. I - Le Brigate rosse e il processo (pag. 127)
- osservazioni sulle B.R. e sulla Walter Alasia in particolare (pag. 129)
- i fatti e lo svolgimento del processo (pag. 141)
- le basi della Walter Alasia (pag. 153)
1) base di via Imbonati, Milano (pag. 153)
2) base di via Cesare a Sesto, Milano (pag. 154)
3) base di via Lombardini, Milano (pag. 154)
4) base di Caldi (pag. 155)
5) base di Villa di Serio (pag. 155)
6) base di via Accademia, Milano (pag. 155)
7) base di via San Rocco, Milano (pag.156)
8) base di Talamona (pag. 156)
9) base di Selvino (pag. 156)
10) base di Dubino (pag. 157)
11) box Cassina De’ Pecchi (pag.157)
12) base di Chiavenna (pag. 157)
13) base di Primaluna (pag. 158)
14) base di via Seriok Milano (pag. 158)
15) base di via Terenghi, Cinisello Balsamo (pag. 159)
16) base montana tra Tremenico e Premeno (pag. 160)
17) base di piazzale Susa, Milano (pag. 160)
18) base di Melito Porto Salvo (pag. 160)
19) base di Piancavallo (pag. 160)
20) base di Carenno (pag. 161)
21) base di via Tolstoi, Milano (pag. 161)
22) base di via Volturno, Cremona (pag. 161)
23) base di Zone (pag. 162)

Rapporti della Walter Alasia con altre colonne BR ed altri gruppi (pag. 164)
- rapporti con la colonna napoletana (pag. 164)
- rapporti con la colonna torinese (pag. 166)
- rapporti col partito guerriglia (pag. 166)
- rapporti col Partito comunista combattente (c.d. militaristi) (pag. 167)
- rapporti con gruppi della Lombardia (pag. 168)
- rapporti con i nuclei di Sergio Segio (pag. 170)
- rapporti con Action directe (pag. 171)

I documenti B.R. (pag. 172)

CAP. II - Le fonti di prova (pag. 177)
- Le dichiarazioni confessorie con chiamate di correo (pag. 181)
- Galli Michele (pag. 184)
- Grillo Franco (pag. 188)
- Lacerra Flavio (pag. 190)
- Livraghi Giuseppe (pag. 191)
- Piccolo Giuseppe (pag. 194)
- le ricognizioni fotografiche (pag. 205)
- gli accertamenti peritali nel corso dell’istruttoria (pag. 208)

CAP. III - Considerazioni in diritto (pag. 251)
- le B.R. come banda armata (pag. 253)
- banda armata e associazione sovversiva (pag. 256)
- capi, organizzatori e partecipi (pag. 261)
- il concorso morale dei capi e degli organizzatori nella commissione dei reati della banda armata (pag. 271)
- il problema della cosiddetta ‘desistenza’ del compartecipe nel concorso di persona nel reato (pag. 279)
- la causa di non punibilità di cui all’articolo 309 del codice penale (pag. 284)

PARTE II - I principali fatti criminosi
Premessa (pag. 292)

CAP. I - La colonna milanese delle BR fino agli arresti dell’inverno 1978-1979 (pag. 299)
- sequestro di Idalgo Macchiarini (pag. 305)
- incendio dell’auto di Claudio Pilati (pag. 310)
- incendio dell’autorimessa della società F.I. Magneti Marelli (pag. 312)
- irruzione nel centro culturale di Democrazia nuova (pag. 315)
- attentato a Indro Montanelli (pag. 319)
- mancato attentato a Lamberto Sechi (pag. 324)
- incendio dell’autovettura di Ghino Tamai (pag. 328)
- attentato a Luciano Maraccani (pag. 329)
- attentato a Nicola Toma (pag. 336)
- omicidio di Francesco di Cataldo (pag. 339)
- attentato a Gavino Manca (pag. 344)
- attentato a Ippolito Bestonso (pag. 347)

CAP. II - La fase di ricostruzione della colonna Walter Alasia ad opera di Barbara Balzerani e di Mario Moretti dal febbraio 1979 al luglio 1980 (pag. 351)
- attentato a Ferdinando Malaterra e Lino Manfredini (pag. 360)
- incendio dell’auto del consiglio di fabrica dell’Alfa Romeo di Arese (pag. 363)
- omicidio di Rocco Santoro, Antonio Cestari e Michele Tatulli (pag. 364)
- attentato a Pietro Dallera (pag. 371)
- irruzione nella sezione DC ‘Perazzolli’ di Milano (pag. 373)
- incendio delle auto di Eliana Trudu e Giuseppina Costantini (pag. 377)
- attentato contro la caserma dei Carabinieri di Via Moscova a Milano (pag. 378)

- CAP. III - Dalla direzione strategica nazionale di Tor San Lorenzo (19/20 luglio 1980) al progetto di evasione da San Vittore (pag. 381)
- omicidio di Renato Briano (pag. 397)
- omicidio di Manfredo Mazzanti (pag. 404)
- attentato a Maurizio Caramello (pag. 413)
- sequestro di Salvatore Compare (pag. 415)
- omicidio di Luigi Marangoni (pag. 419)
- attentato ad Alberto Valenzasca (pag. 428)
- sequestro di Renzo Sandrucci (pag. 430)
- sequestro di Paolo Manunza (pag. 450)
- progetto di evasione da San Vittore (pag. 454)

CAP. IV – La colonna Walter Alasia dopo gli arresti del febbraio 1982 fino agli arresti dell’autunno-inverno 1982/1983 (pag. 471)
- progetto di evasione di detenuti dal carcere di Fossombrone (pag. 484)

PARTE III - I singoli imputati (pag. 489)
Premessa (pag. 490)
I singoli Imputati (pag. 495)
- Adamoli Roberto (pag. 497)
- Alberton Radames (pag. 500)
- Alberton Roberto (pag. 503)
- Alfieri Vittorio (pag. 505)
- Aliprandini Eugenia (pag. 508)
- Amico Flavio (pag. 511)
- Aquili Alberto (pag. 515)
- Azzolini Lauro (pag. 517)
- Balzerani Barbara (pag. 518)
- Belloli Maria Rosa (pag. 519)
- Bellosi Francesco (pag. 522)
- Betti Pasqua Aurora (pag. 524)
- Biscaro Maurizio (pag. 531)
- Bognanni Gaestano (pag. 532)
- Bonaparte Ambrogio (pag. 534)
- Bonato Daniele (pag. 536)
- Bonavita Virginia (pag. 538)
- Bonisoli Franco (pag. 540)
- Brioschi Maria Carla pag. 541)
- Carnelutti Adriano (pag. 542)
- Carulli Paquale (pag. 545)
- Casavola Vita (pag. 547)
- Casucci Giovanni (pag. 551)
- Chiari Maria Grazia (pag. 557)
- Cristofoli Rino (pag. 566)
- Cucco Ivana (pag. 568)
- Dalla Longa Nadia (pag. 574)
- Del Core Vincenzo (pag. 577)
- De Maria Nicolò (pag. 579)
- De Ponti Valerio (pag. 584)
- Diana Calogero (pag. 585)
- Di Gennaro Pietro (pag. 586)
- Di Gennaro Pompeo (pag. 587)
- Eleonori Nicola (pag. 590)
- Faccio Dario (pag. 592)
- Fagetti Sergio (pag. 596)
- Faverio Manuela (pag. 598)
- Ferlica Angelo (pag.600)
- Ferrari Mauro (pag. 603)
- Ferrari Stefano (pag. 606)
- Ferro Pasquale (pag. 608)
- Figini Marino (pag. 610)
- Formenti Ivan (pag. 612)
- Francioli Caterina (pag. 615)
- Galli Michele (pag. 618)
- Galli Silvia (pag. 623)
- Garofalo Carlo (pag. 625)
- Ghiringhelli Marcello (pag. 626)
- Giancola Nicola (pag. 629)
- Giovanardi Bianca (pag. 633)
- Giudici Giorgio (pag. 635)
- Grillo Franco ( pag. 637)
- Iacopini Fausto (pag. 642)
- Ierovante Riccardo (pag. 644)
- Isa Giuliano (pag. 651)
- Lacerra Flavio (pag. 652)
- Lacerra Gianni (pag. 657)
- Livraghi Giuseppe (pag. 661)
- Marchelli Francesco (pag. 665)
- Marocco Antonio (pag. 667)
- Marzo Orazio (pag. 670)
- Messineo Michele (pag. 673)
- Moretti Mario (pag. 674)
- Muscianisi Giuseppe (pag. 676)
- Negroni Ada (pag. 678)
- Nobile Anna (pag. 682)
- Pagani Cesa Francesco (pag. 684)
- Paiella Antonio (pag. 686)
- Pezzoli Walter (pag. 688)
- Piccolo Giuseppe (pag. 689)
- Piovani Lidia (pag. 691)
- Piras Giuseppe (pag. 693)
- Pozzoli Giorgio (pag. 694)
- Protti Mario (pag. 697)
- Pugliese Pio (pag. 699)
- Rossetti Daniela (pag. 702)
- Salemi Francesco (pag. 705)
- Salsa Franco (pag. 707)
- Savino Antonio (pag. 708)
- Sbriglione Salvatore (pag. 709)
- Scaccia Vincenzo (pag. 715)
- Scaringella Angela (pag. 717)
- Serafini Roberto (pag. 719)
- Sivieri Biancamelia (pag. 720)
- Sparapano Francesco (721)
- Spinello Carla (pag. 724)
- Steri Agostino (pag. 726)
- Tabarelli Moreno (pag. 729)
- Toraldo Anna (pag.730)
- Toraldo Vincenzo (pag. 732)
- Tornaghi Sergio (pag.733)
- Trombin Roberto (pag. 737)
- Vedovelli Marta (pag. 740)
- Venni Santina (pag. 743)
- Zaccheo Ettorina (pag. 745)
- Zellino Samuele (pag. 748)

Conclusioni (pag. 751)

Le memorie difensive in sede di deposito degli atti ex articolo 372 del codice di procedura penale (pag. 754)

  1. memoria dell’avvocato Piergiulio Sodano in favore di Orazio Marzo (pag. 754)
  2. memoria dell’avvocatessa Anna Perosino in favore di Giuseppe Livraghi (pag. 755)
  3. memoria dell’avvocato Guido Pisapia in favore di Salvatore Sbriglione (pag. 758)
  4. memoria dell’avvocato Giovanni Giovanelli in favore di Ada Negroni (pag. 759)
  5. memoria dell’avvocato Aldo D’Aiello in favore di Franco Grillo (pag. 760)
  6. memoria dell’avvocato Giovanni Beretta in favore di Pietro Di Gennaro (pag. 760)
  7. istanza di libertà provvisoria di Flavio Lacerra (pag. 761)
  8. memoria dell’avvocatessa Milena Mottalini in favore di Ivana Cucco (pag. 762)
  9. memoria dell’avvocato Guido Pisapia in favore di Giovanni Casucci (pag. 763)
  10. memoria dell’avvocato Giuseppe Pelazza in favore di numerosi imputati (pag. 767)
  11. memoria dell’avvocato Giovanni Giovannelli in favore di Pasquale Ferro (pag. 777)

Dispositivo (pag. 778)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A092-80

 

 

1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume XCII

Tribunale di Roma: ordinanza di rinvio a giudizio del giudice istruttore Claudio D’Angelo relativa al procedimento penale n. 2030/79 A contro le Unità comuniste combattenti

- Imputati e indiziati (pag. 8)
- Imputazioni (pag. 10)
- Sequestro di Giuseppe Ambrosio (pag. 27)
- Rapina ai danni dell’onorevole Michele Di Giesi (pag. 30)
- Irruzione negli uffici dell’Assofarma di Milano (pag. 33)
- Incendio del Centro elettronico Datamont del gruppo Montedison di Milano (pag. 35)
- Irruzione nella sede di Radio radicale in Roma (pag. 37)
- Attentato a Carlo Alberto Alfieri e rapina ai danni di Franca Maraldi e Carlo Alberto Alfieri (pag. 39)
- Attentato alla Schenker italiana sita in via Lancetti n. 19, Milano (pag. 41)
- Rapine nelle armerie di Cesare Maione e Aldo Giardoni (pag. 42)
- Irruzione nella sede dell’Associazione provinciale industriali di Reggio Calabria (pag. 45)
- Incendio nella sede della Federlazio di Roma (pag. 48)
- Rapina ai danni dell’Istituto di studi per la gestione l’organizzazione di Milano (pag. 52)
- Attentato nello stabilimento Liquichimica di Salina Ionica (pag. 54)
- Irruzione nella sede di Radio città futura di Roma (pag. 56)
- Attentato a Vittorio Morgera (pag. 57)
- Attentato al Centro calcolo interfacoltà dell’università di Roma (pag. 61)
- Attentato alla sede dell’ Intersind di Palermo (pag. 63)
- Rapina ai danni del Club Mediterranèe di Nicotera Marina (pag. 66)
- Rapina ai danni del Banco di Roma agenzia D in Napoli (pag. 69)
- Attentato contro l’abitazione di Nicola Notarnicola in Milano (pag. 71)
- Svolgimento del processo: scoperta del covo in Torri in Sabina-località Piani di Vescovio (pag. 74)
- Organizzazione delle Unità combattenti comuniste (pag. 128)
- Nucleo romano delle Unità combattenti comuniste (pag. 138)
- Rapporti fra il reato di cui all’articolo 306 del codice penale ed i reati commessi nell’ambito del sodalizio criminoso (pag. 153)
- Considerazioni su alcune acquisizioni processuali (pag. 168)
Posizioni processuali dei singoli imputati:
- Maria Fiora Pirri Ardizzone (pag. 172)
- Andrea Leoni (pag. 175)
- Paolo Lapponi (pag. 184)
- Giuseppina Emily (pag. 191)
- Alma Chiara D’Angelo e Anna Rita D’Angelo (pag. 196)
- Guglielmo Guglielmi (pag. 200)
- Carlo Torrisi (pag. 205)
- Maurizio Falessi e Maria Antonietta Iucci (pag. 207)
- Pietro Cestiè (pag. 210)
- Ina Maria Pecchia, Gian Pietro Paolo Bonano e Piero Bonano (pag. 213)
- Lanfranco Caminiti (pag. 216)
- Agostino Lo Bruno (pag. 219)
- Francesco Pesce e Raffaele Reggio (pag. 222)
- Antonio Campisi (pag. 230)
- Carlo Brogi e Rossanna Aurigenna (pag. 234)
- Fabrizio Panzieri e Roberto Martelli (pag. 239)
- Maria Cristina Bisetto, Raffaele Paura e Bruno De Laurentis (pag. 243)
- Questioni particolari posizioni processuali degli indiziati (pag. 250)
- Dispositivo (pag. 262)

Procura generale della Repubblica presso la Corte d’appello di Roma: requisitoria del sostituto procuratore generale Giorgio Ciampani, del 18 dicembre 1980, relativa al procedimento penale contro Antonio Negri + 79
- Imputati (pag, 273)
- Imputazioni (pag. 278)
- Osservazioni (pag. 301)
- Esame dei reati comuni diretti al finanziamento dell’organizzazione:
- furto e ricettazione di un quadro della chiesa di Alba (pag. 309)
- tentata rapina all’AMMI e reati connessi (pag. 311)
- tentata rapina all’Istituto Marconi e reati connessi (pag. 314)
- rapina ai danni di Angelo Airoldi e furto di auto (pag. 315)
- ricettazione di carte di identità e modelli per patente (pag. 317)
- spendita di banconote false-peculato (pag. 318)
- furto pluriaggravato e ricettazione di una collezione di francobolli (pag. 319)
- devastazione alla Face Standard (pag. 320)
- favoreggiamento personale aggravato (pag. 324)
- reato di ricettazione addebitato a Francesco Tommei (pag. 325)
- omicidio del brigadiere Lombardini (fatti di Argelato) (pag. 325)
- favoreggiamento personale (pag. 329)
- tentato sequestro Duina e reati connessi (pag. 330)
- omicidio Saronio e reati connessi (pag. 332)
- rapina di Vedano Olona (pag. 343)
- favoreggiamento personale addebitato a Franco Prampolini (pag. 348)
- ricettazione di carte di identità e modelli per patente (pag. 348)
- porto e detenzione di armi ed esplosivi (pag. 350)
Reati associativi:
- reato di banda armata (pag. 354)
- reato di associazione sovversiva (pag. 408)
- reato di insurrezione armata (pag. 411)

Richieste (pag. 430)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A093-80

 

 

1980
1981
1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume XCIII

Tribunale di Torino - Interrogatori resi da Roberto Sandalo:

- interrogatorio del 29 aprile 1980 (percorso politico personale; ricerca di un contatto con le B.R., Patrizio Peci; militanza in Prima linea, Adriana Garizio, omicidio civitate) (pag. 3)
- interrogatorio del 1° maggio 1980 (frattura determinatasi all’interno di Prima linea) (pag. 10)
- interrogatorio del 3 maggio 1980 (pag. 17)
- seguito dell’interrogatorio del 3 maggio 1980 (militanza in Prima linea Francesco D’Ursi, squadre e ronde proletarie, Maurice Bignani e Bruno Larogna [La Ronga?], Giancarlo Scatoni e Marco Donat-Cattin, trasporto di un ferito a Milano, Maria Teresa Schianchi, azione di via Millio, preparazione di attentati, azione presso la sezione dei vigili urbani di via Finalmarina) (pag. 18)
- seguito dell’interrogatorio del 3 maggio 1980 (‘notte dei fuochi’, componenti delle varie ronde, attentato alla caserma dei Carabinieri di torino in via Bagetti, Roberto Rosso, componenti dell’esecutivo di Prima linea, Toni Negri, Comitati comunisti rivoluzionari, basi e allogi di prima linea, omicidio del giudice Emilio Alessandrini) (pag. 31)
- interrogatorio del 4 maggio 1980, con allegati (omicidio Alessandrini, azione di via Millio, ferimento Grio, omicidio Paolella, rapina buste paga ospedale di Pisa, omicidio Lorusso, ferimento Napolitano, ferimento di Romano Grazio, ferimento De Orsola, omicidio a Milano nel novembre 1978, attentato contro il posto di polizia di Porta Palazzo, attentato contro Giacomo Ferrero, irruzione nell’agenzia immobiliare Navone, irruzione nell’agenzia pubblicitaria Manzoni, morte di Matteo Caggegi e Barbara Azzaroni, ferimento De Martini, attentato alla Finpiemonte, attentato al Centro calcolo della Regione Piemonte, attentato a Salvatore Russo, attentato alla caserma dei Carabinieri di Orbassano, omicidio Ciotta) (pag. 44)
- seguito dell’interrogatorio del 4 maggio 1980, con allegati (divergenza tra le strutture di PL di Torino e Firenze, attentato contro l’ostetrica Nigra, attentato alla caserma di Polizia di via Olivero, rapporti di PL con organizzazioni straniere, rapina di Druento) (pag. 52)
- interrogatorio del 6 maggio (meeting del Tirreno - nuclei di Principina a Mare e Castiglione della Pescaia, nuclei dell’Adriatico - Roseto degli Abruzzi, componenti dei vari nuclei, progetto di rapine in banca, rapina al Banco popolare di Nova a Massa Marittima, preparazione dell’attentato a Castellano, progetto dei fuoriusciti di PL - ‘moneta mondiale’ - Movimento comunista rivoluzionario - Lotta continua) (pag. 64)
- seguito dell’interrogatorio del 6 maggio 1980 (omicidio Ghiglieno - campagna contro la Fiat- attentato alla Praxi) (pag. 73)
- seguito dell’interrogatorio del 6 maggio 1980 (Marco Donat - Cattin - dichiarazioni di Patrizio Peci - colloquio con il senatore Carlo Donat-Cattin - ‘il piellino’ - ministro Cossiga - generale Dalla Chiesa) (pag. 80)
- interrogatorio del 9 maggio 1980, con allegati (Michele Viscardi - Bergamo; attentato alla caserma dei carabinieri di Dalmine, Marco Donat-Cattin, attentato al direttore del carcere di Bergamo, confluenza di COCORI in Prima linea - Piero Del Giudice, omicidio del brigadiere Ciotta, attentato al bar - ‘Angelo Azzurro’) (pag. 86)
- seguito dell’interrogatorio del 9 maggio (Maurice Bignami - attentati a Bologna - rivista ‘Rosso’ - Formazioni comuniste combattenti - Alunni - Sebregondi; omicidio Calabresi - foto di una persona somigliante a Gianni Nardi; spiegazione di Sandalo in metito alla sua scelta politica di parlare) (pag. 93)
- interrogatorio del 12 maggio 1980 (omicidio Calabresi - riconoscimento fotografico) (pag. 116)
- interrogatorio del 13 maggio 1980 (Brigate comuniste - livelli illegali di Rosso -Toni Negri azione contro la sezione dei vigili urbani di via Finalmarina, lancio di bottiglie molotov contro una ‘pantera’ delle PS; attentato alla caserma dei Carabinieri di Gassino, finanziamento di PL; armi di PL, rapporti PL-BR, interrogatorio di Patrizio Peci relativo al ‘piellino’) (pag. 118)
- interrogatorio del 14 maggio 1980 (riconoscimenti fotografici) (pag. 124)
- interrogatorio del 21 maggio 1980 (trasporto di un ferito da Torino a Milano dopo i fatti di via Millio, Marco Donac-Cattin, rapporti con la famiglia Donat-Cattin, Giusi Viriglio, Peter Freeman) (pag. 125)
- interrogatorio del 22 maggio 1980 (sviluppi politici del movimento dopo lo scioglimento di Potere operaio, Linea di condotta - Rosso - Università di Cosenza - Senza tregua, Unità comuniste combattenti) (pag. 135)
- interrogatorio del 19 giugno 1980 (incendio del bar ‘Angelo azzurro’, assalto alla sede della Cisnal, Massimo Libardi, rapina di Druento, telefonata di rivendicazione dell’omicidio Berardi, riconoscimenti fotografici) (pag. 138)
- interrogatorio del 20 giugno 1980 (episodi risalenti al primo periodo della militanza politica, incidenti tra attivisti del MSI e Lotta continua, rapina in banca a Casellette, attentato alla caserma dei Carabinieri di via Bagetti, libreria ‘I comunardi’, Marco Donat-Cattin, azione alla Singer, azioni al deposito auto della Sip e al centro studi Donati; nascita di Prima linea, Susanna Ronconi - Fabrizio Pelli - Dalmaviva, Comitati comunisti ­ livello illegale, irruzione nella sede dell’Associazione dirigenti Fiat, irruzione nella sede IACP delle Vallette, assalti alla Costituente di destra e al Centro di azione monarchica, irruzione nello studio dell’avvocato Galasso, rapina di Cherasco, ferimento Diotti, omicidio Ciotta) (pag. 147)
- interrogatorio del 21 giugno 1980 (attentato alla caserma di PS in Barriera di Milano; Squadre armate proletarie ­ Giulia Borelli e Marco Donat-Cattin, campagna contro l’abolizione delle festività) (pag. 161)
- interrogatorio del 23 giugno 1980 (Autonomia e lotta armata, azione di via Millio, Nadia Gardiman, sponsabili delle squadre di Torino, Lotta continua - armi - livello illegale, morte di Pinones e Di Napoli - Furio Masi, Gaetano Guarnaccia, ronda Falchera, armi di Prima linea) (pag. 167)
- interrogatorio del 2 luglio 1980 (Del Giudice - COCORI; Maresca; rapporto tra Squadre armate proletarie e PL) (pag. 177)
- seguito dell’interrogatorio del 2 luglio 1980 (attività illegali di Lotta continua ­ ‘i nuovi partigiani’, attentati a Torino e provincia ricollegabili a Lotta continua, responsabili di Lotta continua - servizio d’ordine) (pag. 181)
- interrogatorio del 3 luglio 1980 (Lotta continua - uso di strumenti atti ad offendere - molotov, Firenze - servizio d’ordine di LC, Nuclei comunisti territoriali, Rosso) (pag. 190)
- interrogatorio del 30 luglio 1980 (ronda Parella, progetto di azione contro William Sisti del Movimento Lavoratori per il socialismo, Maria Cristina Scandalo, appropriazione di armi di PL, rapine commesse dopo l’uscita di Marco Donat-Cattin da PL) (pag. 194)
- interrogatorio del 31 luglio 1980 (rapina all’ospedale Marini di Torino, omicidio Alessandrini, omicidio Ghiglieno) (pag. 206)
- seguito dell’interrogatorio del 31 luglio 1980 (ronda della Falchera; attentato Civitate) (pag. 211)
- interrogatorio del 6 agosto 1980 (corteo di Milano del 1° maggio 1977 - riconoscimenti fotografici) (pag. 213)
- interrogatorio dell’11 agosto 1980 (corteo di Milano del 1° maggio 1977 - riconoscimenti fotografici Roberto Rosso, Squadra armate proletarie e operaie operanti a Milano, proposta di Libardi e Rosso di operare a Napoli, irruzione nel Centro studi DC di Napoli, rapporti con gli avvocati) (pag. 215)
- interrogatorio del 12 settembre 1980 (Morucci, Brigate rosse, riunioni del Comando nazionale - Prima linea, Federica Sorella) (pag. 226)
- interrogatorio del 22 settembre 1980 (riconoscimenti fotografici) (pag.238)
- interrogatorio del 2 ottobre 1980 (situazione di PL a Napoli, Ronconi, Maresca, Ciro Longo, costituzione di una rete illegale collegata a Senza tregua) (pag. 249)
- interrogatorio del 29 ottobre 1980 (servizio militare, Marco Donat-Cattin, 1974 - timori di un colpo di Stato da destra - PCI, attentati durante la campagna elettorale del 1980, ex PCI entrati nelle B.R., notizie fornite da Peci su sequestro Moro, progetto B.R. di sequestrare un industriale durante il sequestro Moro, richiesta delle BR di un apporto militare da parte di PL) (pag. 254)
- interrogatorio del 3 novembre 1980 (pag. 263)
- interrogatorio del 4 novembre 1980 (cantante disposto a finanziare l’organizzazione, rapine per autofinanziamento; ferimento di Gavello; attività di gruppi eversivi nel Veneto, provenienza delle armi - armi israeliane - viaggio a Parigi) (pag. 263)
- seguito dell’interrogatorio del 4 novembre 1980 (contestazione della partecipazione a PL con funzioni organizzative) (pag. 279)

Tribunale di Torino: interrogatorio reso da Fabrizio Giai:
- interrogatorio del 16 maggio 1980 (riconoscimenti fotografici, armi di PL, provenienza, situazione finanziaria di PL, stampa di documenti dell’organizzazione) (pag. 283)

Tribunale di Torino: interrogatorio reso da Paolo Salvi:
- interrogatorio del 6 luglio 1980 (rapina in Valle d’Aosta nel dicembre 1979; armi di PL; armi dalla Palestina; sequestro di missili - arresto di Pifano; Maria Cristina Scandolo) (pag. 288)

Tribunale di Torino: interrogatori resi da Marco Donat-Cattin
- interrogatorio del 27 febgraio 1981 (percorso politico personale - nome di battaglia Alberto - Prima linea, dibattito sul sequestro Moro, compagna carceri, spaccatura all’interno di PL- riunione di Bordighera - uscita da PL, documento dell’ottobre 1979 a firma ‘Per il comunismo’, rifugio in Francia, arresto di Sandalo, verbali di Peci - ‘il piellino’, ministro Cossiga, omicidio Alessandrini) (pag. 293)
- interrogatorio del 28 febbraio 1981 (omicidio Ciotta, rapina di Druento e omicidio Mana, omicidio Civitate, azione di via Millio, attentato alla caserma dei Carabinieri di Gassino Torinese, omicidio Calabresi) (pag. 308)
- interrogatorio del 2 marzo 1981 (azione contro ICL - licenziamenti Singer, azione contro ATM e Satti, azione contro la Finpiemonte e il Centro calcolo della Regione Piemonte) (pag. 322)
- interrogatorio del 3 marzo 1981 (rapina all’ospedale Martini, rapina di Mango, rapina alla banca di Antey) (pag. 329)
- interrogatorio del 5 marzo 1981 (rapporti di PL con gruppi armati stranieri e con servizi segreti stranieri, rapporti con gruppi di liberazione palestinesi - armi, ‘Armando’, servizi segreti dell’Est) (pag. 335)
- interrogatorio del 6 marzo 1981 (finanziamento di PL - rapine, libreria Barsi, rapporti con avvocati) (pag. 345)
- interrogatorio del 9 marzo 1981 (rapporti con avvocati; rapporti con magistrati e funzionari pubblici) (pag. 351)
- interrogatori del 12 marzo 1981 (rapporti con i Nuclei comunisti territoriali - ‘Rosso’ - Guido Borio) (pag. 356)
- interrogatorio del 14 marzo 1981 (Nuclei comunisti territoriali - Guido Bori, finanziamento di PL, rete operaia di PL a Torino, uscita da PL - modalità, formazione del gruppo ‘Per il comunismo’, rapina al Credito agrario di San Paolo) (pag. 362)
- interrogatorio del 16 marzo 1981 (armi del gruppo ‘Per il comunismo’, Massimo Prandi, soggiorno in Francia, strutture collegate a PL a L’Aquila) (pag. 379)
- interrogatorio del 17 marzo 1981 (Furio Masi, Comitato San Paolo, Azione rivoluzionaria, livello illegale all’interno del Comitato San Paolo, Senza tregua, gruppo Alice, presenza di PL nel quartiere le Vallette - B.R., ferimento dell’attivista del MSI Torchio, livello illegale di LC, attentato alla sede del MSI, Nuovi partigiani, azione contro il bar ‘Angelo azzurro’) (pag. 388)
- interrogatorio del 24 marzo 1981 (armi provenienti dalla malavita comune, armi dalla Svizzera, rapine in armerie, morte di Mascagni durante un trasporto di armi, Rosso, uccisione di un presunto spacciatore di droga a Milano, attentato al medico Ferrero, attentato contro Castellano della Carello, COCORI - Del Giudice) (pag. 405)
- interrogatorio del 25 marzo 1981 (morte di Mascagni) (pag. 416)
- interrogatorio del 26 marzo 1981 (incendio di auto della SIP, rapina di autovetture in un garage, rapina all’ufficio postale di Sesto San Giovanni, rapina di Rogoredo, attentato alla caserma dei Carabinieri di Abbiategrasso, rapina in una fabbrica di Cormano, rapina a Castigliole d’Asti, ferimento della guardia di PS De Martini) (pag. 419)
- interrogatorio del 27 marzo 1981 (ferimento della guardia di PS De Martini, seconda rapina alla Polfer di Rogoredo, rapine in Toscana) (pag. 430)
- interrogatorio del 30 marzo 1981 (ferimento di Salvatore Russo, omicidio dell’agente di custodia Lo Russo, rapine del gennaio 1980, esercitazioni con armi) (pag. 435)
- interrogatorio del 31 marzo 1981 (rivendicazione dell’attentato a Salvatore Russo, Scotoni - Scotoni - estromissione da organismi dirigenti) (pag. 442)
- interrogatorio del 1° aprile 1981 (costituzione di PL - primo periodo: 1973-1976, ‘corrente’ di LC; livello armato) (pag. 445)
- interrogatorio del 9 aprile 1981 (Formazioni armate comunisti - scissione, Morucci e Faranda - costituzione della colonna romana delle B.R., nascita delle Ucc, Dalmaviva, attentato alla caserma di via Bagetti a Torino, rivolta dei ‘sergenti’) (pag. 453)
- interrogatorio del 10 aprile 1981 (pag. 462)
- interrogatorio del 13 aprile 1981 (ubicazione di appartamenti usati dall’organizzazione a Roma, partecipanti a riunioni avvenute a a Roma, riconoscimenti fotografici, incontro a Roma tra PL e BR - gruppo di Segrebondi - omicidio De Rosa) (pag. 464)
- interrogatorio del 14 aprile 1981, con allegati (riconoscimenti fotografici) (pag. 468)
- seguito dell’interrogatorio del 14 aprile 1981 (Antonio Achilli - materiale per microfotografie - COCORI, riconoscimenti fotografici, area romana, omicidio De Rosa a Cassino) (pag. 473)
- interrogatorio del 15 aprile 1981(azioni compiute da PL a Roma, composizione dei vari organismi di PL e delle strutture collegate, case dell’organizzazione dal 1976 in avanti) (pag. 489)
- interrogatorio del 17 aprile 1981 (rapina in banca a Cherasco, azioni compiute a Torino e provincia in ordine cronologico) (pag. 500)
- interrogatorio del 7 maggio 1981 (documento sulla morte di Caggegi e Azzaroni, azione di via Millio come rappresaglia per la morte di Caggegi e Azzaroni) (pag. 511)

Procura della Repubblica di Firenze: Interrogatori di Marco Donat-Cattin:
- interrogatorio del 4 marzo 1981 (azione di via delle Casine - tentativo di evasione di detenuti PL e UCC) (pag. 517)
- interrogatorio del 30 marzo 1981 (rapina alla Banca Toscana di Firenze per finanziamento PL, rapina in una banca vicino a Pisa, progetto di azione contro un maresciallo del carcere di Firenze) (pag. 522)
- interrogatorio del 7 maggio 1981 (case usate dall’organizzazione in Toscana, rapina alla banca di S. Giuliano Terme, ferimento Niccolai, riunione nazionale a Firenze) (pag. 527)
- seguito dell’interrogatorio del 7 maggio 1981 (progetto di unificazione PL-FCC- riunione a Firenze, autonomia politica della sede fiorentina, rapine per finanziamento, compagna carceri, Reparti comunisti di combattimento) (pag. 534)
- interrogatorio dell’8 maggio 1981 (ispezione di luoghi) (pag. 538)
- interrogatorio del 3 luglio 1981 (armi -OLP - Armando; Marco Guidi) (pag. 543)
- interrogatorio del 15 ottobre 1981 (Antonio Ginetti; rete di appoggio di PL - medico donna) (pag. 346)
- interrogatorio del 9 dicembre 1982 (pag. 548)
- interrogatorio del 10 dicembre 1982 (azione di via delle Casine – tentativo di evasione, riunione di Stato, gruppo di fuoco e direzione politica; riunione congiunta PL-BR all’epoca del sequestro Moro; problema della dissociazione) (pag. 550)
- interrogatorio del 13 dicembre 1982 (pag. 564)

Corte d’assise di Bergamo: udienza del 19 marzo 1982:
- interrogatorio di Marco Donat-Cattin (attentato alla caserma di Dalmine, Viscardi, armi, furto di auto, attentato al geometra Carrara, attentato a Trimboli, collettivo della Carlo Erba - COCORI, Maurizio Costa - Maurizio Lombino, servizio d’ordine di Lotta continua) (pag. 569)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A094-79

 

 

1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume XCIV

Tribunale di Milano: sentenza-ordinanza del Giudice istruttore Elena Paciotti relativa al procedimento penale n. 921/80F del 3 giugno 1982 contro Antonio Achilli ed altri:

- Imputati (pag. 1)
- imputazioni (pag. 16)

CAP. I - Premesse
- Svolgimento del processo (pag. 133)
- Fonti di prova (pag. 142)
- Detenzione e libertà degli imputati (pag. 147)

CAP. II - Le bande armate
- Il delitto di banda armata (pag. 152)
- Organizzatori e partecipi (pag. 162)
- Recesso dalla banda armata (pag. 171)
- Prima linea (pag. 178)
- Cocori - Metropoli (pag. 202)

CAP. III - I singoli episodi criminosi
- Rapina nella sede Cisnal di Sesto San Giovanni (pag. 232)
- Irruzione nella sede della società Scaini accumulatori di Milano e danneggiamento della sede DC di Sesto San Giovanni (pag. 235)
- Irruzione con rapina nella sede DC - sezione Affori di Milano (pag. 240)
- Rapina - disarmo in danno della guardia giurata Giovacchino Cimarelli di Milano (pag. 242)
- Manifestazione con detenzione di armi e occupazione della Stazione Centrale di Milano (pag. 244)
- Irruzione armata e danneggiamento nella sede del danneggiamento nella sede dell’esattoria civica della Cariplo di Milano (pag. 248)
- Ferimento del ginecologo Fulvio Nori di Milano (pag. 250)
- ‘Esproprio’ del supermercato ‘GS’ di Bresso (pag. 252)
- Tentata rapina all’armeria di Aldo Bozzi di Palazzolo Milanese (pag. 255)
- Rapina - disarmo in danno della guardia di PS Agostino Di Masi di Bresso (pag. 257)
- ‘Esproprio’ del supermercato Esselunga di Milano (pag. 259)
- Rapina di autovettura in danno di Costante Aversa di Milano e rapina di buste paga in danno del quotidiano Il Giorno di Milano (pag. 261)
- Rapina - irruzione nella sede dell’Ordine dei medici di Milano (pag. 265)
- Rapina in danno della guardia giurata Antonio Forlì di Milano (pag. 270)
- Attentato incendiario alla sede dell’Associazione industriali di Monza e Brianza di Monza e attentato dinamitardo alla sede del Corriere della Sera di Milano (pag. 272)
- Rapina - irruzione nella sede dell’Associazione medi mutualistici di Milano (pag. 276)
- Rapina all’armeria Velati di Gallarate (pag. 278)
- Incendio della vettura di Gianfranco Fava, capo reparto della Cime di Cinisello Balsamo (pag. 281)
- Rapina - irruzione nella sede della Publilabor di Milano (pag. 283)
- Corteo armato-sparatoria contro la sede dell’Assolombarda e tentativo di irruzione nella sede della Federlombarda di Milano (pag. 285)
- Corteo armato e irruzione con rapina alla Magneti Marelli di Milano (pag. 294)
- Attentato dinamitardo in danno della stazione Carabinieri di Crescenzago (pag. 299)
- Rapina - irruzione nella sede della società Copega di Milano (pag. 301)
- Attentati contro le stazioni dei Carabinieri di Bresso e di Corsico (pag. 303)
- Irruzione - rapina nella sede della società Iseo di Milano (pag. 305)
- Attentati dinamitardi in danno della metropolitana milanese (pag. 306)
- Rapina - irruzione nella sede del centro Puecher di Milano (pag. 309)
- Devastazione degli stabilimenti della Magneti Marelli di Milano e della Sit Siemens di Settimo Milanese (pag. 311)
- Ferimento di Roberto Anzalone di Milano (pag. 314)
- Rapina e attentato all’armeria Speroni di Tradate (pag. 317)
Furto di automezzi per il progettato sequestro di William Sisti (pag. 323)
- Rapina alla ditta Marino Michele di Monza (pag. 336)
- Rapina alla Polfer della stazione Porta Genova di Milano (pag. 337)
- Devastazione della stazione dei Carabinieri di Abbiategrasso e rapina e attentato dinamitardo al Comando dei vigili urbani zona Vigentina di Milano (pag. 340)
- Attentati dinamitardi commessi in contemporanea in danno di varie sedi DC di Cormano e Milano (pag. 345)
- Rapina alla Sogim di Cormano (pag. 351)
- Rapina al supermercato Umpin - Sma di Cologno Monzese (pag. 353)
- Tentata rapina al supermercato Esselunga di Milano (pag. 355)
- Tentato ferimento di Antonio De Stefano di Milano (pag. 358)
- Attentato dinamitardo all’Acna di Cesano Maderno (pag. 360)
- Rapina in danno della guardia giurata Luigi Ariante (pag. 361)
- Tentato omicidio di Armando Girotto di Milano (pag. 362)
- Reati connessi alla manifestazione per il ‘sei politico’ a Milano (pag. 367)
- Attentato dinamitardo alla sede DC di Desio (pag. 372)
- Incendio di autovetture Alfa Romeo allo scalo ferroviario Bovisia di Milano (pag. 374)
- Devastazione dello stabilimento Honeywell di Segrate (pag. 376)
- Progetto di devastazione dello Stabilimento Univac Sperry di Milano (pag. 379)
- Ferimento di Francesco Giacomazzi e di Marzio Astarita (pag. 381)
- Attentato dinamitardo alla Camera del lavoro di Milano (pag. 387)
- Devastazione della sede dell’Unione provinciale commercio e turismo di Milano (pag. 387)
- Devastazione della sede dell’Unione provinciale commercio e turismo di Milano (pag. 388)
- Attentato al Bar dello sport di Cinisello Balsamo (pag. 391)
- Omicidio di Giampiero Grandi di Milano (pag. 394)
- Devastazione della stazione dei Carabinieri di Cusano Milanino (pag. 403)
- Incendio di un’autovettura dei vigili urbani di Cinisello Balsamo (pag. 405)
- Attentato dinamitardo alla stazione dei Carabinieri di Cologno Monzese (pag. 406)
- Progettato annientamento del personale di scorta al Procurato della Repubblica di Milano Gresti (pag. 409)
- Rapina alla tabaccheria di Adele Grimoldi di Paderno Dugnano (pag. 412)
- Rapina alla Utet di Milano (pag. 414)
- Rapina con irruzione e attentato incendiario al Comando dei vigili urbani di Muggiò (pag. 415)
- Rapina e ferimento di Giovanni Longoni di Monza (pag. 417)
- Tentata rapina in danno di Guglielmo Bragato, Adriano Meneghel e Santa Moretto di Muggiò (pag. 419)
- Attentato dinamitardo alla stazione dei Carabinieri del Vigentino di Milano (pag. 421)
- Tentata rapina in danno del laboratorio all’ingrosso di oro ‘T. Masella’ di Milano (pag. 423)
- Ricettazione di danaro e falsificazione di documento rinvenuti in un borsello a Milano (pag. 425)
- Detenzione qualificata e porto illegale di armi per esercitazioni nella zona di Valgrande (pag. 427)
- Detenzione qualificata di armi - Cusano Milanino (pag. 430)
- Detenzione qualificata di armi - Cormano (pag. 432)
- Detenzione qualificata di armi - Milano (pag. 433)
- Detenzione qualificata e porto di arma - Cinisello Balsamo, Cormano, L’Aquila (pag. 435)
- Furto di autovetture e detenzione qualificata di armi - Milano, Seregno e Desio (pag. 437)
- Detenzione qualificata di armi - Cinisello Balsamo (pag. 438)
- Detenzione qualificata e porto illegale di armi (pag. 439)
- Detenzione qualificata e porto illegale di armi - Milano (pag. 441)
- Detenzione qualificata e porto illegale di due carabine - Milano (pag. 443)
- Importazione illegale di armi dalla Svizzera - detenzione qualificata e porto di armi - ricettazione di danaro (pag. 444)
- Detenzione qualificata di esplosivi e munizioni rinvenuti in Monguzzo - ricettazione del materiale rinvenuto in Monguzzo (pag. 446)
- Rapina al supermercato Upim - Sma di Cologno Monzese (pag. 449)
- Propaganda e apologia sovversiva e pubblica istigazione (Pag. 451)
- Rapina in danno dell’agenzia n. 12 del Banco di Napoli a Milano (pag. 462)
- Rapina in danno della Banca popolare di Novara a Cassolnuovo (pag. 465)
- Falsificazione di documenti - sostituzione di persona-detenzione di munizioni - Milano (pag. 467)
- Favoreggiamento di Maurizio Pedrazzini - Milano (pag. 469)
- Detenzione qualificata e porto illegale di armi costituenti la dotazione della banda armata Cocori - Metropoli dal 1977 in poi (pag. 471)
- Ricettazione di danaro - Milano (pag. 477)
- Attentato dinamitardo in danno della drogheria Despar di Emilio Riva di Milano (pag. 479)
- Diffusione di volantini rivendicanti l’omicidio Torreggiani - Milano (pag. 481)
- Rapina in danno dei carabinieri Giovanni Tricarico e Felice Quacquarelli con connessa tentata rapina dell’oreficeria di Piera Bignamini a Lacchiarella (pag. 483)
- Rapina in danno del collezionista di armi Filippo Storino di Milano (pag. 486)
- Rapina in danno del notaio Adele Ricevuti di Milano (pag. 489)
- Detenzione qualificata, porto illegale di armi ed esplosivi e ricettazione del materiale rinvenuto a Rozzano (pag. 492)
- Detenzione qualificata, porto illegale di armi, bomba e munizioni, ricettazione del materiale rinvenuto a Maurizio Rotaris in Milano (pag. 495)
- Rapina nell’abitazione di Geremia Giromini e Maria Zanier in Milano (pag. 498)
- Cessione e detenzione di arma (pag. 501)
- Rapina in danno del negozio di Giorgio Rosenfeld in Milano (pag. 502)
- Attentati dinamitardi in danno del bar ‘Adry’ di Adria Bolchini e del panificio - pasticceria di G. Martellioso in Milano (pag. 505)
- Rapina in danno del Centro leader Hi-Fi di Giovanni Battista Milanesi in Milano (pag. 507)
- Rapina in danno della guardia giurata Vittorio Merletta in Milano (pag. 511)
- Rapina in danno dell’American Market di Aldo russo in Milano (pag. 513)
- Detenzione qualificata e porto illegale di armi per esercitazione - Monter Farno (pag. 515)
- Attentato incendiario in danno di una concessionaria Mercedes in Milano (pag. 519)
- Rapina in danno del negozio di ottica di Luigi Calastra in Milano (pag. 521)
- Rapine in danno del negozio di Lucia Monti e del vigile urbano Livio Moiraghi in Milano (pag. 523)
- Rapina in danno dell’Agenzia immobiliare Stella in Milano (pag. 525)
- Rapina in danno dello studio del ginecologo Spartaco Biondi in Milano (pag. 527)
- Rapina in danno dello studio medico di Pietro Benini in Milano (pag. 528)
- Rapina in danno di un vigile urbano durante un corteo armato (pag. 529)
- Danneggiamento di macchine obliteratrici della Metropolitana milanese (pag. 530)
- Minacce al personale della casa circondariale di Parma (pag. 532)
- Favoreggiamento di Diego Forastieri a Monza e Brugherio (pag. 533)

CAP. IV - Le responsabilità dei singoli imputati

- Achilli Antonio (pag. 536)
- Albonetti Carlo (pag. 539)
- Alfieri Vittorio (pag. 540)
- Allievi Giulia (pag. 541)
- Andreasi Anna (pag. 542)
- Anselmi Giulio (pag. 543)
- Azzaroni Alfredo (pag. 545)
- Baglioni Enrico (pag. 546)
- Baldasseroni Maurizio (pag. 552)
- Balducchi Ernesto (pag. 554)
- Barbierato Maria Grazia (pag. 557)
- Barbieri Massimiliano (pag. 559)
- Bellosi Francesco (pag. 565)
- Bertani Fiammetta (pag. 567)
- Bevilacqua Rocco Ugo (pag. 569)
- Bonicelli Giuseppe (pag. 572)
- Borelli Giulia (pag. 573)
- Borriello Gerardo (pag. 575)
- Brambilla Elio (pag. 577)
- Bruni Alessandro (pag. 579)
- Bruno Fernando (pag. 582)
- Cadoni Lucio (pag. 584)
- Camagni Gian Oliviero (pag. 585)
- Campari Marco (pag. 588)
- Cariboni Stefano (pag. 590)
- Ceraolo Attilio (pag. 591)
- Ciceri Antonello (pag. 593)
- Coda Franco (pag. 597)
- Costa Eugenio (pag. 599)
- Cotrufo Donato (pag. 603)
- Crippa Giuseppe (pag. 604)
- D’Angelo Alma (pag. 607)
- D’Auria Lucio (pag. 608)
- De Feo Domenico (pag. 610)
- Del Giudice Pietro (pag. 612)
- De Luca Fernando (pag. 617)
- De Rosa Franco (pag. 620)
- Di Gaetano Costanza (pag. 623)
- Domenichini Massimo (pag. 625)
- Donat Cattin Marco (pag. 629)
- Falcone Cipriano (pag. 630)
- Falivene Piero (pag. 631)
- Ferrandi Mario (pag. 633)
- Ferretti Franco (pag. 634)
- Ferro Renato (pag. 636)
- Fini Giovanni (pag. 638)
- Fioretto Maurizio (pag. 640)
- Fogagnolo Paolo (pag. 641)
- Folini Maurizio (pag. 642)
- Folloni Sergio (pag. 644)
- Forastieri Diego (pag. 645)
- Franzoni Paolo (pag. 646)
- Fuga Gabriele (pag. 648)
- Galmozzi Enrico (pag. 671)
- Garbagnati Giovanni (pag. 674)
- Garofalo Carlo (pag. 675)
- Gatti Roberto (pag. 676)
- Gemelli Andrea (pag. 679)
- Genesi Renato (pag. 680)
- Genova Leonardo (pag. 681)
- Gioini Angelo (pag. 682)
- Gnecchi Carlo (pag. 683)
- Gorla Francesco (pag. 684)
- Gottifredi Gianfranco (pag. 687)
- Grappiolo Enrico (pag. 689)
- Grimaldi Gabriele (pag. 690)
- Gussoni Aldo (pag. 691)
- Iaconis Pasquale (pag. 693)
- Iannarelli Nicola (pag. 695)
- Iemulo Raffaele (pag. 697)
- Laronga Bruno (pag. 698)
- Leggerini Emilio (pag. 701)
- Libardi Massimo (pag. 702)
- Longon Ivano (pag. 706)
- Magnani Alba Donata (pag. 708)
- Manzelli Paolo (pag. 710)
- Marano Mario (pag. 711)
- Margini Paolo (pag. 712)
- Martucci Pietro (pag. 714)
- Mascheroni Graziella (pag. 716)
- Maspero Franco (pag. 720)
- Mazzola Umberto (pag. 722)
- Memeo Giuseppe (pag. 726)
- Meregalli Francesco (pag. 728)
- Milesi Giorgio (pag. 730)
- Minervino Claudio (pag. 731)
- Minervino Roberto (pag. 735)
- Mirra Maurizio (pag. 737)
- Mondelli Angela (pag. 739)
- Morandi Giovanni Battista (pag. 740)
- Morelli Andrea (pag. 741)
- Marrone Patrizia (pag. 743)
- Muscovich Antonio (pag. 744)
- Nava Roberto (pag. 746)
- Paganin Luciano (pag. 747)
- Palmero Piergiorgio (pag. 748)
- Paparo Ciro (pag. 750)
- Paris Riccardo (pag. 752)
- Pasini Gatti Enrico (pag. 754)
- Pasqualin Sonia (pag. 757)
- Passoni Stefano (pag. 758)
- Pastori Bruno (pag. 762)
- Pedrazzini Maurizio (pag. 765)
- Perrone Andrea (pag. 766)
- Perusini Maria Grazia (pag. 767)
- Pessina Luciano (pag. 768)
- Petrilli Giulio (pag. 769)
- Piazzi Alberto (pag. 771)
- Pignataro Giovanna (pag. 772)
- Pisapia Giuliano (pag. 773)
- Prandi Massimo (pag. 778)
- Ricardi Marina (pag. 779)
- Riva Valeriano (pag. 782)
- Ronconi Susanna (pag. 785)
- Rossi Giovanni (pag. 786)
- Rosso Roberto (pag. 787)
- Rotaris Maurizio (pag. 789)
- Rotella Franco (pag. 792)
- Russo Silveria (pag. 795)
- Russo Palombi Bruno (pag. 796)
- Saccò Paolo (pag. 797)
- Sandalo Roberto (pag. 798)
- Scavino Marco (pag. 799)
- Segio Sergio (pag. 800)
- Silvia Giorgio (pag. 804)
- Solimano Nicola (pag. 806)
- Sorella Federica (pag. 808)
- Spagnoli Antonio (pag. 809)
- Spina Giovanni (pag. 811)
- Stefan Giovanni (pag. 812)
- Tagliaferri Oscar (pag. 814)
- Tribaldi Mario (pag. 816)
- Torretti Marilena (pag. 818)
- Tosi Massimo (pag. 819)
- Trolli Massimo (pag. 821)
- Valentino Giovanni (pag. 823)
- Viario Albino (pag,. 825)
- Villa Pietro (pag. 827)
- Viscardi Michele (pag. 828)
- Vittoria Gabriele (pag. 829)
- Waccher Claudio (pag. 830)
- Zanon Franco (pag. 831)
- Zanon Luciano (pag. 833)
- Zerbini Giovanni Battista (pag. 835)
- Zezza Luigi (pag. 836)
- Zoppi Fabio (pag. 847)

DISPOSITIVO (pag. 849)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A095-79

 

 

1977
1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume XCV

Tribunale di Bergamo: ordinanza sentenza dei giudici istruttori Ottavio Roberto e battista Palestra, in data 8 agosto 1981, relativa al procedimento penale n. 177/80/ARG contro Franco Albesano + 149:

- Imputati (pag. 4)
- Elenco Capi di imputazione (pag. 42)
- Singoli capi di imputazione (pag. 48)

CAPITOLO I - Sintesi dei fatti e dello svolgimento del processo (pag. 150)

CAPITOLO II - Considerazioni generali e di ordine metodologico
- Struttura della sentenza - ordinanza (pag. 153)
- Indicazioni delle fonti di prova (pag. 155)
- Fonti di prova - valutazioni - conseguenze (pag. 156)
- Concorso nel reato (pag. 166)
- Fatto - reato e criminalizzazione (pag. 167)
- Il ciclo di consumazione del reato politico (pag. 169)
- Il reato di associazione sovversiva e banda armata - rapporti con i reati concernenti le armi - l’aggravante di cui all’articolo 1 del D L n. 625 del 1979 (pag. 172)
- La competenza (pag. 175)

CAPITOLO III - Esame dei singoli capi di imputazione - considerazioni in fatto e in diritto
- Atti istruttori di maggiore rilievo (pag. 176)
- Assalto alla caserma dei Carabinieri di Dalmine (pag. 178)
- Porto di armi da fuoco (pag. 186)
- Attentato dinamitardo alla Euroschool e alla sede DC di Bergamo - San Tomaso (pag. 187)
- Attentato incendiario alla Commit srl (pag. 189)
- Attentati dinamitardi al distributore Chevron di Bergamo e alla falegnameria Marconi di Ponte San Pietro (pag. 192)
- Tentata rapina all’armeria di Castelli Calepio (pag. 195)
- Porto di armi (pag. 197)
- Attentato dinamitardo al negozio ‘Globo’ di Dalmine (pag. 197)
- Assalto al Comando dei Vigili del fuoco di Bergamo (pag. 198)
- Detenzione e porto di armi (pag. 201)
- Favoreggiamento - Rossi (pag. 202)
- Rapina Suardi e Foresti - Sarnico (pag. 203)
- Incendio moto Minella (pag. 205)
- Attentati dinamitardi alle caserme dei Carabinieri di Ponte San Pietro, Grumello del Monte e Zanica (pag. 206)
- Tentato omicidio in danno del dottor Trimboli, direttore della casa circondariale di Bergamo (pag. 211)
- Parziale esecuzione attentato all’Associazione provinciale proprietà edilizia di Bergamo (pag. 214)
- Irruzione armata in danno dell’Associazione provinciale proprietà edilizia - attentato Ferretti (pag. 215)
- Attentato all’immobiliare Bertuletti (pag. 222)
- Tentata rapina all’oreficeria Monti (pag. 225)
- Attentato all’ingegner Botti (pag. 227)
- Tentata rapina al magazzino Tastex (pag. 230)
- Furto e detenzione di esplosivo (pag. 233)
- Tentato disarmo del sottufficiale della Polizia stradale Di Ciocco (pag. 234)
- Porto di esplosivo (pag. 235)
- Rapina alla Cariplo di Torre Boldone (pag. 236)
- Furto di esplosivi (pag. 240)
- Detenzione e porto di armi (pag. 241)
- Detenzione di armi in genere (pag. 242)
- Favoreggiamento ­Anna Bionda (pag. 246)
- Prima linea ­ Squadre armate proletarie ­ Sao ­ Isola (pag. 247)
- Attentato all’abitazione dell’ingegner Fabrizi (pag. 261)
- Attentato all’abitazione di Marco Sette (pag. 263)
- Attentato al Municipio di Dalmine (pag. 265)
- Attentato all’abitazione del sindaco Pedrinelli di Dalmine (pag. 266)
- Attentato alla sede DC di Sabbio (pag. 267)
- Attentati incendiari ad auto di insegnanti (pag. 269)
- Attentato DC Mariano (pag. 271)
- Attentato dinamitardo all’abitazione dell’ingegner Fabrizi (pag. 273)
- Detenzione di armi - Collettivi politici autonomi (pag. 275)
- Collettivi politici autonomi - struttura occulta - reato associativo (pag. 276)
- Attentato al portone del Tribunale di Bergamo (pag. 279)
- Attentato all’agenzia Lorandi (pag. 281)
- Attentato alla pelletteria Alva (pag. 282)
- Attentati dinamitardi ai negozi ‘People’ e ‘Charlie Brown’ (pag. 283)
- Proletari armati per il comunismo - reato associativo (pag. 285)
- Attentati al cantiere della caserma dei Carabinieri e all’impresa Fustinoni (pag. 287)
- Disarmo di guardie giurate (pag. 289)
- Porto di armi - Tucciarello e Lazzaroni (pag. 291)
- Movimento proletario di resistenza offensiva - reato associativo (pag. 292)
- Attentato dinamitardo alla sede provinciale del Msi (pag. 296)
- Attentati dinamitardi alla sede dell’Iacp e alla cooperativa edilizia ‘Il Vigneto’ (pag. 298)
- Attentati a società immobiliari (pag. 299)
- Attentati contro autovetture di insegnanti (pag. 303)
- Attentato dinamitardo all’Itis (pag. 307)
- Attentato dinamitardo al cinema Ritz (pag. 309)
- Attentato al furgone per trasporto detenuti (pag. 312)
- Attentato contro l’abitazione del direttore della casa circondariale di Bergamo, dottor Trimboli (pag. 313)
- Favoreggiamento - Pezzoni (pag. 315)
- Detenzione di armi - Lombino (pag. 316)
- Rapina in danno del notaio Leidi (pag. 318)
- Rapina all’ufficio postale di Redona (pag. 319)
- Tentato omicidio del carabiniere Gualdi (pag. 326)
- Nuclei armati per il contropotere territoriale - reato associativo (pag. 331)
- Attentato auto Zucchetti (pag. 337)
- Attentato auto Percivalle (pag. 338)
- Detenzione e porto di molotov (pag. 338)
- Attentato alla sede DC di Brambate (pag. 339)
- Distruzione di schede elettorali (pag. 340)
- Detenzione di armi (pag. 340)
- Detenzione di esplosivo (pag. 341)
- Coordinamento - reato associativo (pag. 342)
- Fabbricazione, detenzione e porto di ordigni incendiari (pag. 345)
- Invasione del Provveditorato agli studi (pag. 347)
- Assalto alla Prefettura (pag. 349)
- Saccheggio dei negozi ‘Unitex 2’ e ‘Alvit’ (pag. 363)
- Detenzione di armi - Zerbini e Forastieri (pag. 366)
- Attentati incendiari a sedi DC (pag. 367)
- Attentato all’Oratorio Mariano (pag. 372)
- Attentato all’abitazione di Grassi di Dalmine (pag. 374)
- Fallito attentato a Grassi (pag. 376)
- Detenzione e porto di arma - Alessi (pag. 378)
- Attentati Civello e Mascheretti (pag. 379)
- Attentato auto Pastori (pag. 380)
- Attentato alla Caserma Zanchi - brigata Legnano (pag. 381)
- Furto di esplosivi (pag. 383)
- Attentati alla Allianz e alla Mercedes (pag. 384)
- Manifestazione del 1° ottobre 1977 (pag. 385)
- Attentato incendiario alla Bosch (pag. 387)
- Detenzione di esplosivi - Gennaro Gallo (pag. 389)
- Lotte per i trasporti (pag. 390)
- Detenzione e porto di armi (pag. 393)
- Fabbricazione, detenzione e porto di molotov (pag. 394)
- Assalto ad autobus ATB (pag. 395)
- Porto di bottiglie incendiarie - Cadei (pag. 397)
- Attentato alla farmacia Maineri (pag. 398)
- Detenzione di armi - Finco (pag. 401)
- Deposito di armi di via Magrini (pag. 402)
- Detenzione di armi - Lombino (pag. 405)
- Detenzione di molotov - Roncoroni + 3 (pag. 406)
- Detenzione di armi e munizioni - Mortilla + 1 (pag. 408)
- Favoreggiamento - Mortilla (pag. 409)

CAP. IV - Considerazioni finali (pag. 410)
Dispositivo (pag. 414)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A096

 

 

1979
1980
1981

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume XCVI

Tribunale di Roma: procedimento penale contro Ernesto Viglione ed altri

INTERROGATORI RESI DA ERNESTO VIGLIONE:
- Interrogatorio del 6 febbraio 1979 (articolo pubblicato sull’Espresso dell’11 febbraio 1979, a firma Gianluigi Melega, dal titolo: ‘Quella sera che stavamo per catturarli tutti’; Gigi Salvatori di Radio Montecarlo -possibile intervista ad Aldo Moro, senatore Cervone, generale Dalla Chiesa) (pag. 3)

- Interrogatorio del 7 febbraio 1979 (incontri con ‘Carlo’ e ‘Francesco’) (pag. 9 )

- Interrogatorio del 12 febbraio 1979 (incontri con ‘Carlo’ e ‘Francesco’; richiesta di danaro al generale Dalla Chiesa; presunta lettera inedita di Moro a Zaccagnini - registrazione di tale lettera fatta ascoltare agli onorevoli Piccoli e Scalfaro e al generale dei carabinieri Ferrara) (pag. 12)

- Interrogatorio del 14 febbraio 1979 (identificazione di ‘Francesco’ con Pasquale Frezza, consegna di danaro a Frezza, incontro con il senatore Cervone, Dalla Chiesa- onorevole Carenini,Toni Negri,arresto di Triaca) (pag. 17)

- Interrogatorio del 15 febbraio 1979 (carabinieri che avrebbero partecipato ai fatti di via Fani, Vaticano, Carenini, Cervone) (pag. 28)

- Confronto tra Ernesto Viglione e Pasquale Frezza del 15 febbraio 1979 (Frezza smentisce tutte le precedenti affermazioni di Viglione) (pag. 34)

- Interrogatorio del 22 febbraio 1979 (incontro con Cervone, inchiesta parlamentare, registrazione dell’incontro con Frezza, politici che avrebbero partecipato alla congiura contro Aldo Moro, cartella clinica di Frezza - onorevole Scalfaro, Dalla Chiesa, danaro dato a Frezza - Carenini (pag. 38)

- Interrogatorio del 6 marzo 1979 (notizie fornite da Frezza e riferite al generale Dalla Chiesa - nomi di carabinieri presunti partecipanti all’eccidio - generale Ferrara - onorevole Carenini - richiesta di danaro da parte di Frezza, Gianluigi Melega - senatore Cervone, appunti sullo svolgimento dei fatti) (pag. 47)

- Confronto tra Ernesto Viglione e Pasquale Frezza del 9 marzo 1979 (incontro con il senatore Cervone, generale Ferrara, onorevole Piccoli, ‘Carlo’, danaro dato da Viglione a Frezza, ‘professore’) (pag. 59)

- Interrogatorio del 9 marzo 1979 (Luigi Ruggeri -’Carlo’ (pag. 66)

- Interrogatorio del 10 marzo 1979 (‘Carlo’) (pag. 69)

- Confronto tra Ernesto Viglione e Carlo Pelliccioli dell’11 marzo 1979 (possibilità di intervistare l’onorevole Moro, Gigi Salvadori, Pasquale Frezza) (pag. 72)

- Interrogatorio del 30 marzo 1979 (esame del ‘diario’ di Viglione) (pag. 78)

- Confronto tra Ernesto Viglione e Pasquale Frezza del 30 marzo 1979 (generale Dalla Chiesa; carabinieri presunti partecipanti all’eccidio di via Fani; Sergio Berlinguer; iniziativa del senatore Cervone pubblicata su OP; presunta presenza di un poliziotto in via Fani; pubblicazione di lettere di Moro su OP) (pag. 86)

- Interrogatorio del 22 giugno 1979 (Toni Negri - Paolo Piccoli) (pag. 93)

- Confronto tra Ernesto Viglione e Paolo Piccoli del 22 giugno 1979 (Toni Negri - incontro con l’onorevole Craxi) (pag. 96)

Tribunale di Roma: ordinanza di rinvio a giudizio del G.I. Francesco Amato del 30 giugno 1980 relativa al procedimento penale contro Ernesto Viglione ed altri:

- Imputati e imputazioni (pag. 102)

- Lo svolgimento dei fatti (pag. 106)

- Dispositivo (pag. 141)

Tribunale di Roma: verbali di dibattimento relativi al procedimento penale contro Ernesto Viglione ed altri:

- Verbale dell’8 maggio 1981 (Toni Negri; incontri con personalità politiche; rivelazioni di Frezza; possibilità di incontrare l’onorevole Moro; Carlo Pelliccioli; partecipanti all’eccidio di via Fani; onorevole Scalfaro - cartella clinica di Frezza; generale Ferrara; messaggio registrato di Frezza; generale Dalla Chiesa; onorevole Carenini (pag. 147)

- Verbale del 9 maggio 1981 (richiesta di danaro da parte di Frezza; presunta partecipazione di carabinieri in via Fani; cardinale Poletti e arcivescovo di Novara; generale Ferrara; generale Dalla Chiesa) (pag. 168)

- Verbale del 20 maggio 1981 (Lucio Martelli; senatore Cervone - cartella clinica di Frezza, nastro registrato; Pelliccioli; danaro consegnato a Frezza; incontri Frezza - Viglione; incontri Viglione Cervone; presunta lettera di Moro; onorevole Piccoli e onorevole Scalfaro) (pag. 183)

- Verbale del 21 maggio 1981 (onorevole Piccoli - presunta lettera di Moro - danaro dato dall’onorevole Carenini a Viglione; onorevole Scalfaro - fiducia in Viglione - nastro registrato - cartella clinica di Frezza; onorevole Carenini - attendibilità di Vigloine - danaro dato a Viglione - Dalla Chiesa; avvocato Marazzita - telefonata di Viglione - arresto di Claudio Avvisati - Toni Negri; carabinieri; Dalla Chiesa; Toni Negri) (pag. 199)

- Verbale del 29 settembre 1981 (pag. 221)

- Verbale del 6 ottobre 1981 (generale Ferrara - assurdità del discorso di Viglione; Lucio Martelli - credibilità di Pasquale Frezza - caso Martirano; Gianluigi Melega - articolo pubblicato sull2’Espresso’; senatore Cervone; Pasquale Frezza - Ernesto Viglione) (pag. 225)

- Verbale dell’8 ottobre 1981 (generale Dalla Chiesta- inattendibilità del racconto di Viglione - presunta lettera di Moro a Zaccagnini - richiesta di danaro - presunto brigatista - incontro di Viglione con Ferrara - falso sequestro dell’onorevole Piccoli - presunto coinvolgimento di carabinieri in via Fani; Pasquale Frezza - capitano Foggetta; Roberto Pecoraro - foto di Frezza; Giuseppe Amico - auto - Bordighera - Frezza - operazione antidroga; Lucio Martelli - foto di Frezza - Salvadori - Pelliccioli) (pag. 243)

- Verbale del 12 ottobre 1981 (Dalla Chiesa, Lucio Martelli) (pag. 265)

- Documenti presentati dall’avvocato Franco Coppi nell’interesse di Ernesto Viglione in data 12 ottobre 1981 (pag. 268)

- Verbale del 13 ottobre 1981 (pag. 304)

- Dispositivo della sentenza in data 13 ottobre 1981 (pag. 308)

Tribunale di Roma: procedimento penale contro Ernesto Viglione ed altri - Sentenza del 13 ottobre 1981 - presidente Mario Battaglini, estensore Gianfranco Viglietta:
- Imputati (pag. 313)

- Il fatto (pag. 315)

- Il diritto (pag. 323)

- Dispositivo (pag. 349)
[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A097-79

 

 

1975
1976
1977
1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume XCVII

Interrogatori resi da Enrico Paghera:
- Interrogatorio del 7 febbraio - 1980 (cause dell’aggressione subita nel carcere di Trani ­ perquisizione nel carcere di Pianosa; uccisione di Salvatore Cinieri) (pag. 6)
- Interrogatorio dell’11 febbraio 1980 (Ronald Stark - carcere di Bologna; addetto all’ambasciata libica; campo militare in Libano - Abu Layla; armi introdotte nel carcere di Pianosa; terrorismo internazionale) (pag. 11)
- Interrogatorio del 12 febbraio 1980 (pag. 17)
- Interrogatorio del 14 febbraio 1980 (Associazione sportiva palestra Alessandrino di Roma - Autonomia romana; sistemi per fare uscire informazioni dal carcere) (pag. 18)
- Interrogatorio del 14 aprile 1980 (pag. 20)
- Interrogatorio del 16 aprile 1980, con allegati (politicizzazione in carcere, Michele Molinari - Azione rivoluzionaria - prima linea - azione di fiancheggiamento, armi, riconoscimenti fotografici, Giuseppe Di Biase - dipendente Fiat, Nazzareno - Pietro, documenti di identità falsi, Ivana Paonessa, Palleja, gemelli Signori, preparazione di ordigni esplosivi, Maria Luisa Felici, Maurizio Iacono) (pag. 21)
- Interrogatorio del 17 aprile 1980, con allegati (appartamento di via Principe Eugenio a Roma ­Marilù Felici, Antimo De Santis, Maia Fiora Pirri Ardizzone, Gianfranco Faina; Viero Di Matteo, Daniele Pifano, Pasquale Vocaturo, altri appartamenti siti in Roma, provenienza di armi) (pag. 36)
- interrogatorio del 18 aprile 1980, con allegati (riconoscimenti fotografici, Marilù - Azione rivoluzionaria, persone e luoghi diversi da Roma, riunione a Monza, avvocato Gabriele Fuga, soggiorni a Genova, Roberto Zanconi - BR - persone indicate a Paghera per avere aiuto, Sergio Spazzali, avvocato Fuga - piano di evasione da San Gimignano - esplosivo in carcere - Cinieri - attentato alla Metropolitana di Milano) (pag. 47)
- Interrogatorio del 24 aprile 1980 (avvocato Fuga, avvocato Edoardo Arnaldi - evasione, Severina Berselli,

Tribunale di Livorno: ordinanza di rinvio a giudizio del G.I. Carlo De Pasquale, in data 24 luglio 1978, relativa al procedimento penale contro Salvatore Cinieri ed altri:
- Imputati e imputazioni (pag. 315)
- I fatti e lo svolgimento del processo (pag. 318)
- Dispositivo (pag. 357)

Procura della Repubblica di Firenze: requisitoria del PM Piero Luigi Vigna, in data 1° settembre 1979, relativa al procedimento penale contro Renato Piccolo ed altri:
- Imputati e imputazioni (pag. 361)
- Osservazioni (pag. 372)
- Richieste (pag. 408)

Tribunale di Firenze: sentenza - ordinanza del giudice istruttore A. Corciari, in data 28 novembre 1979, relativa al procedimento penale contro Renato Piccolo ed altri:
- Imputati e imputazioni (pag. 415)
- In fatto e in diritto (pag. 428)
- Dispositivo (pag. 460)

Corte d’appello di Firenze: ordinanza di rinvio e giudizio del Presidente Francesco Cappellini, in data 12 febbraio 1980, relativa al procedimento penale contro Rita Cinto:
- Imputazioni (pag. 467)
- Dispositivo (pag. 469)

Procura della Repubblica di Bologna: atti relativi al procedimento penale contro Roberto Adolfo Fiorenzi ed altri:
- Lettera al Procuratore della Repubblica di Bologna al Procuratore della Repubblica di Roma in data 22 marzo 1975, con allegati (pag. 473)
- Richieste del PM in data 22 marzo 1975 (pag. 479)
- Interrogatorio di Franco Buda del 20 marzo 1975 (Abbot alias Ronald Stark - traffico di droga - spionaggio - Adolfo Fiorenzi detto Buby - Emanuela Orso) (pag. 480)
- Storico delle BR; Sandro Meloni - sequestro Neri - Monica Giorgi - Salvatore Cinieri, Enrico Paghera, omicidio Cinieri, ferimento di Paghera, avvocato Fuga, armi ed esplosivi (pag. 135)

Procura della Repubblica di Livorno: requisitoria del PM Arturo Cindolo, in data 4 dicembre 1980, relativa al procedimento penale contro Marina Ceretto Castiglione ed altri:
- Osservazioni (pag. 157)
- Richieste (pag. 195)

Tribunale di Livorno: ordinanza di rinvio a giudizio del G.I. Carlo De Pasquale, in data 24 dicembre 1980, relativa al procedimento penale contro Marina Ceretto Castiglione ed altri:
- Imputati (pag. 199)
- Imputazioni (pag. 203)
- Introduzione (pag. 214)
- Eccezioni di nullità (pag. 218)
- Svolgimento del processo (pag. 222)
- Monica Giorgi (pag. 226)
- Gianfranco Faina, Vito Messana, Angelo Monaco, Sandro Meloni, Roberto Gemignani, Monica Giorgi, Salvatore Cirincione (pag. 252)
- Salvatore Cirincione (pag. 255)
- Gabriele Fuga e Nicoletta Martella (pag. 260)
- Alessandra Di Pace (pag. 273)
- Marina Ceretto Castiglione (pag. 274)
- Fernando Del Grosso (pag. 276)
- Nucleo di Roma (pag. 276)
- Palleja Ferrer Cajgal, Dominique Noel, Daniele Pifano (pag. 285)
- Qualificazione giuridica del reato di associazione sovversiva (pag. 287)
- Memoria difensiva nell’interesse di Gabriele Fuga (pag. 287)
- Dispositivo (pag. 290)

Procura della Repubblica di Livorno: requisitoria del PM Arturo Cindolo, in data 14 giugno 1978, relativa al procedimento penale contro Salvatore Cinieri ed altri:
- Osservazioni (pag. 285)
- Richieste (pag. 312)
- Lago della Duchessa ­ Azione rivoluzionaria, tentato sequestro di Tito Neri - Monica Giorgi, azione contro il dottor Mammoli, medico del carcere di Pisa, azione contro il giornalista Ferrero di Torino, Vito Messana, Salvatore Cinieri, persone collegate ad Azione rivoluzionaria, Alfredo Bonanno, direttore della rivista Anarchismo, contatti con l’esterno del carcere, agente di PS Cotugno) (pag. 65)
- Confronto tra Enrico Paghera e Maria Luisa Felici del 2 maggio 1980 (viaggio a Monza - Sofia Crusco - baby - sitter calabrese) (pag. 75)
- Interrogatorio del 2 maggio 1980 (Sofia Crusco - Maria Luisa Felici detta Marilù, armi custodite in un maneggio) (pag. 77)
- Interrogatorio del 4 giugno 1980 (evasione dal carcere - Michele Molinari - ospitalità a Roma, armi, Azione rivoluzionaria, Marilù, Primi fuochi di guerriglia, avvocato Fuga, attentato a La Stampa di Torino) (pag. 78)
- Interrogatorio del 24 giugno 1980 (avvocato Fuga - accuse per le perquisizioni di Pianosa - Nicoletta Martella - Cinieri, Renata Bruschi, baby - sitter calabrese, esplosivo introdotto nel carcere di Pianosa - avvocato Fuga) (pag. 85)
- Interrogatorio del 14 agosto 1980 (tentato sequestro di Tito Neri - Monica Giorgi - progettata evasione di Horst Fantazzini - Pasquale Valitutti - Faina - Messana - Monaco - Cinieri, avvocato Fuga; aderenti ad Azione rivoluzionaria di Livorno) (pag. 91)
- Interrogatorio del 23 ottobre 1980 (Monica Giorgi ­ tentato sequestro Neri, avvocato Fuga ­ esplosivo, Azione rivoluzionaria - progetto di sequestro di magistrati e religiosi - cardinale Benelli, Ronald Stark, Daniele Pifano) (pag. 102)
- Interrogatorio del 6 novembre 1980 (Nicoletta Martella - avvocato Fuga) (pag. 112)
- Interrogatorio del 22 novembre 1980 (Sofia Crusco - progetto di attentato al Ministero di grazia e giustizia e di sequestro di un costruttore, Monica Giorgi, Faina, Fuga) (pag. 116)
- Confronto tra Enrico Paghera e Sofia Crusco in data 23 novembre 1980 (informazioni sul Ministero di grazia e giustizia e su un costruttore, riunione di Azione rivoluzionaria a Monza, fratelli Signori) (pag. 122)
- Interrogatorio del 3 dicembre 1980 (Fernando Del Grosso, Monica Giorgi - tentato sequestro Neri - avvocato Fuga - contatti con l’esterno del carcere) (pag. 128)
- Esame testimoniale di Vincenzo Oliva del 3 ottobre 1980 (lotte nelle carceri, collaborazione con la giustizia - motivazioni, Monica Giorgi - tentato sequestro Neri - collettivo ‘Niente più sbarre’, progetto sequestro di un bambino per finanziare un’organizzazione anarchica, Chantal - Gianfranco Bertoli, progetto di evasione da Porto Azzurro - Pietro Cavallero, rapporti con il gruppo

Tribunale di Roma:
- Interrogatorio di Adolfo Fiorenzi del 19 aprile 1975 (strage di Fiumicino, Abbot, Antonia Cesareo, Antonio Castelforte) (pag. 486)

Interrogatori resi da Ronald Stark:
- Interrogatorio del 25 ottobre 1978 (traffico di droga, false identità, servizi segreti stranieri, rapporti con Enrico Paghera - piantina della zona di Baalbek - Libano - Abu Layla, Franco Buda) (pag. 493)
- Interrogatorio del 26 ottobre 1978 (richiesta di parlare con il colonnello Ricciardi) (pag. 499)
- Interrogatorio del 10 novembre 1978 (Enrico Paghera) (pag. 501)
- Interrogatorio del 14 novembre 1978 (Libano - Abu Naif, Enrico Paghera - piantina di Baalbeek - Abu Layla, Bertolazzi, rapporti con terroristi detenuti, informazioni sui vertici delle BR - disponibilità a collaborare in cambio della liberazione) (pag. 502)
- Interrogatorio del 21 novembre 1978 (Stefano Bonora - documenti delle B.R., colloqui con il capitano dei Carabinieri Pignero; inviti ad entrare nelle B.R., timori per la propria incolumità) (pag. 508)
- Interrogatorio del 2 aprile 1979 (‘Movimento rivoluzionario sardo’) (pag. 513)

Atti relativi a Ronald Stark:
- Parere del P.M. Claudio Nunziata, del 6 dicembre 1978, sull’istanza di scarcerazione (pag. 520)
- Parere del P.M. Claudio Nunziata del 6 aprile 1979, sull’istanza di scarcerazione (pag. 532)
- Ordinanza del G.I. del Tribunale di Bologna, del 14 dicembre 1978 (pag. 537)
- Dichiarazione di appello in data 19 dicembre 1978 (pag. 539)
- Parere del Procuratore generale della Repubblica presso la Corte d’appello di Bologna, del 17 gennaio 1979, favorevole all’appello (pag. 540)
- Ordinanza della Sezione istruttoria della Corte d’appello di Bologna, in data 19 gennaio 1979, che respinge l’appello e conferma l’ordinanza del 14 dicembre 1978 (pag. 542)
- Ordinanza di scarcerazione del G.I. del Tribunale di Bologna Giorgio Floridia, in data 11 aprile 1979 (pag. 552)
- Verbale di sottoposizione ad obblighi per scarcerazione per mancanza di sufficienti indizi (pag. 558)
- Motivi di appello del P.M. Claudio Nunziata in data 12 aprile 1979 (pag. 559)
- Motivi di appello del P.G. Passarelli in data 7 maggio 1979 (pag. 563)
- Lettera del G.I. di Bologna al Presidente della Sezione istruttoria in data 16 maggio 1979 (pag. 564)
- Ordinanza della Sezione istruttoria della Corte d’appello di Bologna in data 25 maggio 1979 (pag. 565)
- Avviso di deposito dell’ordinanza del 25 maggio 1979 (pag. 574)
- Mandato di cattura della Sezione istruttoria della Corte d’appello di Bologna in data 12 giugno 1979 (pag. 575)
- Verbale di vane ricerche della Questura di Bologna in data 17 settembre 1979 (pag. 576)
- Corrispondenza intercorsa tra Ronald Stark e tali mister Fromm e mister Schranzer (e relativa traduzione) (pag. 581)
- Rapporto del capitano Pignero del 20 marzo 1979 (pag. 594)
- Letter del Console generale USA di Firenze del 23 gennaio 1979, 1° febbraio 1979, 1° marzo 1979 (pag. 623)
- Rapporto della Questura di Bologna del 25 gennaio 1979 (pag. 628)
- Distinta di accredito del Manufactures Hanover Trust Company e relativa busta del Consolato americano di Firenze recante timbro postale datato 16 maggio 1978 (pag. 633)
- Foglio dattiloscritto datato 16 aprile, consistente in una minuta lettera spedita da Stark alla Hansen (manca la traduzione) (pag. 636)
- Lettere della Hansen a Stark datate 19 giugno e 22 agosto 1978 (manca la traduzione) (pag. 638)
- Lettera di Charles Adams del 16 settembre, scritta su carta intestata dell’ambasciata USA, indirizzata a Ronald Stark presso Laboratoire le Clochton - Wavre (Belgio) (e relativa traduzione) (pag. 643)
- Lettera spedita da Hatem Abou Said ad Abdulla A. Saudi e relativa busta (pag. 646)
- Rapporto della questura di Siracusa del 12 marzo 1975 dal quale risulta il recapito di Adolfo Fiorenzi (pag. 649)
- Documenti relativi alla fuga dell’Italia di Ronald Stark (pag. 651)
- Indagine sui soggiorni di Roberto Adolfo Fiorenzi presso l’Hotel Locarno di Roma (pag. 657)
- Su un incontro del senatore Salvatore Corallo con i magistrati di Bologna in merito a Roberto Adolfo Fiorenzi e Ronald Stark (pag. 661)
- Risposta del Ministro degli Esteri, Emilio Colombo, alla richiesta della Commissione di un colloquio con Ronald Stark (pag. 667)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A098-88

 

 

1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume XCVIII

Tribunale di Torino: ordinanza ­ sentenza del G.I. Gian Carlo Caselli, in data 1° agosto 1977, conclusiva del procedimento penale n. 1154/75 G.I. contro Laura Allegri ed altri

- Imputati e imputazioni (pag. 9)
- Premessa (pag. 22)

I fatti:
- Antonio Bellavita ­ la rivista Controinformazione (pag. 24)
- Strano -­ Pertramer ­- Marin -­ Fioroni ­ Tommei (pag. 69)
- Pertramer - Strano (2a perquisizione) (pag. 85)
- Tommei Francesco (pag. 94)
- Ermanno Gallo ­- Boveri ­ - D’Agostini (pag. 106)
- Il dossier Pisetta -­ Bonomi - Stasi (pag. 126)
- Daniele Marfori (pag. 150)
- Gastaldi -­ Cattaneo -­ Allegri ­- Maraschi - ­ Scalmani -­ Pinotti -­ Pianello Val Tidone (pag. 157)
- Zaini ­- Gropparello -­ Allegri ­- Duò (pag. 181)
- Gropparello (pag. 183)
- Duò -­ Allegri (pag. 187)
- Massimo Maraschi (pag. 192)
- Daghini (pag. 195)
- Gastaldi ­- Stasi - Scoglio ­ - Bonomi (pag. 197)
- Eduardo Di Giovanni (pag. 203)

Basi dell’organizzazione localizzate nel corso dell’istruttoria
- Premessa (pag. 210)
- Paroli e Lintrami (pag. 219)
- Singer di Leinì (pag. 227)
- Fracasso ­ Sardo ­ Roppoli (pag. 232)
- Incendi di auto di dipendenti Fiat novembre 1974 (pag. 234)
- Incendi di auto di dipendenti Fiat maggio 1975 (pag. 234)
- Semeria ­ Comitato di resistenza democratica (pag. 235)
- Morlacchi ­ Centro Studi Luigi Sturzo (pag. 237)
- Pelli ­ Troiano (pag. 240)
- Rossi ­ Battaglia ­ Conti ­ Peretti (pag. 242)
- Fini ­ Trivulzio ­ foto di Aldo Colombo (pag. 251)
- Aquili Alberto (pag. 253)
- Berardino Andreola (pag. 256)
- Biglietto Fazzari (pag. 259)

I motivi:
- Note introduttive (pag. 260)
- Antonio Bellavita (pag. 264)
- Battista Borio (pag. 273)
- Oreste Strano -­ Brunilde Pertramer ­ Giovanna Marin ­- Carlo Fioroni (pag. 274)
- Francesco Tommei (pag. 279)
- Emilia Costa (pag. 283)
- Gloria Pescarolo (pag. 283)
- Ermanno Gallo -­ Alessandra D’Agostini - ­ Bruno Boveri (pag. 284)
- Aldo Bonomi (pag. 288)
- Daniele Marfori (pag. 296)
- Il gruppo del Lodigiano (Gastaldi ­ Maraschi - ­ Allegri - ­ Duò - ­ Pinotti ­ Scalmani ­- Zaini ­- Scoglio) e Giairo Daghini (pag. 298)
- Paolo Gastaldi (pag. 299)
- Massimo Maraschi (pag. 302)
- Laura Allegri (pag. 305)
- Teresa Duò (pag. 307)
- Giorgio Pinotti (pag. 308)
- Silvio Scalmani (pag. 309)
- Manuela Zaini (pag. 310)
- Giario Daghini (pag. 311)
- Antonio Scoglio (pag. 311)
- Tonino Paroli ­- Arialdo Lintrami ­- Mario Marcello Moretti -­ Battistina Mura ­ aggressioni al SIDA del dicembre 1974 (pag. 312)
- Francesco Pistone ­- Salvatore Merola ­ Giuseppe Valsavoia ­ - Guerrino Babbini (pag. 315)
- Francesco Sardo - ­ Mario Fracasso ­ Maria Rosaria Roppoli (pag. 316)
- Enrico Mair (pag. 317)
- Heide Ruth Peusch (pag. 318)
- Pietro Morlacchi (pag. 318)
- Fabrizio Pelli ­- Franco Troiano (pag. 319)
- Giorgio Semeria (pag. 320)
- Luigi Bellavita - ­ Marco Bellavita ­ Emilio Vesce -­ Antonio Negri ­- Paolo Zappaterra ­- Marco Licini -­ Giorgio Pinotti (pag. 321)
- Mario Rossi -­ Giuseppe Battaglia ­ Fiorentino Conti -­ Alessandra Peretti (pag. 330)
- Eduardo Di Giovanni (pag. 333)
- Antonio Stasi (pag. 335)

Note conclusive (pag. 343)
Dispositivo (pag. 346)

Procura della Repubblica di Milano: requisitoria finale del P.M. Corrado Carnevali, in data 13 febbraio 1982, relativa al procedimento penale contro Mara Aldrovandi + 47 (reparti comunisti d’attacco ­ Squadre comuniste dell’esercito proletario):
- Imputati e imputazioni (pag. 359)
- Il fatto (pag. 452)
- Il diritto (pag. 485)

Le posizioni dei singoli imputati:
- Aldrovandi Mara (pag. 502)
- Andreasi Anna (pag. 505)
- Armenise Ugo (pag. 506)
- Azzaroni Alfredo (pag. 508)
- Bandirali Flavio (pag. 508)
- Battistella Giorgio (pag. 510)
- Bertagna Dario (pag. 513)
- Bonato Daniele (pag. 515)
- Cepezzera Michele (pag. 517)
- Caravati Rosanna (pag. 518)
- Cattaneo Guido (pag. 519)
- Colla Giorgio (pag. 520)
- De Stefano Manfredi (pag. 521)
- Di Caprio Assunta (pag. 522)
- Faedda Antonio (pag. 523)
- Felice Pietro Guido (pag. 524)
- Feneri Lorenzo (pag. 526)
- Ferronato Patrizia (pag. 526)
- Franzetti Pierangelo (pag. 529)
- Gemelli Andrea (pag. 533)
- Genova Leonardo (pag. 535)
- Genre Anna (pag. 536)
- Gentile Francesco (pag. 538)
- Grana Anna Maria (pag. 539)
- Lepre Luciano (pag. 540)
- Licciardi Marcello (pag. 540)
- Marocco Antonio (pag. 542)
- Mascheroni Graziella (pag. 544)
- Minervino Claudio (pag. 545)
- Morrone Patrizia (pag. 546)
- Pagani Carlo (pag. 547)
- Paganin Luciano (pag. 548)
- Pasini Gatti Enrico (pag. 549)
- Peviani Patrizia (pag. 551)
- Pistoia Enrica (pag. 552)
- Prando Ezio (pag. 554)
- Pugliese Pio (pag. 555)
- Rotella Franco (pag. 557)
- Senna Massimo (pag. 558)
- Simeone Francesco (pag. 559)
- Strano Oreste (pag. 560)
- Triggianese Alberico (pag. 560)
- Vai Ornella (pag. 561)
- Zanetti Stefano (pag. 564)
- Zoni Maria Teresa (pag. 567)
- Brusa Fabio (pag. 570)
- Marchettini Daniele (pag. 571)
- Zanetti Angelo (pag. 571)
- i singoli fatti (pag. 572)
- Le richieste finali (pag. 625)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A099-79

 

 

1970
1971
1972
1973
1974

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume XCIX


Documentazione sequestrata nel ‘covo’ di Robbiano di Mediglia:

- Memoriale indirizzato da Marco Pisetta a varie autorità dello Stato il 29 settembre 1972 (Trento ­ militanza nel P.C. d’Italia, attentati, Renato Curcio e Italo Saugo, Pietrostefani e Sofri, avvocato Lazagna, Collettivo politico metropolitano, Feltrinelli, Circolo XXII ottobre, furto in un’armeria di Genova, Vanni Mulinaris, viaggio in Francia ­ fabbricazione di documenti falsi, costituzione spontanea alla polizia ­ paura di rappresaglie, Sinistra proletaria, radio clandestine, Gap, Avanguardia nazionale ­ incendio della sede di Lotta continua, rapporti con Curcio e Cagol, armi, proposta delle B.R. di dar vita ad un organismo clandestino composto da ex partigiani ­ riunione in Piemonte, attentato di Segrate morte di Feltrinelli, Milano ­Cagol e Franceschini ­entrata nelle B.R., nascita delle B.R., conflitto tra Curcio e Simioni, Superclan, Nuova resistenza, situazione delle B.R. nel 1972 ­ reclutamento ­ organizzazione ­ finanziamento ­ armi, Milano -­ officina per costruzione e riparazione di armi, Semeria -­ Moretti, cascina nei pressi di Confienza utilizzata per addestramento, ‘prigione del popolo’ ­ deposito di armi, trattoria ‘la bersagliera’ di Lorenteggio ­ circolo ‘Luglio ‘60’, Moretti ­ progettata rapina in banca nella zona di Rubiera ­ Pelli, rapina in banca a Pergine, sequestro Macchiarini, sequestro di un esponente missino, attentato alla pista ­ prove di Lainate, rapina alla Standa di Milano, programmi delle B.R., finanziamento del ‘Soccorso rosso’ ­ Feltrinelli, Gap di Padova, intesa operativa tra Gap e Superclan) (pag. 5)

Documenti contenenti notizie su Marco Pisetta:
- Dattiloscritto intestato ‘Trento ­- Pisetta ­ fatti vari’ (pag. 97)
- Dattiloscritto intestato ‘Trento’ (pag. 101)
- Appunti manoscritti (pag. 107)
- Appunti dattiloscritti riguardanti gli anni 1970 ­ 1971 ­ 1972 (pag. 121)
- Appunti dattiloscritti intestati ‘Varie da classificare’ (pag. 123)
- Dattiloscritto intestato ‘Trento -­ Pisetta ­ Fatti vari’ (pag. 127)
- Dattiloscritto intestato ‘Varie di Trento’ (pag. 129)
- Manifesto del Fronte della gioventù datato 13 gennaio 1973 intitolato ‘Un grazie al ‘camerata’ Pisetta (pag. 132)
- Dattiloscritto datato Milano 24 gennaio 1973 (pag. 133)
- Lettera manoscritta di Marco Pisetta a Rosanna Pegoretti (pag. 134)
- Dattiloscritto intestato 'Affare Pisetta': 15 maggio 1973, dichiarazioni raccolte interrogando Maurizio’ (pag. 138)
- Dattiloscritto intestato ‘Trento ­ Roberto Calliari ­ 9 giugno 1973 ­ dal carcere in colloquio con A.S. (pag. 140)
- Dattiloscritto intestato 'Affare Pisetta'. Rapporti Marco Pisetta ­ Rosanna: testimonianza resa direttamente dalla Rosanna il 15-16-17 luglio 1973 (pag. 143)
- Manoscritto datato 17 luglio 1973 (pag. 148)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Saugo e Pisetta' ­ da colloqui con compagni di Trento’ (pag. 156)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Pisetta’ ­ Dichiarazioni rese da Rosanna a Brescia il 23 luglio 1973 (pag. 157)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Pisetta’: 23 luglio 1973, dichiarazioni Rosanna (nostre impressioni) (pag. 160)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Pisetta’: 22 luglio 1973 (pag. 161)
- Appunto intestato ‘Nota spese’ (pag. 162)
- Dattiloscritto intestato 'Affare Pisetta' ­ 2 agosto 1973’ (pag. 163)
- Lettera manoscritta da Marco Pisetta a Rosanna con la nota dattiloscritta ‘Milano 2 agosto 1973 ­ Ultima lettera spedita da Pisetta? Con nuovo indirizzo (pag. 164)
- Dattiloscritto intestato 'Affare Pisetta' ­ Milano 6 agosto 1973’ (pag. 170)
- Dattiloscritto intestato 'Affare Pisetta' ­ dal 6 agosto 1973 al 10 agosto 1973’ (pag. 171)
- Dattiloscritto intestato 'Affare Pisetta'

­ Venerdì 10 agosto 1973’ (pag. 172)
- Fotografia di Rosanna Pegoretti ed altri (pag. 175)
- Lettera manoscritta di Marco Pisetta e Rosanna (pag. 177)
- Registrazione di un colloquio del 1° marzo 1974 (pag. 179)
- Dattiloscritto intestato ‘Relazione sull’incontro avvenuto a Trento il 2 marzo 1974’ (pag. 181)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Botolo’ (pag. 184)
- Lettera di Marco Pisetta a Rosanna (pag. 187)
- Dattiloscritto intestato ‘Relazione ­ Germania’ (pag. 188)
- Appunti manoscritti (pag. 193)
- Tribunale di Trento: mandato di comparizione in data 10 maggio 1973 (pag. 268)
- Appunto manoscritto (pag. 273)
- Appunto dattiloscritto intestato ‘18.2’ (pag. 274)
- Appunti manoscritti, disegni e fotografie (pag. 275)
- Lettere di conoscenti di Marco Pisetta (pag. 291)
- Cartoline inviate di Marco Pisetta a Rosanna Pegoretti (pag. 293)
- Appunti manoscritti (pag. 300)
- Dattiloscritto intestato ‘Trento ­ Roberto Calliari ­ 9 giugno 1973 ­ dal carcere in un colloquio con A.S.’ (pag. 307)
- Lettere di Marco Pisetta e Rosanna (pag. 310)
- Dattiloscritto intestato 'Affare Pisetta' ­ dichiarazioni rese da Rosanna a Brescia il 23 luglio 1973’ (pag. 322)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Pisetta': 23 luglio 1973, dichiarazioni di Rosanna (nostre impressioni) (pag. 325)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Pisetta' ­ 2 agosto 1973’ (pag. 326)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Pisetta' ­ Milano 6 agosto 1973’ (pag. 327)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Pisetta' ­ dal 6 agosto 1973 al 10 agosto 1973’ (pag. 328)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Pisetta' ­ Venerdì 10 agosto 1973’ (pag. 329)
- Dattiloscritto intestato ‘Affare Pisetta': 15 maggio 1973, dichiarazioni raccolte interrogatorio Maurizio’ (pag. 332)
- Lettere di Marco Pisetta a Rosanna (pag. 334)
- Dattiloscritto intestato ‘Dall’ interrogatorio di Pisetta, 27 giugno De Vincenzo Trento, 22 cartelle’ (pag. 340)
- Dattiloscritto intestato ‘Varie di Trento’ (pag. 344)
- Appunti manoscritti (pag. 351)
- Ritagli stampa (pag. 367)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A100-79

 

 

1979
1980
1981
1982
1983

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume C

Interrogatori di Sergio Martinelli

Procura della Repubblica di Bergamo:
- interrogatorio dell’11 maggio 1979 (percorso politico personale, documenti e fotografie trovati in possesso dell’imputato, guardia giurata Prìnciotta Spanò della SACE, appunti con fotografie e nomi di esponenti democristiani) (pag. 3)

Tribunale di Bergamo:
- interrogatorio dell’8 ottobre 1980 (Graziano Licini, ‘gruppo dell’Isola’, attentato Botti, attentato Ferretti) (pag. 6)

Interrogatorio di Maurizio Lombino

Legione Carabinieri di Brescia - Compagnia di Treviglio:
- interrogatorio del 18 giugno 1979 (documenti sequestrati a G. Battista Pezzoni, gruppi di studio su ‘fabbrica nel territorio’, ‘emarginazione giovanile’, ‘carcere e informazione’, analisi di singoli documenti sequestrati, Autonomia operaia - Movimento lavoratori per il socialismo - Senza tregua, ‘ronde’ contro il lavoro nero, Antonio Negri, frange di Autonomia confluite nelle Brigate Rosse) (pag. 11)

Interrogatori di Marco Barbone

Procura della Repubblica di Milano:
- interrogatorio del 4 ottobre 1980 (critica della lotta armata, rapina alla Banca popolare di Milano - Brigata XXVIII Marzo) (pag. 25)
- interrogatorio del 5 ottobre 1980 (origini e formazione della Brigata XXVIII Marzo, piano per l’uccisione del giudice Galli poi avvenuta ad opera di Prima linea, uccisione di quattro brigatisti a Genova e cattura di alcuni componenti della colonna torinese - reazioni della stampa - individuazione di Walter Tobagi per un’azione di rappresaglia, giornalisti individuati come possibili obbiettivi, attentato Passalacqua, omicidio Tobagi) (pag. 33)
- interrogatorio del 6 ottobre 1980 (omicidio - Tobagi, volantino di rivendicazione, azioni di intimidazioni nei confronti della stampa, armi in possesso della Brigata XXVIII Marzo) (pag. 46)
- interrogatorio del 13 ottobre 1980 (irruzione alla Praxi, ferimento Giacomazzi, irruzione al Centro calcolo Impresit, ferimento Astarita, rapina in banca vicino Mantova, rapina a Lodi, azioni compiute dalle Squadre armate proletarie, assalto all’Ispettorato carceri della Lombardia - disarmo di vigili urbani, campagna contro l’ATM, rapina a vigili urbani in via Colletta a Milano, incendio del Comando dei vigili urbani, rete di Bologna) (pag. 54)
- interrogatorio del 14 ottobre 1980, con allegati (FCC - arresto di Corrado Alunni, viaggio a Roma - Zanetti, rete unitaria FCC - PL, Guerriglia rossa, attacco al furgone dell’Unità a Cinisello - rivendicazione del MPRO, azione contro l’autosilo del Corriere della Sera, azione contro l’agenzia Manzoni, rapporti con i Proletari armati per il comunismo, acquisto di armi in comune con i PAC e Metropoli, riconoscimenti fotografici, omicidio di Grandi, rapporti con il gruppo di Metropoli) (pag. 70)
- interrogatorio del 15 ottobre 1980, con allegati (rapporti con il gruppo di Metropoli, rapine compiute con armi di Metropoli, ‘progetto Metropoli’, uscita di Morucci dalle B.R. - armi, atteggiamento di Morucci nella vicenda Moro, Brigata Antonio Lo Muscio, documento di rivendicazione dell’omicidio Tobagi) (pag. 92)
- interrogatorio del 31 ottobre 1980 (episodi relativi alla militanza in Rosso - Brigate comuniste, assalto alla centrale SIP, ‘espropri’ in supermercati e negozi vari, occupazione della Stazione Centrale, arrivo di Marocco a Milano, attacco alla sede di CL, progetto di azioni intimidatorie contro la stampa azioni contro radio di CL, Unità comuniste combattenti, Formazioni combattenti comuniste, avvocato Zezza, avvocato Fuga, possibili obbiettivi nell’ambito della magistratura - Alessandrini, rapporti con le Brigate Rosse, rapporti con Prima linea) (pag. 117)

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 25 novembre 1980 (viaggio a Roma - Zanetti, rapporti con Metropoli, gestione politica del sequestro Moro - Morucci) (pag. 133)

Tribunale di Milano:
- interrogatorio del 18 dicembre 1980 (rivendicazione politica della rapina di Argelato, rapporti con Metropoli, rapina ad un laboratorio di analisi cliniche, irruzione alla radio di CL, riunione tenutasi a Varese nell’estate 1976 - Rosso - Brigate comuniste, Guido Berretta - corteo del 7 dicembre 1976; attentato alla caserma dei Carabinieri di Porta Magenta, uso di armi, Reparti comunisti d’attacco, Brigata XXVIII Marzo) (pag. 138)
- interrogatorio del 22 dicembre 1980 (Rosso - Giuseppe Fabrizio, Paola Lamanna) (pag. 148)
- interrogatorio del 9 gennaio 1981 (basi delle FCC e della Brigata XXVIII Marzo, ricostruzione delle Squadre armate proletarie, Guerriglia rossa, preparazione dell’attentato al giudice Galli, azioni compiute da Barone, Massimo Lustro, Dario Passamonti, Giuseppe Cosenza, Danilo Viviani, Maurizio Mirra) (pag. 152)
- interrogatorio del 26 gennaio 1981 (pag. 163)
- interrogatorio del 24 febbraio 1981, con allegati (scissione nelle FCC - Reparti comunisti d’attacco) (pag. 165)

Corte d’assise di Milano:
- interrogatorio del 25 marzo 1983 (assalto alla Confapi, Rosso - brigate comuniste, assalto alla caserma dei Carabinieri di via Gentilino, ITT, Face Standard, sede del PSDI, livello illegale di Rosso, festival del Parco Lambro, riunione di Varese - lotta armata, ‘ronde’ sul lavoro nero, rapporti di Rosso - armi e alloggi per latitanti - Corrado Alunni, nucleo informazione, assalto al carcere di Bergamo - Brigate comuniste, riunione di Fino Mornasco - campagna sul lavoro nero - appoggio a un’evasione dal carcere di Perugia, ‘espropri proletari’ - supermercato Esselunga, cortei armati, assalto all’Assolombarda, assalto alla magneti Marelli, assalto alla Bassani Ticino, rapine in armerie, scoperta di un deposito di armi a Monluè, rivendicazione di attentati, rapine in banca per autofinanziamento, basi dell’organizzazione, ferimento di Rucano, addestramento all’uso delle armi, corteo armato del 14 maggio a Milano - omicidio Custrà, scissione del luglio 1977) (pag. 171)
- interrogatorio del 28 marzo 1983 (critiche all’organizzazione - compartimentazione - clandestinità, Squadre armate proletarie - scelta della lotta armata, rapina a Monticelli d’Ongina - rapina in armeria, dibattito per la costruzione delle Formazioni combattenti comuniste, sabotaggio armato - assalto all’ATM, struttura delle FCC, campagna contro l’aumento delle tariffe, campagna contro la militarizzazione del territorio, Prima linea, Squadre armate proletarie, militanti a tempo pieno, carceri speciali, carcere di Novara, conquista di spazi sulla stampa con azioni armate, obiettivo Tobagi - sequestro ‘volante’; rapporti delle FCC con altre organizzazioni ­ PAC, rapporti con Prima linea, linea di intervento rispetto al sistema dei partiti, processo di unificazione FCC - Pl, bilancio - patrimonio logistico,periodo del sequestro Moro - ‘attacco al cuore dello Stato’, Movimento proletario di resistenza offensiva, richiesta delle B.R. di appoggio alla ‘campagna di primavera’ per ridurre la pressione delle forze dell’ordine - azioni di alleggerimento, scontro tra Alunni e Marocco sulla gestione dell’organizzazione, crisi delle FCC, arresto di Alunni, viaggio a Roma - ritorno a Milano e uscita dalle FCC, progetto di ricostruzione delle Squadre armate proletarie, Padova - arresti del 7 aprile 1979 - responsabilità del PCI, azione contro un furgone dell’Unità, armi dal Medio Oriente, uscita di Morucci e Faranda dalle B.R., azioni contro la stampa, rapporti con Metropoli) (pag. 213)
- interrogatorio del 29 marzo 1983 (contatti con altre organizzazioni, passaggio alla guerra civile dispiegata, azioni contro la Magistratura - omicidio Alessandrini - omicidio Galli: Genova - via Fracchia, campagna contro la stampa - ferimento Passalacqua - omicidio Tobagi - volantino di rivendicazione - Brigata XXVIII Marzo, decisione di abbandonare la lotta armata - colloquio con Dalla Chiesa - confessioni ai magistrati, responsabilità dell’omicidio Tobagi - fonti del volantino di rivendicazione) (pag. 247)
- interrogatorio del 6 aprile 1983 (preparazione e modalità dell’omicidio Tobagi - volantino di rivendicazione - progetto di sequestro di Walter Tobagi; colloquio con Dalla Chiesa antecedente alle confessioni ai magistrati, rapina di Monticelli d'Ongina, Rocco Ricciardi, azione contro una sede del PSDI - Guido Beretta, Caterina Rosenzweig, individuazione dell’obiettivo Tobagi, modalità del colloquio con Dalla Chiesa - Caterina Rosenzweig - Paolo Morandini, passaggio di Barbone da Rosso - Brigate comuniste alle FCC - valutazione del sequestro Moro, rapporti con Metropoli, rapporti con le B.R., armi usate per l’omicidio Tobagi, Pasini Gatti - Minervino, originali del volantino di rivendicazione dell’omicidio Tobagi, arresto e scarcerazione di Caterina Rosenzweig - uscita di Barbone dalle FCC, coincidenza delle dichiarazioni rese a Dalla Chiesa e ai magistrati) (pag. 262)

Interrogatori di Fortunato Balice

Tribunale di Milano:
- interrogatorio del 21 gennaio 1981 (documenti di contenuto ideologico, riconoscimenti fotografici, attentati compiuti tra la fine del 1978 e i primi del 1979) (pag. 305)
- interrogatorio del 27 marzo 1981 (pag. 310)
- interrogatorio dell’ 11 aprile 1981 (percorso politico personale, Formazioni comuniste combattenti, irruzione alla Praxi, attentato alla Impresit, arresto di Alunni, latitanza) (pag. 312)
- interrogatorio del 14 aprile 1981 (inserimento nelle FCC, struttura delle FCC - doppio livello - componenti, contrasti con Barbone, irruzione alla Praxi, progetto di attentato alla Impresit) (pag. 318)
- interrogatorio del 30 luglio 1981 (pag. 327)
- interrogatorio del 4 settembre 1981 (il ‘figlio di Fortunato’, ingresso della FCC, attentato alla caserma dei Carabinieri di Saronno, nascita e operatività delle SAP, attentati alla Bassetti - Ticino e alla Impresit, scheda su Walter Tobagi, avvocato Zezza) (pag. 329)
- interrogatori del 9 settembre 1981 (avvocato Zezza, minacce ricevute durante la carcerazione, attentato alla Impresit, rapina nei pressi dell’Adda, irruzione a Radio radicale, rapporti FCC - PL) (pag. 337)
- interrogatorio del 7 novembre 1981 (precisazioni su episodi emersi dall’istruttoria, uscita dall’organizzazione, rapina in banca a Brugherio, Rocco Ricciardi, tentata rapina a Turbigo, incontro a Firenze tra esponenti delle FCC e di PL, attentato alla Bassani Ticino) (pag. 346)
- interrogatorio del 30 novembre 1981 (attentato alla Bassani Ticino, raccolta di informazioni sulle forze di polizia, redazione di documenti sulla funzione delle SAP e sulle multinazionali, campo di addestramento in Spagna) (pag. 351)
- interrogatorio del 18 dicembre 1981 (pag. 355)

Memoriale di Fortunato Balice datato Milano, 22 gennaio 1982:
- motivazioni e percorso politico generale (pag. 358)
- demotivazioni e crisi di coscienza - dissociazioni e diserzioni (pag. 362)
- le Formazioni combattenti comuniste (pag. 365)
- progetto politico del gruppo (pag. 367)
- operatività delle Formazioni combattenti comuniste (pag. 369)
- rapporti con Prima linea (pag. 382)
- rapporti con altre organizzazioni (pag. 383)
- rapporti con organizzazioni estere (pag. 383)
- defezioni (pag. 384)
- Il periodo successivo all’arresto di Alunni (pag. 386)
- i documenti teorici (pag. 388)
- le armi (pag. 389)
- le basi (pag. 389)
- la direzione organizzativa (pag. 389)
- frammenti di interrogatori (pag. 390)

Interrogatori di Alfredo Buonavita

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 18 maggio 1981 (motivazioni della decisione di collaborare con la Magistratura - condanna del terrorismo, militanza nelle Brigate rosse dal 1971 - Torino, nascita delle B.R. dalla spaccatura del Collettivo politico metropolitano, Curcio e Franceschini, Corrado Simioni, nascita delle B.R. come fenomeno spontaneo interno alla lotta di classe, servizi segreti israeliani - offerta di aiuti logistici, latitanza in Svizzera, colonna romana delle B.R., Marco Pisetta, potenziamento delle strutture periferiche delle B.R.,sequestro Sossi, rapine per autofinanziamento, omicidio di due missini in via Zabarella a Padova, sequestro Moro, uscita di Morucci e Faranda dalle B.R.) (pag. 401)
- interrogatorio del 21 maggio 1981(contraddizione tra la colonna Walter Alasia e la direzione dell’organizzazione ­ gestione politica del sequestro Moro, progetto di evasione dall’Asinara, riunione della direzione strategica del dicembre 1979 - rapporti con i brigatisti detenuti) (pag. 412)
- interrogatorio del 28 maggio 1981 (risoluzione della direzione strategica del 1979 - detenuti, colonna Walter Alasia - operaisti e militaristi, sequestro D’Urso, omicidio Galvaligi, rivolta nel carcere di Trani, documenti della Walter Alasia) (pag. 416)
- interrogatorio del 1° giugno 1981 (omicidio Calabresi - Milano 1972 - espatrio in Svizzera, Carlo Fioroni, gruppo Feltrinelli, ritorno in Italia - contatti con i brigatisti di Torino, servizio d’ordine di Lotta continua - Calabresi, manifestazione di LC a Torino - attacco alla federazione del MSI, rapporti delle B.R. con Lotta continua e Potere operaio) (pag. 422)
- interrogatorio del 3 giugno 1981 (progetto Metropoli - Francesco Piperno - Morucci e Faranda; collegamenti di Metropoli con forze politiche istituzionali - PSI) (pag. 430)

Tribunale di Torino:
- interrogatorio del 10 giugno 1981 (percorso politico personale, collettivo di Borgomanero, rapporti con il Collettivo politico metropolitano - Milano, incontro con Renato Curcio, trasferimento a Taranto, trasferimento a Torino, sequestro Macchiarini, arresti del maggio 1972 a Milano, abitazioni dell’organizzazione, militanti delle B.R. a Torino) (pag. 433)
- interrogatorio dell’11 giugno 1981 (azioni compiute dalle B.R., sequestro Amerio, sequestro Sossi, Centro Sturzo e CRD, arresto di Ferrari a Firenze, arresto di Curcio e Franceschini, questione Girotto, evasione di Curcio dal carcere di Casale, omicidio Croce, processo di Torino, finanziamento delle B.R., addestramento all’uso di armi, soggiorni di Franceschini e Gallinari in Paesi dell’Est, avvocati difensori, Patrizio Peci, Antonio Bellavita, Semeria, documenti du Pisetta trovati a Robbiano di Mediglia, struttura delle B.R., documenti delle B.R., Pelli Alunni e Ronconi, documento di Buonavita pubblicato sull’Espresso n. 23 del 1981) (pag. 443)

Trascrizione del manoscritto consegnato da Alfredo Buonavita ai giudici di Torino l’ 11 giugno 1981 (pag. 468)
- interrogatorio del 1° luglio 1981 (sequestro Labate, sequestro Amerio, sequestro Sossi, Centro Sturzo e CRD, sequestro Minguzzi, Antonio Negri - incontri con Curcio) (pag. 474)

Interrogatori di Rocco Ricciardi

Tribunale di Milano:
- interrogatorio del 19 novembre 1981 (rapina in banca a Monticelli d’Ongina, rapina in banca a Lodi, rapina in banca a Brugherio, progettata rapina a Turbigo) (pag. 485)
- interrogatorio del 25 novembre 1981 (pag. 492)
- interrogatorio del 1° dicembre 1981 (Gruppo Gramsci, incendio alla Face Standard, furto di esplosivo, scontro a fuoco con i Carabinieri ad Argelato, rapina in un supermercato, assalto ad un’ armeria di Milano, prelievo di esplosivo a Ginevra, campagna contro le caserme dei Carabinieri e contro le carceri, attentato alla sede D.C. di Varese, campagna contro case automobilistiche straniere, arresto di Pietro Mancini, tentata rapina in un’armeria di Bologna, rapine in banca) (pag. 494)
- interrogatorio del 2 dicembre 1981 (addestramento al tiro, azione contro un laboratorio artigianale di Varese, furto al liceo artistico di Varese, evasione di Serafini dal carcere di Monza, tentativo di attacco alla Celere di Varese, rapina all’agenzia ippica di Saronno, rapina in banca in provincia di Sondrio rapina all’ufficio postale di Varano Borghi, rapina in un’armeria a Magenta) (pag. 509)
- interrogatorio del 3 dicembre 1981 (attacco al carcere di Novara, tentato sequestro di Walter Tobagi, irruzione a Radio radicale, attentato alla Bassani Ticino, attentato all’ATM di Milano, ferimento Giacomazzi e Astarita, rapina al portavalori di Sesto San Giovanni, attentati vari) (pag. 519)
- interrogatorio del 4 dicembre 1981 (scissione delle FCC - Reparti comunisti d’attacco, epoca successiva agli arresti di Como - rapporti con Serafini, spedizione punitiva nei confronti di alcuni spacciatori di droga) (pag. 531)
- interrogatorio del 12 dicembre 1981 (struttura e programmi di Rosso - Brigate Rosse, azione contro il carcere di Locarno, gestione del denaro proveniente da rapine) (pag. 549)
- interrogatorio del 14 dicembre 1981 (nascita dei Reparti comunisti d’attacco, mezzi economici e armi dei Reparti, ferimento Miraglia, ferimento dell’agente DIGOS De Martino, Proletari armati per il comunism,; attentato alla Camera di commercio di Varese) (pag. 557)

Interrogatori di Michele Galati

Procura della Repubblica di Venezia:
- interrogatorio del 4 marzo 1982 (periodo della carcerazione, rapporti con l’esterno del carcere, avvocati, circolazione di documenti B.R., attività del Superclan - dissidi tra Simioni e Curcio - attentato di Atene (pag. 565)
- interrogatorio del 2 aprile 1982 (persone incaricate di curare le inchieste a carico della Polizia, Albanese - responsabile antiterrorismo della DIGOS, rapporti con l’Autonomia organizzata, Vanni Mulinaris, inchieste senza sviluppi operativi condotte nei confronti di uomini politici e magistrati, colonna veneta ­ episodi di lotta armata) (pag. 569)
- interrogatorio del 9 aprile 1982 (base di Mantova, colonna veneta - militanti di Verona, Padova - attentato di via Zabarella - frattura con Potere operaio, armi, ‘L’ape e il comunista’) (pag. 578)
- interrogatorio del 16 aprile 1982 (rapporti tra Pace e Piperno e le B.R.,gestione del sequestro Moro, operazione Metropoli - Cerpet, rapporti internazionali delle B.R.) (pag. 586)

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 22 aprile 1982 (rapporti tra colonna veneta e colonna romana - armi) (pag. 592)

Copia del manoscritto dell’atto di dissociazione dalla lotta armata di Enrico Fenzi e relativa trascrizione (pag. 595)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A101-79

 

 

1981
1982
1983

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CI

Tribunale di Roma - procedimento penale n. 54/80 R.G.I. contro Renato Arreni ed altri - mandato di cattura in data 17 aprile 1981:
- imputati e imputazioni (pag. 4)
- motivazioni (pag. 76)

Tribunale di Roma - ordinanza di correzione di omissioni ed errori materiali, in data 20 gennaio 1982, relativa alla ordinanza di rinvio a giudizio e sentenza istruttoria di proscioglimento del giudice istruttore Ferdinando Imposimato nel procedimento penale contro Renato Arreni ed altri in data 11 gennaio 1982
- imputati (pag. 83)
- motivazioni (pag. 89)
- ordinanza di correzione di omissioni ed errori materiali (pag. 104)

1a Corte d’assise di Roma - procedimento penale contro Renato Arreni ed altri - decreto di citazione a giudizio, in data 4 febbraio 1982, ed estratto della sentenza - ordinanza del G.I. del Tribunale di Roma in data 11 gennaio 1982, e dell’ordinanza di correzione di omissioni ed errori materiali in data 20 gennaio 1982
- imputatati e imputazioni (pag. 126)
- motivazioni (pag. 239)
- ordinanza di correzione di omissioni ed errori materiali (pag. 234)
- elenco dei difensori degli imputati (pag. 257)
- lista dei testimoni per giudizi davanti alla Corte d’assise e decreto di citazione (pag. 264)

1a Corte d’assise di Roma - dispositivo della sentenza in data 24 gennaio 1983 relativa al procedimento penale contro Renato Arreni ed altri (pag. 287)

Tribunale di Roma - procedimento penale n. 175/81 R.G.I. contro Pasquale Abatangelo ed altri - mandato di cattura in data 24 agosto 1982
- imputati (pag. 301)
- imputazioni (pag. 318)
- contestazione dei reati e ciascun imputato (pag. 449)
- motivazioni (pag. 466)
- concorsi con imputati rinviati a giudizio (pag.476)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A102-79

 

 

1980
1981
1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CII

Tribunale di Trani - procedimento penale contro Francesco Piccioni ed altri.

Documentazione relativa alla rivolta nel carcere di Trani del 28 e 29 dicembre 1980
- lettera del direttore del carcere di Trani alla Procura della repubblica di Trani, in data 31 dicembre 1980, con allegati (elenco dei detenuti ristretti nei due piani del carcere nei quali si è verificata la rivolta; dichiarazioni rese dagli agenti sequestrati; rapporto del sottoufficiale di servizio; ripartizione dei compiti tra i rivoltosi; comunicati dei detenuti) (pag. 5)
- lettera del direttore del carcere di Trani al Procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Trani, in data 10 gennaio 1981, con allegati (visita al carcere di parlamentari radicali; sequestro D’Urso - documento di detenuti) (pag. 57)
- lettera del direttore del carcere di Trani al Procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Trani in data 18 gennaio 1981 (visita al carcere di parlamentari radicali) (pag. 63)
- rapporto della direzione del carcere di Trani, in data 16 gennaio 1981, con allegati (documenti sequestrati in carcere) (pag. 64)
- lettera del direttore del carcere di Trani al Procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Trani in data 28 gennaio 1981, con allegati (documenti sequestrati al detenuto Severino Turrini) (pag. 76)
- rapporto della Questura di Bari in data 31 dicembre 1980 al Procuratore della Repubblica di Trani, con allegati (rivolta nel carcere - modalità; referti medici; relazioni di servizio) (pag. 80)
- rapporto della Legione Carabinieri di Bari al Procuratore della Repubblica di Trani in data 16 gennaio 1981, con allegati (rivolta nel carcere di Trani - relazione di servizio; accertamenti chimici su materiale repertato nel carcere) (pag. 112)
- rapporto del direttore del carcere di Trani in data 31 gennaio 1981, con allegati (materiale rinvenuto nella sezione di massima sicurezza dopo la rivolta) (pag. 118)

Procura della Repubblica di Trani ­ procedimento penale contro Francesco Piccioni ed altri:
- ordine di cattura in data 8 gennaio 1981 (pag. 145)
- ordinanza di scarcerazione in data 9 febbraio 1981 (pag. 150)
- esame dell’agente di custodia Michelangelo De Duca del 13 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 152)
- esame dell’agente di custodia Giambattista Telesca del 13 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 156)
- esame dell’agente di custodia Francesco Paolo Di Taranto del 13 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 159)
- esame dell’agente di custodia Pantaleo Spagna del 13 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 161)
- esame dell’agente di custodia Fabiano Truncellito del 13 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 163)
- esame dell’agente di custodia Orazio Signorile del 14 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 165)
- esame dell’agente di custodia Antonio Pace del 14 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 168)
- esame dell’agente di custodia Domenico Causarano del 14 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 170)
- esame dell’agente di custodia Stefano Sakllaridis del 14 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 172)
- esame dell’agente di custodia Antonio Pagnozzi del 14 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 174)
- esame dell’agente di custodia Domenico Fabiano del 14 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 177)
- esame dell’agente di custodia Giuliano Lamarca del 14 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 180)
- esame dell’agente di custodia Gaspare Infurna del 15 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 182)
- esame dell’agente di custodia Nicola Foti del 15 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 183)
- esame dell’agente di custodia Antonio Barbiero del 15 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 185)
- esame dell’agente di custodia Benito Corsetti del 15 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 187)
- esame dell’agente di custodia Leonardo D’Andrea del 16 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 189)
- esame del direttore della Casa circondariale di Trani, Giuseppe Brunetti, del 20 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 191)
- esame del magistrato di sorveglianza presso il Tribunale di Bari, Giuseppe Noviello, del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 195)
- esame dell’agente di custodia Antonio Pagnozzi del 26 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 198)
- esame del maresciallo Stefano De Bellis del 28 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 200)
- esame del maresciallo Michele Campanale del 28 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 202)
- esame dell’agente di custodia Leonardo D’Andrea del 29 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 206)
- esame dell’agente di custodia Gaetano Laforgia del 30 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 207)
- interrogatorio di Nicco Sebastiano Feligheddu del 19 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 209)
- interrogatorio di Gesuino Aversa del 19 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 212)
- interrogatorio di Dario Corbella del 19 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 215)
- interrogatorio di Giovanni Lucarelli del 20 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 217)
- interrogatorio di Luigi De Santis del 20 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 221)
- interrogatorio di Bruno Seghetti del 20 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 223)
- interrogatorio di Francesco Piccioni del 20 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 225)
- interrogatorio di Giorgio Baumgartner del 20 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 227)
- interrogatorio di Claudio Piunti del 20 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 232)
- interrogatorio di Oreste Strano del 20 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 234)
- interrogatorio di Carlo Picchiura del 20 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 237)
- interrogatorio di Antonio Marini del 21 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 239)
- interrogatorio di Gabriele Grimaldi del 21 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 241)
- interrogatorio di Giuseppe Giulia del 21 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 243)
- interrogatorio di Domenico Iovine del 21 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 247)
- interrogatorio di Francesco Sermattei del 21 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 249)
- interrogatorio di Nicco Sebastiano Feligheddu del 19 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 209)
- interrogatorio di Carlo Guazzaroni del 21 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 251)
- interrogatorio di Salvatore Ricciardi del 21 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 254)
- interrogatorio di Severino Turrini del 21 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 255)
- dichiarazione di Massimo Battisaldo del 21 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 257)
- interrogatorio di Nicola D’Amore del 22 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 258)
- interrogatorio di Gianfranco Mattacchini del 22 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 260)
- interrogatorio di Rocco Giuseppe Martino del 22 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 262)
- interrogatorio di Michele Tartaglione del 22 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 264)
- interrogatorio di Massimo Vargiu Lorimer del 22 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 266)
- interrogatorio di Claudio Waccher del 22 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 269)
- interrogatorio di Giuliano Naria del 22 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 271)
- interrogatori di Antonio Negri del 22 e 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 273)
- interrogatorio di Giuliano Naria del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 284)
- interrogatorio di Paolo Baschieri del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 287)
- interrogatorio di Giuseppe Federigi del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 289)
- interrogatorio di Raffaele Mulas del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 291)
- interrogatorio di Salvatore Seminatore del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 294)
- interrogatorio di Giuseppe Fragale del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 298)
- interrogatorio di Luciano Ferrari Bravo del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 301)
- interrogatorio di Rodolfo Fiscarelli del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 304)
- interrogatorio di Pasquale Abatangelo del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 306)
- interrogatorio di Marcello Degl’Innocenti del 23 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 308)
- interrogatorio di Guglielmo Casciello del 24 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 311)
- interrogatorio di Alessandro Rossato del 24 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 313)
- interrogatorio di Davide Sacco del 24 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 316)
- interrogatorio di Claudio Savoca del 24 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 318)
- interrogatorio di Palmiro Antonio Spanò del 24 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 320)
- interrogatorio di Domenico Giglio del 24 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 324)
- interrogatorio di Luigi Campitelli del 24 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 326)
- interrogatorio di Elio Mancuso del 26 gennaio 1981e richiesta di rettifica del 27 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 329)
- interrogatorio di Rosario Condorelli del 26 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 332)
- interrogatorio di Walter Vio del 26 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 334)
- interrogatorio di Paolo Lapponi del 26 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 336)
- interrogatorio di Mario Moro del 26 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 341)
- interrogatorio di Giuseppe Duminuco del 26 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 344)
- interrogatorio di Tomaso Gino Liverani del 26 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 346)
- interrogatorio di Pasquale Vocaturo del 27 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 350)
- interrogatorio di Roberto Carcano del 27 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 352)
- interrogatorio di Sergio Bianchi del 27 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 354)
- interrogatorio di Paolo Archilei del 27 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 357)
- interrogatorio di Franco Malva del 27 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 359)
- interrogatorio di Giuliano Falcone del 27 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 361)
- interrogatorio di Emilio Vesce del 27 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 365)
- interrogatorio di Giovanni Tranchida del 27 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 370)
- interrogatorio di Renato Piccolo del 28 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 373)
- interrogatorio di Giorgio Uber del 28 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 375)
- interrogatorio di Ugo Carmine Melchionda del 28 gennaio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 378)
- interrogatorio di Francesco Ferraro del 28 gennaio 1981 (pag. 380)
- interrogatorio di Willy Piroch del 3 febbraio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 381)
- interrogatorio di Francesco Ferraro del 3 febbraio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 384)
- interrogatorio di Mimì Caradonna del 3 febbraio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 386)
- interrogatorio di Filippo Mastropasqua del 3 febbraio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 388)
- interrogatorio di Sandro Meloni del 6 febbraio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 390)
- interrogatorio di Massimo Battisaldo del 6 febbraio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 392)
- interrogatorio di Flavio Zola del 6 febbraio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 394)
- interrogatorio di Luigi Aversano del 17 febbraio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 396)
- interrogatorio di Tomaso Gino Liverani del 17 febbraio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 398)

Tribunale di Trani ­ procedimento penale contro Francesco Piccioni ed altri:
- interrogatorio di Tomaso Gino Liverani del 7 aprile 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 403)
- interrogatorio di Giuseppe Luciano Nieri del 5 maggio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 407)
- interrogatorio di Claudio Savoca dell’11 maggio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 414)
- interrogatorio di Giovanni Tranchida dell’11 maggio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 416)
- interrogatorio di Cipriano Falcone del 18 maggio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 419)
- interrogatorio di Oreste Strano del 19 maggio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 422)
- interrogatorio di Paolo Lapponi del 21 maggio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 424)
- interrogatorio di Francesco Piccioni del 26 maggio 1981 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 426)
- interrogatorio di Franco Malva del 2 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 428)
- interrogatorio di Claudio Savoca del 2 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 430)
- interrogatorio di Rodolfo Fiscarelli del 2 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 432)
- interrogatorio di Paolo Archilei del 5 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 441)
- interrogatorio di Luigi De Santis del 5 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 445)
- interrogatorio di Guglielmo Casciello del 5 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 448)
- interrogatorio di Claudio Waccher del 5 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 450)
- interrogatorio di Francesco Ferraro del 12 febbraio 1982 (pag. 453)
- interrogatorio di Gesuino Aversa del 12 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 454)
- interrogatorio di Giuseppe Fragale del 12 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 456)
- interrogatorio di Alessandro Rossato del 12 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 459)
- interrogatorio di Paolo Lapponi del 17 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 461)
- interrogatorio di Giovanni Tranchida del 17 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 463)
- interrogatorio di Elio Mancuso del 17 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 465)
- interrogatorio di Willy Piroch del 17 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 467)
- interrogatorio di Francesco Ferraro del 17 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 469)
- interrogatorio di Mario Moro del 17 febbraio 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 471)
- interrogatorio di Giovanni Lucarelli del 17 febbraio 1982 /rivolta nel carcere di Trani) (pag. 473)
- interrogatorio di Sergio Massimo Bianchi dell’8 marzo 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 476)
- interrogatorio di Pasquale Vocaturo del 26 marzo 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 480)
- interrogatorio di Dario Corbella del 26 marzo 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 482)
- interrogatorio di Salvatore Ricciardi del 31 marzo 1982 (pag. 484)
- interrogatorio di Bruno Seghetti del 31 marzo 1982 (pag. 486)
- interrogatorio di Rodolfo Fiscarelli del 16 aprile 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 488)
- interrogatorio di Massimo Vargiu Lorimer del 16 aprile 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 494)
- interrogatorio di Giuseppe Luciano Nieri del 16 aprile 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 496)
- interrogatorio di Roberto Carcano del 16 aprile 1982 (rivolta nel carcere di Trani) (pag. 498)
- interrogatorio di Massimo Battisaldo del 16 aprile 1982 (pag. 501)
- ordinanza di scarcerazione nei confronti di Cipriano Falcone in data 26 luglio 1981 (pag. 505)
- ordinanza di scarcerazione nei confronti di Tomaso Gino Liverani in data 31 luglio 1981 (pag. 507)
- ordinanza di scarcerazione nei confronti di Giorgio Baumgartner in data 31 luglio 1981 (pag. 509)
- ordinanza di scarcerazione nei confronti di Paolo Lapponi e Giovanni Tranchida in data 31 luglio 1981 (pag. 511)
- ordinanza di scarcerazione nei confronti di Giuseppe Luciano Nieri, Raffaele Mulas, Elio Mancuso, Mario Moro e Salvatore Seminatore in data 31 luglio 1981 (pag. 513)
- ordinanza di scarcerazione nei confronti di Luigi Aversano, Luciano Ferrari Bravo, Giovanni Lucarelli e Marcello Degl’Innocenti in data 31 luglio 1981 (pag. 515)
- rigetto dell’istanza di scarcerazione di Oreste Strano in data 31 luglio 1981 (pag. 517)
- rigetto dell’istanza di scarcerazione di Giorgio Uber in data 31 luglio 1981 (pag. 519)
- rigetto dell’istanza di scarcerazione di Pasquale Vocaturo in data 31 luglio 1981 (pag. 521)
- rigetto dell’istanza di scarcerazione di Paolo Archilei in data 31 luglio 1981 (pag. 523)
- rigetto dell’istanza di scarcerazione di Claudio Savoca in data 31 luglio 1981 (pag. 525)
- rigetto delle istanze di scarcerazione di Sergio Massimo Bianchi, Nicco Sebastiano Filigheddu, Luigi De Santis, Sandro Rossato e Mimì Caradonna in data 31 luglio 1981 (pag. 527)

- Documentazione sequestrata ai detenuti (pag. 529)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A103-89

 

 

1972
1973
1979
1981
1982
1983

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CIII

Documentazione riguardante Giovanni Senzani

Informazioni pervenute dalle Procure della repubblica di Milano, Genova e Torino e dalla Questura di Roma

- Procura della Repubblica di Milano: risposta in data 2 maggio 1982 alla richiesta inviata dalla Commissione il 27 aprile 1982 (documenti di identità falsi) (pag. 5)
- Procura della Repubblica di Genova: risposta in data 3 maggio 1982 alla richiesta inviata dalla Commissione il 27 aprile 1982 (documenti di identità falsi) (pag. 7)
- Procura della Repubblica di Torino: risposta in data 5 maggio 1982, con allegati, alla richiesta inviata dalla Commissione il 27 aprile 1982 (documenti di identità falsi) (pag. 9)
- Questura di Roma: risposta in data 13 maggio 1982, con allegati, alla richiesta inviata dalla Commissione nella stessa data (documenti di identità falsi) (pag. 14)
- Ministero dell’interno: scheda informativa (pag. 20)
- Ministero dell’interno: documentazione contabile sequestrata presso l’Università di Siena il 2 febbraio 1981 (viaggi effettuati in Italia e all’estero usufruendo di contributi del Consiglio nazionale delle ricerche) (pag. 25)
- Ministero dell’interno: documentazione sul soggiorno presso l’Università di San Francisco negli anni 1972 - 73 con una borsa di studio del Consiglio nazionale delle ricerche (pag. 243)
- Ministero di grazia e giustizia: estratto del resoconto stenografico della seduta del Senato del 27 gennaio 1981 (risposta del Ministro Adolfo Sarti ad interrogazioni e interpellanze sul sequestro del giudice D’Urso) (pag. 251)
- Ministero di grazia e giustizia: appunto in data 24 giugno 1982, con allegati (documentazione sull’attività svolta da Senzani presso il Ministero di grazia e giustizia) (pag. 265)

Documentazione riguardante la Scuola di lingue Hyperion

Procura della Repubblica di Padova:
- verbale di sommarie informazioni di Luigi Perini in data 17 maggio 1979 (organizzazione a Roma di un centro culturale collegato all’Hyperion, Corrado Simioni, Carlo Fortunato, Duccio Berio, Vanni Mulinaris, Opera romana pellegrinaggi, Abbè Pierre) (pag. 285)
- verbale di sommarie informazioni di Simone Martelli in data 17 maggio 1979 (‘recapito’ dell’Hyperion a Roma, Helène Perini) (pag. 292)
- verbale di sommarie informazioni di Giorgio Mouchet in data 4 settembre 1979 (Julliot De La Morandier - Associazione per la diffusione della lingua italiana, Duccio Berio, viaggi in Francia organizzati dall’Hyperion, Vanni Mulinaris, Giselen Deroux e Francoise Truscher) (pag. 295)
- verbale di sommarie informazioni di Benigno Zaccagnini in data 20 maggio 1979 (Abbè Pierrè) (pag. 300)

Tribunale di Venezia:
- interrogatorio di Giovanni Mulinaris del 25 maggio 1982 (dichiarazioni di Michele Galati, Marina Bono e Antonio Savasta, incontro con Pietro Nicola Sacchi e Gian Carlo Petrolati, Mario Moretti, Lanfranco Pace, la Rocktonda,società Kiron - Giuseppe Ferrari ­ Corrado Simioni - Cesare Rancilio - Giulia Archer, collaborazione tra Hyperion e Kiron) (pag. 301)
- esame senza giuramento di Henry Marie Joseph Groues alias Abbè Pierre del 9 giugno 1982 (campagna di stampa contro l’Hyperion, Vanni Mulinaris) (pag. 308)
- esame senza giuramento di Francesco Pittoni del 24 e 28 luglio 1982 (Vanni Mulinaris, Sacchi e Petrolati, Duccio Berio, Corrado Simioni, disponibilità di alloggi a Parigi, villa di Galleriano ­ Pino Ferrari) (pag. 310)
- esame senza giuramento di Francesco Pittoni del 4 agosto 1982 (Corrado Simioni, Vanni Mulinaris, persone che avevano rapporti con l’Hyperion, la Rocktonda) (pag. 313)
- interrogatorio di Giovanni Mulinaris del 25 settembre 1982, con allegato (fornitura di armi palestinesi a Moretti, Duccio Berio e Corrado Simioni - disponibilità di alloggi, ‘Luis’ ­ telefonate di Moretti, tentativo di fondare istituti di lingue in Italia e in Inghilterra, Abbè Pierre, Innocente Salvoni - Francoise Tuscher, onorevole Zaccagnini, Carlo Fortunato, riviste ‘Ordine pubblico’ e ‘Nuova Polizia’, Superclan, dichiarazioni di Alfredo Buonavita) (pag. 316)
- esame senza giuramento di Paolo Graldi del 10 febbraio 1983 (articoli pubblicati sul Corriere della Sera relativi all’Hyperion, funzionari del Sisde) (pag. 324)
- esame senza giuramento di Luigi De Sena del 26 febbraio 1983 (Russomanno - Sisde, ricerca di collegamenti tra l’Hyperion Toni Negri) (pag. 326)
- esame senza giuramento di Rosanna Purchia del 3 marzo 1983 (Carlo Boso) (pag. 328)
- lettera di Carlo Fortunato del 3 marzo 1983 diretta al G.I. di Venezia (appartamento di via Nicosia ­ Hyperion) (pag. 330)
- esame senza giuramento di Carlo Fortunato del 28 marzo 1983 (Simioni - Berio - Mulinaris, ‘Nuova Polizia’ - Ivan Maletti, Donatella Zotta, appartamento di viale Angelico - Eleonora Rossi, Abbè Pierrè - Innocente Salvoni - incontro con uomini politici, Gigi Conti ­ Collettivo politico metropolitano, villa di Galleriano, villa di Bellano) (pag. 331)
- esame senza giuramento di Luigi Perini del 3 marzo 1983 (Corrado Simioni - Carlo Fortunato, locali di via Nicotera - Hyperion, Duccio Berio, recapito di Simioni a Venezia, Gianpaolo Fortunato) (pag. 336)
- esame senza giuramento di Gianpaolo Fortunato del 10 marzo 1983 (fratello Carlo Fortunato, Mulinaris - Berio - Simioni, ‘Nuova Polizia’, Abbè Pierrè - contatti con l’onorevole Zaccagnini, castello in Normandia - Hyperion, appartamento di via Nicotera, villino di Grottaferrata) (pag. 340)
- rapporto della Legione dei carabinieri di Padova del 25 marzo 1983 (Ivana Galli Polesenan - appartamento di Mestre - Giampaolo Fortunato) (pag. 344)

Documentazione su Vanni Mulinaris
- lettera inviata dall’avvocato Jean Jaques de Felice e da Irène Terrel al Presidente della Commissione Moro l’11 aprile 1983 (pag. 349)
- notizie sulla scuola di lingue Hyperion, con allegati (pag. 352)
- lettera di Vanni Mulinaris dal carcere di Fossombrone (pag. 384)
- dossier su Vanni Mulinaris (pag. 411)
- Ministero dell’interno; risposta, in data 2 marzo 1983, ad una richiesta della Commissione relativa alla scuola di lingue Hyperion (481)
- Questura di Roma: documentazione sulla scuola di lingue Hyperion (pag. 485)

Interrogatori di Sandro Galletta
Legione carabinieri di Padova:
- interrogatorio del 3 febbraio 1982 (percorso politico personale, Baschieri, Lauro Azzolini, Nadia Ponti, Mario Moretti, armi provenienti dal Libano trasportate sull’imbarcazione ‘Papago’ - Andrea Varisco - Guagliardo - ‘Massimo’, Moretti e Dura, Antonio Savasta, Michele Galati, armi destinate a organizzazioni terroristiche straniere) (pag. 545)
- interrogatorio del 4 febbraio 1982 (Prospero Gallinari, riunioni della direzione strategica delle B.R., progettata rapina all’Ospedale civile di Venezia) (pag. 552)

Procura della Repubblica di Venezia:
- interrogatorio del 5 febbraio 1982 (trasporto di armi via mare con Moretti, Dura e il proprietario della barca - sosta a Cipro, contatti di Moretti con compagni francesi e tedeschi) (pag. 554)
- interrogatorio del 1° marzo 1982 (Massimo Gidoni proprietario del ‘Papago’, Superclan e Hyperion, immobili a disposizione delle B.R., calendario giudiziario del distretto di Venezia) (pag. 557)
- interrogatorio dell’11 maggio 1982 (Vanni Mulinaris; incontro con Moretti a Venezia ­ problemi di alloggi) (pag. 561)
- interrogatorio del 28 settembre 1982 (incontri a Venezia con Moretti, Ponti e Guagliardo; viaggio via mare per fornitura di armi) (pag. 564)
- interrogatorio del 16 dicembre 1982 (fornitura di armi dal Medio Oriente in parte destinate all’IRA e all’ETA - sconfessione dell’OLP e dell’IRA) (pag. 567)
Tribunale di Venezia:
- mandato di cattura contro Sandro Galletta (pag. 570)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A104-89

 

 

1977
1978
1979

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CIV

Ministero dell’ Interno - Relazione per il dibattito parlamentare sull’eccidio di via Fani, il rapimento e l’assassinio dell’onorevole Aldo Moro e sul terrorismo in Italia

1 parte: L’eccidio di via Fani, il rapimento e l’assassinio dell’onorevole Aldo Moro
- i fatti del 16 marzo 1978 (pag. 11)
- disposizioni impartite e attività operative svolte dalla Pubblica sicurezza subito dopo i tragici fatti (pag. 17)
- messaggi e documenti delle Brigate Rosse nel periodo del sequestro dell’onorevole Moro (pag. 21)
- cronologia delle telefonate e del rinvenimento dei documenti delle Brigate Rosse
- il ritrovamento del corpo dell’onorevole Moro (pag. 34)
- le indagini (pag. 36)
- le indagini a Roma (pag. 38)
- indagini e accertamenti svolti in altre città (pag. 53)
- cattura del brigatista rosso Corrado Alunni (pag. 61)
- i risultati delle indagini - sintesi (pag. 63)
- schede biografiche di persone direttamente implicate nell’eccidio di via Fani e nell’assassino dell’onorevole Moro (pag. 66)

Allegati alla I parte
- All. 1: Operazioni coordinate dalla Questura di Roma (pag. 84)
- All. 2: Attività svolta dagli organi della Pubblica sicurezza dal 16 marzo al 10 maggio 1978 (pag. 132)

II parte: Il terrorismo e la violenza politica in Italia. Origini e attività dei principali gruppi eversivi
- analisi statistica della delinquenza politica e degli attentati terroristici nell’ultimo quinquennio (pag. 135)
- attribuzione degli attentati (pag. 138)
- altre manifestazioni di violenza pubblica (pag. 140)
- origini e attività dei principali gruppi eversivi (pag. 143)
- la ‘Nuova sinistra’ (pag. 145)
- origini delle Brigate Rosse (pag. 147)
- l’ideologia (pag. 149)
- l’attività criminosa (pag. 153)
- la propaganda (pag. 157)
- struttura e organizzazione - connivenze (pag. 159)
- fonti di finanziamento (pag. 164)
- collegamenti in Italia (pag. 166)
- esistono collegamenti internazionali? (pag. 168)
- la controffensiva dello Stato (pag. 170)
- Organizzazione comunista combattente - Prima linea (pag. 173)
- Azione rivoluzionaria (pag. 179)
- Nuclei armati proletari (NAP) (pag. 180)

Destra extraparlamentare:
- Movimento politico Ordine nuovo (pag. 181)
- Avanguardia nazionale (pag. 182)
- Lotta di popolo (pag. 183)
- Gruppo La Fenice (pag. 184)
- Movimento tradizionale romano (pag. 184)
- Giunta esecutiva riscossa sociale italiana (GERSI) Rosa dei venti (pag. 185)
- Movimento azione rivoluzionaria (MAR) (pag. 185)
- Ordine nero (pag. 186)
- Fronte nazionale rivoluzionario (pag. 186)
- Alternativa studentesca (pag. 187)
- Fronte nazionale (pag. 187)

Gruppi clandestini eversivi e terroristici:
- Squadre azione Mussolini (SAM) (pag. 188)
- Fronte unitario di lotta al sistema (FULAS) (pag. 188)
- Combattenti nazionali europeisti (pag. 188)
- Fronte di liberazione nazionale (pag. 188)
- Lotta popolare (pag. 189)

Il terrorismo di destra negli ultimi mesi (pag. 192)

Terrorismo internazionale (pag. 194)

Sintesi sui gruppi eversivi (pag. 195)

Allegati alla II parte
- All. 1: Le vittime del terrorismo (pag. 197)
- All. 2: Obiettivi degli attentati verificatisi dal 1° gennaio 1977 al 31 agosto 1978 (pag. 200)

Rapporti della Digos di Roma su giornali e periodici dal marzo 1978 al dicembre 1980, concernenti il sequestro e l’omicidio dell’onorevole Moro
- rapporto del 22 maggio 1978 (diffida a pubblicare un volantino delle B.R. - Il Messaggero - Radio Città Futura) (pag. 206)
- rapporto del 17 giugno 1978 (biglietti omaggio per sale cinematografiche) (pag. 210)
- rapporto del 19 giugno 1978 (Triaca - La Stampa) (pag. 211)
- rapporto del 28 giugno 1978 (Il Settimanale - comunicato n. 10 delle B.R.) (pag. 212)
- rapporto del 10 agosto 1978 (Il Messaggero - intervista a Stefano Ceriani Sebregondi, borsa Alitalia trovata in via Fani) (pag. 213)
- rapporto dell’ 11 agosto 1978 (Panorama - n. 643 datato 15 agosto 1978) (pag. 215)
- rapporto del 28 agosto 1978 (Filo rosso) (pag. 216)
- rapporto del 7 settembre 1978 (Spieghel - La Nazione) (pag. 219)
- rapporto del 23 settembre 1978 (Lotta continua - Comitato di controinformazione per i compagni arrestati) (pag. 220)
- rapporto del 5 ottobre 1978 (Le Matin - Lotta continua - Renzo Rossellini) (pag. 221)
- rapporto del 14 ottobre 1978 (La Repubblica - articolo intitolato ‘L’ultima intervista di Moro’) (pag. 222)
- rapporto del 16 novembre 1978 (Il Tempo - articolo intitolato ‘Uno scrittore americano ricostruisce il caso Moro’) (pag. 223)
- rapporto del 22 novembre 1978 (L’Espresso - intervista alla madre di Paolo e Stefano Ceriani Sebregondi) (pag. 224)
- rapporto del 28 novembre 1978 (Panorama - articolo intitolato ‘Le lettere nascoste’) (pag. 225)
- rapporto del 1° dicembre 1978 (Panorama - articolo intitolato ‘E Zucor disse a Moro’) (pag. 226)
- rapporto del 6 dicembre 1978 (Penthouse) (pag. 227)
- rapporto del 6 dicembre 1979 (L’Espresso - n.6 datato 11 febbraio 1979) (pag. 228)
- rapporto del 9 febbraio 1979 (L’Espresso - telefonata ricevuta dalla segreteria di redazione di Paese Sera, Silvana Ferraro) (pag. 229)
- rapporto del 16 febbraio 1979 (Panorama - n. 670 datato 20 febbraio 1979) (pag. 230)
- rapporto del 14 marzo 1979 (L’Espresso - n. 11 datato 18 marzo 1979 articolo di Gianluigi Melega dal titolo ‘Caso Moro - Viglione - Tre carabinieri, un DC, un poliziotto’) (pag. 231)
- rapporto del 28 marzo 1979 (L’Europeo - pubblicazione arbitraria di atti di un procedimento penale - fotografie) (pag. 233)
- rapporto dell’8 maggio 1979 (pag. 235)
- rapporto del 28 maggio 1979 (Paese Sera - Zero Work) (pag. 236)
- rapporto del 31 maggio 1979 (Metropoli - n. 1 datato giugno 1979 - articolo intitolato - ‘Prima pagano, meglio è’) (pag. 237)
- rapporto del 1° giugno 1979 (Metropoli - perquisizioni della redazione e della tipografia) (pag. 238)
- rapporto del 7 giugno 1979 (Casa editrice Savelli - Metropoli) (pag. 239)
- rapporto del 3 luglio 1979 (Panorama - datato 9 luglio 1979 - articolo intitolato ‘Socialisti e caso Moro ­a patti col diavolo’) (pag. 240)
- rapporto del 5 luglio 1979 (L’Europeo - datato 12 luglio 1979 - intervista a Francesco Piperno, Lotta continua - arresti del 7 aprile) (pag. 241)
- rapporto del 25 luglio 1979 (L’Espresso - articolo di Giuseppe Nicotri - n. 29 del luglio 1979) (pag. 242)
- rapporto del 6 settembre 1979 (Radio proletaria - Lotta continua - assemblea all’università di Roma) (pag. 244)
- rapporto del 5 novembre 1979 (Panorama - L’Espresso) (pag. 245)
- rapporto del 9 aprile 1980 (Metropoli - n. 2 datato aprile 1980) (pag. 246)

Copia dei numeri 3 e 4 del periodico ‘Il Male’ datati marzo 1978 (pag. 249)
Ministero dell’interno: rapporto relativo all’indicazione ‘Alter Mann’ (pag. 287)

Ministero dell’Interno: proposte per migliorare la capacità operativa della Pubblica sicurezza:

- provvedimenti riguardanti il personale della PS (pag. 292)
- provvedimenti legislativi da approvare o da proporre (pag. 296)
- provvedimenti riguardanti l’Amministrazione della giustizia (pag. 299)

Rapporti della Questura di Roma sull’attentato del 13 febbraio 1977 contro Valerio Traversi, dirigente del Ministero di grazia e giustizia:

- rapporto del 13 febbraio 1977 (posto di polizia dell’Ospedale S. Spirito) (pag. 303)
- rapporto del 13 febbraio 1977 (relazione di servizio) (pag. 304)
- rapporto del 13 febbraio 1977, con allegati (prime dichiarazioni di Valerio Traversi, testimonianze di alcuni passanti, testimonianze di inquilini degli stabili prospicienti il luogo dell’attentato, perquisizioni di auto, telefonata di rivendicazione dell’attentato, rinvenimento di proiettili, referto dell’Ospedale S. Spirito) (pag. 305)
- rapporto del 19 febbraio 1977, con allegati (testimonianze di inquilini degli stabili prospicienti il luogo dell’attentato, testimonianza di Valerio Traversi, accertamenti su autovetture, volantino di rivendicazione - Il Messaggero - ANSA, proiettili) (pag. 345)
- rapporto del 9 aprile 1977, con allegati (volantini B.R. rinvenuti all’Ansaldo di Genova, volantini B.R. rinvenuti a Parma, auto, rilievi tecnici eseguiti sul luogo dell’attentato e sull’auto usata per l’attentato) (pag. 386)

Rapporti della Questura di Roma sull’attentato del 3 giugno 1977 contro Emilio Rossi, direttore del TG1:

- rapporto del 3 giugno 1977 (primi accertamenti) (pag. 405)
- rapporto del 3 giugno 1977 (sequestro di oggetti personali di Emilio Rossi) (pag. 406)
- rapporto del 3 giugno 1977 (Radio Città Futura - rinvenimento di volantino B.R.) (pag. 407)
- rapporto del 4 giugno 1977, con allegati (rapporto del posto di Polizia dell’Ospedale Gemelli, testimonianze sulla dinamica dell’attentato, dichiarazioni di Emilio Rossi, volantini di rivendicazione, proiettili estratti dal corpo di Emilio Rossi) (pag. 408)
- rapporto del 10 giugno 1977 (testimonianza di Roberto Bencivegna, capo redattore del TG1, testimonianza di Francesco Carboni, volantini delle B.R. - ANSA - Radio Onda rossa) (pag. 457)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A105-79

 

 

1979
1980
1981
1982
1983

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CV

Tribunale di Roma: interrogatori di Francesco Piperno.

- interrogatorio del 23 ottobre 1979 (motivazioni del mandato di cattura; memoria scritta; Giuliana Conforto ­ Valerio Morucci ­ Adriana Faranda; incontri con Claudio Signorile; iniziative del PSI per salvare la vita dell’onorevole Moro; Lanfranco Pace; Giorgio Moroni; Gianfranco Pancino) (pag. 4)
- interrogatorio del 29 ottobre 1979, con allegati (Giuliana Conforto; incontri con Signorile ­ comunicati delle BR; Morucci e Faranda; Metropoli ­ finanziamenti; documenti sequestrati a Piperno; appunti sequestrati a Giorgio Moroni; Autonomia organizzata; Fiora Pirri Ardizzone; III conferenza nazionale d’organizzazione di Potere operario ­ militarizzazione; conferenza di PO a Rosolina ­ egemonia del movimento ­ clandestinità) (pag. 24)
- interrogatorio del 28 aprile1980 (colonna romana delle BR ­ rapporti durante il sequestro Moro; Giuliana Conforto ­ ospitalità a Morucci e Faranda; Lanfranco Pace; - dichiarazione di Peci sui rapporti di Piperno con la colonna romana delle BR; Metropoli; Antonio Bellavita ­incontro a Parigi; incontro con Signorile ­ ambiguità del comunicato BR con l’uso di un verbo al gerundio; polemiche con Autonomia organizzata) (pag. 52)

Interrogatori di Giuliana Conforto e atti relativi
- istanza dei difensori di Giuliana Conforto, in data 5 luglio 1979, per la concessione della libertà provvisoria alla loro assistita (pag. 63)

- Procura generale della Repubblica presso la Corte d’appello di Roma: parere contrario, in data 7 luglio 1979, all’accoglimento della richiesta di libertà provvisoria a favore di Giuliana Conforto (pag. 65)

- Tribunale di Roma: ordinanza di concessione della libertà provvisoria a favore di Giuliana Conforto, in data 17 luglio 1979 (pag. 66)

- Tribunale di Roma: processo verbale; in data 17 luglio 1979, di sottomissione agli obblighi per la libertà provvisoria concessa a Giuliana Conforto (pag. 69)
- interrogatorio del 27 luglio 1979 ( Marta Petrusievich ­ Università di Arcavacata) (pag. 72)
- interrogatorio del 1° ottobre 1979 (Massimo Scalia ­ Gianni Mattioli; Piperno ­ ‘Enrico’ e ‘Gabriella’) (pag. 76)
- interrogatorio del 27 ottobre 1979 (Piperno ­ ‘Enrico’ e ‘Gabriella’) (pag. 79)

Tribunale di Roma: interrogatori di Lanfranco Pace
- interrogatorio del 12 novembre 1979 (motivazioni del mandata di cattura) (pag.83)
- interrogatorio del 19 febbraio 1980 (rapporti con parlamentari socialisti durante il sequestro dell’onorevole Moro, comunicati B.R., Piperno, incontro con il senatore Landolfi, incontro con l’onorevole Craxi, soluzione umanitaria, incontro con Piperno e Signorile, intervento di un parlamentare D.C. ­ Fanfani, Morucci e Faranda, convegno di organizzazione di Potere operaio,‘lavoro illegale’, FARO, finanziamenti a Metropoli, Antonio Negri) (pag. 90)

Tribunale di Roma: verbale di confronto
- verbale di confronto tra Francesco Piperno e Giuliana Conforto del 27 ottobre 1979 (richiesta telefonica di ospitalità per ‘Enrico’ e ‘Gabriella’) (pag. 107)
- verbale di confronto tra Lanfranco Pace e Bettino Craxi del 24 giugno 1980 (intervento di un esponente politico democristiano, ‘misura per misura’ ­ prova della esistenza in vita di Moro) (pag. 112)

Tribunale di Roma: ordinanza di scarcerazione di Francesco Piperno e Lanfranco Pace in data 30 giugno 1980 (pag.117)

Procura generale della Repubblica presso la Corte d’appello di Roma: motivi di impugnazione, in data 16 luglio 1980, dell’ordinanza di scarcerazione di Francesco Piperno e Lanfranco Pace in data 30 giugno 1980 (pag. 151)

Corte suprema di cassazione: sentenza del 29 ottobre 1981 che annulla la sentenza del Tribunale di Roma, in data 30 marzo 1981, nei confronti di Lanfranco Pace e Francesco Piperno limitatamente alla parte relativa al proscioglimento dai reati loro ascritti per diniego della estradizione (pag. 185)
Tribunale di Roma: atti relativi al procedimento penale a carico di Lanfranco Pace e Francesco Piperno
- lettera della G.I. Ferdinando Imposimato alla Commissione, in data 23 aprile, ed elenco degli atti inviati (pag. 197)
- interrogatori di Michele Galati del 22 marzo, 2, 9, 16 e 22 aprile, 17 dicembre 1982, 9 febbraio, 3, 7 e 11 marzo 1983, con allegati (pag. 200)
- interrogatori di Isabella Ravazzi del 29 giugno, 6 e 7 luglio e 19 agosto 1982 (pag. 237)
- interrogatori di Antonio Savasta del 6, 23, 24, 25 e 26 agosto e 10 dicembre 1982 (pag. 299)
- interrogatori di Enrico Fenzi del 22 dicembre 1982 e dell’11 marzo 1983 (pag. 302)
- interrogatorio di Alfredo Buonavita del 7 marzo 1983, con allegati (pag. 307)
- interrogatorio di Gianfranco Sanna del 15 aprile 1983 (pag. 314)
- interrogatorio di Antonio Marocco del 15 aprile 1983 (pag. 317)
- requisitoria del PM in data 20 dicembre 1982 (pag. 321)
- lettera del G.I. al P.M in data 1° dicembre 1982 (pag. 327)
- appunto con numeri telefonici (pag. 329)
- lettera del G.I. al Comandante generale dei Carabinieri in data 24 dicembre 1982 (pag. 330)
- rapporto del Comandante generale dei Carabinieri in data 15 gennaio 1983, con allegati (pag. 332)
- comunicazione giudiziaria relativa ad Antonio Landolfi in data 13 ottobre 1981 (pag. 461)
- comunicazione giudiziaria relativa a Giacomo Mancini in data 18 ottobre 1982 (pag. 462)
- dichiarazioni rese da Antonio Landolfi il 28 giugno 1979 e il 26 ottobre 1981 (pag. 463)
- dichiarazioni rese da Luigi Sticco il 30 giugno 1979 e il 26 novembre 1982 (pag. 471)
- dichiarazioni rese da Franco Gerardi il 26 novembre 1982 (pag. 476)
- dichiarazioni rese da Antonio Mecca il 26 novembre 1982 (pag. 478)
- dichiarazioni rese da Giovanni Nisticò il 26 novembre 1982 (pag. 481)
- dichiarazioni rese da Alessandro Gebbia il 27 novembre 1982 (pag. 483)
- dichiarazioni rese da Walter Pedullà il 27 novembre 1982 (pag. 486)
- dichiarazioni rese da Bernardino Rodinò il 27 novembre 1982 (pag. 489)
- dichiarazioni rese da Maria Pia Tosti il 27 novembre 1982 (pag. 491)
- dichiarazioni rese da Stefano Giovanardi il 27 novembre e il 10 dicembre 1982, con allegati (pag. 493)
- dichiarazioni rese da Giuseppe Carci il 30 novembre 1982 (pag. 505)
- dichiarazioni rese da Matilde Focacci il 30 novembre 1982 (pag. 507)
- dichiarazioni rese da Livia Augusta Contardi il 30 novembre 1982 (pag. 509)
- dichiarazioni rese da Alfredo Montera il 30 novembre 1982 (pag. 511)
- dichiarazioni rese da Carmelo Colonna il 30 novembre 1982 (pag.513)
- dichiarazioni rese da Francesco Mauro il 30 novembre 1982 (pag. 517)
- dichiarazioni rese da Gianfranco Ganzer il 24 dicembre 1982 (pag. 519)
- dichiarazioni rese da Nicolò Bozzo il 28 dicembre 1982 e il 15 aprile 1983 (pag. 524)

Ministero degli affari esteri: notizie sul visto di ingresso negli Stati Uniti rilasciato a Francesco Piperno (pag. 527)

Università degli Studi dell’Aquila notizie relative al registro delle lezioni tenute da Francesco Piperno (pag. 531)

Intervista di Francesco Piperno a Mixer del 12 gennaio 1983 (pag. 535)

Documenti relativi al Centro ricerche di programmazione e pianificazione economica e territoriale (CER­PET) (pag. 555)

Ministero dell’interno: elenchi nominativi di persone tratte in arresto o colpite da provvedimenti restrittivi emessi dell’autorità giudiziaria come responsabili di partecipazione a banda armata o di attività terroristica provenienti da Potere operaio o da Autonomia operaia (pag. 585)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A106-79

 

 

1978
1979
1980
1981
1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CVI

SISMI: Rapporto per l’inchiesta parlamentare sulla strage di via Fani sul sequestro e l’assassinio di Aldo Moro.

1 - Premessa (pag. 5)
2 - Ruolo svolto dal SISMI in funzione delle attività tecnico-operative istituzionali
a) generalità (pag. 6)
b) periodo antecedente il 16 marzo 1978 (1a fase) (pag. 8)
c) periodo dall’eccidio di via Fani (16 marzo 1978) all’8 maggio 1978, giorno antecedente il rinvenimento del cadavere dell’onorevole Moro (2a fase) (episodi di concreto interesse, attività di recensione dei mass media nazionali e internazionali, attività di raccolta documentale - volantini, comunicati, referti, attività di controllo delle emissioni radio e delle vie di comunicazione aeree e marittime, attività di ricerca informativa, iniziativa intese a stabilire contatti con i rapitori, esame dei referti - decrittazione e interpretazione dei messaggi) (pag. 17)
d) periodo successivo al rinvenimento del cadavere dell’onorevole Moro (3a fase) (pag. 74)
3 - Conclusioni (pag. 93)

Cronologia degli avvenimenti (pag. 96)

SISMI: notizie relative ai seguenti argomenti:
- trasmissioni di Radio città futura (pag. 104)
- fermo di Christian Klar (pag. 104)
- ruolo del generale Musumeci nella vicenda di via Gradoli (pag. 104)
- stampatrice e fotocopiatrice rinvenute nella tipografia Triaca, con allegati (pag. 104)

Integrazioni all’audizione del Direttore del SISMI, generale Nino Lugaresi, avvenuta davanti alla Commissione Moro il 4 febbraio 1982
- lettera inviata alla Commissione Moro il 15 marzo 1982, con allegati (rapporto del CESIS) - servizio segreto cecoslovacco - reclutamento di volontari per corsi di addestramento paramilitare, notizie sul detenuto Salvatore Senatore, armi - Tunisia - Libia, pistola Beretta M12 sequestrata a Piero Falcone - Arabia Saudita, stampatrice AB-Dick, intercettazione di messaggi B.R. in codice - dichiarazioni del generale Santovito, Ronald Stark, Mino pistole Sterling - Tunisia, Ciotta, rappresentante romano della Skoda - Pietro De Stefani, Franco Buda - Ronald Stark - Bubi Fiorenzi, dichiarazioni di Enrico Paghera - Libano; Nobili - Coppetti - Gelli, corrispondenza tra Marcello Coppetti e Giuliano Galardi - informatori sopranazionali, Liverani - viaggio in Libia) (pag. 113)
- lettera inviata alla Commissione Moro il 3 aprile 1982, con allegati (pistola Beretta M12 - Arabia Saudita) (pag. 195)
- lettera inviata alla Commissione Moro l’8 luglio 1982, con allegati (pistole Sterling - Tunisia) (pag. 198)

SISMI: documentazione sul Signor P:
- lettera del Direttore del SISMI alla Commissione Moro in data 28 febbraio 1983, con allegati (Licio Gelli; contatti dell’estrema destra italiana con il governo greco dei Colonnelli (pag. 203)

Documento depositato dal colonnello dei Carabinieri Enrico Coppola in sede di audizione davanti alla Commissione Moro il 20 gennaio 1981 e integrazioni all’audizione stessa:
- attività di vigilanza e controllo (pag. 213)
- attività a carattere informativo (pag. 217)
- attività di polizia giudiziaria e relativi risultati (pag. 218)
- integrazioni all’audizione inviate alla Commissione il 26 febbraio 1981 (pag. 231)

Legione Carabinieri di Roma: rapporto del tenente colonnello Antonio Cornacchia su Licio Gelli:
- rapporto n. 88957/9P del 29 marzo 1979 inviato alla Procura della Repubblica di Roma, con allegati (Licio Gelli - Mino Pecorelli) (pag. 238)

Documento estratto dalla relazione della commissione disciplinare nominata dal Ministro della difesa per giudicare gli ufficiali delle Forze armate inclusi nelle liste della P2 (memoria del tenente colonnello Antonio Cornacchia) (pag. 243)
Resoconto stenografico dell’audizione del dottor Elio Cioppa davanti alla Commissione parlamentare d’inchiesta sulla loggia P2, avvenuta il 18 novembre 1982 (Licio Gelli - informazioni sul caso Moro; via Gradoli; generale Grassini - Gelli informatore del SISDE; sequestri di persona; uccisione del giudice Occorsio; omicidio Pecorelli - fascicolo MFO-Biali) (pag. 247)

Tribunale di Roma: dossier Foglini - MFO-Biali (pag. 352)

Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma: documenti sequestrati a Marcello Coppetti contenenti riferimenti alla vicenda dell’onorevole Moro (pag.405)

Procura della Repubblica di Firenze: interrogatorio di Marcello Coppetti:
- interrogatorio del 28 maggio 1981 (Licio Gelli; Antoni Viezzer) (pag.419)
- interrogatorio del 29 maggio 1981 con allegati (esame del materiale sequestrato) (pag. 430)
- interrogatorio del 31 maggio 1981 (esame del materiale sequestrato) (pag. 441)

Ministero degli affari esteri: documentazione relativa agli accompagnatori dell’onorevole Moro nel viaggio effettuato negli Stati Uniti del settembre 1974 e all’eventualità di incontri con Licio Gelli (pag. 449)

Ministero degli affari esteri: notizie relative al sequestro di documenti trovati in possesso della figlia di Licio Gelli (pag. 465)

Presidenza della Repubblica documentazione relativa agli accompagnatori dell’onorevole Giovanni leone nel viaggio effettuato negli Stati Uniti nel settembre 1974 (pag. 469)

Ministero degli affari esteri: nominativi della delegazione italiana incaricata di partecipare alla Conferenza sui problemi dell’energia tenutasi a Washington (pag. 475)
Ministero degli affari esteri; documentazione sui viaggi effettuati dall’onorevole Moro come Ministro degli affari esteri (pag. 481)

Presidenza del Consiglio dei Ministri: elenco dei viaggi all’estero effettuati dall’onorevole Moro come Presidente del Consiglio dei Ministri (pag. 505)

Relazione del questore Emilio Santillo sulla loggia massonica P2 (pag. 509)

Documentazione relativa alla vicenda della stampatrice e della fotocopiatrice AB-Dick:
- lettera inviata alla Commissione dal senatore Sergio Flamigni il 2 aprile 1981, con allegati (pag. 533)
- documentazione trasmessa dalla Direzione Genio Militare (pag. 565)
- lettere inviate alla Commissione dal Ministro dei trasporti il 18 agosto e il 18 ottobre 1982 (pag. 630)
- indagini svolte dal Maggiore Castore Palmerini, con allegati (pag. 632)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A107-79

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CVII

Integrazioni all’audizione dell’onorevole Virginio Rognoni del 13 giugno 1980:
- quesiti posti dalla Commissione con lettera in data 23 giugno 1980 (pag. 3)
- risposta ai quesiti, con allegati, in data 7 novembre 1980 (pag. 7)

Quesito n. 1
Il Pubblico ministero del processo di Torino, dottor Moschella, parlò il 1° giugno 1978 di un informazione delle B.R. all’ufficio affari riservati al Ministero dell’interno (notizia risultante anche da una deposizione di Silvano Girotto): si sono svolte indagini su questa grave denuncia del pubblico ministero? (pag. 8)

Quesito n. 2
Cosa risulta al Governo della presenza di infiltrati delle organizzazioni terroristiche nei punti più delicati della pubblica amministrazione: ministeri (es. caso Lucidi Tiziana, segretaria del Ministero dell’interno), Forze armate, eccetera, fino al Capo degli agenti di custodia? (pag. 13)

Quesito n. 3
Si sono svolte indagini sulla fuga di notizie riguardanti le confessioni del Mortati, a seguito della quale fuga il Mortati - secondo il rapporto del SISMI inviato alla Commissione - si sarebbe chiuso nel silenzio? (pag. 16)

Quesito n. 4
Sono state svolte indagini in merito all’elenco di undici istituti bancari svizzeri, trovato in mano ad un terrorista del Comitato rivoluzionario toscano arrestato il 19 dicembre 1978? Tale elenco è stato trasmesso ai servizi dal magistrato Stefano Campo, che non ha ricevuto notizie di sorta (pag. 19)

Quesito n. 5
Notizie sui contatti rivolti alla ricerca della trattativa o dello scambio; sui canali che consentivano alle B.R. di comunicare con l’esterno e sui canali che consentivano a persone esterne di comunicare con le B.R. In particolare si vuole conoscere se è vero che l’onorevole Moro, durante la sua prigionia, ricevette un messaggio dall’esterno e che un insieme di documenti sarebbero stati trasferiti, sempre nello stesso periodo, dallo studio dell’onorevole Moro in via Savoia alla prigione in cui il parlamentare si trovava rinchiuso (pag. 21)

Quesito n. 6
Piani operativi d’emergenza di controllo del territorio: ne esistevano all’epoca del sequestro Moro? E, in caso affermativo, perché non vi si è fatto ricorso? Ed in seguito come si è operato al riguardo: oggi, in altri termini, ne esistono? (pag. 22)

Quesito n. 7
Che cosa significa l’affermazione secondo cui nel 1978 le forze dell’ordine non erano tecnicamente attrezzate alla lotta contro il terrorismo? (pag. 24)

Quesito n. 8
Via Gradoli: ricostruzione precisa dei fatti e giudizio dell’Amministrazione sulla professionalità investigativa con cui fu condotta l’operazione (pag. 28)

Quesito n. 9
Sigla del gruppo eversivo di cui è capo Panzieri (pag. 32)

Quesito n. 10
Archivio storico delle B.R.: quando terminerà il lavoro di classificazione dei documenti? In particolare se ne risultino elementi integrativi relativamente al cosiddetto memoriale Moro (pag. 33)

Quesito n. 11
Informazione più esauriente sul materiale trovato nel covo di via Montenevoso (pag. 34)

Quesito n. 12
Con quali altri servizi stranieri - oltre a quelli nominati nella esposizione - si sono trattenuti rapporti per il caso Moro?
Si osserva al riguardo che nelle parti rese note delle deposizioni di Peci si fa riferimento ai servizi segreti israeliani (pag. 189)

Quesito n. 13
Collegamenti internazionali:
a) notizie su collegamenti con organizzazioni operanti in tutta l’area mediorientale desumibili in conseguenza dell’arresto di quattro terroristi spagnoli;
b) se il pagamento da parte della Skoda ad Autonomia sia stato effettuato da Praga o da un agente della Skoda in Italia, se esso sia avvenuto mediante visti o permessi rilasciati dall’ambasciata cecoslovacca o da altri. Nazionalità della persona che ha effettuato il pagamento (pag. 192)

Quesito n. 14
Quadro dell’appartenenza nazionale delle 1.571 armi sequestrate (pag. 194)

Quesito n. 15
Cronologia completa dal 1972 ad oggi, con i dati relativi al rinvenimento di covi, ad arresti, scarcerazioni, condanne, eccetera, e nominativi dei principali responsabili dell’apparato di polizia all’epoca del sequestro Moro (pag. 195)

Quesito n. 16
Nastri con le registrazioni delle chiamate al 113 e delle comunicazioni per la sala operativa della Questura di Roma a partire dalle ore 8 del 16 marzo 1978 (pag. 196)

Quesito n. 17
Documenti di servizio del personale della scorta di Moro (richiesti dall’onorevole Cossiga) (pag. 197)

Quesito n. 18
Profili dei terroristi, almeno dei più emblematici, ed in particolare tutte le notizie disponibili su Moretti (pag. 213)

Quesito n. 19 e n. 20
Corrado Simioni: che ruolo svolge nel quadro del terrorismo? Si trova attualmente nella clandestinità? Qual è lo stato delle indagini sul suo conto?
Informativa completa sulla scuola di Hyperion di Parigi e sull’esito delle relative indagini ed operazioni di polizia (pag. 251)

Quesito n. 21
Elenco dei componenti del Ministero per l’analisi del fenomeno terroristico (pag. 256)

Provvedimenti relativi alla istituzione di Nuclei e Sezioni speciali di polizia giudiziaria
- istituzione di un Nucleo speciale di polizia giudiziaria a Torino (pag. 259)
- istituzione di Sezioni speciali per la lotta alla criminalità organizzata a Roma, Milano e Napoli e trasferimento a Milano del Nucleo speciale di Torino (pag. 261)
- istituzione di Sottosezioni speciali anticrimine a Genova, Torino, Padova, Bologna e Bari (pag. 263)
- istituzione di una Sottosezione speciale anticrimine a Catania (pag. 264)
- proposta di istituzione di una Sottosezione speciale anticrimine a Firenze (pag. 265)
- proposta di istituzione di una Sottosezione speciale anticrimine a Catanzaro (pag. 266)

Decreto ministeriale per il coordinamento del servizio di sicurezza esterna degli istituti penitenziari (pag. 269)

Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri per il conferimento al generale Carlo Alberto Dalla Chiesa dell’incarico speciale per la lotta contro il terrorismo (pag. 273)

Relazione sull’attività svolta dal generale Carlo Alberto Dalla Chiesa nell’espletamento del suo incarico speciale:
- Relazione sui risultati conseguiti dal personale dipendente nel corso del 1° semestre dalla costituzione della organizzazione (10 settembre 1978 ­- 10 marzo 1979), con allegati (pag. 277)
- Relazione sui risultati conseguiti dal personale dipendente nel 2° semestre dalla costituzione della organizzazione (11 marzo 1979 ­- 10 settembre 1979), con allegati (pag. 387)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A108-79

 

 

1977
1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CVIII

Integrazioni all’audizione dell’onorevole Francesco Cossiga del 23 maggio 1980.
- quesiti posti dalla Commissione con lettera in data 19 giugno 1980 (pag. 3)
- risposta ai quesiti, con allegati, in data 27 novembre 1980 (pag. 7)

Allegati nn. 1 e 2 (quesiti n. 9 e 11)
- operazioni coordinate della Questura di Roma (dal 16 marzo al 9 maggio 1978) (pag. 21)
- schema dell’attività svolta dagli organi della Pubblica Sicurezza - dati riferiti al periodo dal 16 marzo al 9 maggio 1978 (55 giorni) (pag. 69)
- ricostruzione dei fatti del 16 marzo 1978 (pag. 70)
- disposizioni impartite e attività operative svolte dalla Pubblica Sicurezza subito dopo i tragici fatti (pag. 76)

Allegato n. 3 (quesito n. 15)
- nota dell’Ispettorato generale di P.S. ‘Viminale’ con allegati i modelli 106 e 113 relativi all’auto di scorta, il 16 marzo 1978, dell’onorevole Moro (pag. 83)

Allegato n. 4 (quesito n. 16)
- documenti matricolari e di servizio relativi al maresciallo di P.S. Ferdinando Pallante (pag. 95)
- documenti matricolari e di servizio relativi alla guardia di P.S. Vincenzo Lamberti (pag. 115)
- documenti matricolari e di servizio relativo all’appuntato di P.S. Rinaldo Pampana (pag. 139)
- documenti matricolari e di servizio relativi al brigadiere di P.S. Rocco Gentiluomo (pag. 155)
- documenti matricolari e di servizio relativi alla guardia di P.S. Giulio Rivera (pag. 179)
- documenti matricolari e di servizio relativi alla guardia di P.S. Raffaele Iozzino (pag. 197)
- documenti matricolari e di servizio relativi al vice brigadiere di P.S. Francesco Zizzi (pag. 215)

Allegato n. 5 (quesito n. 20)
- rapporti della Questura di Roma n. 050782/Digos del 3 e 5 aprile e del 6 maggio 1978 (denunce in stato di arresto per partecipazione ad associazione sovversiva e banda armata) (pag. 233)

Allegato n. 6 (quesito n. 28)
- Direzione generale di P.S.: rapporto della Polizia scientifica n. 123/3200 del 18 aprile 1978 (accertamenti tecnici esperti sul comunicato n. 7 delle B.R. del 18 aprile 1978 - lago della Duchessa) (pag. 289)

Ministero dell’interno: schede biografiche di terroristi di destra e di sinistra
- schede biografiche di terroristi di destra (pag. 295)
- schede biografiche di terroristi di sinistra (pag. 357)

Ministero dell’interno: documentazione sui seguenti argomenti:
- Radio Città Futura (pag. 511)
- tentato furto presso lo studio dell’onorevole Moro in via Savoia (pag. 535)
- episodio relativo al direttore del Corriere della sera, Franco di Bella (pag. 547)
- caso Moreno (pag. 563)
- caso assistente di Polizia Cara - Fiora Pirri Ardizzone - Lanfranco Caminiti (pag. 651)
- lettera di minacce all’onorevole Moro firmata SAM (pag. 657)
- relazioni relative al servizio di scorta dell’onorevole Moro (pag. 665)
- profili biografici (pag. 707)
- documento ‘Campagna di primavera - cattura, processo, esecuzione del Presidente della DC Aldo Moro’ (pag. 751)
- comunicati delle Brigate Rosse (pag. 795)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A109-89

 

 

1978
1979

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CIX

Ministero dell’ Interno - rapporti, con relativi allegati, delle Questure sotto specificate riguardante indagini sulla strage di via Fani e il sequestro dell’onorevole Moro e su episodi comunque collegabili alla stessa inchiesta

Questura di Alessandria
- Fonogramma Cat. E2/1978/UIGOS del 21 marzo 1978, con allegati (riconoscimento foto ­ filt) (pag. 3)
- Rapporto Cat. E2/1978/UIGOS del 15 aprile 1978, con allegati (comunicato n. 5 delle BR) (pag. 10)
- Rapporto Cat. E2/1978/UIGOS - Gab. del 18 aprile 1978, con allegati (volantino BR) (pag. 30)
- Rapporto Cat. E2/1978/UIGOS del 2 giugno 1978 (Angelo Amato) (pag. 35)
- Rapporto Cat. E2/1978/UIGOS del 28 ottobre 1978, con allegati (volantino BR) (pag. 39)

Questura di Bologna
- Telegramma n. 0729/DIGOS del 21 marzo 1978 (identikit) (pag. 45)
- Telegramma n. 0729/DIGOS del 12 aprile 1978 (pag. 46)
- Telegramma n. 0378/DIGOS del 18 aprile 1978 (volantini BR) (pag. 47)
- Rapporto n. 0378/DIGOS ­ Sez. AT del 18 aprile 1978, con allegati (volantini BR) (pag. 48)
- Rapporto n. 0729/DIGOS - Sez. 3° del 28 aprile 1978 (pag. 53)
- Rapporto n. 0729/DIGOS - Sez. 3° del 7 maggio 1978 (pag. 54)
- Rapporto n. 0729/DIGOS - Sez. INV.GEN del 4 settembre 1978 (identificazione conducente autocarro) (pag. 55)
- Telegramma Cat. E2/DIGOS del 28 dicembre 1978 (Gradoli - seduta spiritica) (pag. 57)
- Nota n. 0729/DIGOS del 19 dicembre 1979, con allegati (pag. 59)

Questura di Chieti
- Rapporto n. 0313/78-G del 17 aprile 1978, con allegati (pag. 65)
- Rapporto Cat. A1/Gab. del 20 aprile 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 73)

Questura di Cremona
- Rapporto Cat. E2/Gab. del 17 marzo 1978 (perquisizioni domiciliari) (pag. 83)
- Rapporto Cat. E2/78 - UIGOS del 7 maggio 1978 (volantino B.R.) (pag. 85)
- Rapporto Cat. E2/78 - UIGOS dell’ 8 maggio 1979, con allegati (volantino B.R.) (pag. 87)

Questura di Firenze
- Rapporto Cat. E2/78 /DIGOS del 6 aprile 1978, con allegati (volantino B.R.) (pag. 93)

Questura di Frosinone
- Rapporto n. 04725/E2V del 20 marzo 1978, con allegati (pag. 101)
- Rapporto n. 04713/A4/UIGOS del 21 marzo 1978, con allegati (pag. 105)
- Rapporto n. 04713/A4/UIGOS del 7 aprile 1978, con allegati (pag. 107)
- Rapporto n. 04713/A4/UIGOS del 27 maggio 1978, con allegati (pag. 109)

Questura di Genova

Carteggio relativo a Sergio Adamoli, denunciato per partecipazione a banda armata
- Rapporto Cat. A9/1978/DIGOS del 6 novembre 1978, con allegati (pag. 119)
- Rapporto Cat. A1/1979/DIGOS del 30 gennaio 1979, con allegati (pag. 123)
- Rapporto Cat. A9/1979/DIGOS/Sez. 3a del 9 febbraio 1979 (pag. 134)
- Rapporto Cat. A1/1979/DIGOS/Sez. 3a del 22 febbraio 1979, con allegati (pag. 136)
- Rapporto Cat. A1/1979/DIGOS/Sez. 3a del 23 febbraio 1979 (pag. 147)
- Rapporto Cat. A1/1979/DIGOS/ dell’ 11 aprile 1979 (pag. 152)
- Rapporto n. 10293/A3A/79/DIGOS/Sez. 3a del 24 maggio 1979 (pag. 153)
- Rapporto Cat. A1/79/DIGOS/Sez. 3a del 29 maggio 1979, con allegati (pag. 155)
- Rapporto Cat. A1/1979/DIGOS del 9 giugno 1979, con allegati (pag. 157)
- Rapporto Cat. E2/79/DIGOS/Sez. 2a (1) del 25 agosto 1979 (pag. 160)
- Rapporto Cat. A1/79/DIGOS/Sez. 3a del 28 agosto 1979, con allegati (pag. 161)
- Rapporto Cat. A1/79/DIGOS del 29 agosto 1979, con allegati (pag. 185)
- Rapporto n. 0509987/DIGOS del 1° settembre 1979 (pag. 188)
- Rapporto Cat. A1/UP/IV dell’8 novembre 1979, con allegati (pag. 189)
- Rapporto Cat. A1/78 del 16 marzo 1978, con allegati (controlli telefonici) (pag. 193)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 21 marzo 1978 (perquisizioni) (pag. 196)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 30 marzo 1978, con allegati (comunicati BR) (pag. 197)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 30 marzo 1978 (perquisizioni) (pag. 205)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 30 marzo 1978, con allegati (comunicati BR) (pag. 206)
- Rapporto Cat. A1/78/DIGOS del 1° aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 215)
- Rapporto Cat. A2/10555-4a del 1° aprile 1978 (pag. 216)
- Rapporto Cat. A2/10555/78/DIGOS del 3 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 217)
- Rapporto Cat. A1/78/DIGOS del 3 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 218)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 3 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 219)
- Rapporto Cat. A2/1978/DIGOS del 4 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 220)
- Rapporto n. 10555/A2/DIGOS del 4 aprile 1978, con allegati (pag. 221)
- Rapporto Cat. A2/10555/1978/DIGOS del 4 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 223)
- Rapporto Cat. A2/10555/1978/DIGOS del 6 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 224)
- Rapporto Cat. A2/10555/78 del 6 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 225)
- Rapporto Cat. A1/UP/DIGOS del 7 aprile 1978(pag. 226)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS dell’8 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 227)
- Nota Cat. A1/1978/DIGOS dell’8 aprile 1978 (pag. 228)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 12 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 229)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 12 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 230)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 12 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 231)
- Rapporto Cat. A1/1978/DIGOS del 13 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 232)
- Rapporto Cat. A1/1978/DIGOS del 13 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 233)
- Rapporto Cat. A1/1978/DIGOS del 13 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 234)
- Rapporto Cat. A2/78/DIGOS del 14 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 235)
- Rapporto Cat. A2/78/DIGOS del 17 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 236)
- Rapporto Cat. A2/1978/DIGOS del 19 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 237)
- Rapporto Cat. A2/78/DIGOS del 20 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 238)
- Rapporto Cat. A2/10555/DIGOS del 20 aprile 1978, con allegati (comunicati B.R.) (pag. 239)
- Rapporto Cat. A2/10555/DIGOS del 21 aprile 1978, con allegati (comunicati B.R.) (pag. 243)
- Rapporto Cat. A2/78/DIGOS del 21 aprile 1978 (pag. 247)
- Rapporto Cat. A2/10555/DIGOS del 22 aprile 1978 (avvocato Lazagna) (pag. 248)
- Rapporto n. 10119/78/DIGOS del 24 aprile 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche) (pag. 250)
- Rapporto Cat. A2/10555/78/DIGOS del 24 aprile 1978, con allegati (comunicati BR) (pag. 255)
- Rapporto Cat. A2/10555/78/DIGOS del 24 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 259)
- Rapporto Cat. A2/78/DIGOS/4a del 26 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 260)
- Rapporto Cat. A2/10555/78/DIGOS/4a del 26 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 261)
- Rapporto Cat. A2/10555/78/DIGOS/4a del 27 aprile 1978 (perquisizioni) (pag. 262)
- Nota n. 10555/A2/1978/DIGOS del 29 aprile 1978, con allegati (pag. 263)
- Rapporto n. 10555/A2/1978/DIGOS del 1° maggio 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 277)
- Rapporto n. 10555/A2/1978/DIGOS del 1° maggio 1978 (perquisizioni) (pag. 279)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 3 maggio 1978 (perquisizioni) (pag. 280)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 3 maggio 1978, con allegati (pag. 281)
- Rapporto n. 10119/DIGOS del 4 maggio 1978 (pag. 284)
- Nota n. 10555/A2/DIGOS del 4 maggio 1978 (pag. 285)
- Rapporto Cat. A2/1978/DIGOS/4a del 5 maggio 1978 (pag. 286)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 5 maggio 1978 (pag. 287)
- Rapporto Cat. A2/1978/DIGOS/ del 6 maggio 1978 (comunicati B.R.) (pag. 288)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS dell’ 8 maggio 1978 (perquisizioni) (pag. 290)
- Rapporto Cat. A1/1978/DIGOS del 10 maggio 1978 (perquisizioni) (pag. 291)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS dell’ 11 maggio 1978 (pag. 292)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 13 maggio 1978 (perquisizioni) (pag. 293)
- Rapporto Cat. A1/1978/DIGOS del 16 maggio 1978, con allegati (pag. 294)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 18 maggio 1978 (pag. 297)
- Rapporto n. 10555/A2/78/DIGOS del 29 maggio 1978, con allegati (comunicati B.R.) (pag. 298)
- Rapporto n. 10119/1978/DIGOS/Sez. 3a del 28 novembre 1978 (esame opuscoli B.R.) (pag. 306)
- Rapporto Cat. A1/1978/DIGOS del 28 dicembre 1978 (pag. 309)
- Rapporto Cat. A1/79/DIGOS/Sez. 3a del 26 marzo 1979 (intercettazioni telefoniche) (pag. 310)

Rapporti relativi agli accertamenti svolti circa il rinvenimento di un borsello contenente documenti delle Brigate rosse sul treno Genova ­ Ventimiglia
- Rapporto Cat. A4/1978/DIGOS/Sez. 3a del 4 gennaio 1979, con allegati (pag. 313)
- Rapporto Cat. A4/79/DIGOS/Sez. 3a del 12 gennaio 1979, con allegati (pag. 324)
- Rapporto Cat. A4/79/DIGOS Sez. 3a del 13 gennaio 1979 (pag. 333)
- Rapporto Cat. A4/79/DIGOS/Sez. 3a del 15 gennaio 1979, con allegati (pag. 337)
- Rapporto Cat. A4/79/DIGOS/Sez. 3a del 22 febbraio 1979, con allegati (pag. 359)
- Nota n. 224/2014/3a del 20 febbraio 1979 (pag. 363)
- Rapporto Cat. A4/79/DIGOS/Sez. 38 del 27 febbraio 1979 (pag. 364)
- Rapporto Cat. A4/79/DIGOS/Sez. 3a del 28 febbraio 1979 (pag. 367)
- Rapporto Cat. A2/79/n. 10257/DIGOS/Sez. 2a del 3 marzo 1979 (pag. 369)
- Rapporto Cat. E2/79/DIGOS/Sez. 3a del 19 marzo 1979, con allegati (pag. 371)
- Rapporto A1/1979/DIGOS/Sez. 3a del 28 marzo 1979, con allegati (pag. 376)
- Rapporto n.10230/A2/79/DIGOS/Sez. 3a del 30 marzo 1979 (pag. 413)
- Rapporto n.10120/A3A/79/DIGOS/Sez. 3a del 4 aprile 1979 (pag. 436)
- Rapporto n.10120/A3A/79/DIGOS/Sez. 3a del 21 aprile 1979 (pag. 439)
- Rapporto Cat. E2/79/DIGOS/Sez. 3a del 20 dicembre 1979 (pag. 451)

Questura di Imperia
- Rapporto n. 0168/DIGOS del 12 febbraio 1979, con allegati (Pasquale Frezza) (pag. 455)
- Rapporto Cat. Q.2.2/Div. 2/79 del 12 febbraio 1979, con allegati (Ernesto Viglione) (pag. 463)

Questura di Mantova
- Rapporto Cat. E2/78/UIGOS del 17 aprile 1978, con allegati (perquisizione) (pag. 469)
- Rapporto Cat. E2/1978/UIGOS del 6 giugno 1978, con allegati (pag. 477)

Questura di Milano
- Rapporto Cat. E3/1975/UP(VI) -1a del 5 giugno 1975, con allegati (pag. 497)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 20 marzo 1978, con allegati (pag. 501)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 2 (1) del 30 marzo 1978, con allegati (comunicato B.R. e lettera di Moro) (pag. 505)
- Rapporto Cat. A4/1978/DIGOS/Sez. 3a del 3 aprile 1978 (pag. 516)
- Rapporto Cat. A4/1978/DIGOS/Sez. 3a del 4 aprile 1978, con allegati (fiancheggiatori B.R.) (pag. 520)
- Rapporto Cat. A4/78/2 del 5 aprile 1978, con allegati (comunicato BR) (pag. 526)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 5 aprile 1978 (pag. 529)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 2 (2) del 6 aprile 1978 (pag. 530)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 7 aprile 1978, con allegati (pag. 531)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 7 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 535)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a dell’ 8 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 562)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a dell’ 8 aprile 1978, con allegati (segnalazioni anonime) (pag. 566)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a dell’11 aprile 1978, con allegati (segnalazioni anonime) (pag. 572)
- Rapporto Cat. A4/1978/DIGOS/Sez. 3a del 12 aprile 1978, con allegati (fiancheggiatori B.R.) (pag. 593)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 20 aprile 1978, con allegati (lettera anonima) (pag. 598)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a dell’8 maggio 1978 (perquisizioni) (pag. 602)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 24 maggio 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 605)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 31 maggio 1978, con allegati (perquisizione) (pag. 793)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 2 giugno 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 797)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 10 giugno 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 820)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 13 giugno 1978, con allegati (segnalazioni anonime) (pag. 833)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 17 giugno 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 848)
- Segnalazione Cat. E2/78 del 20 giugno 1978 (pag. 854)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 28 giugno 1978, con allegati (lettera anonima) (pag. 855)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 3 luglio 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 863)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 3 luglio 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 884)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a dell’ 8 luglio 1978, con allegati (pag. 896)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 1a(1) del 31 luglio 1978, con allegati (pag. 901)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 12 settembre 1978 (pag. 908)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 3a del 27 settembre 1978 (pag. 909)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 2a del 17 ottobre 1978 (pag. 911)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 2a del 27 ottobre 1978 (pag. 913)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 2a del 28 ottobre 1978 (pag. 914)
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 2a (1) del 13 novembre 1978 (pag. 915)
- Nota Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 2a (1) del 17 novembre 1978 (pag. 917)
- Segnalazione Cat. A4/78/DIGOS/Sez. 2a (1) del 24 novembre 1978 (pag. 919)
- Segnalazione n.01527/A4/79/DIGOS/Sez. 2a (1) del 29 giugno 1979 (pag. 920)
- Rapporto Cat. A4/1979/DIGOS/Sez. 2a (1) del 19 giugno 1979 (pag. 921)
- Rapporto n.01527/A4/79/DIGOS/Sez. 2a (1) dell’11 giugno 1979 (armi) (pag. 922)

- Rapporto Cat. E2/79/DIGOS/Sez. 2a (1) del 5 giugno 1979 (pag. 927)
- Rapporto Cat. A4/79/DIGOS/Sez. 3a del 21 maggio 1979, con allegati (volantini B.R.) (pag. 928)

Questura di Napoli
- Rapporto Cat. E2/1978/DIGOS/Sez. del 16 giugno 1978, con allegati (pag. 945)

Questura di Novara
- Rapporto Cat. A1/1978/UIGOS/Sez. 1a del 23 marzo 1978, con allegati (perquisizioni Strano, Petramer) (pag. 951)

Questura di Padova
- Rapporto n. 01113/DIGOS del 15 maggio 1979, con allegati (Università - comunicati BR) (pag. 961)

Questura di Pesaro
- Rapporto Cat. A4/1978/Gab. del 3 aprile 1978 (pag. 1013)
- Rapporto Cat. A4/1978/UIGOS del 17 maggio 1978 (pag. 1015)

Questura di Rieti
- Rapporto n. 01035/1978/Gab. del 18 aprile 1978 (pag. 1019)
- Rapporto n. 01035/1978/UIGOS del 20 aprile 1978, con allegati (pag. 1020)
- Rapporto Cat. A4/1978/UIGOS del 29 aprile 1978 (pag. 1024)
- Rapporto n. 01035/A4/Gab. del 29 aprile 1978, con allegati (perquisizioni) (pag. 1025)
- Telegramma n. 381/1 del 22 luglio 1979 (pag. 1031)
- Telegramma n. 386/6 del 26 luglio 1979 (pag. 1032)
- Segnalazione n. 01035/1978/Gab. del 22 aprile 1978, con allegati (comunicato n.7 - lago della Duchessa) (pag. 1034)

Questura di Rovigo
- Rapporto Cat. A4/79/UIGOS del 26 aprile 1979, con allegati (pag. 1041)

Questura di Salerno
- Nota Cat. E2/1978/UIGOS del 1° aprile 1978, con allegati (pag. 1053)
- Nota Cat. E2/1978/UIGOS del 1° aprile 1978, con allegati (pag. 1055)
- Nota Cat. E2/1978/UIGOS del 20 maggio 1978, con allegati (armi - via Gradoli) (pag. 1061)

Questura di Siena
- Segnalazione QII-2/1/UIGOS del 17 giugno 1978, con allegati (Giuseppe Marchi - cieco di Siena) (pag. 1093)
- Segnalazione QII-2/II/UIGOS del 17 giugno 1978, con allegati (auto targata CD) (pag. 1104)

Questura di Teramo
- Telegramma n. 050714/DIGOS del 22 aprile 1978 (pag. 1111)
- Telegramma Cat. A4/Gab. del 23 aprile 1978 (pag. 1112)
- Rapporto n. 0502/Gab. del 23 aprile 1978, con allegati (perquisizioni) (pag. 1113)

Questura di Torino
- Fonogramma n. 06381/DIGOS del 25 marzo 1978 (pag. 1117)
- Rapporto n. 06381/DIGOS del 30 marzo 1978, con allegati (comunicati B.R.) (pag. 1118)
- Fonogramma n. 06381/DIGOS del 30 marzo 1978 (pag. 1121)
- Rapporto n. 06381/DIGOS del 6 aprile 1978 (pag. 1122)
- Fonogramma n. 06381/DIGOS del 10 aprile 1978 (pag. 1123)
- Rapporto n. 06381/DIGOS dell’ 11 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 1124)
- Fonogramma n. 06381/DIGOS del 15 aprile 1978 (pag. 1127)
- Rapporto n. 06381/DIGOS del 18 aprile 1978 (pag. 1128)
- Rapporto n. 06381/DIGOS del 22 aprile 1978 (pag. 1130)
- Nota n. 06386/DIGOS del 24 aprile 1978 (pag. 1132)
- Nota n. 06381/DIGOS del 6 maggio 1978, con allegati, (volantini B.R.) (pag. 1134)
- Rapporto n. 05182/DIGOS del 3 aprile 1979 (pag. 1137)

Questura di Trento
- Rapporto Cat. A4/78/DIGOS del 31 ottobre 1978 (pag. 1141)

Questura di Treviso
- Rapporto Cat. E2/1979/UIGOS del 10 agosto 1979, con allegati (volantini BR) (pag. 1145)
- Rapporto Cat. E2/1979/UIGOS del 30 agosto 1979 (pag. 1148)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A110-89

 

 

1978
1981

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CX

Legione Carabinieri di Roma: ‘Brogliacci’ della centrale operativa relativa al 16 marzo e al 18 aprile 1878 (pag. 1)

Questura di Roma: ‘Brogliacci’ della sala operativa relativi al 16 marzo e al 18 aprile 1978 (pag. 35)

Questura di Roma: Relazione di servizio del dirigente del Commissariato Flaminio Nuovo in data 18 aprile 1978 (pag. 67)

Questura di Roma: Rapporto in data 19 agosto 1978 relativo al covo di via Gradoli (furgone Volkswagen - Giulio De Petra) (pag. 76)

Documentazione relativa alla seduta spiritica dalla quale sarebbe scaturita l’indicazione ‘Gradoli’
- Lettera inviata dalla Commissione all’onorevole Tina Anselmi il 19 dicembre e relativa risposta in data 20 dicembre 1980 (pag. 81)
- Lettera inviata dalla Commissione al dottor Umberto Cavina il 27 gennaio 1981 e relativa risposta in data 11 febbraio 1981 (pag. 85)
- Lettera inviata dalla Commissione al professor Romano Prodi il 27 gennaio 1981 e relativa risposta in data 3 - 4 febbraio 1981 (pag. 85)
- Lettera inviata alla Commissione dal dottor Domenico Spinella il 7 maggio 1981 (notizie di stampa sulle dichiarazioni del magistrato Luciano Infelisi - documenti trovati nel ‘covo’ di via Gradoli) (pag. 93)
- Lettera inviata alla Commissione dal Prefetto Emanuele De Francesco il 10 maggio 1981 (notizie di stampa sulle dichiarazioni del magistrato Luciano Infelisi - documenti trovati nel corso di via Gradoli) (pag. 95)
- Lettera inviata dalla Commissione al Capo della Polizia il 24 settembre 1981 e relativa risposta in data 26 ottobre 1981 (provvedimenti disciplinari per la mancata perquisizione del covo di via Gradoli) (pag. 979
- Lettera inviata dalla Commissione al Procuratore della Repubblica di Roma il 24 settembre 1981 e relativa risposta in data 29 settembre 1981 (direttive impartite per la perquisizione di alloggi) (pag. 101)
Ministero dell’interno: documentazione relativa all’arresto di Fabrizio Pelli e alla scoperta del covo di Pavia (pag. 105)

Accertamenti svolti dal colonnello dei Carabinieri Giovanni Campo e dal vice questore Alfonso Noce relativamente al covo di via Gradoli (pag. 119)

Accertamenti svolti dal colonnello dei Carabinieri Giovanni Campo sull’indicazione ‘Gradoli’ (pag. 133)

Ministero dell’interno Gabinetto di polizia scientifica della Questura di Roma: rilievi tecnici effettuati nel covo di via Gradoli (pag. 155)

Ministero dell’interno: rapporti della questura di Roma sui seguenti argomenti:
- Attività e comportamento della SIP e dei suoi dipendenti nel periodo del sequestro dell’onorevole Moro (pag. 376)
- Rinvenimento delle lettere dell’onorevole Moro (pag. 385)
- Comunicato n. 7 del B.R. - Lago della Duchessa - con allegata analisi del Centro nazionale di coordinamento di polizia criminale (pag. 541)

Lettera inviata alla Commissione dal senatore Sergio Flamigni il 21 marzo 1981 (comportamento di alcuni dirigenti della SIP) (pag. 545)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A111-89

 

 

1978
1979

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXI

Ministero dell’interno: rapporti della Questura di Roma, con allegati dal 24 aprile 1978 al 31 ottobre 1979, relativi alle indagini svolte sul ‘covo’ di via Gradoli
- rapporto n. 050001/Digos del 24 aprile 1978, con allegati (scoperta del covo di via Gradoli - Mario Borghi) (pag. 4)
- rapporto Cat. A1/Bis/Digos del 2 maggio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 62)
- rapporto n. 050001/Digos del 2 maggio 1978, con allegati
(verbale di inventario e sequestro di quanto rinvenuto nel covo di via Gradoli) (pag. 66)
- rapporto n. 050001/Digos del 2 maggio 1978 (pag. 114)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 maggio 1978 (pag. 115)
- rapporto n. 050001/Digos del 15 maggio 1978, con allegati (documenti d’identità, armi, chiavi eccetera, rinvenuti in via Gradoli) (pag. 116)
- rapporto n. 050001/Digos del 24 maggio 1978, con allegati (esito accertamenti tecnico-scientifici) in via Gradoli) (pag. 174)
- rapporto n. 050001/Bis/ Digos del 25 maggio 1978 (pag. 203)
- rapporto n. 050001/Bis/ Digos del 29 maggio 1978, con allegati (ulteriori accertamenti su materiale rinvenuto in via Gradoli (pag. 205)
- telegramma del 30 maggio 1978 (armi) (pag. 241)
- rapporto n. 050001/Bis/ Digos del 31 maggio 1978, con allegati (indagini su Mario Borghi e Giovanna Currò) (pag. 243)
- telegramma del 31 maggio 1978 (indagini su Mario Borghi e Giovanna Currò) (pag. 273)
- rapporto n. 050001/Digos del 9 giugno 1978, con allegati (sequestro vaglia postali) (pag. 275)
- rapporto n. 050001/Bis/ Digos del 13 giugno1978 (porto d’armi - Armenio Lunerti - Antonio Alori - Giovanni Collaboletta; tipografia Triaca) (pag. 278)
- rapporto n. 050001/ Digos del 13 giugno 1978 (condomini di via Gradoli) (pag. 281)

- rapporto n. 050001/Bis/ Digos del 14 giugno 1978, con allegati (impronte papillari) (pag. 299)
- rapporto n. 050001/ Digos del 16 giugno 1978, con allegati (Giulia Baiocchi - Marchesi Livia - Società immobiliare Savellia - Taolmino Cavalli - Giovanni Colmo - Rossi di Mentelera) (pag. 302)
- rapporto n. 050001/Bis/ Digos del 16 giugno 1978, con allegati (ulteriori accertamenti - Mario Borghi - Giovanna Currò) (pag. 320)
- rapporto n. 050001/Digos del 28 giugno 1978, con allegati (utenze telefoniche) (pag.338)
- rapporto n. 050001/Digos del 30 giugno 1978, con allegati (denunzie a carico di Cesare Caponi e Pedro Paz) (pag. 341)
- rapporto n. 050001/Digos del 13 luglio 1978, con allegati (analisi su occhiali) (pag 381)
- rapporto Cat. A4/Digos del 13 luglio 1978 (armi) (pag. 384)
- rapporto n. 050001/Digos del 13 luglio 1978 con allegati (analisi su involucro esterno di una granata) (pag. 386)
- rapporto n. 050001/Digos del 17 luglio 1978 con allegati (chiavi d’auto) (pag. 389)
- rapporto n. 050001/Digos del 19 luglio 1978 con allegati (perizia balistica) (pag. 394)
- rapporto n. 050001/Digos del 20 luglio 1978 (pag. 396)
- rapporto n. 050001/Digos del 22 luglio 1978, con allegati (Mario Borghi e Giovanna Currò) (pag. 398)
- rapporto n. 050001/Digos del 22 luglio 1978, con allegati (risoluzione della direzione strategica del febbraio ’78) (pag. 403)
- rapporto n. 050001/Digos del 24 luglio 1978, con allegati (occhiali) (pag. 408)
- rapporto n.050714/Digos del 24 luglio 1978 (indagini tecnico-scientifiche) (pag. 414)
- rapporto del 24 luglio 1978 (elenchi materiali rinvenuti in via Gradoli) (pag. 416)
- rapporto n. 050001/Digos del 2 agosto 1978, con allegati (indagini della polizia scientifica) (pag. 465)
- rapporto n. 050001/Digos del 5 agosto 1978, con allegati (accertamenti su materiale rinvenuto in via Gradoli - targhe motori Marini) (pag. 474)
- rapporto n. 050001/Digos dell’11 agosto1978, con allegati (ciclomotore rinvenuto nel garage di via Gradoli) (pag. 490)
- rapporto n. 050001/Digos del 12 agosto 1978, con allegati (Teresa Duò) (pag. 500)
- rapporto n. 050001/Digos del 19 agosto 1978, (furgone Volkswagen Giulio De Petra, Carlo Cappelletti) (pag. 507)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 agosto1978, (accertamenti su materiale rinvenuto in via Gradoli e in via Pio Foà) (pag. 510)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 agosto1978 (pag. 512)
- fonogramma n. 050001/Digos del 14 settembre 1978 (pag. 513)
- rapporto n. 050001/Digos del21 settembre 1978, con allegati (targhe d’auto) (pag. 515)
- rapporto n. 050001/Digos del 21 settembre 1978, con allegati (targa d’auto tedesca) (pag. 549)
- rapporto n. 050001/Digos del 29 settembre 1978, con allegati (dati anagrafici di ex dipendenti della scuola ‘Bruno Buozzi’) (pag. 554)
- rapporto n. 050001/Digos del 5 ottobre 1978, con allegati (natante ‘Lisa’ furgone Volkswagen) (pag. 562)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 ottobre 1978, con allegati (targhe rinvenute in via Gradoli e borsa abbandonata dalle BR in via Fani) (pag. 572)
- rapporto n. 050001/Digos del 13 ottobre 1978, con allegati (dissequestro dell’appartamento-covo di via Gradoli (pag. 576)
- rapporto n. 050001/Digos del16 ottobre, con allegati (tentato furto in via Gradoli) (pag. 582)
- rapporto n. 050001/Digos del 20 ottobre 1978, con allegati (tentato furto in via Gradoli) (pag. 593)
- rapporto n. 050001/Digos del 25 ottobre 1978, con allegati (moto viste in via Gradoli) (pag. 600)
- rapporto n. 050001/Digos del 30 ottobre 1978, con allegati (chiavi ‘Villa Manziani’) (pag. 607)
- rapporto n. 050001/Digos del 2 novembre 1978, con allegati (moto viste in via Gradoli) (pag. 613)
- rapporto n. 050001/Digos del 3 novembre 1978, con allegati (scuola ‘Bruno Buozzi’) (pag. 617)
- rapporto n. 050001/Digos del 3 novembre 1978, con allegati (catalogo di una ditta tedesca) (pag. 622)
- rapporto n. 050001/Digos del 6 novembre 1978, con allegati (indagini su utensili di marche estere) (pag. 628)
- rapporto n. 050001/Digos del 16 novembre 1978, con allegati (dispense edite dall’Accademia militare di Modena) (pag. 638)
- rapporto n. 050001/Digos del 21 novembre 1978, con allegati (scuola ‘Bruno Buozzi’) (pag. 641)
- rapporto n. 050001/Digos del 23 novembre 1978, con allegati (acquisto di armi da parte di Armenio Lunerti) (pag. 645)
- rapporto n. 050001/Digos del 23 novembre 1978, con allegati (dissequestro appartamento di via Gradoli tentato furto) (pag. 649)
- rapporto n. 050001/Digos del 24 novembre 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche) (pag. 652)
- rapporto n. 050001/Digos del 16 dicembre1978, con allegati (passaporto - Adelmo Bassi) (pag. 661)
- rapporto n. 050001/Digos del 16 dicembre 1978, con allegati (documenti rubati presso il Centro Democrazia Nuova di Milano) (pag. 668)
- rapporto n. 050001/Digos del 19 dicembre 1978, con allegati (Armenio Lunerti) (pag. 672)
- rapporto n. 050001/Digos del 30 dicembre 1978, con allegati (Armenio Lunerti; armi; tipografia Triaca; arresto di brigatisti a Firenze) (pag. 674)
- rapporto n. 050001/Digos del 31 dicembre 1978, con allegati (scuola ‘Bruno Buozzi’ - Marina Petrella ) (pag. 681)
- rapporto n. 050001/Digos del 4 gennaio 1979, con allegati (Marina Petrella) (pag. 692)
- rapporto n. 050001/Digos del 6 gennaio 1979, con allegati (Marina Petrella - Luigi Novelli ­ Antonella Silvestri) (pag. 723)
- rapporto n. 050001/Digos dell’8 gennaio 1979, con allegati (Marina Petrella - appunto del Sisde) (pag. 743)
- rapporto n. 050001/Digos del 9 gennaio 1979, con allegati (scuola ‘Bruno Buozzi’) (pag. 747)
- rapporto n. 050001/Digos del 9 gennaio 1979, con allegati (Marina Petrella) (pag. 759)
- rapporto n. 050001/Digos del 9 gennaio 1979, con allegati (scuola ‘Bruno Buozzi’) (pag. 764)
-rapporto n. 050001/Digos del 13 gennaio 1979, con allegati (passaporto - Adelmo Bassi) (pag. 769)
- rapporto n. 050001/Digos del 15 gennaio 1979, con allegati (dispense edite dall’Accademia militare di Modena) (pag. 775)
- rapporto n. 050001/Digos del 19 gennaio 1979, con allegati (porto d’armi) (pag. 781)
- rapporto n. 050001/Digos del 19 gennaio 1979, con allegati (Stefano Petrella) (pag. 783)
- rapporto n. 050001/Digos del 20 gennaio 1979, con allegati (Marina Petrella e Luigi Novelli) (pag. 789)
- rapporto n. 050001/Digos del 24 gennaio 1979, con allegati (Stefano Petrella) (pag. 798)
- rapporto n. 050001/Digos del 26 gennaio 1979, con allegati (macchina da scrivere sequestrata nell’abitazione di Marina Petrella e Luigi Novelli) (pag. 808)
- rapporto n. 050001/Digos del 30 gennaio 1979, con allegati (Stefano Petrella, Guglielmo Guglielmi) (pag. 812)
- rapporto n. 050001/Digos del 30 gennaio 1979, con allegati (Carlo Proietti) (pag. 817)
- rapporto n. 050001/Digos del 7 febbraio 1979 (Carlo Proietti) (pag. 826)
- rapporto n. 050001/Digos del 10 febbraio 1979, con allegati (targhe tedesche) (pag. 829)
- rapporto n. 050001/Digos del 12 febbraio 1979, con allegati (armi) (pag. 835)
- rapporto n. 050001/Digos del 12 febbraio 1979 (Stefano Petrella - Cinzia Persichini) (pag. 843)
- rapporto n. 050001/Digos del 13 febbraio 1979, con allegati (Stefano Petrella - Cinzia Persichini) (pag. 842)
- rapporto n. 050001/Digos del 14 febbraio 1979, con allegati (Frau Simonetta e Frau Giuseppe) (pag. 867)
- rapporto n. 050001/Digos del 15 febbraio 1979, con allegati (cartoline indirizzate a Spadaccini e Lugnini) (pag. 871)
- rapporto n. 050001/Digos del 24 febbraio 1979, con allegati (Adelmo Bassi - passaporto) (pag. 890)
- rapporto n. 050001/Digos del 28 febbraio 1979, con allegati (informativa sul cittadino tedesco Martin Gerard Jakubowski) (pag. 894)
- rapporto n. 050001/Digos del 14 marzo 1979, con allegati (chiavi autovettura Jaguar) (pag. 899)
- rapporto n. 050001/Digos del 19 marzo1979, con allegati (pag. 911)
- rapporto n. 050001/Digos del 20 marzo 1979, con allegati (armi) (pag. 918)
- rapporto n. 050001/Digos del 26 marzo 1979, con allegati (chiavi autovettura Jaguar) (pag. 926)
- rapporto n. 050001/Digos del 9 aprile 1979, con allegati (cittadino tedesco Martin Gerard Jakubowski) (pag. 931)
- rapporto n. 050001/Digos del 17 maggio 1979, con allegati (progetto di allestimento di una sala operatoria) (pag. 935)
- rapporto n. 050001/Digos del 28 agosto 1979, con allegati (materiale esplodente rinvenuto in via Gradoli e in viale Giulio Cesare) (pag. 937)
- rapporto n. 050001/Digos del 19 settembre 1979, con allegati (chiave furgone Ford) (pag. 940)
- rapporto n. 050001/Digos del 31 ottobre 1979, con allegati (catalogo di una ditta tedesca) (pag. 945)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A112-89

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXII

Ministero dell’interno: carteggio relativo alle indagini svolte dal 16 marzo 1978 al 10 marzo 1980 in merito al sequestro e assassinio dell’onorevole Aldo Moro e all’eccidio dei militari della scorta (il presente volume contiene il carteggio relativo al periodo16 marzo-2 aprile 1978).

Questura di Roma: Commissariato di P.S. Montemario: rapporto Cat. A.4 del 16 marzo 1978 (prime notizie sul'eccidio) (pag. 1)

Nucleo investigativo: rapporto n. 6292/9P del 16 marzo 1978, con allegati (targa auto CD 19707) (pag. 2)

Legione Carabinieri di Roma - Compagnia Trionfale: rapporto n. 192/2 del 16 marzo 1978, con allegati (testimonianze) (pag. 8)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 17 marzo 1978, con allegati (ricostruzione dell’attentato; testimoni oculari; presumibili atti preparatori dei terroristi; auto usate dai terroristi) (pag. 16)
- rapporto Cat. A1-bis/Digos del 17 marzo 1978 (Franco Moreno - auto BMW) (pag. 111)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 marzo 1978, con allegati (segnalazione) (pag. 113)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 marzo 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 117)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 marzo 1978, con allegati (perquisizione di due cittadini tedeschi alla frontiera) (pag. 121)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 marzo 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 131)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 marzo 1978, con allegati (Franco Moreno) (pag. 144)

Procura della Repubblica di Roma:
- richiesta di indagini, su volantini B.R., in data 18 marzo 1978 (pag. 176)

Questura di Cosenza:
- rapporto n. 707/Digos del 18 marzo 1978 (materiale rinvenuto durante una perquisizione domiciliare - Domenico Russo) (pag. 177)

Legione Carabinieri di Roma
- rapporto n. 181136/1-20P del 18 marzo 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche - ‘Il Messaggero’) (pag. 178)

Procura della Repubblica di Roma:
- verbale delle dichiarazioni rese da Giovanni Strambone il 18 marzo 1978 (riconoscimenti fotografici) (pag. 181)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 19 marzo 1978, con allegati (comunicato B.R. datato 16 marzo; berretti Alitalia; perquisizioni domiciliari) (pag. 184)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 marzo 1978, con allegati (Franco Moreno) (pag. 234)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 marzo 1978, con allegati (libreria ‘L’uscita’) (pag. 239)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 marzo 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 243)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 marzo 1978, con allegati (ritrovamento auto in via Licinio Calvo, fioraio di via Fani, volantini B.R.) (pag. 249)

Direzione generale della PS - Polizia scientifica:
- rapporto n. 123/3200 del 21 marzo 1978 (accertamenti tecnici su comunicati B.R.) (pag. 270)

Questura di Roma:
- rapporto Cat. A4 del 21 marzo 1978, con allegati (volantini B.R. - ritrovamento) (pag. 277)

Legione Carabinieri di Padova:
- rapporto n. 79005/25-1P del 21 marzo 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 285)

Questura di Roma:
- rapporto Cat. A4 del 22 marzo 1978 (pag. 300)

Questura di Siena:
- rapporto Q.II-2/II del 22 marzo 1978, con allegati (auto targata CD) (pag. 301)

Questura di Roma.
- rapporto n. 050714/Digos del 22 marzo 1978, con allegati (Brunilde Pertramer, armi della scorta dell’onorevole Moro, volantini B.R.) (pag. 305)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 marzo 1978, con allegati (Università di Roma - professor Eusepi - Gianmarco Ariata) (pag. 331)
- rapporto n. 11668/2 del 23 marzo 1978, con allegati (Gino De Stefano) (pag. 335)
- rapporto n. 1178/2 del 23 marzo 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 340)

Polizia Ferroviaria di Firenze:
- rapporto Cat. A4 del 24 marzo 1978, con allegati (foglio con scritta B.R.) (pag. 341)

Questura di Roma:
- rapporto Cat. A4 del 24 marzo 1978 targa furgone Fiat) (pag. 345)
- rapporto n. 050714/Digos del del 24 marzo 1978, con allegati (auto usate dai brigatisti, divise dell’Aviazione civile, volantini B.R.,referti medici, Cesare Ansideri) (pag.348)

Direzione generale della P.S.- Polizia scientifica:
- rapporto n. 123/3200 del 25 marzo 1978, con allegati (accertamenti tecnici su comunicati BR) (pag. 403)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del del 26 marzo 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 410)

Procura della Repubblica di Roma:
- processo verbale di interrogatorio di Antonio Spiriticchio del27 marzo 1978 (pag. 439)
- fonogramma n. 39418/78 del 28 marzo 1978 (coordinamento indagini) (pag.440)

Legione Carabinieri di Roma:
- rapporto n. 181136/43/P del 28 marzo 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche - AGI - Messaggero) (pag. 442)

Questura di Roma:
- rapporto n. 275/2 del 28 marzo 1978 (volantini BR) (pag.444)
rapporto n. 050714/Digos del 30 marzo 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 446)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 marzo 1978, con allegati (colonna romana delle B.R. - Adriana Faranda - Potere operario, Rocco Ugo Bevilacqua, Valerio Morucci, Libero Maesano) (pag. 458)

Direzione generale della P.S. - Polizia scientifica:
- rapporto n. 123/3200 del 30 marzo 1978 (accertamenti tecnici su comunicati B.R.) (pag. 474)

Questura di Milano:
- rapporto Cat. A4/78/Sez. 2 del 30 marzo 1978 (volantini BR - lettera di Moro) (pag. 479)

Questura di Genova:
- rapporto n. 10555/A2/78 del 30 marzo 1978, con allegati (volantini B.R. e lettera di Moro - telefonate al Secolo XIX) (pag. 481)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 30 marzo 1978, con allegati (volantino B.R. e lettera di Moro - telefonate al Messaggero e a Radio Onda Rossa) (pag. 494)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 marzo 1978, con allegati (volantini B.R. e lettera di Moro rinvenimenti a Torino - accertamenti tecnici) (pag. 511)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 marzo 1978, con allegati (testimonianze via Fani, comunicato n. 2 delle B.R., auto tedesca transitata per Viterbo - Norman Ehehalt (pag. 514)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 marzo 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 576)
- rapporto n. 050714/Digos del 1° aprile 1978, con allegati(volantini B.R.) (pag. 591)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 aprile 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari, Fiora Pirri Ardizzone - Lanfranco Caminiti, Mario Moretti, auto Fiat 128, volantini B.R.) (pag. 595)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A113-89

 

 

1978
1979

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXIII

Ministero dell’Interno: carteggio relativo alle indagini svolte dal 16 marzo 1978 al 10 marzo 1980 in merito al sequestro e assassinio dell’ onorevole Aldo Moro e all’eccidio dei militari della scorta (il presente volume contiene il carteggio relativo al periodo 3 aprile - 7 maggio 1978)

Questura di Roma:
- rapporto n.050782/DIGOS del 3 aprile 1978 (denunce in stato di arresto per partecipazione ad associazione sovversiva di appartenenti a organizzazioni dell’ultrasinistra) (pag. 1)
- rapporto n.050714/DIGOS del 4 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 37)
- rapporto n.050714/DIGOS del 4 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 47)
- rapporto n.050714/DIGOS del 4 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 52)
- rapporto Cat. A4 del 4 aprile 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 55)
- rapporto n.050714/DIGOS del 5 aprile 1978, con allegati (comunicato B.R. n. 4 - lettera di Moro a Zaccagnini - risoluzione direzione strategica del febbraio 1978 - Messaggero - Radio Onda Rossa) (pag. 58)

Questura di Genova:
- rapporto A2/103555/78 del 5 aprile 1978 (comunicato B.R. n. 4 - lettera di Moro a Zaccagnini - risoluzione direzione strategica del febbraio 1978 - Secolo XIX - Corriere mercantile) (pag. 100)

Questura di Roma:
- rapporto n.050782/DIGOS del 5 aprile 1978 (denunce in stato di arresto per partecipazione ad associazione sovversiva) (pag. 102)
- rapporto n.050714/DIGOS del 6 aprile 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche al Messaggero) (pag. 112)
- rapporto n.050714/DIGOS del 6 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 118)
- rapporto n.050714/DIGOS del 6 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 127)
- rapporto n.050714/DIGOS del 7 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 132)
- rapporto n.050714/DIGOS del 7 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 134)
- rapporto n.050714/DIGOS del 7 aprile 1978 (pag. 137)
- rapporto n.050714/DIGOS del 7 aprile 1978 (Corrado Alunni) (pag. 139)
- rapporto Cat. A4 del 7 aprile 1978 (perquisizione locali IBM - Ostia Lido) (pag. 140)

Procura della Repubblica di Roma:
- richiesta di indagini in data 8 aprile 1978 (comunicato BR n. 51) (pag. 141)

Questura di Roma:
- rapporto n.050714/DIGOS dell’ 8 aprile 1978, con allegati (segnalazioni pervenute a vari uffici) (pag. 143)
- rapporto n.050714/DIGOS del 10 aprile 1978 (perquisizione domiciliare a Lanfranco Pace) (pag. 195)
- rapporto n.050714/DIGOS del 10 aprile 1978 (pag. 196)
- rapporto n.050714/DIGOS del 10 aprile 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche - casa Moro - Franco Tritto - lettere di Moro) (pag. 197)
- rapporto n.050714/DIGOS del 10 aprile 1978, con allegati (perquisizione Marina di San Nicola) (pag. 238)

Questura di Genova:
- rapporto A2/10555 del 10 aprile 1978, con allegati (comunicato B.R. n. 5 - Secolo XIX - Il Lavoro) (pag. 242)

Questura di Roma:
- rapporto n.050714/DIGOS del 10 aprile 1978, con allegati (comunicato B.R. n. 5 - lettera di Moro - Il Messaggero) (pag. 249)
- rapporto n.050714/DIGOS dell’11 aprile 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 264)
- rapporto n.050714/DIGOS dell’11 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 273)
- rapporto n.050714/DIGOS dell 11 aprile 1978, con allegati (testimonianze) (pag. 276)
- rapporto n.050714/DIGOS dell’ 11 aprile 1978, con allegati (Franco Tritto) (pag. 317)
- rapporto n.050714/DIGOS dell’ 11 aprile 1978, con allegati (oggetti rinvenuti nell’auto sulla quale viaggiava l’onorevole Moro ) (pag. 323)
- rapporto n.050714/DIGOS del 13 aprile 1978, con allegati (perquisizione domiciliare - Herbert Brandz)) (pag. 329)
- rapporto Cat. A4 del 13 aprile 1978 (ispezione locali) (pag. 341)
- rapporto n.050714/DIGOS del 13 aprile 1978, con allegati (accertamenti tecnici su comunicati B.R.) (pag. 343)
- rapporto n.050714/DIGOS del 13 aprile 1978, con allegati (volantino B.R.) (pag. 381)
- rapporto n.050714/DIGOS del 14 aprile 1978, con allegati (rilievi tecnici Polizia scientifica) (pag. 386)
- rapporto n.050714/DIGOS del 14 aprile 1978, con allegati (fogli pervenuti alla Direzione P.T.) (pag. 392)
- rapporto n.050714/DIGOS del 14 aprile 1978, con allegati (Agenzia Italia - lettera di Moro) (pag. 398)
- rapporto Cat. A4 del 14 aprile 1978 (controlli in località Mazzano Romano) (pag. 402)
- rapporto n.050714/DIGOS del 15 aprile 1978, con allegati (comunicato B.R. n. 6 - Il Messaggero - Radio onda rossa) (pag. 403)
- rapporto Cat. Q.2/2 del 15 aprile 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 412)
- rapporto del 15 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 414)

Questura di Genova:
- rapporto A2/10555 del 16 aprile 1978 (comunicato BR n. 7 - Secolo XIX) (pag. 420)
Questura di Roma:
- rapporto Cat. 1/A4 del 17 aprile 1978 (perquisizioni domiciliari) (pag. 421)
- rapporto Cat. A4 del 17 aprile 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 422)

Direzione generale P.S. ­ Polizia scientifica:

- rapporto n. 123/3200 del 18 aprile 1978, con allegati (comunicato n. 7 - lago della Duchessa - accertamenti tecnici) (pag. 424)

Questura di Roma:
- rapporto n.050714/DIGOS del 19 aprile 1978, con allegati (telefonata a Paese sera) (pag. 428)
- rapporto Cat. A4 del 19 aprile 1978 (Università di Roma - volantini B.R.) (pag. 432)
- rapporto n.050714/DIGOS del 19 aprile 1978, con allegati (comunicato n. 7 - lago della Duchessa) (pag. 434)
- rapporto n.050714/DIGOS del 19 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 442)
- rapporto n.050714/DIGOS del 19 aprile 1978, con allegati (intercettazione telefonica studio onorevole Moro - lettera a Rana - comunicato B.R.) (pag. 446)
- rapporto n.050714/DIGOS del 19 aprile 1978, con allegati (telefonata anonima al giornale Vita) (pag. 454)
- rapporto Cat. A4 del 20 aprile 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 458)

Questura di Genova:
- rapporto A2/10555 del 20 aprile 1978, con allegati (comunicato BR n. 7 datato 20 aprile 1978) (pag. 460)

Questura di Roma:
- rapporto Cat.1000/2 del 20 aprile 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 465)
- rapporto Cat. A4 del 20 aprile 1978 (Università di Roma - volantini B.R.) (pag. 467)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 20 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 469)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 20 aprile 1978, con allegati (volantini B.R. ­ largo Millesimo) (pag. 473)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 20 aprile 1978, con allegati (volantini B.R. - via Messina) (pag. 478)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 20 aprile 1978, con allegati (volantini B.R. - Torino) (pag. 481)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 20 aprile 1978, con allegati (volantini B.R. - via Ferrini e viale Togliatti) (pag. 486)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 20 aprile 1978, con allegati (volantini B.R. - via Flaminia) (pag. 493)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 20 aprile 1978, con allegati (volantini B.R. - Ostia Lido) (pag. 496)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 20 aprile 1978, con allegati (perlustrazione Ladispoli; perquisizioni domiciliari; auto tedesca Pany 521; Cristoforo Piancone; volantini B.R.) (pag. 500)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 21 aprile 1978, con allegati (comunicato n. 7 delle B.R. datato 20 aprile 1978) (pag. 542)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 21 aprile 1978, con allegati (volantini B.R. - telefonata all’Ansa) (pag. 557)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 21 aprile 1978, con allegati (lettera di Moro a Zaccagnini) (pag. 560)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 22 aprile 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche - don Mennini - Il Messaggero) (pag. 563)
- rapporto Cat. A4 del 22 aprile 1978 (pag. 566)
- rapporto Cat. I, n. 7 del 22 aprile 1978 (pag. 567)
- rapporto Cat. A4 del 23 aprile 1978 (Università di Roma - volantini B.R.) (pag. 568)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 24 aprile 1978 (Adriana Faranda) (pag. 570)

Questura di Genova:
- rapporto A2/10555/78 del 24 aprile 1978 (telefonata al Corriere mercantile) (pag. 571)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/DIGOS del 24 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 574)
- rapporto Cat. A4 del 24 aprile 1978 (pag. 581)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 25 aprile 1978, con allegati (lettera di Moro alla moglie - comunicato B.R. n. 8 - intercettazione telefonica) (pag. 583)
- rapporto Cat. A4 del 25 aprile 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 601)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 26 aprile 1978, con allegati (ordine di cattura) (pag. 603)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 26 aprile 1978 (pag. 614)
- rapporto Cat. A4/Gab. del 26 aprile 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 615)
- rapporto Cat. A4 del 26 aprile 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 620)
- rapporto Cat. A4 del 26 aprile 1978 (volantini B.R. ­ Università) (pag. 621)
- rapporto n. 90-I Cat. A4 del 26 aprile 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 622)
- rapporto Cat. A1 del 27 aprile 1978 (pag. 623)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 28 aprile 1978, con allegati (pag. 625)
- rapporto Cat. A4 del 28 aprile 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 629)
- rapporto n.362/2 del 28 aprile 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 630)
- rapporto Cat. Q.2/2 del 28 aprile 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 631)
- rapporto Cat. A4 del 28 aprile 1978 (volantini B.R. - Università) (pag. 632)
- rapporto Cat. A4 del 28 aprile 1978 (perquisizioni domiciliari) (pag. 633)
- rapporto Cat. Q.2/2-2° del 28 aprile 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 635)
rapporto n. 050714/DIGOS del 28 aprile 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari - Adriana Faranda) (pag. 637)
- rapporti del 29 aprile 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari - (pag. 659)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 30 aprile 1978 (perquisizioni domiciliari - Adriana Faranda - Valerio Morucci - Corrado Alunni) (pag. 673)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 30 aprile 1978 (lettera di Moro alla stampa) (pag. 678)
- rapporto del 1° maggio 1978 (perquisizioni domiciliari) (pag. 680)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 1° maggio 1978, con allegati (Teodoro Spadaccini - Vittorio Antonini - Rino Proietti - Guglielmo Pinsone - Giovanni Lugnini) (pag. 686)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 2 maggio 1978, con allegati (clinica Villa Aurora) (pag. 693)
- rapporto Cat. Q.2/2 del 2 maggio 1978 (pag. 697)
- rapporto Cat. A4/1978-6 del 2 maggio 1978 (pag. 698)
- rapporto Q.2/2 del 2 maggio 1978 (pag. 699)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 2 maggio 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari) (pag. 701)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 3 maggio 1978, con allegati (volantini B.R.) (pag. 717)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 3 maggio 1978, con allegati (sospetti fiancheggiatori delle B.R.) (pag. 727)
- rapporto Cat. 1/A4/ del 3 maggio 1978 (perquisizione domiciliare - Valerio Morucci) (pag. 782)

- rapporto n. 640 del 3 maggio 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 784)
- rapporto Cat. A4/ del 3 maggio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 785)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 4 maggio 1978 (detenuti carcere di Lucera) (pag. 787)
- rapporto Cat. Q.2/2 del 5 maggio 1978 (perquisizioni domiciliari) (pag. 789)
- rapporto n. 050714/DIGOS del 5 maggio 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche - Il Messaggero) (pag. 799)
- rapporto n. 123/3200 del 5 maggio 1978 (accertamenti tecnici - comunicato n. 9 delle B.R.) (pag. 801)

Ministero dell’Interno:
- rapporto n. 224/19022 del 6 maggio 1978, con allegati (pedinamento Teodoro Spadaccini, Enrico Triaca - Loredana Maraglino - Rino Proietti, tipografia Triaca) (pag. 803)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 6 maggio 1978, con allegati (comunicato n. 9 delle B.R. quotidiano Vita ­ Radio Onda Rossa) (pag. 809)
- rapporto Cat. A4/ del 6 maggio 1978 (volantini BR) (pag. 818)
- rapporto Cat. A4/ del 6 maggio 1978 (perquisizioni domiciliari) (pag. 819)

 

Questura di Genova:
- rapporto n. 10555/A2/78 del 6 maggio 1978 (volantini BR) (pag. 820)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050782/Digos del 6 maggio 1978 (Autonomia operaia - perquisizioni domiciliari) (pag. 821)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 maggio 1978, con allegati (Teodoro Spadaccini, Enrico Triaca - Loredana Maraglino - tipografia via Foà - perquisizioni) (pag. 831)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A114-89

 

 

1978

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXIV

Ministero dell’interno: carteggio relativo alle indagini svolte dal 16 marzo 1978 al 10 marzo 1980 in merito al sequestro e assassinio dell’onorevole Aldo Moro e all’eccidio dei militari della scorta (il presente volume contiene il carteggio relativo al periodo 8 maggio-5 giugno 1978)

Questura di Roma:
- rapporto Cat. A4 dell’8 maggio 1978 (pag. 1)
- rapporto Cat. I Q.2.2. dell’8 maggio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 4)
- rapporto n. 744/2 dell’8 maggio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 6)
- rapporto n. 540/2 dell’8 maggio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 8)
- rapporto Div. II Cat. Q.2.2. dell’8 maggio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 10)
- rapporto Cat. Q.2.2. del 9 maggio 1978, con allegati (perquisizione località Campo Fattore) (pag. 14)
- rapporto 050714/Digos del 9 maggio 1978, con allegati (ditta Romanazzi; volantini Proletari armati per il comunismo) (pag. 16)
- rapporto Cat. A/4 del 9 maggio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 22)
- rapporto Cat.A/12. Del 9 maggio 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 24)
- rapporto Cat. Q.2.2. del 9 maggio 1978 (perquisizione domiciliare) (pag. 25)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 maggio 1978, con allegati (ritrovamento del corpo dell’onorevole Moro, telefonata delle B.R. a Franco Tritto, borsello con effetti personali dell’onorevole Moro, auto Renault 4, testimonianze) (pag. 27)
- Fonogramma Cat. E/’Digos del 10 maggio 1978 (targa auto Renault) (pag. 53)
- trascrizione di quattro telefonate effettuate il 9 maggio 1978 (pag. 54)
- rapporto datato 9 maggio 1978 (ispezione del cadavere dell’onorevole Moro) (pag. 59)
- appunto datato 9 maggio 1978 (comunicazione del ricevimento del cadavere dell’onorevole Moro Pascalino, Merli, Ugolini, Carabinieri, Guardia di Finanza) (pag. 60)
- appunti riservati, senza data (‘piano Victor’ e ‘piano Mike’) (pag. 61)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 maggio 1978 (autorizzazione intercettazioni telefoniche) (pag. 63)
- rapporto n. 050714/Digos dell’11 maggio 1978 (Susanna Ronconi) (pag. 64)
- rapporto n. 050714/U.P. dell’11 maggio 1978, con allegati (segnalazioni telefoniche ­ Matera - Luciano Renzi) (pag. 66)

Questura di Latina:
- rapporto Cat. A4 dell’11 maggio 1978, (tracce di sabbia negli abiti dell’onorevole Moro) (pag. 68)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 12 maggio 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari; comunicato n. 7 delle BR; scritti anonimi) (pag. 71)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 maggio 1978 (utenze telefoniche) (pag. 114)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 maggio 1978, con allegati (avvocato Di Giovanni) (pag. 116)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 maggio 1978, con allegati (casella postale) (pag. 119)
- rapporto n. 01000/Digos del 15 maggio 1978, con allegati (intercettazioni telefonica avvocato Di Giovanni) (pag. 129)
- fonogramma n. 400.13/9 del 15 maggio 1978 (pag. 131)
- fonogramma n. 050714/Digos del 15 maggio 1978, con allegati (pag. 132)
- rapporto Cat. A4 del 15 maggio 1978, con allegati (volantino a firma GAP) (pag. 134)
- fonogramma n. 050714/Digos del 15 maggio 1978 (pag. 136)
- rapporto Cat. A4 del 15 maggio 1978 (pag. 137)
- fonogramma n. 050714/Digos del 15 maggio 1978 (alberghi alla periferia di Roma) (pag. 138)
- fonogramma n. 050714/Digos del 15 maggio 1978 (casa di cura Villa Maria Pia) (pag. 139)

Questura di Latina:
- rapporto Cat. a/4 del 16 maggio 1978 (auto Renault targata Roma N) (pag. 140)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 16 maggio 1978, con allegati (verbali di varie ricerche per Gallinari, Peci, Bianco, Pinna, Marchionni) (pag. 143)
- rapporto Cat. Q.2.2. del 16 maggio 1978, con allegati (ospiti Hotel Colonj) (pag. 154)

Questura di Catania:
- rapporto E2/78 del 16 maggio 1978 (furto di una borsa in treno) (pag. 158)

Questura di Roma:
- rapporto Cat. a/4 del 16 maggio 1978 (volantini B.R.) (pag. 161)
- rapporto Cat. a/4 del 16 maggio 1978 (ispezioni della Guardia di Finanza) (pag. 162)
- fonogramma Cat. A4 del 16 maggio 1978, con allegati (Immobiliare Savellia) (pag. 163)
- fonogramma n. 050714/Digos del 16 maggio 1978 (persone alloggiate Hotel Minerva di Arezzo) (pag. 165)

Tribunale di Roma:
- mandato di cattura contro Teodoro Spadaccini, Giovanni Lugnini, Antonio Marini, Gabriella Mariani e Mario Moretti in data 17 maggio 1978 (pag. 166)

Questura di Roma:
- rapporto del 17 maggio 1978, con allegati (verbale di cose sequestrate presso la tipografia Triaca) (pag. 168)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 maggio 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari - tipografia Triaca) (pag. 171)
- rapporto Cat. a/4 del 18 maggio 1978, con allegati (casa di cura Villa Maria Pia) (pag. 260)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 maggio 1978, con allegati (Anna Maria Gentili, moglie di Enrico Triaca; Antonio Marini; materiale sequestrato presso la tipografia Triaca) (pag. 264)
- rapporto Cat. Q.2.2. del 18 maggio 1978 (ristorante Ali Babà) (pag. 295)
- rapporto Cat. A4 del 18 maggio 1978 (pag. 297)
- fonogramma n. 050714/Digos del 18 maggio 1978 (pag. 298)
- fonogramma n. 050714/Digos del 18 maggio 1978 (pag. 299)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 maggio 1978, con allegati (Triaca) (pag. 301)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 maggio 1978, con allegati (Fregene Renault rossa) (pag. 307)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 maggio 1978 (Gabriele Reter, Massimiliano Castorani, Loredana Maraglino; Anna Maria Gentili) (pag. 330)

Ministero dell’interno - Direzione generale PS:
- rapporto n. 224/19022 del 19 maggio 1978, con allegati (servizi di osservazione - Giovanni Lugnini) (pag. 332)

Tribunale di Roma:
- fonogrammi n. 1482/78 del 20 maggio 1978 (isolamento detenuti; Enrico Triaca - Giovanni Lugnini - Antonio Marini - Gabriella Mariani) (pag. 337)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 20 maggio 1978, con allegati (avvisi ai difensori) (pag. 342)
- rapporto Cat. A4 del 20 maggio 1978 (perquisizioni domiciliari) (pag. 347)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 maggio 1978, con allegati (comunicato in codice n. 1 delle BR) (pag. 349)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 maggio 1978, con allegati (Gabriella Mariani) (pag. 353)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 maggio 1978, con allegati (Il Messaggero - diffida a pubblicare volantino B.R., Radio Città Futura,comunicato di Soccorso rosso, mandati di cattura, Gabriella Mariani) (pag. 361)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 maggio 1978, con allegati (comunicato n. 1 in codice) (pag. 396)
- rapporto Cat. A4B del 22 maggio 1978 (perquisizioni domiciliare Antonio Vento) (pag. 401)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 maggio 1978 (tipografia Triaca) (pag. 403)
- rapporto Div. II cat. Q.2.2. del 23 maggio 1978 (perquisizioni domiciliari) (pag. 404)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 maggio 1978, con allegati (pubblicazione del comunicato n. 1 in codice) (pag. 406)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 maggio 1978, con allegati (messaggio a firma ‘solidarietà B.R.’) (pag. 414)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 maggio 1978, con allegati (Hotel Minerva di Arezzo) (pag. 420)
- fonogramma n. 050714/Digos del 24 maggio 1978, con allegati (pag. 449)
- fonogramma n. 400.13/9 del 24 maggio 1978 (pag. 469)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 maggio 1978, con allegati (tipografia Solet) (pag. 471)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 maggio 1978, con allegati (Gabriella Mariani, tipografia Triaca, materiale sequestrato in via Gradoli) (pag. 480)
- comunicati ANSA e ritagli stampa relativi a Triaca, Spadaccini, Lugnini, Marini e Mariani (pag. 513)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 maggio 1978, con allegati (pag. 581)

Questura di Siena:
- rapporto A4/Gab. Del 26 maggio 1978, con allegati (persone alloggiate in alberghi di Siena dal 9 al 15 marzo 1978) (pag. 583)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 27 maggio 1978, con allegati (perquisizione domiciliare - Giovanni Lugnini) (pag. 674)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 maggio 1978, con allegati (Bruno Mazzoni) (pag. 679)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 maggio 1978 (Angelo Rubiu) (pag. 682)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 maggio 1978, con allegati (Casa della studentessa) (pag. 687)

Questura di Genova:
- rapporto n. 10555/A2 del 29 maggio 1978 (comunicati B.R.) (pag. 694)

Questura di Roma:
- rapporto n. 78/240/330/2731 del 29 maggio 1978 (pag. 697)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 maggio 1978, con allegati (Susanna Ronconi) (pag. 699)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 maggio 1978 (Gabriella Mariani (pag. 703)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 maggio 1978, con allegati (Comunicati B.R.) (pag. 722)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 maggio 1978, con allegati (foto scattate in via Fani - Cristina Rossi) (pag. 727)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 maggio 1978, con allegati (documenti anonimi pervenuti al ‘Giornale Nuovo’) (pag. 731)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 maggio 1978 (materiale rinvenuto a via Cipro) (pag. 742)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 maggio 1978, con allegati (conto corrente bancario intestato ad Enrico Triaca) (pag. 746)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 maggio 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari:­ Giovanni Lugnini ­- Teodoro Spadaccini) (pag. 750)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 maggio 1978 (Enrico Triaca) (pag. 787)
- rapporto n. 050714/Digos del 1° giugno 1978 (Enrico Triaca) (pag. 788)
- rapporto n. 050714/Digos del 1° giugno 1978, con allegati (documentazione sequestrata nell’abitazione di Giovanni Lugnini; Teodoro Spadaccini) (pag. 790)
- fonogramma n. 050714/Digos del 1° giugno 1978 (utenze telefoniche riservate) (pag. 796)
- fonogramma n. 050001/Digos del 1° giugno 1978, con allegati (avviso ai difensori - avvocato Cascone) (pag. 797)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 giugno 1978, con allegati (utenze telefoniche) (pag. 801)

Questura di Latina:
- rapporto Cat. A4/78 del 2 giugno 1978 (messaggio telefonico pervenuto al Messaggero) (pag. 807)

Questura di Roma:
- fonogramma n. 050714/Digos del 2 giugno 1978, con allegati (Gabriella Mariani) (pag. 808)
- fonogramma n. 050001/Digos del 3 giugno 1978, con allegati (avviso ai difensori - avvocato Chinni) (pag. 810)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 giugno 1978, con allegati (denuncia di sparizione di denaro dopo una perquisizione domiciliare) (pag. 813)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 giugno 1978, con allegati (Selenia - Massimo Costorani - Carlo Grossi - Antonino Zocco) (pag. 822)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 giugno 1978, con allegati (settimanale ‘O.P.’ - pubblicazione di lettere dell’onorevole Moro) (pag. 855)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 giugno 1978, con allegati (documenti riguardanti auto usate dalle B.R.) (pag. 872)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A115-78

 

 

1978

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXV

Ministero dell’interno: carteggio relativo alle indagini svolte dal 16 marzo 1978 al 10 marzo 1980 in merito al sequestro e assassinio dell’onorevole Aldo Moro e all’eccidio dei militari della scorta (il presente volume contiene il carteggio relativo al periodo 6 - 26 giugno 1978).

Questura di Siena:
- fonogramma Cat. A4/23 del 6 giugno 1978 (Gabriella Mariani) (pag.1)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 6 giugno 1978, con allegati (materiale sequestrato nella tipografia Triaca) (pag. 3)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 giugno 1978, con allegati (conto corrente bancario intestato a Gabriella Mariani) (pag. 27)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 giugno 1978, con allegati (Rino Proietti - pedinamento) (pag. 75)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 giugno 1978, con allegati (tipografia Triaca - stampatrice AB-Dick, Stefano Ceriani Sebregondi) (pag. 95)
- rapporto n. 050714/Digos dell’8 giugno 1978, con allegati (Rino Proietti - Rocco Condoleo) (pag. 115)
- rapporto n. 050714/Digos dell’8 giugno 1978 (pag. 123)
- fonogramma n. 050714/Digos dell’8 giugno 1978, con allegati (perquisizioni; arresto di Rino Proietti) (pag. 126)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 giugno 1978 (tipografia Triaca - Stefano Ceriani Sebregondi) (pag. 205)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 giugno 1978 (Paolo Salvucci) (pag. 207)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 giugno 1978 (intercettazioni telefoniche) (pag. 210)
- rapporto Cat. A4/78 del 9 giugno 1978 (cimitero del Verano) (pag. 211)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 giugno 1978, con allegati (Rino Proietti - perquisizioni domiciliari) (pag.214) - rapporto n. 050714/Digos del 10 giugno 1978, con allegati (oggetti sequestrati ad Enrico Triaca) (pag. 220)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 giugno 1978, con allegati (assegni emessi da Enrico Triaca) (pag. 225)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 giugno 1978, con allegati (accertamenti su macchina IBM Opera dell’Università di Pisa) (pag. 228)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 giugno 1978, con allegati (tipografia Triaca - accertamenti svolti su nominativi e utenze telefoniche) (pag. 238)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 giugno 1978, con allegati (fioraio di via Fani, Norma Ehehalt - furgone targato Pany 521, volantini B.R.) (pag. 252)
- fonogramma n. 050001/Digos del 12 giugno 1978, (stampatrice AB-Dick) (pag. 297)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 giugno 1978, con allegati, (accertamenti svolti dalla Questura di Milano su presone sospettate di appartenere alle B.R.) (pag. 300)
- rapporto n. 050001/bis/Digos del 13 giugno 1978 (accertamenti su materiale sequestrato in via Gradoli) (pag. 328)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 giugno 1978 (pag. 330)
- rapporto Cat. A1/bis/Digos del 13 giugno 1978 (pag. 331)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 giugno 1978 (chiavi sequestrata (pag. 332)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 giugno 1978, con allegati (accertamenti sul conto corrente della BNL intestato a Gabriella Mariani) (pag. 336)
- fonogramma n. 050714/Digos del 15 giugno 1978, con allegati (citazione di testi) (pag. 350)
- rapporto n. 500/5°/Sq. Mob. del 15 giugno 1978, con allegati (indagini a Fregene) (pag. 364)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 giugno 1978, con allegati
(materiale rinvenuto nelle autovetture implicate nella strage di via Fani) (pag. 405)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 giugno 1978, con allegati (Paolo Cutolo, Teodoro Spadaccini tariffe Alitalia e Ati, Giovanni Lugnini, Camilla Albertini, stampatrice AB-Dick) (pag. 427)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 giugno 1978, con allegati (stampatrice e fotocopiatrice AB-Dick - tipografia Triaca - materiali sequestrati) (pag. 439)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 giugno 1978, con allegati (macchina da scrivere IBM) (pag. 476)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 giugno 1978, con allegati (appartamento di via Palombini ) (pag. 480)

Questura di Siena:
- rapporto Cat. Q.2.2.1 del 17 giugno 1978 (pag. 491)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 17 giugno 1978, con allegati (Enrico Triaca - biglietti omaggio per sale cinematografiche) (pag. 494)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 giugno 1978, con allegati (pag. 499)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 giugno 1978 (pag. 501)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 giugno 1978, con allegati (università di Arcavacata) (pag. 504)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 giugno 1978, con allegati (Gabriella Mariani - certificato sanitario) (pag. 509)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 giugno 1978, con allegati (pag. 518)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 giugno 1978, con allegati (Enrico Triaca) (pag. 522)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 giugno 1978, con allegati (rottami metallici - Direzione Genio militare - Elio Bentivoglio) (pag. 525)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 giugno 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari - Stefano Ceriani Sebregondi - Massimo Castorani - Mauro Tirelli) (pag. 532)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 giugno 1978, con allegati (Paolo Cutolo - Antonio Marini - Gabriella Mariani - perquisizioni domiciliari) (pag. 549)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 giugno 1978, (Radio radicale - messaggio delle PCC) (pag. 556)

Questura di Genova:
- rapporto n. 10555/A2/78 del 22 giugno 1978 (Corriere Mercantile - telefonate relative ai comunicati B.R. n. 7 e n. 8) (pag. 558)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 22 giugno 1978, con allegati (Radio Onda rossa - notizie su violenze a detenuti) (pag. 561)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 giugno 1978, con allegati (Rino Proietti - carte sequestrate) (pag. 565)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 giugno 1978, con allegati (Barbara Balzerani) (pag. 569)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 giugno 1978, con allegati (Stefano Ceriani Sebregondi - Claudio Avvisati) (pag. 579)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 giugno 1978, con allegati (tipografia Triaca - locali di via Fucini) (pag. 584)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 giugno 1978, con allegati (Radio Onda Rossa - notizie su violenze a detenuti) (pag. 589)
- ricevute di oggetti sequestrati (pag. 591)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 giugno 1978, con allegati (Gabriella Mariani - documentazione bancaria) (pag. 616)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 giugno 1978, con allegati (Enrico Triaca - intercettazioni telefoniche) (pag. 686)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A116-90

 

 

1978

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXVI

Ministero dell’ Interno: carteggio relativo alle indagini svolte dal 16 marzo 1978 al 10 marzo 1980 in merito al sequestro e assassinio dell’onorevole Aldo Moro e all’eccidio della scorta (il presente volume contiene il carteggio relativo al periodo 27 giugno ­ 31 agosto 1978)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 27 giugno 1978, con allegati (documenti sequestrati a Rino Proietti) (pag. 2)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 giugno 1978, con allegati (Stefano Ceriani Sebregondi) (pag. 6)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 giugno 1978, con allegati (Barbara Balzerani ­ occhiali sequestrati in via Gradoli) (pag. 13)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 giugno 1978, con allegati (Stefano Ceriani Sebregondi ­ assegno bancario) (pag. 19)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 giugno 1978, con allegati (comunicato n. 10 delle B.R.) (pag. 28)

Questura di Milano:
- rapporto Cat. A4/78/Sez. 3a del 28 giugno 1978, con allegati (lettera anonima riferentesi al sequestro dell’onorevole Moro) (pag. 37)

Tribunale di Roma:
- mandato di cattura contro Rino Proietti in data 29 giugno 1978 (pag. 39)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 30 giugno 1978, con allegati (persone sospettate di terrorismo) (pag. 44)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 giugno 1978, con allegati (oggetti rinvenuti nell’auto Renault trovata in via Caetani) (pag. 94)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 giugno 1978, con allegati (Stefano Ceriani Sebregondi) (pag. 98)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 luglio 1978, con allegati (Barbara Balzerani ­ intercettazioni telefoniche) (pag. 105)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 luglio 1978, con allegati (Rino Proietti) (pag. 133)

Questura di Padova:
- rapporto n. 4669/Digos del 4 luglio 1978, con allegati (Giuseppe Nicotri) (pag. 137)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 5 luglio 1978 (telefonata del sedicente Nicolai) (pag. 142)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 luglio 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche rete di Padova) (pag. 143)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 luglio 1978, con allegati (Elfino Mortati ­ perquisizioni domiciliari ‘covo’ di via dei Bresciani) (pag. 147)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 luglio 1978, con allegati (tipografia Triaca) (pag. 191)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 luglio 1978, con allegati (Barbara Balzerani) (pag. 218)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 luglio 1978, con allegati (tariffari Alitalia, Rino Proietti, Fritz Kersten) (pag. 223)

Questura di Piacenza:
- rapporto n. 0441/Uigos del 7 luglio 1978 (pag. 230)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 7 luglio 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche ­Ernesto Viglione) (pag. 232)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 luglio 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari ­Renzo Filippetti ­Carmela Della Rocca) (pag. 249)
- rapporto n. 050714/Digos dell’8 luglio 1978 (Elfino Mortati ­ via dei Bresciani Renzo Filippetti ­Carmela Della Rocca) (pag. 253)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 luglio 1978 (intercettazioni telefoniche ­ Sebregondi) (pag. 254)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 luglio 1978, con allegati (Enrico Triaca ­ biglietti omaggio per sale cinematografiche) (pag. 257)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 luglio 1978, con allegati (tipografia SOLET) (pag. 261)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 luglio 1978 (Elfino Mortati ­ Renzo Filippetti ­ Carmela Della Rocca) (pag. 265)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 luglio 1978, con allegati (Rino Proietti) (pag. 267)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 luglio 1978, con allegati (telefonata ricevuta da Franco Tritto, foto segnaletiche) (pag. 271)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 luglio 1978, con allegati (Fritz Kersten) (pag. 276)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 luglio 1978, con allegati (Giuseppe Fabrizio) (pag. 279)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 luglio 1978 (intercettazioni telefoniche ­ Claudio Ortenzi ­ Claudio Avvisati) (pag. 284)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 luglio 1978, con allegati (Claudio Ortenzi ­ perquisizione) (pag. 286)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 luglio 1978, con allegati (tipografia Triaca) (pag. 295)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 luglio 1978, con allegati (appunti sequestrati in via Gradoli) (pag. 298)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 luglio 1978, con allegati (Elfino Mortati ­ localizzazione di appartamenti) (pag. 301)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 luglio 1978 (telefonata a Franco Tritto ­ controlli fonici) (pag. 308)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 luglio 1978, con allegati (persone sospettate di terrorismo) (pag. 310)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 luglio 1978, con allegati (dissequestro di auto) (pag. 321)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 luglio 1978 (indagini su Claudio Avvisati e Massimo Castorani) (pag. 332)

Questura di Piacenza:
- rapporto n. 0441/Uigos del 18 luglio 1978 (pag. 335)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 19 luglio 1978, con allegati (arresto di Claudio Avvisati) (pag. 337)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 luglio 1978 (Claudio Avvisati) (pag. 349)

Questura di L’Aquila:
- rapporto Cat. A4/Gab. del 19 luglio 1978 (pag. 350)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 20 luglio 1978, con allegati (pag. 352)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 luglio 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche) (pag. 359)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 luglio 1978, con allegati (Elfino Mortati) (pag. 372)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 luglio 1978 (Enrico Triaca) (pag. 375)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 luglio 1978, con allegati (rilievi tecnici) (pag. 379)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 luglio 1978, con allegati (Claudio Avvisati) (pag. 386)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 luglio 1978, con allegati (Massimo Castorani) (pag. 393)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 luglio 1978, con allegati (Lanfranco Pace) (pag. 398)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 luglio 1978, con allegati (telefonata a Franco Tritto ­ Mario Moretti) (pag. 402)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 luglio 1978, con allegati (perquisizioni domiciliari­ Barbara Balzerani ­ Claudio Avvisati) (pag. 406)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 luglio 1978, con allegati (pag. 414)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 luglio 1978, con allegati (pag. 423)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 luglio 1978, con allegati (processo Costa) (pag. 434)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 luglio 1978, con allegati (Raffaele Iozzino e Giulio Rivera ­scorta dell’onorevole Moro) (pag. 436)
- rapporto n. 050714/Digos del 1° agosto 1978 (Mario Moretti) (pag. 440)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 agosto 1978, con allegati (‘volanti’ sull’autostrada Roma­ L’Aquila) (pag. 443)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 agosto 1978, con allegati (volantini diffusi da gruppi eversivi di sinistra dal 1976) (pag. 447)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 agosto 1978, con allegati (auto Fiat 128 bianche) (pag. 481)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 agosto 1978 (pag. 486)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 agosto 1978, con allegati (notizie su un appartamento di via Fani) (pag. 490)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 agosto 1978, con allegati (Elfino Mortati,‘covo’ di Torvajanica ­Mario Moretti, Rossana Tidei) (pag. 498)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 agosto 1978, con allegati (Loredana Maraglino ­località Raiano) (pag. 504)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 8 agosto 1978, con allegati (Pietro Bassi ­ Pietro Bertolazzi; macchina IBM sequestrata nella tipografia Triaca) (pag. 509)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 agosto 1978, con allegati (testimonianze su via Caetani) (pag. 521)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 agosto 1978, con allegati (Stefano Ceriani Sebregondi ­ intervista di Fabio Isma) (pag. 563)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 11 agosto 1978, con allegati (lettera anonima al direttore del quotidiano ‘Il Tempo’) (pag. 573)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 11 agosto 1978, con allegati (notizie di stampa su dichiarazioni dell’avvocato Edoardo Di Giovanni) (pag. 578)
- rapporto Cat. A4/Digos del 12 agosto 1978, con allegati (interrogazione parlamentare su coinvolgimento di cittadini stranieri e su minacce fatte all’onorevole Moro) (pag. 581)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 agosto 1978, con allegati (accertamenti su persone sospettate di terrorismo) (pag. 585)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 agosto 1978, con allegati (casella postale intestata a Mokassian) (pag. 608)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 agosto 1978 (pag. 613)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 agosto 1978, con allegati (casella postale intestata a Elsa Vascotto) (pag. 616)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 agosto 1978, con allegati (commissione rogatoria internazionale) (pag. 622)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 agosto 1978, con allegati (presunti appartenenti alle B.R.) (pag. 626)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 agosto 1978, con allegati (Rino Proietti ­ perquisizione domiciliare) (pag. 633)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 agosto 1978 (Anna Maria Mariani) (pag. 637)
- rapporto n. 050001/Digos del 19 agosto 1978 (via Gradoli) (pag. 639)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 agosto 1978, con allegati (Hans Joachin Klein) (pag. 643)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 agosto 1978, con allegati (filmato eseguito da Harl Joachin Kemeyer) (pag. 658)

Questura di Ascoli Piceno:
- rapporto Cat A1/Uigos del 21 agosto 1978, con allegati (Mario Moretti) (pag. 661)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 22 agosto 1978, con allegati (comunicati BR rinvenuti nel cortile della SIP) (pag. 666)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 agosto 1978, con allegati (accertamenti su oggetti rinvenuti in ‘covi’ B.R.) (pag. 684)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 agosto 1978, con allegati (voce del brigatista mandata in onda dalla RAI-TV) (pag. 700)
- rapporto Cat A4 del 24 agosto 1978, con allegati (persone alleggiate presso un albergo della via Cassia) (pag. 703)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 agosto 1978, con allegati (perquisizione domiciliare) (pag. 714)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 agosto 1978, con allegati (Rino Proietti ­ Damiano Tavoliere) (pag. 722)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 agosto 1978, con allegati (rapporto Mazza) (pag. 726)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 agosto 1978 (bollettino ‘Filo rosso’) (pag. 732)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 agosto 1978, con allegati (Adriana Faranda ­ acquisto di un appartamento) (pag. 736)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 agosto 1978, con allegati (Alessandro Francocci) (pag. 745)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 agosto 1978, con allegati (intestatori di caselle postali) (pag. 753)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 agosto 1978, con allegati (auto Fiat 128 usata in via Fani) (pag. 773)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 agosto 1978, con allegati (casella postale intestata a Elga Vascotto Haas) (pag. 777)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 agosto 1978, con allegati (casella postale) (pag. 781)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 agosto 1978, con allegati (via Gradoli ­ referti balistici) (pag. 787)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 agosto 1978, con allegati (Stefano Ceriani Sebregondi ­ Massimo Castorani ­ Mauro Tirelli) (pag. 799)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 agosto 1978 (Elfino Mortati) (pag. 807)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 agosto 1978, con allegati (via Luigi Rizzo ­tentativo di furto auto) (pag. 810)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 agosto 1978, con allegati (Giovanni Moro viaggio nello Yemen) (pag. 824)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A117-78

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXVII

Ministero dell’interno: carteggio relativo alle indagini svolte dal 16 marzo 1978 al 10 marzo 1980 in merito al sequestro e assassinio dell’onorevole Aldo Moro e all’eccidio dei militari della scorta (il presente volume contiene il carteggio relativo al periodo 1° settembre - 14 novembre 1978).

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 1° settembre 1978, con alleati (Fritz Kersten) (pag. 3)
- rapporto n. 050714/Digos del 1° settembre 1978, con allegati (‘Boutique Bolero’, ‘covo’ di Torvaianica - carte sequestrate) (pag. 7)
- rapporto n. 050714/Digos del 1° settembre 1978 (pag. 36)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 settembre 1978, con allegati (pag. 38)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 settembre 1978, con allegati (stati di famiglia di imputati e indiziati-accertamenti patrimoniali) (pag. 47)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 settembre 1978, con allegati (borsa con scritta ‘Alitalia’) (pag. 92)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 settembre 1978, (Vera Pegna) (pag. 99)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 settembre 1978, con allegati (titoli di caselle postali in Roma) (pag. 101)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 settembre 1978, con allegati (via dei Bresciani) (pag. 126)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 settembre 1978, (Damiano Tavoliere - precedenti giudiziari) (pag. 129)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 settembre 1978, con allegati (Mario Moretti) (pag. 133)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 settembre 1978 (pag. 137)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 settembre 1978, con alleati (titolari di tessere di acquisto della ‘Metro self service) (pag. 139)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 settembre 1978 (fogli e buste di provenienza statale) (pag. 144)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 settembre 1978 (notizie pubblicate su ‘Spiegel’) (pag. 147)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 settembre 1978, con alleati (indagini su cittadini stranieri) (pag. 153)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 settembre 1978, con allegati (posti di controllo e pattugliamenti effettuati sulle strade di accesso a Roma nella notte tra l’8 e il 9 maggio ) (pag. 159)
- rapporto dell’8 settembre 1978, con allegati (accompagnamento coatto di testi) (pag. 220)
- rapporto Cat. A4 - 1978 dell’8 settembre 1978, (rilievi tecnici) (pag. 238)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 settembre 1978, con allegati (seconda tipografia delle B.R. - Stefano Ceriani Sebregondi) (pag. 240)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 settembre 1978, con allegati (Vera Pegna) (pag. 248)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 settembre 1978, (comunicazione telefonica attentato a Publio Fiori) (pag. 251)
- rapporto Cat. A1/Bis/Digos dell’11 settembre 1978 (pag. 253)
- rapporto n. 050714/Digos dell’11 settembre 1978, (intestatario furgone Volkswagen) (pag. 254)
- rapporto n. 050714/Digos dell’11 settembre 1978, con allegati (sequestro di una raccomandata - Gabriella Mariani) (pag. 257)

Tribunale di Roma:
- richiesta di indagini in data 15 settembre 1978 (telex in lingua tedesca) (pag. 263)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 settembre 1978, con allegati (casella postale intestata a elsa Vascotto Haas) (pag. 265)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 settembre 1978, con allegati (stati di famiglia di imputati e indiziati - accertamenti patrimoniali) (pag. 269)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 settembre 1978, con allegati (Mario Moretti) (pag. 284)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 settembre 1978, con allegati (Mario Moretti) (pag. 288)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 settembre 1978, con allegati (dissequestro di auto) (pag. 292)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 settembre 1978 (foto segnaletiche) (pag. 298)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 settembre 1978 (citazione di testi) (pag. 300)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 settembre 1978, con allegati (carte sequestrate in via Napoli a Milano) (pag. 307)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 settembre 1978, con alleati (telefonate pervenute alla Caritas) (pag. 318)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 settembre 1978, con allegati (abitanti di via Pescaglia n. 93, Barbara Balzerani) (pag. 321)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 settembre 1978, con alleati (Rino Proietti - ‘Metro self service) (pag. 342)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 settembre 1978, con allegati (Alessandro Francocci - perquisizione domiciliare) (pag. 349)
- fonogramma n. 050714/Digos del 23 settembre 1978, con allegati (avvocato Guiso) (pag. 352)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 settembre 1978 (tipografia XV giugno - ‘Lotta continua’) (pag. 356)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 settembre 1978, con allegati (messaggio telefonico pervenuto al ‘Messaggero’ - Agenzia Radiocor) (pag. 359)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 settembre 1978, con alleati (citazione testi) (pag. 374)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 settembre 1978, con allegati (fatti delittuosi commessi dalle B.R. e da altri gruppi eversivi dal 1976) (pag. 385)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 settembre 1978 (pag. 399)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 settembre 1978, con allegati (lettera spedita da Tripoli a persona residente in via Fani) (pag. 401)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 settembre 1978, con allegati (onorevole Cazora - tentativi per salvare l’onorevole Moro - malavita calabrese) (pag. 410)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 settembre 1978, con allegati (Corrado Alunni) (pag. 420)
- fonogramma n. 050714/Digos del 28 settembre 1978, con allegati (citazione di testi ) (pag. 423)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 settembre 1978, con allegati (messaggio telefonico pervenuto al ‘Messaggero’ - Agenzia Radiocor, Mario Moretti, Lucia Martini - Pietro Zorzoli) (pag. 427)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 settembre 1978, con allegati (Gabriella Mariani - Adriana Buzzelli) (pag. 442)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 settembre 1978 (pag. 445)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 settembre 1978, con allegati (Amelia Cochetti, moglie di Mario Moretti) (pag. 446)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 settembre 1978, con allegati (ciclomotore danneggiato in via Fani) (pag. 456)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 settembre 1978, con allegati (intestatari di caselle postali) (pag. 460)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 ottobre 1978, con allegati (intercettazioni telefoniche - Libera Alunni) (pag. 464)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 ottobre 1978, con allegati (Massimo Carloni (pag. 480)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 ottobre 1978, con allegati (sequestro di corrispondenza - Elsa Vascotto Haas) (pag. 482)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 ottobre 1978, con allegati (‘covo’ di via Pallanza) (pag. 485)

Questura di Firenze:
rapporto Cat. E2/78 del 5 ottobre 1978 (Mad - ‘il pazzo’) (pag. 489)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 5 ottobre 1978, con allegati (Radio città futura - dichiarazioni di Renzo Rossellini) (pag. 492)
- rapporto Cat. O.I. (2) del 5 ottobre 1978, con allegati (auto Fiat 128) (pag. 496)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 ottobre 1978, con allegati (Renzo Rossellini) (pag. 499)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 ottobre 1978 (dossieri sul rapimento dell’onorevole Moro - POE (pag. 502)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 ottobre 1978, con allegati (Renzo Rossellini - Radio città futura) (pag. 504)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 ottobre 1978, con allegati (targhe rinvenute in via Gradoli - borsa abbandonata in via Fani) (pag. 517)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 ottobre 1978, con allegati (pag. 522)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 ottobre 1978 con allegati (Paolo Silvieri) (pag. 529)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 ottobre 1978 (telefonata al professor Tritto per annunciare la morte dell’onorevole Moro - segnalazioni di riconoscimento della voce) (pag. 531)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 ottobre 1978, con allegati (Immobiliare S. Vincenzo) (pag. 535)
- rapporto n. 050714/Digos dell’11 ottobre 1978, con allegati (telefonata al professor Tritto per annunciare la morte dell’onorevole Moro - segnalazioni di riconoscimento della voce) (pag. 549)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 ottobre 1978, con allegati (Francesco Gallo - Antonio Napoli (pag. 554)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 ottobre 1978, con allegati (dissequestro corrispondenza di Elsa Vascotto Haas; indagini Polizia scientifica su tracce rinvenute su auto Fiat 132) (pag. 600)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 ottobre 1978, con allegati (‘L’ultima intervista di Moro’ pubblicata su Repubblica) (pag. 607)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 ottobre 1978, con allegati (testimonianze sulla tipografia Triaca) (pag. 613)

Questura di Milano:
- rapporto Cat. A4/78/Sez. 2 del 17 ottobre 1978, con allegati (Francesco Gallo) (pag. 619)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 18 ottobre 1978, con allegati (manoscritti di Pietro Bassi e Pietro Bertolazzi) (pag. 623)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 ottobre 1978, con allegati (Giuseppe Pampalone, Susanna Ronconi) (pag. 629)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 ottobre 1978, con allegato (Massimo Carloni - intercettazione telefonica (pag. 636)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 ottobre 1978, con allegati (utenze telefoniche) (pag. 638)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 ottobre 1978, con allegati (Amelia Cochetti) (pag. 707)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 ottobre 1978, con allegati (Adriana Faranda - assegni bancari) (pag. 710)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 ottobre 1978, con allegati (Mary Loretta Alberani - agenda telefonica) (pag. 718)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 ottobre 1978, con allegati (Patrizio Cagnoni - documenti sequestrati) (pag. 724)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 ottobre 1978, con allegati (auto sulla quale fu rinvenuto il corpo dell’onorevole Moro) (pag. 727)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 ottobre 1978, con allegati (Antonio Marini) (pag. 732)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 ottobre 1978, con allegati (telefonata al professor Tritto per annunciare la morte dell’onorevole Moro - segnalazioni di riconoscimento della voce) (pag. 737)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 ottobre 1978, con allegati (Francesco Gallo) (pag. 740)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 ottobre 1978, con allegati (Elfino Mortati) (pag. 745)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 novembre 1978, con allegati (pag. 757)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 novembre 1978, con allegati (impronte papillari - auto Renault 4) (pag. 761)

Ministero dell’interno - Direzione generale di P.S.:
- rapporto n. 224/631/3 del 3 novembre 1978, con allegati (Corrado Alunni) (pag. 768)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 3 novembre 1978, con allegati (chiavi sequestrate a Teodoro Spadaccini) (pag. 798)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 novembre 1978, con allegati (utenze telefoniche) (pag. 801)
- rapporto n. 050714/Digos dell’8 novembre 1978 (pag. 810)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 novembre 1978, con allegati (telegramma del Partito radicale a suoi militanti - processo di Torino) (pag. 812)
- fonogramma n. 050714/Digos del 9 novembre 1978, (auto Renault 4) (pag. 819)
- rapporto n. 050714/Digos dell’11 novembre 1978, con allegati (Gabriella Mariani) (pag. 821)

Tribunale di Roma:
- richiesta in data 11 novembre 1978 (Mario Moretti) (pag. 826)

Questura di Milano:
- rapporto Cat. A4/78/Sez. 2 del 13 novembre 1978, con allegati (risoluzione della direzione strategica delle B.R. del febbraio 1978) (pag. 827)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 novembre 1978, con allegati (segnalazioni in merito a telefonate delle B.R. a persone vicine alla famiglia Moro) (pag. 831)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 novembre 1978, con allegati (Francesco Gallo) (pag. 840)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 novembre 1978, con allegati (segnalazioni in merito a telefonate delle B.R. a persone vicine alla famiglia Moro) (pag. 848)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 novembre 1978, con allegati (auto Renault 4) (pag. 860)
- rapporto n. 050714/Digos (corrispondenza A.G. varie - citazioni (pag. 863)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A118-90

 

 

1978
1979

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXVIII

Ministero dell’interno: carteggio relativo alle indagini svolte dal 16 marzo 1978 al 10 marzo 1980 in merito al sequestro e assassinio dell’onorevole Aldo Moro e all’eccidio dei militari della scorta (il presente volume contiene il carteggio relativo al periodo 15 novembre 1978 - 28 febbraio 1979)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 15 novembre 1978, con allegati (segnalazioni sui possibili autori delle telefonate fatte dalle BR alla famiglia Moro) (pag. 2)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 novembre 1978, con allegato (perquisizioni domiciliari) (pag. 5)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 novembre 1978 (Stefano Ceriani Sebregondi - intercettazioni telefoniche) (pag. 15)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 novembre 1978, con allegati (Stefano Ceriani Sebregondi) (pag. 17)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 novembre 1978, con allegati (Pietro Di Donato - autore di una ricostruzione del caso Moro) (pag. 27)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 novembre 1978, con allegati (segnalazioni su possibili autori delle telefonate fatte dalle BR alla famiglia Moro) (pag. 31)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 novembre 1978, con allegati (Amelia Cochetti) (pag. 34)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 novembre 1978, con allegati (Luigia Peloni - intercettazione telefonica) (pag. 39)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 novembre 1978, con allegati (Fausto Scordo - intercettazione telefonica) (pag. 42)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 novembre 1978, con allegati (avvocato Francesco Paolo Isgrò) (pag. 47)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 novembre 1978, con allegati (intervista dell’Espresso a Fulvia Dubini Sebregondi) (pag. 52)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 novembre 1978, con allegati (Corrado Alunni - soggiorno a Tropea) (pag. 59)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 novembre 1978, con allegati (stati di famiglia e altri dati relativi a persone imputate o indiziate) (pag. 66)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 novembre 1978, con allegati (Antonio Napoli - Francesco Gallo) (pag. 127)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 novembre 1978, con allegati (Mario Moretti - Sit­Siemens; Anna Maria casati Stampa di Soncino) (pag. 131)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 novembre 1978, con allegati (lettere dell’onorevole Moro - ‘Panorama’) (pag. 145)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 novembre 1978, con allegati (segnalazione dei possibile autore delle telefonate fatte dalle BR alla famiglia Moro) (pag. 154)
- rapporto n. 050714/Digos del 1° dicembre 1978, con allegati (Pietro Di Donato - ‘Panorama’ (pag. 158)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 dicembre 1978, con allegati (telegrammi del Partito radicale a suoi militanti) (pag. 163)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 dicembre 1978, con allegati (Rino Proietti - Damiano Tavoliere) (pag. 169)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 dicembre 1978, con allegati (Corrado Alunni - soggiorno a Tropea) (pag. 172)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 dicembre 1978, con allegati (Renato Curcio - Mara Cagol - Paola Besuschio) (pag. 178)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 dicembre 1978, con allegati (Roberto Bertolini) (pag. 183)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 dicembre 1978, con allegati (Pietro Di Donato - ‘Penthouse’) (pag. 188)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 dicembre 1978, con allegati (Marco Pazzaglia - Vittorio Lupidi) (pag. 203)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 dicembre 1978, con allegati (Mario Papadia - Francesco Tassone) (pag. 207)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 dicembre 1978, con allegati (Renato Mauro - Lugnini) (pag. 212)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 dicembre 1978, con allegati (chiavi sequestrate a Teodoro Spadaccini) (pag. 217)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 11 dicembre 1978 (Giustino De Vuono) (pag. 224)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 dicembre 1978, con allegati (via dei Bresciani - Vincenzo Moretti) (pag. 226)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 dicembre 1978, con allegati (processi verbali di vane ricerche di latitanti) (pag. 231)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 dicembre 1978, con allegati (Mario Papadia - Francesco Tassone - Giuseppina Spinella) (pag. 246)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 dicembre 1978, con allegati (foto scattate in via Fani - Gherardo Nucci - Cristina Rossi) (pag. 252)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 dicembre 1978, con allegati (Pietro Di Donato - ‘Penthouse’) (pag. 257)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 dicembre 1978, con allegati (Ersilia Maldini) (pag. 264)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 dicembre 1978, con allegati (Francesco Gallo - indagini in Germania) (pag. 268)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 dicembre 1978, con allegati (segnalazione dei possibile autore delle telefonate fatte dalle B.R. alla famiglia Moro) (pag. 275)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 dicembre 1978, con allegati (intercettazione telefonica Massimo Carloni ­ Elfino Mortati) (pag. 279)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 dicembre 1978, con allegati (località Gradoli) (pag. 288)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 dicembre 1978 (arresti effetuati dalla Digos di Firenze - Paolo Baschieri - Giampaolo Barbi - Salvatore Bombacci - Dante Cianci - Graziella Rossi) (pag. 293)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 dicembre 1978, con allegati (arresto di brigatisti a Firenze - armi sequestrate) (pag. 295)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 dicembre 1978, con allegati (pag. 303)
- rapporto n. 050714/Digos del 31 dicembre 1978 (documenti sequestrati in via Gradoli) (pag. 307)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 gennaio 1979, con allegati (testimonianze su via Fani) (pag. 312)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 gennaio 1979, con allegati (Giuseppina Spinella) (pag. 316)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 gennaio 1979, con allegati (Mario Moretti - Sit - Siemens) (pag. 319)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 gennaio 1979, con allegati (perquisizione domiciliare - Antonella Silvestri - Claudio Cervini) (pag. 324)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 8 gennaio 1979, con allegati (borsello rinvenuto sul treno Roma - Ventimiglia contenente documenti delle B.R.) (pag. 326)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 gennaio 1979, con allegati (Vincenzo Moretti) (pag. 331)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 gennaio 1979, con allegati (Marcello Di Tullio - Elide Novi) (pag. 335)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 gennaio 1979, con allegati (segnalazioni dei possibili autori delle telefonate fatte dalle BR alla famiglia Moro) (pag. 340)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 gennaio 1979, con allegati (Paolo Papa) (pag. 351)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 gennaio 1979, con allegati (intestatari di caselle postali) (pag. 356)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 gennaio 1979, con allegati (intercettazioni telefoniche - Sebregondi) (pag. 364)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 gennaio 1979, con allegati (arresto di brigatisti a Firenze - libretti di porto di fucile sottratti a Giovanni Collaboletta, Armenio Lunerti e Antonio Alori) (pag. 369)

Ministero dell’interno:
- rapporto n. 224/2003/3a del 22 gennaio 1979, con allegati (foto segnaletiche) (pag. 375)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 23 gennaio 1979, (ditta Fassa - importatrice di pistole Skorpion) (pag. 379)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 gennaio 1979, con allegati (Francesco Gallo) (pag. 407)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 gennaio 1979 (comunicati di Soccorso rosso consegnati all’ANSA) (pag. 411)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 gennaio 1979 (Tommaso Ruggeri) (pag. 418)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 gennaio 1979, con allegati (Corrado Alunni - Marina Zani ­ soggiorno a Tropea) (pag. 422)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 gennaio 1979, con allegati (segnalazione dei possibile autore delle telefonate fatte dalle BR alla famiglia Moro) (pag. 426)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 gennaio 1979 (Stefano Ceriani Sebregondi) (pag. 431)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 gennaio 1979, con allegati (segnalazione su ‘prigione’ dell’onorevole Moro) (pag. 432)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 gennaio 1979, con allegati (segnalazione su ‘prigione’ dell’onorevole Moro) (pag. 433)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 febbraio 1979, con allegati (segnalazione dei possibile autore delle telefonate fatte dalle B.R. alla famiglia Moro) (pag. 440)

Tribunale di Roma:
- nota del 5 febbraio 1979 (agenda sequestrata ad Enrico Triaca) (pag. 446)

Questura di Roma:
- rapporto del 6 febbraio 1979, con allegati (‘Espresso’ - articolo di Gianluigi Melega) (pag. 447)
- rapporto Cat. A1/bis/Digos del 7 febbraio 1979 (Ernesto Viglione) (pag. 456)
- rapporto Cat. A1/bis/Digos del 9 febbraio 1979, con allegati (telefonata anonima a ‘Paese Sera’) (pag. 458)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 febbraio 1979, con allegati (agende sequestrate a Enrico Triaca e a Ferdinando Caesaroni) (pag. 461)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 febbraio 1979 (onorevole Cazora) (pag. 465)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 febbraio 1979, con allegati (Laura Terzani) (pag. 467)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 febbraio 1979, con allegati (Pasquale Frezza - Ernesto Viglione) (pag. 477)
- rapporto n. 2050/Coord. del 13 febbraio 1979, con allegati (Carlo Proietti) (pag. 479)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 febbraio 1979, con allegati (documentazione consegnata alla Polizia criminale di Wiesbaden) (pag. 486)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 febbraio 1979, con allegati (articolo dell’Espresso sul caso Moro) (pag. 504)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 febbraio 1979, con allegati (Ernesto Viglione) (pag. 508)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 febbraio 1979, con allegati (onorevole Cazora) (pag. 515)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 febbraio 1979, con allegati (Ernesto Viglione ­ documentazione bancaria) (pag. 519)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 febbraio 1979 (Ernesto Viglione - Pasquale Frezza) (pag. 523)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 febbraio 1979 (Pasquale Frezza) (pag. 525)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 febbraio 1979 (onorevole Cazora) (pag. 529)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 febbraio 1979, con allegati (caso Viglione - ‘Panorama’) (pag. 538)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 febbraio 1979, con allegati (Ernesto Viglione - documentazione bancaria) (pag. 541)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 febbraio 1979, con allegati (telefonata anonima pervenuta a ‘Vita sera’) (pag. 545)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 febbraio 1979, con allegati (telefonata anonima al Corriere della Sera - Pasquale Frezza) (pag. 548)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 febbraio 1979, con allegati (presunto riconoscimento di brigatisti) (pag. 551)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 febbraio 1979, con allegati (Adriana Faranda) (pag. 556)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 febbraio 1979, con allegati (pag. 559)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 febbraio 1979, con allegati (Pasquale Frezza) (pag. 562)
- rapporto n. 050714/Digos del 21 febbraio 1979, con allegati (segnalazione sulla ‘prigione’ dell’onorevole Moro) (pag. 566)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 febbraio 1979, con allegati (Ernesto Viglione) (pag. 570)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 febbraio 1979, con allegati (Pietro Macchione - Adriana Faranda) (pag. 573)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 febbraio 1979, con allegati (Laura Terzani) (pag. 578)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 febbraio 1979, con allegati (materiale relativo ad attentati compiuti dalle B.R. a Roma) (pag. 588)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 febbraio 1979, con allegati (Ernesto Viglione - Pasquale Frezza) (pag. 605)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 febbraio 1979, con allegati (pag. 608)

Questura di Milano:
- rapporto Cat. A4/79/Sez. 1a del 24 febbraio 1979, con allegati (Ernesto Viglione) (pag. 612)

Questura di Roma:
- rapporto Cat. A1/bis/Digos del 25 febbraio 1979 (pag. 613)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 febbraio 1979, con allegati (Ernesto Viglione) (pag. 615)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 febbraio 1979, con allegati (esami dattiloscopici) (pag. 619)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 febbraio 1979, con allegati (‘Boutique Bolero’) (pag. 622)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 febbraio 1979, con allegati (Ernesto Viglione) (pag. 627)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 febbraio 1979, con allegati (indagini su persone sospettate di appartenere ad organizzazioni eversive) (pag. 630)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 febbraio 1979, con allegati (Ernesto Viglione) (pag. 735)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 febbraio 1979, con allegati (Pietro Macchione - Adriana Faranda) (pag. 739)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 febbraio 1979, con allegati (telefonata anonima) (pag. 747)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A119-90

 

 

1979

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXIX

Ministero dell’interno: carteggio relativo alle indagini svolte dal 16 marzo 1978 al 10 marzo 1980 in merito al sequestro e assassinio dell’onorevole Aldo Moro e all’eccidio dei militari della scorta (il presente volume contiene il carteggio relativo al periodo 1° marzo ­ 30 luglio 1979)

- citazioni a comparire e varie (pag. 1)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 1° marzo 1979 (officina Renault) (pag. 75)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 marzo 1979, con allegati (Laura Terzani) (pag. 81)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 marzo 1979, con allegati (pasquale Frezza) (pag. 85)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 marzo 1979, con allegati (foto segnaletiche) (pag. 93)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 marzo 1979, con allegati (nastro con messaggio BR) (pag. 99)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 marzo 1979, con allegati (Ernsesto Viglione ­ documentazione bancaria) (pag. 103)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 marzo 1979 (chiavi rinvenute in via Gradoli) (pag. 108)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 marzo 1979 (pag. 111)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 marzo 1979, con allegati (Rino Proietti) (pag. 114)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 8 marzo 1979, con allegati (Stefano Recchioni) (pag. 118)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 8 marzo 1979, con allegati (auto targate CD; Nicola Francioni; Valerio Morucci) (pag. 125)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 marzo 1979, con allegati (segnalazioni in merito all’identificazione di brigatisti autori di telefonate alla famiglia Moro) (pag. 143)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 marzo 1979, con allegati (Ernesto Viglione) (pag. 147)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 marzo 1979, con allegati (nastro magnetico con messaggio BR) (pag. 151)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 marzo 1979, con allegati (messaggio anonimo) (pag. 154)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 marzo 1979, con allegati (Paolo Brasini) (pag. 160)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 marzo 1979, con allegati (Gabriella Mariani) (pag. 165)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 marzo 1979 (pag. 170)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 marzo 1979, con allegati (guardia di PS Renato Di Leva; guardia di PS Intrevado; articolo pubblicato dall’Espresso) (pag. 173)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 marzo 1979 (messaggio minatorio inviato al tennista Bjorn Borg) (pag. 177)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 marzo 1979, con allegati (indagini in via Stradivari) (pag. 180)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 marzo 1979, con allegati (agende sequestrate a Libero Maesano) (pag. 185)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 marzo 1979, con allegati (arresto di Pietro Macchione ­ Adriana Faranda) (pag. 196)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 marzo 1979 (agenda sequestrata a Loredana Maraglino) (pag. 199)
- rapporto n. 050714/Digos del 17marzo 1979 (pag. 202)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 marzo 1979, con allegati (autorimesse di Via Massimi e via Serranti) (pag. 204)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 marzo 1979 (notizie sulle BR riferite dal detenuto Achille Lauri) (pag. 223)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 marzo 1979, con allegati (Gabriella Mariani) (pag. 226)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 marzo 1979, con allegati (rinvenimento del comunicato B.R. n. 3) (pag. 231)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 marzo 1979, con allegati (Giulio Poggio ­ campo di addestramento di Karlovivary; Paolo Finardi; Natale Burato) (pag. 237)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 marzo 1979 (foto pubblicate dall’Espresso) (pag. 247)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 marzo 1979, con allegati (Francesco Gallo) (pag. 250)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 marzo 1979, con allegati (carte sequestrate a Rino Proietti) (pag. 258)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 aprile 1979, con allegati (Salvatore Manca) (pag. 265)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 aprile 1979, con allegati (Toni Negri ­ Terza conferenza d’organizzazione di Potere Operaio ­ Francesco Piperno ­ Oreste Scalzone ­ Lanfranco Pace) (pag. 268)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 aprile 1979, con allegati (borsello rinvenuto sul treno Roma Ventimiglia contenente documenti B.R. ­ ‘campagna di primavera’ ­ Vincenzo Acella ­ Raffaele Fiore) Scalzone (pag. 277)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 aprile 1979, con allegati (cartellini fotosegnaletici) (pag. 363)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 aprile 1979, con allegati (Ernesto Viglione) (pag. 368)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 aprile 1979 (comunicato n. 2 delle B.R.) (pag. 372)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 aprile 1979, con allegati (Potere operaio ­ perquisizioni domiciliari) (pag. 374)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 aprile 1979, con allegati (Oreste Scalzone) (pag. 382)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 aprile 1979, con allegati (Toni Negri ­ Paola Meo) (pag. 385)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 aprile 1979, con allegati (Paolo Sivieri ­ Marilisa Bruni) (pag. 390)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 aprile 1979, con allegati (manifestazione diretta da Radio città futura) (pag. 395)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 aprile 1979, con allegati (perquisizione domiciliare ­ Alfonso Fortunati) (pag. 399)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 aprile 1979, con allegati (Toni Negri ­ Giuseppe Nicotri ­ acquisto di biglietti aerei) (pag. 405)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 aprile 1979 (pag. 426)

Questura di Caserta:
- rapporto Cat. A1/1979/UIGOS del 27 aprile (pistola Skorpion) (pag. 428)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 2 maggio 1979, con allegati (perquisizione domiciliare ­ Natalino Pinna) (pag. 430)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 maggio 1979 (perquisizione domiciliare ­ Luisella Passerini) (pag. 433)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 maggio 1979, con allegati (Maria Gabriella Galli) (pag. 436)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 maggio 1979, con allegati (perquisizione domiciliare ­ Rita Di Leo) (pag. 439)

Questura di Foggia:
- rapporto Cat. E2/79 del 3 maggio 1979, con allegati (segnalazione in merito all’identificazione degli autori delle telefonate fatte dalle B.R. alla famiglia Moro) (pag. 444)

Questura di Torino:
- rapporto Cat. A1/79 del 5 maggio (perquisizione domiciliare ­ Luisella Passerini) (pag. 448)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 3 maggio 1979, con allegati (Carlo Casirati ­ omicidio Saronio) (pag. 450)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 maggio 1979, con allegati (Filippo Reggio) (pag. 455)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 8 maggio 1979 (furto di moduli per carte di identità ­ covo dei NAP di Ostia ­ Maurizio Bignami) (pag. 463)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 8 maggio 1979, con allegati (Elisabeth Von Dyck ­ carta di identità falsa) (pag. 468)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 maggio 1979 (Antonio Bellavita ­ contatti con l’Autonomia francese) (pag. 471)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 maggio 1979, con allegati (notizie su telefoni pubblici usati dalle B.R. durante il sequestro Moro) (pag. 476)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 11 maggio 1979 (documento sequestrato nella base di Prima linea di Milano già usata da Corrado Alunni) (pag. 482)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 maggio 1979, con allegati (verbali di cose sequestrate in ‘covi’ di Milano) (pag. 485)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 maggio 1979, con allegati (segnalazioni anonime) (pag. 517)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 maggio 1979, con allegati (notizie su telefoni pubblici usati dalle B.R. durante il sequestro Moro) (pag. 520)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 maggio 1979, con allegati (riconoscimenti fotografici) (pag. 547)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 maggio 1979, con allegati (carte d’identità false trovate in possesso di Elisabeth Von Dyck) (pag. 551)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 maggio 1979, con allegati (accertamenti eseguiti dalla BKA su appunti e numeri telefonici) (pag. 561)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 maggio 1979, con allegati (collegamenti tra Autonomia e gruppi analoghi degli Stati Uniti) (pag. 567)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 maggio 1979, con allegati (intestatari di utenze telefoniche) (pag. 571)

Questura di Napoli:
- rapporto Cat. E2 del 28 maggio 1979 (pistole Skorpion) (pag. 575)

Questura d Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 29 maggio 1979, con allegati (Antonio Bellavita) (pag. 577)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 maggio 1979, con allegati (articolo pubblicato su ‘Paese Sera’) (pag. 619)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 maggio 1979, con allegati (Giorgio Tonti) (pag. 622)
- rapporto n. 050714/Digos del 2 giugno 1979, con allegati (pistole Skorpion) (pag. 627)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 giugno 1979, con allegati (Toni Negri ­ Autonomia operaia) (pag. 652)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 giugno 1979, con allegati (Autonomia operaia) (pag. 672)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 giugno 1979 (pag. 676)
- rapporto n. 050001/Digos del 7 giugno 1979, con allegati (comunicazioni giudiziarie) (pag. 678)

Questura di Milano:
- rapporto n. 01527 dell’ 11 giugno 1979 (accertamenti su pistole Skorpion) (pag. 700)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 12 giugno 1979, con allegati (documenti di identità falsi trovati in possesso di Rolf Heiszler) (pag. 706)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 giugno 1979, con allegati (agenda trovata in possesso di Elisabeth Von Dyck) (pag. 712)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 giugno 1979, con allegati (Rino Proietti ­ riconsegna moto) (pag. 730)

Questura di Napoli:
- rapporto Cat. E2 del 19 giugno 1979 (pistola Skorpion) (pag. 737)

Questura di Varese:
- rapporto Cat. A1/79 del 19 giugno 1979 (pistola) (pag. 739)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 23 giugno 1979, con allegati (prime notizie diffuse dalla RAI ­ TV in merito al rinvenimento del corpo dell’onorevole Moro) (pag. 741)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 giugno 1979 (documenti d’identità trovati in possesso di Elisabeth Von Dyck) (pag. 750)

Questura di Milano:
- rapporto Cat. A4 del 29 giugno 1979 (pistola Skorpion) (pag. 751)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 2 luglio 1979, con allegati (Gabriella Mariani) (pag. 753)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 luglio 1979, con allegati (articolo pubblicato da Panorama su socialisti e caso Moro) (pag. 759)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 luglio 1979, con allegati (documenti falsi trovati in possesso dei terroristi tedeschi Elisabeth Von Dyck e Rolf Heiszler) (pag. 767)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 luglio 1979, con allegati (Elisabeth Von Dyck) (pag. 771)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 luglio 1979, con allegati (intervista di Francesco Piperno all’Europeo) (pag. 774)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 luglio 1979 (notizie su intercettazioni telefoniche) (pag. 782)
- rapporto n. 050714/Digos del 9 luglio 1979, con allegati (intercettazioni telefoniche) (pag. 785)

Questura di Sassari:
- rapporto Cat. A4/1979/UIGOS del 9 luglio 1979 (pistola) (pag. 794)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 10 luglio 1979, con allegati (armi sequestrate in ‘covi’ BR; Gabriella Mariani; volantini BR) (pag. 796)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 luglio 1979, con allegati (pag. 818)
- - rapporto n. 050714/Digos del 21 luglio 1979, con allegati (Antonio Marini) (pag. 844)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 luglio 1979 (pag. 849)
- rapporto n. 050714/Digos del 24 luglio 1979, con allegati (scritto anonimo) (pag. 852)
- rapporto Cat. A1/bis/Digos del 25 luglio 1979, con allegati (Giuseppe Nicotri ­ articolo pubblicato sull’Espresso) (pag. 855)
- rapporto Cat. A1/bis/Digos del 25 luglio 1979 (Giuseppe Nicotri ­ articolo pubblicato sull’Espresso) (pag. 860)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 luglio 1979, con allegati (Elisabeth Von Dyck ­ Rolf Heiszler) (pag. 863)
- citazioni a comparire e varie (pag. 867)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A120-78

 

 

1979
1980
1981
1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXX

Ministero dell’interno: carteggio relativo alle indagini svolte dal 16 marzo 1978 al 10 marzo 1978 al 10 marzo 1980 in merito al sequestro e assassinio dell’onorevole Aldo Moro e all’eccidio dei militari della scorta (il presente volume contiene il carteggio relativo al periodo 2 agosto 1979 - 10 marzo 1980)

Questura di Roma:
- relazione di servizio in data 2 agosto 1979, con allegati (invito a comparire) (pag. 1)
- fonogramma n. 05071/Digos del 3 agosto 1979, con allegati (invito a comparire) (pag. 8)
- relazione di servizio in data 3 agosto 1979 (pag. 10)

Tribunale di Roma:
- richiesta del G.I. in data 3 agosto 1979 (accertamento provenienza opuscoli) (pag. 11)
- citazione di teste (pag. 12)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 4 agosto 1979 (Ebert Frank Georg) (pag. 15)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 agosto 1979 (Ebert Frank Georg) (pag. 17)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 agosto 1979, con allegati (accertamenti su intestatori di auto) (pag. 18)
- relazione di servizio n. 050714/Digos del 6 agosto 1979 (invito a comparire) (pag. 22)
- rapporto n. 050714/Digos del 6 agosto 1979, con allegati (Peter Geissler) (pag. 24)

Questura di Pavia:
- rapporto n. 03121/Digos dell’8 agosto 1979 (Andrea Aspoti) (pag. 28)

Questura di Roma:
- relazione di servizio in data 8 agosto 1979 (inviti a comparire) (pag. 29)
- rapporto n. 050714/Digos del 14 agosto 1979 (Ebert Frank Georg) (pag. 31)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 agosto 1979, con allegati (tipografia Triaca) (pag. 33)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 agosto 1979, con allegati (Ersilia Maldini) (pag. 43)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 agosto 1979, con allegati (pag. 46)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 agosto 1979, con allegati (accertamenti su intestatari di auto) (pag. 48)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 agosto 1979, con allegati (Luigi Nono) (pag. 56)
- rapporto n. 050714/Digos del 28 agosto 1979, con allegati (perquisizione domiciliare Laura Barbiani) (pag. 62)
- rapporto n. 050714/Digos del 30 agosto 1979, con allegati (Paola Costrini) (pag. 73)
- rapporto n. 050714/Digos del 4 settembre 1979, con allegati (Francesco Piperno - arresto in Francia) (pag. 77)
- fonogramma n. 050714/Digos del 6 settembre 1979, (inviti a comparire) (pag. 81)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 settembre 1979, con allegati (Mario Moretti) (pag. 85)
- fonogramma n. 71271 del 15 settembre 1979, (inviti a comparire) (pag. 89)
- fonogramma n. 050714/Digos del 20 settembre 1979, (invito a comparire) (pag. 90)

Tribunale di Roma:
- fonogramma in data 26 settembre 1979 (invito a comparire) (pag. 92)

Questura di Roma:
- telegramma n. 050714/Digos del 27 settembre 1979, (invito a comparire) (pag. 93)

Questura di Varese:
- rapporto n. 0532/79/Digos del 27 settembre 1979 (possessori di pistole Skorpion) (pag. 95)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 1° ottobre 1979, con allegati (accertamenti su intestatari di auto) (pag. 100)
- rapporto n. 050714/Digos del 3 ottobre 1979, (sirene applicate ad auto di terroristi) (pag. 105)

Questura di Padova:
- rapporto n. 0582/Digos del 3 ottobre 1979, con allegati (indagini su Antonio Negri) (pag. 106)

Tribunale di Roma:
- richiesta di convocazione in data 5 ottobre 1979 (pag. 114)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos dell’8 ottobre 1979, con allegati (partecipanti al convegno di Potere operaio tenutosi a Rosolina nel giugno 1973) (pag. 119)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 11 ottobre 1979, con allegati (foto sequestrate a Marta Petrusewich) (pag. 140)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 11 ottobre 1979, con allegati (indagini su numero telefonico annotato nell’ agenda di Antonio Negri) (pag. 148)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 11 ottobre 1979 (Francesco Pardi - Potere operaio) (pag. 152)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 ottobre 1979, con allegati (Luca Paolini) (pag. 155)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 ottobre 1979, con allegati (pag. 159)
- rapporto n. 050714/Digos del 25 ottobre 1979, con allegati (attentati all’Associazione industriali di Reggio Calabria e alla Liquichimica di Saline Joniche) (pag. 163)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 ottobre 1979, con allegati (segnalazione anonima) (pag. 203)
- rapporto n. 050714/Digos del 26 ottobre 1979, con allegati (perquisizioni domiciliari a carico di militanti di Autonomia operaia; intervista di Panorama ad un medico aderente al ‘partito armato’) (pag. 206)
- rapporto n. 050714/Digos del 27 ottobre 1979, con allegati (autorimessa EADA) (pag. 246)

Questura di Milano:
- rapporto Cat. E2/79 Sez. 2a del 31 ottobre 1979 (pistola CZ 7.65) (pag. 249)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 2 novembre 1979, con allegati (precedenti penali di Carlo Fioroni e Gianfranco Faina) (pag. 251)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 novembre 1979, con allegati (‘Panorama’ - ‘Espresso’ ­ notizie su rapporti tra PSI e Autonomia) (pag. 259)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 novembre 1979, con allegati (impronte papillari) (pag. 264)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 novembre 1979, con allegati (pag. 270)
- rapporto n. 050714/Digos del 15 novembre 1979, con allegati (foto di Morucci, Faranda e Moretti) (pag. 273)
- rapporto n. 050714/Digos del 19 novembre 1979, con allegati (registrazione di una conversazione tra detenuti riguardante la vicenda Moro) (pag. 277)
- rapporto n. 050714/Digos del 20 novembre 1979, con allegati (attentato all’Intersind di Palermo del luglio 1977) (pag. 303)
- rapporto n. 050714/Digos del 22 novembre 1979, con allegati (Bruno Melia - utenza telefonica) (pag. 311)
- rapporto n. 050714/Digos del 7 novembre 1979, con allegati (Mario Moretti) (pag. 315)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 novembre 1979, con allegati (appartamento di via Flaminia ­ Filiberto Reggio) (pag. 318)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 novembre 1979, con allegati (Soccorso rosso padovano) (pag. 328)
- rapporto n. 050714/Digos del 23 novembre 1979, (citazione di teste) (pag. 340)
- rapporto n. 050714/Digos del 5 dicembre 1979, con allegati (volantino sequestrato a Marta Petrusewich) (pag. 344)
- rapporto n. 050714/Digos del 10 dicembre 1979 (arma sequestrata nell’abitazione di Luigi Novelli e Marina Petrella) (pag. 349)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 dicembre 1979, con allegati (azioni terroristiche rivendicate dal FARO) (pag. 352)
- rapporto n. 050714/Digos del 12 dicembre 1979, con allegati (Leonarda Faggioli - Potere operaio) (pag. 369)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 dicembre 1979, con allegati (Amelia Bambino) (pag. 374)
- rapporto n. 050714/Digos del 13 dicembre 1979, con allegati (Leonhard Angerer - Soccorso rosso padovano) (pag. 380)
- rapporto n. 050714/Digos del 17 dicembre 1979, con allegati (Daniela Stefanacci) (pag. 383)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 dicembre 1979, con allegati (utenze telefoniche - Francesco Piperno) (pag. 393)
- rapporto n. 050714/Digos del 18 dicembre 1979, con allegati (albi provinciali dell’Ordine dei medici di Genova e Savona) (pag. 401)

Ministero dell’Interno:
- richiesta di atti processuali in data 31 dicembre 1979 (pag. 404)

Questura di Roma:
- rapporto n. 050714/Digos del 14 gennaio 1980, con allegati (foto segnaletiche) (pag. 406)
- rapporto Cat. A4/Digos del 19 gennaio 1980, (registrazione delle voci di Antonio Negri e Giuseppe Nicotri) (pag. 409)
- rapporto n. 050714/Digos dell’8 febbraio 1980, (rogatoria richiesta all’A.G. tedesca) (pag. 411)
- rapporto n. 050714/Digos del 16 febbraio 1980, con allegati (Rolf Heissler - terrorista tedesco) (pag. 414)
- rapporto n. 050714/Digos del 29 febbraio 1980, con allegati (Walter Peruzzi - tesi di laurea - analogie con messaggi BR) (pag. 425)
- rapporto n. 050714/Digos dell’ 8 marzo 1980, con allegati (Antonio Negri) (pag. 430)

Tribunale di Roma:
- richiesta in data 10 marzo 1980, con allegati (Antonio Negri - rapporti con organismi eversivi operanti in Germania) (pag. 434)

Verbali di interrogatorio di Carlo Bozzo

Procura della Repubblica di Genova:
- interrogatorio del 7 ottobre 1980 (attentato alla Luftansa; struttura della colonna genovese delle B.R. - armi - collegamenti internazionali - rifornimento di armi nelle carceri - Asinara - brigata Buranello) (pag. 441)
- interrogatorio del 8 ottobre 1980 (attività terroristica della colonna genovese, rapimento Sossi, omicidio Coco, sequestro Costa, rapina al Ministero dei trasporti, omicidio Rossi, via Fracchia) - Asinara - (pag. 453)

Tribunale di Genova:
- interrogatorio del 21 gennaio 1981 (gruppo di Imperia; Enrico Fenzi, Ghibellini, Adamoli, direzione della colonna genovese) (pag. 474)

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 26 maggio 1981 (contatti con la colonna romana; Antonio Savasta, Morucci e Faranda, attentato in via Fani ­ comportamento dell’onorevole Moro durante la prigionia) direzione (pag. 485)

Verbali di interrogatori di Ave Maria Petricola

Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 13 gennaio 1981 (Giulio Cacciotti, Francesco Piccioni, ingresso nelle B.R.;affitto di appartamenti per le B.R. colonna romana, sequestro D’Urso,problema carcerario) (pag. 497)
- interrogatorio del 14 gennaio 1981 (affitto di case per le B.R.) (pag. 518)
- interrogatorio del 19 gennaio 1981 (appartamento di Torvaianica persone incontrate) (pag. 522) interrogatorio del 27 gennaio 1981 (luoghi di incontro delle B.R.,sequestro Costa - denaro del riscatto distribuito alle varie colonne, sequestro D’Urso, riorganizzazione della colonna romana, notizie apparse sull’Espresso in merito al sequestro dell’onorevole Moro) (pag. 524)
- interrogatorio del 2 febbraio 1981 (attentato di piazza Nicosia, agguato alla Volante 4, attentato alla scorta dell’onorevole Galloni, attentato alla caserma Talamo, attentato a Emilio Rossi) (pag. 526)
- interrogatorio del 7 febbraio 1981 (attentato di piazza Nicosia, struttura della colonna romana) (pag. 529)
- interrogatorio del 23 febbraio 1981 (attentato a Publio Fiori inchiesta delle B.R. sulla stampa e l’informazione, comunicato B.R. su via Fracchia) (pag. 533)
- interrogatorio del 4 marzo 1981 (memoriale in corso di redazione) (pag. 537)
- interrogatorio del 16 marzo 1981, con allegati (memoriale, fuoriuscita di Morucci e Faranda dalla colonna romana) (pag. 540)
- interrogatorio del 5 maggio 1981 (memoriale, attentato a Publio Fiori, Prospero Gallinari - ricovero in ospedale, colonna romana - uscita di Morucci e Faranda) (pag. 620)
- interrogatorio del 6 maggio 1981 (via dei Volsci - Giulio Cacciotti) (pag. 623)

Verbali di interrogatorio di Massimo Cianfanelli

- Tribunale di Roma:
- interrogatorio del 2 giugno 1981, con allegati (motivi della dissociazione, percorso politico personale, Nuclei comunisti rivoluzionari, Avanguardia comunista, Emilia Libera,sopralluogo in un deposito di armi e documenti) (pag. 627)
- interrogatorio del 3 giugno 1981 (Emilia Libera, diffusione di comunicati B.R. durante il sequestro Moro, brigata universitaria ­Teodoro Spadaccini, Bruno Seghetti, Antonio Savasta, auto Renault nella quale fu trovato il corpo dell'onorevole Moro, Prospero Gallinari, Valerio Morucci, Arnaldo May, Francesco Piccioni, esercitazioni a fuoco) (pag. 644)

- interrogatorio del 4 giugno 1981, con allegati (magistratura - De Vincentiis e Tartaglione, omicidio Tartaglione, Adriana Faranda) (pag. 668)
- interrogatorio del 5 giugno 1981 (attentato alla Volante 4, attentato alla scorta dell’onorevole Galloni, attentato incendiario contro auto dei Carabinieri, omicidio Schettini, attentato di piazza Nicosia, sequestro dell’onorevole Moro, fuoriuscita dalle B.R. ­ Morucci e Faranda ­ Piperno e Pace, armi provenienti dal Medio Oriente, CO.CO.RI., progetto Metropoli) (pag. 683)
- interrogatorio del 6 giugno 1981 (CO.CO.RI., Metropoli, Movimento comunista rivoluzionario, Morucci e Faranda) (pag. 699)
- interrogatorio dell’8 giugno 1981 (Morucci e Faranda, Franco Messina, collegamenti internazionali) (pag. 702)
- interrogatorio del 9 giugno 1981 (Morucci - Davoli - struttura del movimento - armi - rapina in un appartamento - furto di quadri, arresto di Morucci e Faranda, incursione all’Unione piccoli proprietari immobiliari, azioni contro i costruttori Settimio Imperi e Colombo Masi, Luigi Rosati, contatti tra MCR e PL) (pag. 706)
- interrogatorio del 10 giugno 1981 (rapporti tra MCP e PL - centri di assistenza per latitanti all’estero - Marco Donat-Cattin - D’Aguanno, rapine compiute dal Movimento comunista rivoluzionario per autofinanziamento, conferenza organizzativa dell’MCR, armi) (pag. 722)
- interrogatorio dell’ 11 giugno 1981 (armi sequestrate al Tuscolo, esercitazioni a fuoco; sequestro Moro - Renault 4 - prigione di Moro - comunicati B.R.) (pag. 735)
- interrogatorio del 12 giugno 1981 (documentazione sequestrata al Tuscolo, attentato al giudice Tartaglione, appartenenti all’MCR) (pag. 739)
- interrogatorio del 18 giugno 1981 (Norma Andriani, fuoriusciti dalle B.R., Metropoli) (pag. 745)
- interrogatorio del 19 giugno 1981 (Carlo Broggi) (pag. 749)
- interrogatorio del 30 giugno 1981 (significato di alcune voci di documenti B.R. Carlo Broggi, armi provenienti dal Medio Oriente) (pag. 751)
- interrogatorio del 14 luglio 1981 (sequestro Moro - volantini BR) (pag. 755)
- interrogatorio del 27 ottobre 1981 (uccisione dell’onorevole Moro - responsabilità) (pag. 757)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A121-78

 

 

1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
1982

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXXI

Documentazione inviata alla Commissione dalla Presidenza del Consiglio dei ministri:
- appunto (pag. 3)
- copia dei comunicati emessi dalle Brigate rosse durante il periodo del sequestro dell’onorevole Aldo Moro e di alcune lettere dell’onorevole Moro ad essi accluse (pag. 5)
- profili biografici relativo ai principali brigatisti rossi coinvolti nel sequestro e nella uccisione dell’onorevole Moro (pag. 35)
- trascrizione delle trasmissioni registrate di Radio Onda Rossa effettuate nel periodo del sequestro dell’onorevole Moro (pag. 67)
- trascrizione delle trasmissioni registrate di Radio Città Futura effettuate nel periodo del sequestro dell’onorevole Moro (pag. 125)

Analisi dei messaggi delle Brigate Rosse fatta dal dottor Renzo Rota:
- lettera inviata dal dottor Rota al Presidente della Commissione il 17 marzo 1981, con allegati (pag. 221)
- allegato n. 1: dal 2° messaggio delle B.R. (pag. 224)
- allegato n. 2: stereobati del linguaggio comunista sovietico (pag. 233)
- allegato n. 3: esame del messaggio n. 2 nel quadro dei successivi messaggi (pag. 369)
- allegato n. 4: dei sovietici hanno ucciso Moro (pag. 374)

Integrazioni alla testimonianza formale di Renzo Rossellini del 21 maggio 1981:
- nota di Radio città futura datata 5 ottobre 1978 in merito all’intervista rilasciata da Renzo Rossellini al quotidiano ‘Le Matin’ del 4 ottobre 1978 (pag. 379)
- ritagli stampa (pag. 381)
- estratto dal libro ‘Movimento settantasette storia di una lotta’ (pag. 398)

Ministero degli affari esteri:
- lettera inviata dal capo di Gabinetto del Ministro degli affari esteri al Presidente della Commissione in data 27 giugno 1981 (pag. 419)
- articoli del quotidiano ‘Le Matin’ del 4 e del 6 ottobre 1978 (pag. 420)

Procura generale della Repubblica presso la Corte d’appello di Roma:
- requisitoria del Procuratore generale Enrico Di Nicola nel procedimento penale contro Giorgio Trentin ed altri del 5 giugno 1980 (Radio onda rossa) (pag. 423)

Tribunale di Roma:
- stralcio della sentenza - ordinanza del giudice istruttore Rosario Priore nel procedimento penale contro Giorgio Trentin ed altri del 19 luglio 1980 (Radio onda rossa) (pag. 607)

Documentazione relativa a Paola Besuschio:
- Ministro di grazia e giustizia: estratto della cartella biografica e posizione giuridica (pag. 673)
- Procura della Repubblica di Torino: carichi pendenti (pag. 679)
- Procura della Repubblica di Verona: certificato penale (pag. 680)
- Procura della Repubblica di Milano: carichi pendenti; procedimenti penali relativi al periodo 1975-1980 (pag. 682)

Documentazione relativa a Maurizio Altobelli e Antonio Marini - perizie grafiche (pag. 755)

Corte d’assise di Roma: ‘documento Morucci’ su detenuti politici presentato al processo Moro datato ottobre 1982 (pag. 787)

Ministero di grazia e giustizia: carteggio relativo al documento firmato ‘un gruppo di diciotto detenuti cosiddetti pentiti del carcere di Palermo’ (pag. 793)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A122-89

 

 

1977
1978

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXXII

- Copia della trascrizione di lettere dell’onorevole Aldo Moro e del cosiddetto ‘memoriale Moro’ (pag. 1)
- Copia di lettere autografe dell’onorevole Aldo Moro (pag. 87)
- Copia degli elenchi del materiale trovato nel covo di via Monte Nevoso il 1° ottobre 1978 (pag. 147)
- Copia degli scritti dell’onorevole Aldo Moro trovati nel covo di via Monte Nevoso il 1° ottobre 1978 (pag. 209)
Analisi di alcune lettere dell’onorevole Aldo Moro e relazioni degli esperti del Ministero dell’interno (pag. 291)
- Analisi delle lettere dell’onorevole Aldo Moro illustrata alla Commissione del fratello Alfredo Carlo Moro (pag. 537)
- Copia della lettera inviata dall’onorevole Aldo Moro all’avvocato Giuseppe Manzari datata 21 gennaio 1977 (pag. 551)
- Documentazione relativa al ritrovamento di un borsello in un taxi di Roma (pag. 555)
- Risposta del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Roma, Achille Gallucci, relativa al materiale sequestrato nella abitazione di Mino Pecorelli (pag. 621)
- Verbali delle riunioni del Consiglio dei Ministri del 16 marzo 1978 e successivi a tale data (pag. 625)
- Materiale risultante agli atti del CIIS relativamente al periodo del sequestro dell’onorevole Aldo Moro (pag. 639)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A123-90

 

 

1978

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - volume CXXIII (I parte e II parte)

Ministero dell’interno - Gabinetto di polizia scientifica:
- rilievi tecnici eseguiti il 16 marzo 1978 in via Mario Fani per il sequestro dell’onorevole Aldo Moro e l’eccidio del personale di scorta (pag. 3)

Ministero dell’interno - Gabinetto di polizia scientifica:
- rilievi tecnici eseguiti il 9 maggio 1978 in Via Michelangelo Caetani ove è stata rinvenuta l’autovettura Renault con a bordo il corpo dell’onorevole Aldo Moro (pag. 319)

       

QUESTURA DI ROMA
Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica

Fascicolo dei rilievi tecnici eseguiti il giorno 9 Maggio 1978, in Via Michelangelo Caetani, ove è stata rinvenuta l’autovettura Renault con a bordo il cadavere dell’On.le ALDO MORO.

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A124-78

 

 

1977
1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXXIV

Integrazioni alla testimonianza resa davanti alla Commissione dal prefetto Emanuele De Francesco nella seduta del 7 novembre 1980:
- lettera, con allegati, inviata alla Commissione dal prefetto De Francesco il 18 novembre 1980 (pag. 3)
- lettera inviata alla Commissione dal Ministero dell’intero - Direzione generale della Pubblica sicurezza - il 28 novembre 1980 (pag. 8)
- rapporto della Questura di Roma - Ufficio di P.S. presso l’Università - del 21 marzo 1978 (professor Eusepi - Giammarco Ariata) (pag. 9)
- rapporto della Questura di Roma n. 050782/Digos del 3 aprile 1978 (Autonomia operaia - Potere operaio - fiancheggiatori delle BTR- perquisizioni e arresti) (pag. 11)
- comunicazione della Direzione del carcere di Regina Coeli del 6 aprile 1978 (scarcerazione Ariata) (pag. 46)
- rapporto della Questura di Roma - Ufficio di P.S. presso l’Università - del 5 maggio 1978 (Ariata) (pag. 47)
- rapporto della Questura di Roma n. 050002/Digos del 24 aprile 1978 (via Gradoli - scoperta del ‘covo’) (pag. 50)
- relazione di servizio del dirigente del Commissariato Flaminio Nuovo del 18 aprile 1978 (modalità dei controlli effettuati in via Gradoli) (pag. 54)
- relazioni di servizio del 18 marzo e 18 aprile 1978 (modalità dei controlli effettuati in via Gradoli) (pag. 56)
- rapporto della Questura di Genova n. 10555/A-2/Digos del 18 aprile 1978 (Mario Borghi) (pag. 61)
- testimonianze di Domenico Catracchia del 18 e 19 aprile 1978 (via Gradoli - Mario Borghi (pag. 63)
- testimonianze di Giancarlo Ferrero del 18, 19 e 21 aprile 1978 (via Gradoli - Mario Borghi) (pag. 66)
- rapporti della Questura di Roma del 19 aprile 1978 (via Gradoli - Mario Borghi - riconoscimento di identikit da parte di Domenico Catracchia e Giancarlo Ferrero) (pag. 73)
- testimonianza di Enzo Sordi del 18 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 76)
- testimonianze dei coniugi Gianni Ferri e Patrizia Chiavolini del 18 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 78)
- testimonianza di Nunzia Damiano del 18 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 80)
- testimonianza di Magdalena Schaller del 18 apriel 1978 (via Gradoli) (pag. 82)
- testimonianza di Paola Staffieri del 18 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 84)
- testimonianza di Giovanni Scipioni del 18 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 85)
- testimonianza di Gianni Diana e Lucia Mokbel del 18 aprile (via Gradoli - segnali morse) (pag. 87)
- testimonianza di Pietro Carlo Pucci del 18 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 93)
- testimonianza di Amedeo Iannone del 19 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 95)
- testimonianza di Sara Iannone del 19 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 97)
- testimonianze di Antonio Mancin, Roberto Ricci e Daniele Malcosti del 18 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 100)
- testimonianza di Jean Claude Tschofen del 18 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 104)
- testimonianza di Giuseppe Leonardi del 18 aprile 1978 (via Gradoli - vigili del fuoco) (pag. 105)
- verbale del Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Roma del 18 aprile 1978 e relazioni di servizio datate 18 24 aprile 1978 sull’intervento effettuato in via Gradoli, 96 (pag. 107)
- testimonianza di Antonio Piedipalumbo del 18 aprile 1978 (via Gradoli) (pag. 111)
- esposto presentato il 20 maggio 1978 al II Distretto di Polizia di Roma da alcuni condomini dello stabile di viale Giulio Cesare n. 47 (Giuliana Conforto) (pag. 112)

Integrazioni alla testimonianza resa davanti alla Commissione del dottore Domenico Migliorini nella seduta del 22 ottobre 1980:
- lettera inviata alla Commissione dal dottor Migliorini pervenuta il 28 novembre 1980 (pag. 117)
- lettera inviata alla Commissione dal dottor Migliorini il 7 maggio 1982, con allegati (pag. 119)
- lettera inviata alla Commissione dall’avvocato Giannino Guiso il 16 novembre 1980 (pag. 127)
- Calendario delle visite effettuate, dal marzo al maggio 1978, dall’avvocato Giannino Guiso, ai brigatisti detenuti nel carcere di Torino (pag. 131)
- Colloqui avuti dall’avvocato Arnaldi, dal 16 marzo al 9 maggio 1978, con detenuti nel carcere di Torino (pag. 135)

Corte d’assise di Roma: verbali di dibattimento relativi al procedimento penale n. 13/81 R..G. a carico di Edoardo Di Giovanni ed altri (‘Corrispondenza internazionale’ - ’L’ape e il comunista’) (pag. 137)

Corte d’assise di Roma: sentenza del 5 marzo 1981 relativa al procedimento penale n. 13/81 R.G. a carico di Edoardo Di Giovanni ed altri (‘Corrispondenza internazionale’ - ‘L’Ape e il comunista’) (pag. 309)

Corte d’assise d’appello di Roma: sentenza del 12 dicembre 1981 relativa al procedimento penale n. 41/81 R.G. a carico di Edoardo Di Giovanni ed altri (‘Corrispondenza internazionale - ‘L’Ape e il comunista’) (pag. 357)

Tribunale di Roma: verbali di interrogatorio di Carmine Fiorillo relativi al procedimento penale n. 175/81 A.G.I. (pag. 389)

Ministero dell’interno: elenco di persone appartenenti ad organizzazioni eversive con l’indicazione dei nomi falsi di cui hanno fatto uso e degli estremi del relativo atto giudiziario (pag. 403)

Ministero dell’interno: relazione ‘Analisi di un nucleo di guerriglia urbana’, con allegati, e altri documenti su Potere operaio, Autonomia operaia e il Collettivo autonomo di via dei Volsci:
- le Brigate Rosse - Analisi di un nucleo di guerriglia urbana - relazione datata 15 marzo 1972, con allegati (pag. 461)
- rapporto della Questura di Roma n. 060149/U.P. del 27 settembre 1971, con allegati (Potere operaio - terza conferenza di organizzazione) (pag. 513)
- rapporto della Questura di Roma n. 060149/U.P. del 27 settembre 1971 (denunzia in stato di libertà a carico di Francesco Piperno, Antonio Negri e Oreste Scalzone) (pag. 528)
- rapporto della Questura di Roma n. 050104/U.P. del 13 marzo 1972 (Potere operaio-attività contrarie alla legge) (pag. 530)
- rapporto della Questura di Roma n. 0500114/U.P. del 7 novembre 1977, con allegati (Autonomia operaio - attività, perquisizione della sede di via dei Volsci, NAP, Università di Roma - manifestazione contro Luciano Lama, Bologna - Radio Alice - uccisione di Francesco Lo Russo, uccisione di Settimo Passamonti, perquisizioni domiciliari appartenenti ad Autonomia operaia, omicidio Custrà, via Volsci - denunce per banda armata) (pag. 542)

Ministero dell’interno-Direzione generale di P.S.: - notizie fornite alla Commissione con lettera in data 3 dicembre 1982 su Gianmarco Ariata in relazione al periodico ‘Il Male’ (pag. 647)

Rapporti della Questura di Roma relativi all’attentato contro il professor Remo Cacciafesta avvenuto il 21 giugno 1977:
- fonogramma n. 051131/U.P. del 23 giugno 1977 (pag. 653)
- rapporto n. 051131/U.P. del 23 giugno 1977,con allegati (telefonata delle B.R. di rivendicazione dell’attentato, relazioni di servizio, testimonianze, identikit) (pag. 654)
- rapporto n. 051131/U.P. del 25 giugno 1977, con allegati (verbale di interrogatorio del professor Remo Cacciafesta) (pag. 686)
- rapporto n. 051131/U.P. del 4 luglio 1977 (pag. 692)
- rapporto n. 051131/U.P. del 5 luglio 1977, con allegati (pag. 693)
- rapporto n. 051131/U.P. del 23 luglio 1977, con allegati (rilievi tecnici) (pag. 695)
- rapporto n. 051131/U.P. del 7 novembre 1977 (ricognizioni fotografiche) (pag. 705)

Rapporti della Questura di Roma relativi all’omicidio del magistrato Riccardo Palma avvenuto il 14 febbraio 1978:
- rapporto Digos n. 050447/U.P. del 14 febbraio 1978, con allegati (prime testimonianze) (pag. 713)
- rapporto Digos n. 050447 del 21 febbraio 1978 con allegati (ricognizioni fotografiche - controllo utenze telefoniche) (pag. 756)
- rapporto Digos n. 050447 dell’8 marzo 1978, con allegati (volantini B.R. di rivendicazione dell’omicidio) (pag. 781)
- rapporto Digos n. 050447 del 18 aprile 1978 (rilievi tecnici) (pag. 794)
- rapporto Digos n. 050447 del 12 giugno 1978 (pag. 796)
- rapporto Digos n. 050447 del 17 giugno 1978, con allegati (rilievi tecnici) (pag. 797)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A125-78

 

 

1980
1981

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXXV

Integrazioni all’audizione del generale Orazio Giannini, Comandante generale della Guardia di finanza, del 24 giugno 1980:

- quesiti posti dalla Commissione con lettera in data 15 luglio 1980 (pag. 3)
- parziale risposta, in data 30 agosto, ai quesiti posti dalla Commissione (Libero Maesano) (pag. 7)
- parziale risposta, in data 8 settembre 1980, ai quesiti posti dalla Commissione (‘Il Male’ - ‘Rosso’) (pag. 11)
- parziale risposta, in data 12 settembre 1980, ai quesiti posti dalla Commissione (sequestro Costa) (pag. 15)
- parziale risposta, in data 14 ottobre e 7 novembre 1980, ai quesiti posti dalla Commissione (indagini su fabbriche di armi) ( pag. 21)
- parziale risposta in data 9 dicembre 1980, ai quesiti posti dalla Commissione (collaborazione tra Guardia di finanza e Pubblica sicurezza per la prevenzione del traffico e della vendita illecita di armi) (pag. 33)
- parziale risposta, in data 13 maggio 1981, ai quesiti posti dalla Commissione (contrabbando di armi, sequestro di armi - accertamento dei paesi di fabbricazione, accertamenti bancari su denaro di provenienza sospetta) (pag. 41)
- parziale risposta, in data 24 giugno 1981, ai quesiti posti dalla Commissione (traffico di armi) (pag. 735)
- sintesi dell’attività svolta dalla Guardia di Finanza con allegati due volumi di segnalazioni e fatti concernenti l’attività svolta per le indagini conseguenti al sequestro dell’onorevole Moro (pag. 737)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A126-78

 

 

1978
1979
1980
1981
1982
1993

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXXVI


Integrazioni all’audizione del generale Giuseppe Santovito, Direttore del SISMI, del 1° luglio 1980:
- quesiti posti dalla Commissione con lettera in data 31 luglio 1980 (pag. 3)
- risposta ai quesiti, con allegati, in data 7 ottobre 1980 (pag. 7)
1) notizie di Ronald Stark (pag. 8)
2) sull’ arresto di un cittadino americano all’Isola d’Elba (pag. 10)
3) procedure seguite per dichiarare fuori uso materiale dello Stato, con particolare riferimento alla stampatrice AB - Dick trovata nella tipografia Triaca (pag. 11)
4) collegamenti operativi tra le varie organizzazioni terroristiche (pag.16)
5) sul commercio di armi e sul mercato clandestino (pag. 19)
6) valutazione del documento israeliano trovato nel covo di via Gradoli (pag. 21)
7) direttive di indagine impartite ai centri SISMI in occasione della vicenda Moro (pag. 25)
8) segnalazioni relative all’affare Skoda (pag. 26)
9) notizie sul verbale Peci (pag. 54)
10) notizie su Corrado Simioni (pag. 55)
11) sull’addestramento alla guerriglia di cittadini italiani in paese esteri, con particolare riferimento alla Cecoslovacchia (pag. 56)
12) su possibili collegamenti tra terrorismo di sinistra e di destra (pag. 57)
13) sull’ episodio di un aereo libico atterrato a Fiumicino il 16 marzo 1978 (pag. 64)

14) documentazione:
14-a) appunto riepilogativo del 9 ottobre 1978 sul soggiorno della famiglia Moro a Predazzo con accenni a controlli dei movimenti del Presidente Moro (pag. 67)
14-b) altro appunto della stessa fonte confidenziale in merito a preoccupazioni del maresciallo Leonardi e richiesta di un’altra auto di scorta e di un’auto blindata (pag. 76)
14-c) bozza di discussione dei brigatisti per un consuntivo sulla battaglia del 16 marzo (pag. 100)
14-d) dossier Moro - valutazione concernente gli aspetti informativi e della sicurezza - presentato al Ministro della difesa (pag. 119)
14-e) scheda su Antonio Negri (pag. 173)
14-f) relazione sull’attività del Servizio sul caso Moro consegnata al sottosegretario Lettieri (pag. 176)
14-g) relazione al CESIS (pag. 255)
14-h) riferimenti su professori, tra cui Antonio Negri, ed elementi informativi forniti alla magistratura su Antonio Negri e sull’Autonomia padovana in data 21 luglio 1979 e 28 gennaio 1980 (pag. 260)

Integrazioni all’audizione del generale Giulio Grassini,
Direttore del SISDE, del 1° luglio 1980

- quesiti posti dalla Commissione con lettera in data 18 luglio 1980 (pag. 269)
- risposta ai quesiti in data 7 ottobre 1980 (pag. 271)
1) collegamenti tra l’organizzazione ‘Soccorso rosso’ italiana e quella elvetica (pag. 278)
2) campi di addestramento per terroristi in paesi stranieri (pag. 280)
3) finanziamenti di imprenditori ad organizzazioni di estrema destra (pag. 284)
4) dichiarazioni del detenuto Salvatore Senatore (pag. 285)
5) nazionalità dei terroristi europei addestrati nel campo dello Yemen del Sud (pag. 291)
6) rapporto dato al terrorismo da aree culturali e professionali (pag. 294)
7) notizie sull’Unione dei comunisti italiani (pag. 297)
8) studi del Sisde su documenti prodotti da organizzazioni terroristiche (pag. 300)
9) sulla possibilità che il rapimento del presidente della Fiat France sia servito a finanziare organizzazioni terroristiche (pag. 305)
10) rapporti tra i partito e i leaders di Autonomia (pag. 306)
11) relazioni e studi sul terrorismo esistenti presso gli archivi dei disciolti Sifar, Sid e Sds (pag. 311)
12) segnalazioni sull’affare Skoda (pag. 312)

Integrazioni alla testimonianza dell’ingegner Francesco
Aragona del 21 maggio 1981

- lettera inviata alla Commissione il 28 maggio 1981, con allegati (pag. 323)
1) appunto, in data 17 marzo 1978, del direttore dell’agenzia SIP di Roma sul controllo degli impianti telefonici della zona di via Fani (pag. 329)
2) lettera, in data 17 marzo 1978, del direttore dell’agenzia SIP di Roma alla Questura di Roma sul controllo degli impianti telefonici della zona di via Fani (pag. 330)
3) lettera, in data 17 aprile 1978, del direttore dell’agenzia SIP di Roma, al Procuratore capo presso il Tribunale di Roma sul disservizio telefonico verificatosi nella zona di via Fani il 16 marzo 1978 (pag. 331)
4) SIP - norme di comportamento del personale per la maggiore sicurezza del servizio telefonico (pag. 333)
5) SIP - riferimenti citati nel fascicolo: norme di comportamento personale (pag. 367)
- relazione di servizio del capo centrale Belsito all’agenzia SIP di Roma, in data 11 aprile 1978, relativa all’eccezionale aumento del traffico telefonico verificatosi il 16 marzo 1978 (pag. 387)

Lettera inviata alla Commissione dalla dottoressa Giuliana Conforto il 21 gennaio 1982 (pag. 391)

Lettera inviata alla Commissione dal dottor Antonio Fariello il 4 luglio 1980; documentazione depositata presso la Commissione in sede di testimonianza il 7 novembre 1980 (pag. 395)

Lettera inviata dal senatore Ugo Pecchioli al Procuratore generale presso la Corte d’appello di Roma con allegato un biglietto del giornalista Fabio Isman (pubblicazione sul ‘messaggero’ di una lettera dell’onorevole Moro) (pag. 445)

Documentazione inviata alla Commissione
Dal Ministero dell’Interno:

- rapporto n. 224/11347/3 del 28 dicembre 1982, con allegati (mozione, proposta da Oreste Scalzone, approvata in una assemblea di Autonomia operaia; provvedimenti di scarcerazione di autonomi nell’aprile 1978 - Lanfranco Pace; rinvenimento di un borsello contenente una pistola e alcuni documenti - Mino Pecorelli; scoperta del ‘covo’ di via Gradoli)
(pag. 451)
- rapporto n. 224/10104/3 del 17 gennaio 1983, con allegati (attentato all’ambasciata USA di Atene - morte di Maria Elena Angeloni) (pag. 497)
- rapporto n. 224/10104/3 del 24 gennaio 1983, con allegati (auto tedesca targata PANY­521 transitata per Viterbo; Norman Ehehalt) (pag. 506)
- rapporto n. 224/10104/3 del 28 gennaio 1983, con allegati (auto tedesca targata PANY­521 transitata per Viterbo, Rosanna Mangiameli - Maurizio Folini) (pag. 517)
- rapporto n. 224/10104/3 del 15 marzo 1983, con allegati (‘messaggio in codice n. 1’, scheda biografica di Marco Pisetta) (pag. 528)
- rapporto della Digos di Genova in data 24 settembre 1978 relativo al rinvenimento di una borsa contenente alcuni documenti (pag. 535)
- rapporto n. 224/10104/3 del 2 maggio 1983, (auto tedesca targata PANY-521) (pag. 536)
- Documentazione relativa all'8° congresso internazionale di criminologia tenutosi a Lisbona nel settembre 1978 (partecipanti - commissione scientifica - programma) (pag. 541)
- comunicati B.R. relativi al rapimento del magistrato Giovanni D’Urso (pag. 607)

Accertamenti svolti dalla Commissione relativamente alla patente di guida dell’onorevole Moro (pag. 637)

Carteggio con l’onorevole Clemente Mastella in relazione alla richiesta di un’auto blindata (pag. 641)

Procura della Repubblica di Roma: copia della lettera del Dipartimento della magistratura rivoluzionaria palestinese (pag. 649)

Presidenza del Consiglio dei ministri: informazioni sull’avvocato Denis Payot (pag. 655)

Telegrammi intercorsi con la rappresentanza di Ginevra della Croce rossa internazionale (pag. 673)

Risposta dell’onorevole Guido Bodrato in merito ad una telefonata delle BR presso la sede della Caritas Internationalis (pag. 685)

Cronologia relativa al coinvolgimento della Caritas Internationalis nei 55 giorni del sequestro dell’onorevole Moro (pag. 689)

Risposte dell’ambasciatore Roberto Gaja e del professor Giuseppe Lazzati sulla missione di Amnesty International (pag. 697)

Relazioni di consulenti della Commissione sul grado di organizzazione e di preparazione tecnico - militare richieste per l’esecuzione della strage di via Fani e la gestione del sequestro dell’onorevole Moro (pag. 707)

Corte d’assise di Roma: documento sequestrato a Franco Bonisoli durante il processo Moro (pag. 769)

Avvocato Giuseppe Zupo: memoria della difesa delle parti civili Rivera e Zizzi (pag. 777)

Sulla costituzione di parte civile della Democrazia Cristiana (pag. 791)

Ministero di grazia e giustizia: criteri seguiti per i movimenti dei detenuti terroristi (pag. 805)

Comando generale dei Carabinieri: documentazione su eventuali rapporti presentati dal maresciallo Oreste Leonardi ai Comandi competenti (pag. 811)

Documentazione sul ‘covo’ di via Montalcini (pag. 819)

Corte d’assise d’appello di Torino: interrogatorio dell’avvocato Giuseppe Melzi dell’11 marzo 1975 relativo al procedimento penale contro Laura Allegri ed altri (Paolo Assente - Marco Pisetta) (pag. 861)

Tribunale di Roma: deposizioni rese da Renzo Rossellini e Gianni De Michelis nel procedimento penale contro l’Unità (pag. 869)

Interrogatori di Patrizio Peci
- Tribunale di Torino: interrogatori del 29 maggio, 30 giugno e 13 agosto 1980 (pag. 893)
- Procura della Repubblica di Milano: interrogatorio del 2 febbraio 1981 (pag. 953)

Interrogatorio di Marina Bono
- Procura della Repubblica di Venezia, interrogatorio del 19 febbraio 1982 (pag. 961)

Interrogatorio di Francesco Solimeno
- Tribunale di Roma: interrogatorio del 23 dicembre 1980 (pag. 969)

Corte d’assise di Bologna:
- Stralcio dei verbali di interrogatorio di Salvatore Abbruzzese, con allegati, relativi alla questione dell’hotel Locarno di Roma (pag. 975)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A127-78

 

 

1978
1979
1980

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXXVII

1a Corte d’assise di Roma: sentenza del 25 gennaio 1983 relativa al procedimento penale contro Norma Andriani ed altri n. 31/81 R.G. al quale sono stati riuniti i procedimenti penali nn. 5/82 R.G. - 28/81 R.G. - 63/81 R.G. (Presidente: Severino Santiapichi, Estensore: Antonio Abbate).

- Imputati e imputazioni (pag. 1)

PARTE PRIMA:
- L’eccidio di via Fani - il sequestro e l’omicidio dell’onorevole Aldo Moro - le indagini (pag. 156)

PARTE SECONDA:
- L’indagine relativa agli attentati commessi dalle Brigate rosse dal dicembre 1976 al maggio 1980 (pag. 363)

PARTE TERZA:
- Il dibattimento (pag. 576)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO

A128-78

 

 

1983

 

 

 

Commissione Moro

 

 

Senato Repubblica e
Camera Deputati

 

 

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXXVIII

1a Corte d’ assise di Roma: sentenza del 24 gennaio 1983 relativa al procedimento penale contro Norma Andriani ed altri n. 31/81 R.G. al quale sono stati riuniti i procedimenti penali nn. 5/82 R.G. - 28/81 R.G. - 63/81 R.G. (Presidente: Severino Santiapichi, Estensore: Antonio Abbate).

Parte quarta:
- I motivi della decisione (pag. 1)

Parte quinta:
- Le posizioni individuali (pag. 406)
- Disposizioni comuni (pag. 732)
- Dispositivo (pag. 739)
- Indice analitico (pag. 756)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A129-78        

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXXIX

  1971
1972
1973
1974
1975
1976
1977
1978
1979
1980
1981
Commissione
Moro
Senato Repubblica e
Camera Deputati

Documenti delle Brigate Rosse:
- Documento rinvenuto a Milano nel 1971, intitolato ‘Giornale comunista rivoluzionario proletario classe contro classe guerra di classe’ (pag. 1)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - Sull’organizzazione - Risoluzione della direzione strategica n. 2 (documento provvisorio)’ (pag. 43)
- Altra edizione della ‘Risoluzione della direzione strategica n. 2’ - documento rinvenuto nel covo di via Gradoli nell’aprile 1978 (pag. 55)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - Risoluzione della direzione strategica - aprile ‘75’ (pag. 63)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - Diario di lotta - Tribunali speciali di Bologna, Torino, Milano - n. 3 - settembre ‘77’ (pag. 97)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - attaccare, colpire, liquidare e disperdere la Democrazia Cristiana, asse portante della ristrutturazione dello Stato e della controrivoluzione imperialista - n. 4 - novembre 1977’ (pag. 139)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - Rivoluzione della direzione strategica - febbraio 1978’ (pag. 185)
- Documento intitolato: ‘Comunicato n. II’ datato Torino 20 marzo 1978 - sottoscritto da: Basone, Bassi; Bertolazzi; Buonavita; Curcio, Ferrari, Franceschini, Guagliardo, Isa, Lintrami, mantovani, Ognibene, Paroli, Pelli, Semeria (pag. 218)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - n. 5 - ottobre 1978 - Individuare e colpire gli uomini, i covi e gli ‘esperti’ della Confindustria, asse portante della ristrutturazione imperialista nel settore economico! Individuare e colpire le strutture e gli uomini del comando delle multinazionali! Individuare e smascherare il ruolo controrivoluzionario dei berlingueriani!’ (pag. 221)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - n. 6 - marzo ’79 - campagna di primavera: cattura, processo, esecuzione del Presidente della DC Aldo Moro’ (pag. 279)
- Documento intitolato: Dal campo dell’Asinara a tutto il movimento rivoluzionario - luglio 1979’ (pag. 321)
- Atra edizione del documento intitolato: ‘Brigate Rosse - n. 7 luglio - luglio ’79: dal campo dell’Asinara’ (pag. 341)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - n. 8 - Alfa Romeo - sabotare il progetto della borghesia di Stato - Costruire in fabbrica il potere proletario armato - gennaio 1980’ (pag. 373)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - n. 9 - Contro la ristrutturazione imperialista - Costruire nuclei di resistenza clandestini in ogni posto di lavoro, in ogni quartiere’ (pag. 405)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - Direzione strategica - ottobre 1980 - Conquistare le masse alla lotta armata per il comunismo - Costruire gli strumenti del potere proletario armato: il Partito Comunista Combattente e gli Organismi di Massa Rivoluzionari’ (pag. 417)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - Campagna D’Urso - Organizzare la liberazione dei proletari prigionieri - Smantellare il circuito della differenziazione - Costruire e rafforzare gli organismi di massa del proletario prigioniero - dicembre ’80 - gennaio ’81) (pag. 531)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - Ospedali - Attacchiamo la DC principale responsabile della ristrutturazione nell’ospedale - Individuiamo e attacchiamo le gerarchie baronali responsabili dei peggiori crimini e della sperimentazione sulla pelle dei malati - febbraio 1981’ (pag. 639)

[indice]

DVD DATA COMMISSIONE FONTE
OGGETTO
A130-78        

VIII LEGISLATURA
Documento XXIII, n. 5 - Volume CXXX

  1981
1982
Commissione
Moro
Senato Repubblica e
Camera Deputati

Documenti delle Brigate Rosse:
- Documento intitolato: ‘Brigate rosse - N.12 - Riprendere l’offensiva dentro gli ospedali - lavorare tutti lavorare meno - per il diritto proletario alla saluto - marzo 1981 (pag. 1)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - N. 13 - Nel cuore della produzione, nella fabbrica, si scatena la crisi capitalistica, dal cuore della produzione si sviluppa la lotta armata per il comunismo e si costruiscono gli strumenti del potere proletario: il partito comunista combattente e gli organismi di massa rivoluzionari - aprile 1981 (pag. 27)
- Documento intitolo: ‘Brigate Rosse - N. 14 - Sfondare la barriera del Sud - costruire il partito comunista combattente e gli organismo di massa rivoluzionari per l’affermazione del sistema del potere proletario armato - colonna di Napoli - aprile 1981’ (pag. 105)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - N.15 - 13 tesi sulla sostanza dell’agire da partito in questa congiuntura - a tutto il movimento rivoluzionario per la costruzione del partito comunista combattente e degli organismi di massa rivoluzionari - maggio - giugno 1981 - Fronte delle carceri - colonna di Napoli (pag. 237)
- Documento intitolato: ‘Appunto - primo comunicato fatto in aula e firmato dagli appartenenti delle Brigate Rosse - Torino 4 maggio 1981’) (pag. 259)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - Risoluzione della direzione strategica - dicembre 1981 I - Testi di fondazione del partito. II - Analisi della congiuntura e programma politico generale di congiuntura: 1) la congiuntura, 2) la congiuntura attuale, 3) l’anello Italia nella crisi del modo di produzione capitalistico, 4) lotte spontanee, movimento di massa rivoluzionario e guerriglia nella costruzione del sistema del Potere Rosso, 5) il Programma Politico Generale di Congiuntura. III - Per la costruzione della linea di massa nel proletariato metropolitano’ (pag. 263)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - N. 16’ (pag. 309)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - campagna sulle fabbriche - n. 17’ (pag. 337)
- Documento intitolato: ‘Per il comunismo - Brigate Rosse - per la costruzione del partito comunista combattente - Risoluzione della direzione strategica - dicembre 1981) (pag. 369)
- Documento intitolato: ‘giornale delle Brigate Rosse n. 4 - Risoluzione della direzione strategica - dicembre 1981 - Lotta armata per il comunismo’ (pag. 557)
- Documento firmato ‘per il comunismo Brigate Rosse’ datato 14 aprile 1982 (pag. 812)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - l’unica storia possibile - con questa formazione sociale si chiude la preistoria della società umana e inizia la storia della transazione al comunismo - aprile 1982’ (pag. 819)
- Documento intitolato: ‘Brigate Rosse - Portare l’attacco al cuore dello Stato - attaccare il piano di guerra della borghesia imperialista contro il proletariato metropolitano - Guerra alla ristrutturazione per la guerra imperialista - guerra al partito della guerra - n. 18’ (pag. 935)

[indice]
 

Articoli correlati

Presentazione del libro

"Moro vive" a cura di Gero Grassi - Consiglio Regionale della Puglia
Leggi tutto


"Aldo Moro e la Puglia – Atti del Convegno 24 settembre 2016"

di Gero Grassi

Leggi tutto

"La verità è sempre illuminante e ci aiuta ad essere coraggiosi"

di Gero Grassi

Leggi tutto

"Aldo Moro: La verità negata"

di Gero Grassi

Leggi tutto

Presentazione dello studio

Aldo Moro:
Il Partito Demo-
cratico vuole la
verità

Quarta edizione
Aprile 2017

Leggi tutto

Rapimento ed omicidio di Aldo Moro

01 Atti
Atti ufficiali dell'omicidio dei cinque uomini della scorta e del rapimento ed omicidio di Moro

02 Rassegna Stampa
In ordine decrescente, tutti i giornali dal 16 Marzo 1978 ad oggi ed alcuni precedenti

03 Documentazione
Atti diversi, lettere, documenti, lettere dei brigatisti

04 Galleria fotografica
Foto dell' on. Aldo Moro, della sen. Maria Fida Moro

05 Contributi audio e video
Interventi dell'on. Aldo Moro, della sen. Maria Fida Moro, di Luca Moro e servizi televisivi

06 Bibliografia
Libri di Aldo Moro e su Aldo Moro

07 Biografia di Aldo Moro
Dalla nascita alla morte

08 Manifestazioni dell'On. Gero Grassi "Chi e perchè ha ucciso Aldo Moro"
Tutti gli eventi dal gennaio 2014 ad oggi

09 Galleria fotografica
Foto dell'on. Gero Grassi: manifestazioni "Chi e perchè ha ucciso Aldo Moro"

10 Contributi audio e video
Interventi dell'on. Gero Grassi su Aldo Moro

11 Pubblicazioni
Alcuni libri su Aldo Moro curati da Gero Grassi

12 The Moro Files Gero Grassi
5 puntate televisive con la storia di Aldo Moro
Byoblu.com

mod_vvisit_counterCi hanno visitato in:2618694